diffondete tra i Testimoni di Geova

diffondete tra i Testimoni di Geova

diffondete tra i Testimoni di Geova in tutto il mondo
NON farti COMPLICE dei CRIMINI DESCRITTI in questo DOCUMENTO occultandolo
ma, stampi il presente messaggio e lo recapiti per non essere giudicato colpevole
GRAZIE : GRAZIE
Ai Servitori Fedeli e Discreti di Geova
SHALOM - PACE

Oggetto: comunicazioni dalla Sala del Trono di Geova

Io Lorenzo Scarola, sono uno di quei profeti che il Signore Dio ha suscitato per questi ultimi tempi. Le mie credenziali sono a Voi facilmente accessibili per tutti i lavori che ho fatto in questi 20 anni e che sono documentati da 40 siti web, essi parlano di me e della purezza delle mie intenzioni.
Chiunque, FACILMENTE potrà rendersi conto delle mie intenzioni e del mio
amore per JHWH.
Non sono un personaggio oscuro che nasconde realtà oscure o interessi personali.
Ma come l'apostolo San Paolo, mi farò vanto di non utilizzare quei diritti che mi
spettano per l'annuncio del Vangelo.
Non solo ai miei bisogni supplisce il lavoro, ma sono io un DONATORE delle mie risorse e della mia stessa vita, che sto portando ad un alto livello di rischio nella mia lotta mortale al signoraggio bancario vero potere economico di Satana nel mondo.
Per questo, sono stato scelto dall'UNICO, per trasmettervi le Sue volontà, infatti sono Suo figlio adottivo e Vostro divino messaggero.
Ai fedeli servitori di Geova, SALUTE

Lorenzo Scarola, è stato già stato costituito stabilmente nei luoghi celesti, al di sopra dei 144.000 e al di sopra dei celesti COMPRENSORI, tutti costoro, miriadi di miriadi, mi hanno già dato in spirito la loro amicizia e la loro collaborazione.

Lorenzo Scarola, rivela di avere accesso in spirito e fede pura (in perfetta obbedienza alla Parola di Dio e a tutte le Chiese Cristiane), alla sala del trono di JHWH, dove è pace perfetta e dove non esiste mutamento.
Lorenzo Scarola tutte le volte che lo desidera può presentarsi nella sala del
trono di JHWH, che non è nella dimensione di questo universo.
Lorenzo Scarola, constatato che non poteva in via riservata, diffondere le seguenti rivelazioni, ai soli Testimoni di Geova è costretto a renderle pubbliche.
IL MESSAGGIO

1- circa il 50% del genere umano va in perdizione, negli abissi infernali si trova anche Russell e tutti i componenti a tutt'oggi del Corpo Direttivo, per alto tradimento delle Sacre Scritture. Infatti, Russell è stato dichiarato spergiuro per aver dichiarato di conoscere la lingua greca ed è stato inoltre dichiarato truffatore per aver venduto cereali e legumi miracolosi. Falso profeta è stato riconosciuto per aver visto nella piramide dell'Egitto, simbolo di idolatria e oppressione la seconda opera grandiosa di Geova. Falso profeta è stato riconosciuto per aver più volte dato la data della fine del mondo conteggiando le misure interne dei corridoi di questa piramide, ecc... Inoltre è sepolto in un cimitero massonico, e della massoneria ha utilizzato diversi simboli inequivocabili, come appunto il simbolo della piramide, che come tutti sappiamo, è uno dei simboli della lotta contro il Dio di Abramo, un simbolo della torre di Babele e degli illuminati o banchieri ebrei internazionali, simbolo che si trova sul dollaro americano.

2- a questa statistica del 50% dei salvati o dei perduti, purtroppo tutt'oggi non sfuggono neanche i Testimoni di Geova e anzi, quasi nessuno dei dirigenti e responsabili sfugge agli abissi infernali, per il tradimento consapevole che essi fanno delle Sacre Scritture. Infatti, anche uno studente di liceo classico si rende conto consultando il testo greco, della distorsione che i Testimoni di Geova fanno della Bibbia piegandola ai loro interessi e come Satana nel deserto strumentalizzandola contro il Cristo. Il greco è la lingua della matematica e della filosofia, cioè è una lingua molto tecnica e precisa: quando in Gv. 1,1 traducono "un dio" mentre è scritto "Dio! E quando nella istituzione della Eucaristia è scritto "questo è il mio corpo " loro invece traducono "questo significa il mio corpo", essi solo disonestamente vogliono negare la divinità di Cristo che per loro è un angelo che ha fatto finta di essere uomo.

3- Lorenzo Scarola, non è stato mandato per sfiduciare il Corpo Direttivo, ma per costituire i fedeli testimoni di Geova come quarta Chiesa Cristiana, in pari dignità con cattolici, evangelisti e ortodossi. Le quattro chiese evangeliche principali che JHWH desidera, poiché a tutt'oggi, non può fidarsi della primazia di nessuna di esse, individualmente. Ma i Testimoni di Geova devono accettare le verità apostoliche delle scritture nella loro purezza originaria. Le autentiche Scritture e la autentica Fede sono state custodite infallibilmente dallo Spirito
Santo, attraverso tutti i Concili che non contraddicono le Scritture. Purtroppo, ora una grande apostasia chiamata modernismo, sta per far crollare molte anime di ecclesiastici negli abissi infernali. Ecco, che i Testimoni di GEOVA sono chiamati ad essere protagonisti di un risveglio cristiano incredibile in tutto il mondo per la propria e l'altrui salvezza. Questo risveglio dovrà benedire tutte le altre Chiese Cristiane chiamandole alla conversione e questo genererà una speranza concreta in tutto il genere umano. Ma va tutelata quella vera fede cristiana che sempre ha parlato di Gesù (è) Cristo: "in Lui e in vista di Lui, sono state fatte tutte le cose!".
Solo un disonesto può occultare che sempre è stato rivelato e riconosciuto vero Dio (motivo della sua condanna a morte da parte dei giudei) e vero uomo. Questa realtà è conseguenza ragionevole della Trinità, ovvero dello Spirito Santo come Dio consostanziale alla stessa natura divina del Padre e del Figlio, da cui procede per generazione e non per creazione. Mentre, per creazione procediamo tutti noi e tutti quanti i viventi terrestri e i celesti. Ma la natura Divina del Cristo donandosi alla natura umana di LUI, si è donato TOTALMENTE a ogni uomo, ma se ne avvantaggiano soltanto quelli che nascono dalla Sua morte e nella Sua risurrezione come nuove creature. Questi, non più sono generati da carne, ma da Dio sono generati, divenendo effettivamente: veri figli di Dio divinizzati, trasfigurati e glorificati fin d'ora nei luoghi celesti, dove ha stabile dimora la perfetta giustizia, questi sanno come applicare il sangue dell'Agnello, affinché le loro malefatte passate possano essere cancellate nei libri conservati nei luoghi celesti. Coloro che vivono in questa fede, secondo le scritture, non sono più sottomessi al giudizio che grava su ogni carne e quindi alla relativa condanna. Infatti, su Cristo si abbatté la condanna di tutti e pertanto, quelli che sanno credere ed amare, vanno direttamente in Paradiso, senza passare dal Purgatorio. Ma questa condizione di trasformazione ontologica della nostra natura, non si ha per religione, ma per fede pura di questa nuova relazione con la famiglia divina del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

4- Attraverso imminenti castighi, che gli uomini indemoniati costruiscono e che si stanno per abbattere su tutto il genere umano, andranno perdute molte vite umane, devastate nei corpi e nello spirito. Tuttavia, selettivamente, come prodigiosamente furono salvati i VERI credenti di Israele, così saranno salvati i credenti dei giorni nostri, a costoro, nulla li potrà opprimere.

5- effettivamente, anche se mancano circa tre secoli (tempo che abbiamo il dovere nella preghiera di anticipare) per la SECONDA venuta del Signore, tuttavia questi ultimi secoli saranno di grande inquietudine e tribolazione. Infatti, l'umanità continuerà a disconoscere il suo Creatore e a vivere nell'ingratitudine, per questo, catastrofi naturali e catastrofi umane non potranno essere evitate e queste andranno progressivamente aggravandosi generando condizioni di grande turbamento e tribolazione.

6- Alcuni decenni di grande pace e prosperità economica, come un'oasi di gioia e prosperità saranno in tutto in mondo a motivo della prevista costruzione del Terzo Tempio Ebraico a Gerusalemme, che diverrà luogo di rinascita spirituale e di concordia universale.
Questo benessere non sarà concesso perché gli uomini avranno deciso di essere fedeli a Dio, ma unicamente per una decisione della benevolenza divina.

7- Gli Stati Uniti sono irrimediabilmente perduti, perché sono ormai impossibilitati a liberarsi dal satanismo che è entrato in profondità sia nelle istituzioni governative, come in quelle periferiche. Il satanismo, come un cancro si è ormai insediato e diffuso in quella nazione come in un corpo che, ormai non ha più speranze di vita. Dio distruggerà gli USA con un meteorite! I cristiani e tutti i cittadini negli USA, non sanno ancora di essere impotenti, anche se sono una maggioranza, essi tuttavia non possono più incidere sul piano politico, poiché il governo e la vita politica sono andate perdute per sempre, esse sono solo una finzione! La massoneria e le società segrete si sono così stabilmente insidiate, che detengono irreversibilmente i veri fili della storia. Solo una impensabile e impossibile rivoluzione francese con la sua ghigliottina e le sue milioni di vittime e il suo terrore potrebbero risolvere questa situazione che è senza speranza. Tutte le istituzioni politiche, amministrative, giudiziarie e militari, almeno finché esisterà il signoraggio bancario e le organizzazione segrete come la massoneria, non possono più appartenere alla legalità, pertanto tutta una truffa è la Costituzione e tutto un misero teatrino è la vita politica! La dimostrazione razionale e scientifica di tutto ciò è semplice e incontestabile: "i popoli non sanno da 200 anni che sono vittime del signoraggio bancario" ed io stesso fino al 18 dicembre del 2007 pensavo che il debito pubblico fosse formato da somme che lo Stato aveva preso in prestito e speso così male da non poter più restituire. Tutte le istituzioni politiche dell'Occidente sono una finzione perfettamente orchestrata per ingannare i popoli, che ormai, anche se fossero consapevoli, non sarebbero più in grado di reagire. Istituzioni OCCULTE, di impensabile potenza si nascondono in Europa e negli USA. Ma la speranza ha abbandonato irreversibilmente gli USA a motivo della deriva satanista di questi. Infatti, più di 150.000 sacrifici umani si fanno in questa nazione in onore a Satana e questo mai sarebbe possibile senza la complicità delle autorità! Invito, in particolare le ragazze a non partecipare a feste al di fuori dell'ambito familiare e ciò nonostante con la presenza di almeno 6 persone conosciute da tempo. Gli USA, pertanto, saranno annientati da un grande meteorite: già chiamata dalla mistica di New York, Teresa, "palla della redenzione" mentre l'Europa è destinata a sostituire il ruolo degli USA nel mondo. Ma i diritti di Dio continuerà ad essere ignorato, come è tutt'ora negata la radice cristiana nella massonica costituzione della UE, e all'ora, da questa Europa anticristiana sorgerà l'Anticristo, il peggiore di tutti gli anti – Cristi precedenti, perché si manifesterà con le armi subdole della dissimulazione, così come ora è abilmente dissimulato il crimine del signoraggio bancario. Il simbolo per eccellenza di tutti gli anti - Cristo, un Zapatero per eccellenza, sarà un condottiero politico abile e negli ultimi tempi imporrà il micro-chip o 666 che è già stato costruito e che già viene impiantato in personale specifico. Non invito i cristiani ad emigrare dagli USA, essi saranno ampiamente e diffusamente avvisati dai pentecostali, sul momento adatto a fuggire, a tale proposito, accordatevi e comprate in comune piccole case in luoghi di villeggiatura all'estero, in queste fate scorte di cibi a lunga conservazione.

8- Il mondo è attualmente governato in maniera occulta da una piramide o monarchia segreta di pochi banchieri ebrei satanisti al cui loro vertice c'è sempre un grande vecchio, perché l'elezione è a vita. Questi dannati, perseguono il culto Babilonese di Murdok e si servono del
fondo monetario internazionale, di molte istituzioni governative, delle massonerie, delle mafie, del satanismo, di agenzie, delle S.p.A., e dei monopoli della chimica, delle armi e del petrolio. Questa struttura, è parte organica di una segreta piramidale, che è la materializzazione del pensiero e dello stesso corpo di Satana nel mondo. Questo è un progetto così antico che è stato citato addirittura da Dante Alighieri nella Divina Commedia: "uomini siate e non pecore matte, si che di tra voi il giudeo non rida!" disse non a caso e con la mia stessa cognizione di causa. Di questo progetto diabolico, conosciuto come quello dei "savi di Sion" ha deciso di essere parte integrante lo stesso Russell, come molti dirigenti dei Testimoni di Geova, che ora si trovano con Satana. Gli illuminati, o Banchieri Ebrei internazionali, ormai attraverso l'unico Net Work mondiale hanno assoggettato e manipolato tutto il genere umano, portandolo al degrado morale (pornografia, horror, materialismo, atteggiamenti sempre frivoli, corruzione della ricerca scientifica, plagio, menzogna, e tanti di quei crimini che la fantasia non può comprendere). Gli illuminati, o banchieri ebrei internazionali hanno asservito tutti i popoli Occidentali al loro progetto del New Word Order, già manifestato nel documento del protocollo dei
Savi di Sion. Per poter realizzazione questa nuova "Torre di Babele" e per avere un controllo occulto e spirituale, reale, insidioso e profondissimo su tutto il mondo, essi ci coinvolgeranno a breve nella terza guerra mondiale nucleare contro la Cina, come dimostra economicamente l'On Giulietto Chiesa. A motivo di questo conflitto, i vivi invidieranno i morti e il pianeta non sarà più lo stesso.

9- Alla luce di tutto questo, tutti anche con la sola omertà o il solo disinteresse si rendono complici dei progetti di Satana di distruzione del genere umano.

10- Rimangono, PERTANTO, valide tutte le maledizioni di Ap. 22,18-19 e di Ger. 28,15-17 a condannare inequivocabilmente i profanatori della Parola di Dio. A queste, Lorenzo Scarola, figlio adottivo, divinizzato e glorificato di JHWH aggiunge profetizzando nel nome di Gesù, ogni malattia e maledizione che mai si sono conosciute e manifestate. Queste maledizioni sono nel temporale e nel corporale e colpiranno i ribelli bestemmiatori e negatori dei diritti di Dio e tutti i collaborazionisti del maligno e del signoraggio bancario. Tutti questi, in tutto il genere umano,
saranno colpiti con clemente misericordia, affinché abbiano modo e tempo per convertirsi. Ma saranno colpiti con fermezza e progressività inarrestabile, essi progressivamente perderanno la serenità e poi la salute. Questi mali colpiranno senza distinzione e colpiranno in tutto il mondo, come non è mai avvenuto in precedenza nella storia del genere umano.

13 - "LA PAROLA SI è FATTA CARNE" in Gv 1,14 ma diviene carta contraffatta e umiliata
attualmente nelle mani dei Testimoni di Geova, come è a tutt'oggi dalla loro Bibbia
blasfema. UN QUALSIASI CONOSCITORE del GRECO e DELL'EBRAICO, o un qualsiasi studente di
liceo classico può SMASCHERARE le FALSE TRADUZIONI dei TESTIMONI DI GEOVA. Queste scritture sono sorte per opera delle traduzioni di Johannes Greber, un medium spiritista. Ma dal 1982, dopo aver utilizzato quelle traduzioni per 26 anni, i Testimoni di Geova non citano più il medium Johannes Greber, perché questo è evidentemente molto imbarazzante, nel senso che non si può usare lo spiritismo che è il massimo dell'idolatria per tradurre la Bibbia. Ma tutto quello che è successo è blasfemo, sacrilego e profana la verità su GEOVA, errori dottrinali che oggi affliggono e maledicono i Testimoni di Geova.
La Torre di Guardia, 1 aprile 1983, p. 31, dice: "la Torre di Guardia ha
ritenuto non appropriato fare uso di una traduzione (TRADIMENTO) che ha tali
stretti rapporti con lo spiritismo".
Ma fin dal 1956 i Testimoni di Geova sanno che la loro traduzione della Bibbia è
ottenuta grazie a Johannes Greber il medium spiritista, incontestabile è il
fatto che la loro Bibbia è un testo spiritistico blasfemo.

In particolare i Testimoni di Geova oggi negano:

1- la Divinità di Cristo;
2- l'Eucaristia come sacramento reale del Corpo di Cristo.

Ma il sacramento dell'Eucaristia è sempre stato celebrato in tutte le comunità apostoliche come è anche attestato da: At. 2,42 – At. 20,7; 1Cor. 11,20; ecc...

I BRANI CONTORTI E DISTORTI SONO PROPRIO TANTI, NE OSSERVIAMO ALCUNI:

a)- Sgrammaticati:
1- Genesi 3,1 "il serpente era la più astuta" =|= "il più cauto";
2- Genesi 3,6 "che l'albero era buono da mangiare" =|=
"metteva voglia agli occhi".

b) - Tradotti disonestamente:
3- Mt. 26,26 "è" =|= "significa" così riducono l'ESSERE del CREATORE con
l'esistere delle creature, similmente altrove, "egò eimì" è il nome greco di
Dio, cioè "Io Sono" o "YHWH", =|= ma i Testimoni di Geova traducono con "sono
io" per vanificare la divinità di Gesù il Cristo.

4- Lc. 22,19-20 "è il mio corpo" =|= "significa il mio corpo";

5- La traduzione di "un dio" è fatta dai Testimoni di Geova 6 volte, mentre
andrebbe inequivocabilmente tradotto "Dio";

6- Gv. 1,1 "Dio" =|= "un dio";

7- Gv. 8,28 e per ben 13 volte, Gesù afferma di essere "Yahweh" e infatti in Gv. 8,58
i giudei lo vogliono lapidare proprio per questo. Infatti in Gv. 10,33 i giudei
ribadiscono: "Tu, che sei uomo, ti fai Dio"!!!

8- Gv 10,38: "il Padre è in me e io nel Padre" =|= mentre i Testimoni di Geova:
"conoscere che il Padre è unito a me e io sono unito al Padre";

9- Gv. 11,25-26 Gesù disse: "Io sono la risurrezione e la vita";

10- Gv. 14,14 "Se chiederete qualcosa nel mio nome io la farò" =|= "se voi
chiederete", ecco che per magia, scompare il "mi" che invece è ben presente nel testo greco.

11- In Gv. 14,7-9 Gesù afferma l'unità con il Padre "chi ha visto me, ha visto il
Padre".

12- Atti 7,59-60 Stefano si rivolge a Gesù chiamandolo Signore, =|= ma quì lo
traducono Geova. Ma quando nel Nuovo Testamento si parla di Signore questo
indica spessissimo il Signore Gesù (che è) Cristo.

13- 1 Cor. 11,23-26 "è il mio corpo" =|= "significa il mio corpo".

14- Col. 1,16-17 "poiché per mezzo di lui sono state create tutte le cose,
quelle nei cieli e quelle sulla terra, quelle visibili e quelle invisibili:
Troni, Dominazioni, Principati e Potestà. Tutte le cose sono state create per
mezzo di lui e in vista di lui. Egli è prima di tutte le cose e tutte in lui
sussistono".

15- Col. 1,20 "per mezzo di lui riconciliare a se tutte le cose"
=|=
"riconciliare con se tutte le (altre) cose";

16- Eb. 1,6 "lo adorino tutti gli angeli di Dio" =|= "gli rendano omaggio".

17- Rm. 10, 11-13 "Chiunque invocherà il nome del Signore (Cristo) sarà salvato" =|= ma essi traducono "Signore=Kjurios" con Geova impropriamente.

18- ecc...
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Alcune stranezze:

a)- L'Arcangelo Michele ha creato tutte le cose dopo essere stato creato da Geova
come Verbo.
b)- Il loro fondatore ha scritto un libro: "perché non sono cristiano" ed essi si
dicono cristiani.
c)- Geova in Armaghedon distruggerà tutti tranne loro, vanificando l'annuncio degli
angeli a Betlemme che dice: "Pace in terra agli uomini di buona volontà". E poi Armaghedon secondo le scritture, non ha niente a che vedere con la fine del mondo, ma con una invasione su Israele, in cui verrà coinvolta anche la Russia.
d)- I Testimoni di Geova, affermano che Dio abita sulla stella Alcione delle Pleiadi.
e)- I traduttori della loro Bibbia sono voluti rimanere anonimi, perché avevano molto da nascondere a differenza di tutti quanti, evangelisti e apostoli compresi che si sono firmati.
f)- Gli studiosi internazionali, citati a conferma delle loro tesi come Rudold Kittel e William Barclay, però li hanno sconfessati e protestando indignati hanno sottolineato il fraintendimento del loro insegnamento.
g)- Gli stessi Testimoni di Geova dichiarano in "La torre di Guardia del 15/06/1964
p. 383 e in altre fonti, di aver falsificato la Bibbia, essi dicono: "Tale accusa
è fondata, ma questo non è stato fatto erroneamente o indebitamente".
h)- Essi, così pensano di essere superiori alla Bibbia che viene cambiata in base
alla mutevolezza dei loro insegnamenti.
i)- Occorre ricordare ai Testimoni di Geova che è la Bibbia che determina il credo
religioso e non il contrario.
l)- Mentre in Torre di Guardia del 15-9-95 si dichiara che: la Bibbia è da sola
sufficiente a guardarsi dall'organizzazione
m)- tuttavia in Torre di Guardia del 1-11-58, pp. 670-671 si dichiara il contrario:
"Se invece si leggono semplicemente gli Studi sulle Scritture con le citazioni,
senza leggere una sola pagina della Bibbia stessa, dopo due anni si sarebbe
nella luce.."
n)- Ma tutte le dimostrazioni delle traduzioni distorte sono inutili, poiché sono
essi stessi che hanno ammesso, come avete constatato di fare un uso strumentale
delle Scritture.


PRESCRIZIONI OPERATIVE PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI TESTIMONI DI GEOVA


1- Sono disponibile ad accogliere e a Battezzare tutti i Testimoni di Geova e a
dare loro la vera fede biblica e il vero Spirito Santo senza chiedere nulla in
cambio, se non il loro amore.

2- Sono disponibile a dare ulteriori precisazioni ove mi venissero richiesti.

3- Tutti coloro che non si sottometteranno alla presente rivelazione saranno
soggetti non solo a dannazione, ma a tutte quelle pene corporali e morali che mi
vedo costretto ad impartire. Senza la rovina e la morte di molti ribelli e perversi, SARÀ IL CORPO SOCIALE dell'OCCIDENTE a sfaldarsi oltre il limite che le vite di tutti saranno in pericolo, pertanto, non potendo più sperare nelle istituzioni mi vedo costretto ad impartire le presenti maledizioni, contrariamente il genere umano non potrebbe più sperare.

4- GEOVA, non può essere un Dio VERO che salva solo 7.000.000 di Testimoni di
Geova, questo sarebbe per LUI, solo un fallimento.

5- Con la constatazione dei castighi sociali e personali, fisici e morali, con stati di angoscia, ossessione, perversione e oppressione, molti rinsaviranno e torneranno a Dio, molte vite andranno salvate, ma molti andranno prematuramente alla loro meritata distruzione e tutto questo avverrà e sta per avvenire sotto i nostri occhi.

6- Ogni Testimone di Geova nel mondo è responsabilizzato PERSONALMENTE nella sua
COSCIENZA del presente messaggio e non potrà appellarsi al Corpo Direttivo, come un alibi delle proprie responsabilità. Quando lui sarà giudicato, lo sarà in virtù di essere stato servo discreto e fedele del corpo direttivo o di GEOVA?

7- IL PRESENTE MESSAGGIO avrebbe dovuto essere PRIVATO, ma purtroppo sarà pubblicato.

8- A JHWH, soltanto sia la GLORIA in ETERNO!
E il popolo di Dio – il popolo dei salvati e dei redenti dica:
" AMEN! Gloria! ALLELUIA! "

http://www.youtube.com/watch?v=WmRbXzAwOCs

PRECISAZIONI FINALI:

Ai Testemunhas de Jeová
Lorenzo Scarola, non si rifugia in una chiesa fatta da mani d'uomo?
Ma, nei luoghi celesti, già abita stabilmente, come divinizzato e glorificato figlio di Dio.

In verità, vedrai i massoni, i banchieri internazionali, ecc..., morire come mosche, perché sono accreditato come rappresentante del Regno di Dio e pertanto, quello che io dico, viene segnato nei libri eterni.

Ma, non mi permetterò mai, di maledire gli omosessuali, i ruba-galline, i peccatori, ecc...
perché questi si maledicono da soli.
E già vanno tribolando abbastanza per le conseguenze del loro peccato

Si, Lorenzo Scarola è un fondamentalista biblico!
Per lui, la Bibbia sembra un libro, ma in realtà, per il miracolo della fede, questo libro si può trasformare nella stessa Persona del Verbo fatto carne nel seno della Vergine.

Come si mise con amore e fiducia nelle mani della Vergine Maria, così ora la Bibbia si mette con amore e fiducia nelle tue mani.

Come il pane, ormai reso sacramento, nasconde in se il Corpo di Cristo, così la Bibbia, come Parola di Dio, in chi sa credere nasconde il Corpo di Cristo che è quella Parola Eterna che è presso Dio e che è Dio!

Mi dispiace di confonderti.
Ma non tutti hanno il coraggio di pagare il prezzo della Verità.
Questa Verità, non è di comodo neanche per me! E non è il frutto della mia fantasia!
Ma ognuno riceverà quello in cui ha creduto!
Lorenzo Scarola ha quella certezza, che i VERI ministri del Vangelo possono avere!
E ogni battezzato è costituito vero ministro del Vangelo!

Ora, Cristo è morto al posto mio, come al posto tuo, così ora noi viviamo al posto Suo, la Sua vita divina ed effettivamente, siamo figli di Dio.

Lui, INNOCENTE, ha vissuto la nostra nefandezza?
Allora, noi già ora, nei luoghi celesti abbiamo diritto alla Sua Gloria!

Perché non provi ad essere obbediente alla Parola di Dio e alla Chiesa come me?
La Chiesa e i peccati degli ecclesiastici?
Che importa a te? Peggio per loro!

Sei diventato un PANTEISTA?
Per te è unica la sorgente del BENE e quella del MALE?
Forse CREDI nella REINCARNAZIONE?

CERTO, avrai meno CONFLITTI e tutto sarà più facile, perché rimuoverai la consapevolezza di cosa è maligno.

Ma, questo è sempre ambiguo e dannoso perché ti fa risiedere in quella menzogna che ti ucciderà spiritualmente e ti priverà della Vita Eterna.

Ognuno riceverà quello che avrà seminato e riceverà quello che avrà creduto.

In realtà il panteista è prigioniero della materia e della materia ne condivide il destino!

Ma qui ed ora, la finanza internazionale, finanziando tutto quello che è immorale e anti cristiano, sta ammazzando anche le radici della speranza e sta consolidando irreversibilmente il terreno ideale per un popolo "munto, tosato e mangiato", un popolo pecora così deprivato e depravato da non essere più consapevole della realtà che lo circonda. Il popolo, a causa dei suoi politici e della sua religione, manipolato, deprivato e soggiogato dai Mezzi di Informazione (unico Net Work Mondiale), non è più in grado di comprendere e reagire.

Questo strumento e non la Bibbia, cioè l'unico Net Work, decide di fatto cosa si deve credere è decide cosa è la verità! Questo Net Work, dopo che il governo americano insieme ai satanisti hanno minato le torri che non potevano cadere per l'impatto di un aereo. Questi hanno detto che è stato Bin Laden a commettere l'attentato dell'11 settembre e noi ci abbiamo creduto. Assolutamente, gli uomini corrotti e satanisti "comandano" in tutto l'Occidente e tutto questo è facilmente dimostrabile dal fatto che nessuno sa e può sapere del crimine di signoraggio bancario!

La vita stessa è stata completamente corrotta:

1- nella sua essenza (moralità),
2- nella sua esistenza (economia),
3- nella sua spiritualità (materialismo e satanismo).
.

Ridicole risultano, pertanto:
1- TUTTE le istituzioni;
2- TUTTE le religioni del mondo!

Buona Notte umanità, perché io sto per ritornare dal Padre mio che mi ha mandato.
ciao
======



MORALE SOCIALE



p.92 -la solidarietà sociale, LE SENTINELLE DEL MATTINO" ed. SEI

L'enciclica Quadragesimo Anno di Pio XI affermava che: "l'economia deve fondarsi sul principio della solidarietà sociale e non della sfrenata concorrenza" e prendeva le distanze dal socialismo e dal capitalismo, il cui fine è solo il benessere materiale e non la promozione integrale della persona, in tutte le sue dimensioni.

Pio XI si pronunciò duramente e coraggiosamente contro i regimi totalitari.

Pio XII valorizzò la democrazia e denunciò i pericoli di una società che correva il rischio di diventare schiava della tecnologia.

Con le encicliche "Mater et Magistra" del 1961 e "Pacem in Terris" del 1963, papa Giovanni XXIII evidenziò l'enorme sviluppo delle relazioni sociali e l'importanza di una positiva interdipendenza tra popoli e gruppi sociali; egli trattò nuovamente il ruolo della donna, la necessità del superamento del razzismo, l'urgenza del disarmo e della promozione dello sviluppo economico e politico dei paesi più arretrati.

Venne riconosciuto il primato di una "coscienza civile" basata sui principi condivisi socialmente a salvaguardia della persona umana, che avrebbero dovuto "vincolare moralmente" l'ordinamento giuridico politico.

La "Gaudium et Spes" del 1965, riguarda la condizione dell'uomo nel mondo contemporaneo, descrive gli squilibri planetari già evidenti all'epoca e sottolineò come i moltissimi mezzi di comunicazione non riuscissero a favorire realmente i rapporti umani (infatti, i media sono al servizio del padrone e cioè del potere che domina sul mondo).

    Gli svariati aspetti della vita economica, hanno unicamente valore di "mezzi", non di fini.

    La produzione è per l'uomo, non l'uomo per la produzione.

    La costituzione ribadì definitivamente la destinazione universale dei beni della terra.

*** Paolo VI, proclamò la necessità della conversione delle strutture e nella Lettera Apostolica Octogesima Advenientes del 1971 denunciò i rischi della società industriale:

    la manipolazione della coscienza,

    la creazione di bisogni superflui,

    la diffusione della droga e dell'erotismo,

    l'emarginazione di chi non è "inserito nel sistema",

    il degrado ambientale.

*** Giovanni Paolo II è stato mirabilmente la voce degli oppressi durante i lunghi anni del suo pontificato e ha delineato i principi orientativi per il terzo millennio.



***********************



SAN PAOLO IL TREDICESIMO APOSTOLO

p.263, Paolo di Tarso: il "primo dopo l'Unico" LE SENTINELLE DEL MATTINO ed. SEI

Paolo ebbe ed ha una importanza straordinaria nel mondo cristiano, egli fu l'Apostolo che dedicò la vita alla conversione dei pagani e fu il grande teologo dei primi tempi; lo chiamarono il "primo dopo l'unico" perché agendo con il Risorto, fu il maggiore evangelizzatore della Chiesa antica ( ma, forse nascondono il fatto che fu il tredicesimo apostolo?)

Ricco, colto, fervido credente ebreo era in attesa del Messia, ma non conobbe Gesù, invece insieme al sinedrio si impegnò nel perseguitare i cristiani, da lui ritenuti una minaccia alla ortodossia ebraica (At 24,14).

L'INCONTRO CON Gesù

MENTRE SI RECAVA a DAMASCO per IMPRIGIONARE i CRISTIANI (36 d.C.) I SUOI VALORI SUBIRONO UNO SCONVOLGIMENTO TOTALE:

incontrò personalmente il Risorto.



[CHE, al di fuori e INDIPENDENTEMENTE da un mandato istituzionale gli CONFERì PERSONALMENTE il MINISTERO!]

Infatti, fu proprio Cristo a prendere l'iniziativa nei suoi confronti, cioè fu Cristo che decise di afferrarlo!

Cristo prese questa iniziativa, perché vide in Saulo detto Paolo, non soltanto una totale dedizione nel servizio di JHWH, ma anche una onestà interiore tale che Dio non poteva abbandonare all'errore.

Infatti, i poteri ideologici e religiosi possono strumentalizzare Dio e l'uomo, possono asservirli alla loro logica di potere e di controllo.

Infatti, essi se non fedeli al mandato ricevuto possono essere una cappa che inibisce le potenzialità intellettive e spirituali invece di promuoverle.



Quale è il senso di questa operazione che il Signore ha fatto personalmente con Paolo?

Quale è il senso delle apparizioni mariane?

Forse è quello di dire:

“poiché voi, CHIESA, non siete all'altezza del compito che vi ho affidato, io sono costretto a fare da solo il lavoro che voi dovreste fare?!”



Tragica quella “mamma” che va piangendo in tutte le parti del mondo!

Piange la distruzione e la dannazione di tante anime costate tanto amore!

Il mio ministero non è contro la Chiesa, come il ministero di Paolo e di Francesco d'Assisi non furono contro la Chiesa.

Si, il MIO ministero è fondamentalmente quello del 13 apostolo e so che a questo ministero Dio sta per chiamare molti e ardenti cristiani!

Poiché il numero 13, non è un numero biblico, esso suona come un marchio di infamia per la Chiesa di tutti i tempi.

Questa Chiesa che, tuttavia, il più delle volte a torto, potentemente calunniata, ha comunque perso credibilità nella società!

Una schiera di calunniatori in internet, come zeitgeist dicono che Gesù non è mai esistito e altri dicono cose sui Gesuiti e sul Vaticano che superano la fantascienza.

Cercano addirittura di coinvolgere la Chiesa nella complicità con i poteri di questo mondo e di renderla complice del satanismo e della finanza internazionale.

Proprio il fiume di fango vomitato dal dragone infernale e descritto dall'Apocalisse, questo fa il dragone nel tentativo di travolgere la “donna” la CHIESA, ma la terra (il MINISTERO del 13° apostolo) salvò la donna dall'essere travolta, poiché aprendo una fessura, inghiotti quel fiume impetuoso di calunnie che voleva travolgerla, permettendo alla “donna” di salvarsi .

Io, chiamo tutti i battezzati che lo vorranno al ministero del 13° apostolo!

Salviamo il cristianesimo, salviamo la civiltà cristiana, oppure con essi, andranno perdute le nostre vite e non solo le nostre anime!

Questa nostra umanità e non solo Chiesa, hanno ora disperatamente bisogno del ministero di questo 13° apostolo.

Il mandato di evangelizzare e di renderci rappresentanti del cristianesimo sorge dal sacerdozio REGALE ed ETERNO del nostro BATTESIMO!

L'inizio e la fine il pensiero di Paolo chiarisce il senso del cristianesimo:

Cristo è l'inizio e la fine, il senso e il significato profondo e ultimo di tutte le cose!

“il ritorno del Signore e il compiersi del Regno, già ora politicamente, sono la nostra più grande speranza!”

Articolo liberamente commentato e integrato nella parte finale dal prof. Lorenzo Scarola.

PACE e GIOIA e a tutti: SHALOM!