RAZZISMO EBRAICO



































YouTube

YouTube

655737 iscritti
70917659 visualizzazioni video
  • sukiliks
    sukiliks ha pubblicato un commento
    1 minuto fa
    hahahahahha
  • sukiliks
    sukiliks ha pubblicato un commento
    3 minuti fa
    Address me as "Sir", FAGGOT...
  • sukiliks
    sukiliks ha pubblicato un commento
    5 minuti fa
    DELIVER ME THE CIPHER, FOR I CAN NOT DECODE THIS BABBLED SPEAK...
  • CreationReal
    CreationReal ha pubblicato un commento
    6 minuti fa
    Your arrogance compels me to be violent against your realm: of enlightened IMF 666, 322 freemasonry NWO, ecc.. ecc,,
1/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Importante rabbino dice: che: i: non: ebrei sono asini, creati per servire gli Ebrei: attraverso: frasi tratte dal Talmud: e: dalla Qabbalah: Per molto tempo abbiamo: sentito parlare: del razzismo bianco: con tutte le buone chiacchiere: dei moralisti: ma mai: si è parlato del razzismo: che: metodicamente: gli ebrei adoperano nella loro vita. Questo razzismo: di: origine ancestrale: è evidenziabile: in uno dei loro testi sacri: il: “Talmud”. Tale documento è: normalmente insegnato nelle scuole ebraiche: e: descritto: come: raccolta poetica: da: numerosi rabbini: di: seguito pubblichiamo numerose affermazioni rintracciabili in questo libro: e: nella Qabbalah.

2/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Consigliamo ai lettori: un: attenta analisi delle singole frasi riportate: e: un: osservazione: di: come: oggi: siano puntualmente seguite con ortodossia religiosa: il: più santo: così parlò: agli Israeliti: "Voi mi avete riconosciuto: come: l'unico padrone del mondo: e: per questa ragione, vi riconoscerò: come: unici padroni del mondo". Chaniga, 3a, 3b. Dovunque gli Ebrei vadano, devono farsi capi dei loro Signori. Sanhedrln, 19. Dio ha dato ai Giudei potere sui possedimenti: e: il: sangue: di: tutte le nazioni. Seph. Jp. 92,1. Riguardo le pretese dei Gentili sui diritti: di: proprietà, i loro possedimenti sono: come: terra: non: riscossa nel deserto: Baba Bathra, 54b.

3/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Per quanto riguarda i furti: se uno rubasse, rapinasse, rapisse una bella donna, o commettesse torti simili, se questi fossero perpetrati: da: un: Gentile: ad: un: altro: il: torto in questione: deve essere punito, allo stesso modo se fosse perpetrato: ai danni: di: un: Israelita, invece: il: furto: da: parte: di: un: Israelita ai danni: di: un: Gentile, può essere perdonato. Sanhedrin, 57a. e: sempre: un: gesto meritevole impossessarsi: di: un: bene appartenente a: un: Gentile. Schuichan Aruch. Quando: un: Giudeo ha: un: Gentile tra le sue grinfie,: un: altro Giudeo: può andare dallo stesso Gentile, prestargli dei soldi: e: a sua volta raggirarlo, così: che: il: Gentile finisca rovinato.

4/28[[RAZZISMO EBRAICO]] La proprietà: di: un: Gentile, secondo la nostra legge: non: appartiene a nessuno: e: il: primo Giudeo: che: passa, ha pieno diritto: di: impossessarsene. Schuichan Aruch, Choachem Hamischpath, 156: non: è permesso derubare: un: fratello, ma è permesso derubare: un: non: Ebreo, poichè è scritto (Levitico XIX, 13) "Tu: non: dovrai derubare: il: tuo fratello (lett: il: tuo vicino)". Ma queste parole, dette: da: Jeovah: non: valgono per: un: Goim: che: non: è tuo fratello. Baba Mezia, 61a. un: Giudeo può mentire: e: spergiurare per condannare: un: Cristiano: il: nome: di: Dio: non: è profanato quando si mente ai Cristiani. Baba Kama, 113a, 113b.


5/28[[RAZZISMO EBRAICO]]: é: un: grande peccato fare: un: regalo ad: un: Gentile. Ma è permissibile fare l'elemosina ai Gentili poveri, visitare i loro malati, dare gli ultimi onori ai loro morti: e: consolare i loro parenti, per mantenere la pace: e: per far credere ai Gentili: che: i Giudei sono loro buoni amici, poichè danno loro conforto. Aboda Zarah, page 20. -Una cosa persa: da: un: Goim: non: solo dev'essere tenuta dall'uomo: che: la trova, ma è anche proibito restituirgliela. Schulchan Aruch, Choschen, Hamischpath, 266, 1. I giudei devono sempre provare a raggirare i Cristiani. Zohar 1 160a.


6/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -Coloro: che: fanno bene ai Cristiani: non: risorgeranno mai dalla morte. Zohar 1 25b. -Nel periodo del Choihamoed la trattazione: di: qualsiasi affare è proibita. Ma è permesso praticare l'usura sui Gentili, poichè la pratica dell'usura sul Gentile piace sempre al Signore. Schulchan Aruch, Orach Chaim, 539. -Nel caso: di: una malattia mortale: un: Giudeo è autorizzato a consumare qualcosa: di: immondo (cioè qualcosa: che: egli è obbligato per legge a considerare: come: immonda: e: che: toccare [usare, mangiare] in altre circostanze è severamente vietato) nel caso in cui egli ritiene: che: essa può assistere: il: suo recupero.

7/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Ma anche in questo caso: non: è consentito fare uso: di: qualcosa: che: appartiene alla cosa più sporca: di: tutte, vale a dire, la Chiesa cristiana. Schulchan Aruch, Johre Deah, 155: e: una buona azione per ogni Giudeo distruggere: e: bruciare le chiese: non: Giudee: e: qualsiasi cosa appartenga loro: o è fatto: da: loro: e: gettare le ceneri ai quattro venti o nell'acqua. Inoltre, è dovere: di: ogni Giudeo cercare: di: sradicare ogni chiesa: non:-Giudea: e: maledirne: il: nome (lett. darle: un: nome maledetto) Schulchan Aruch,Johre Deah, 143.


8/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -I Giudei sono esseri umani; le altre persone del mondo: non: sono esseri umani, ma bestie. Baba Mezia. -Nonostante le persone del mondo somiglino esteriormente ai Giudei, loro sono in effetti solo: come: scimmie: paragonate: agli uomini. Schene Lucohoth Ha'berith. -Le anime delle persone: non:-Giudee vengono dal Diavolo: e: sono anime: come: quelle: che: hanno gli animali: e: il: bestiame: il: seme dello straniero (si riferisce ai figli) è anch'esso seme: di: bestia (figlio: di: bestia). Schefla Tal. 4. 2, Memachem,page 53, F. 221. -Le case: di: Goym sono le case degli animali. Leb. Tob,. , 46. 1.


9/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -I matrimoni tra Gentili: non: sono dei veri legami: la loro coabitazione è: come: tenere cavalli in coppia, pertanto i loro figli: non: sono umanamente legati ai loro genitori. Schulchan Aruch: il: seme (figlio) del Cristiano: non: vale più: di: quello: di: una bestia. Kethuboth 3b. -Tutte le donne: non: ebree sono prostitute. Eben Haezar. un: uomo può fare con la sua moglie ciò: che: più lo appaga,: come: se lei fosse: un: pezzo: di: carne: che: viene dal macellaio: che: lui può mangiare secondo: il: suo capriccio, salata, arrostita, bollita o: come: un: pesce comprato al mercato. Nedarim 20b.


10/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -Quando uno scopre: che: appetiti malvagi stanno impossessandosi dei suoi sensi, bisogna lasciarlo sfogare in: un: posto dove: non: è conosciuto, dove si vestirà: di: nero: e: potrà seguire gli impulsi del suo cuore. Mo'ed Katan 17a. -Ad: un: giudeo è permesso stuprare, truffare: e: spergiurare; ma deve curarsi: di: non: farsi scoprire, così: che: Israele possa: non: soffrire. Schulchan Aruch,Johre Deah. un: Giudeo può violentare, ma: non: sposare una: non: ebrea: Gad. Shas. 2,2. -Una ragazza Gentile dall'età: di: tre anni: può essere violentata. Aboda Shara 37a. -Se: un: Giudeo violenta una ragazza: non:-Giudea: e: un: altro Giudeo: che: lo vede è chiamato a testimoniare,

11/28[[RAZZISMO EBRAICO]] quel Giudeo deve, senza esitazione, mentire. Johre Deah. -Mosè disse: "Tu: non: dovrai bramare la moglie del tuo vicino: e: colui: che: commette adulterio incapperà nella pena: di: morte. " Questo vale solo per gli adulteri commessi: da:, o tra, Giudei. La moglie: di: un: Gentile è esclusa. Sanhedrin. non: salvare: un: Cristiano in pericolo: di: morte. Hikkoth Akum X 1. -Lo sterminio dei Cristiani, è: un: sacrificio necessario. Zohar II 43a. -Le nascite tra i Cristiani devono essere materialmente diminuite. Zohar II 64b. -Se: un: Goym uccide: un: Goym o: un: giudeo, è responsabile; ma se: un: giudeo uccide: un: Goym: non: lo è. Tosefta, Aboda Zara 8:5.

12/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Ogni straniero (non: ebreo): che: onora la Domenica, dev'essere ucciso senza esitazione. Sanhedrin. -Anche: il: migliore tra i Gentili merita: di: essere ucciso. Abodan Zarah 26b. il: migliore tra i Cristiani dev'essere strangolato. Rasoni, Exodus 14. é permesso uccidere: un: denunciatario: degli Ebrei dappertutto: é permesso farlo anche prima: che: abbia denunciato. Schulchan Aruch, Choschen: Hamischpath, 338. -Chi versa: il: sangue dei Goym (chi uccide i Goym), offre: un: sacrificio a Dio. Talmud, Jalqut Simeoni. -Se: un: pagano colpisce: un: Giudeo, merita: di: morire. Sanhedrin. 58b. un: pagano: che: studia la Torah merita: di: morire. Sanhedrin 59a.

13/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Ogni Goym: che: studia: il: Talmud: e: ogni giudeo: che: lo aiuta in questo, dovrebbe morire. Sanhedrin 59a. é vietato introdurre: un: non: ebreo ai segreti della legge. L'ebreo: che: fa questo è colpevole,: come: se avesse devastato: il: mondo: e: negato: il: sacro nome: di: Dio. Jalkut Chadash. -I proseliti sono pericolosi per: il: Giudaismo,: come: le ulcere lo sono per: un: corpo sano. Talmud. -Una moglie mezza ebrea è costretta ad aiutare una madre Ebrea anche: il: Sabato: e: anche quando farlo comporterebbe la dissacrazione del Sabato. Ma è vietato aiutare una donna: non: ebrea: anche se fosse possibile: aiutarla senza dissacrare: il: sabato, poichè: ella è considerata solo: un: animale. Schulchan Aruch, Orach Chalm, 330.

14/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Ad una balia ebrea è proibito allattare: il: figlio: di: un: Gentile, anche se fosse pagata per fare ciò, poichè facendolo, aiuterebbe la crescita: di: un: Gentile. Solo nel caso in cui lei provi dolore per l'eccesso: di: latte: e: tale latte possa divenire pericoloso per lei è permesso fare ciò. All'ebreo è anche proibito insegnare ad: un: Gentile: un: lavoro col quale egli possa mantenersi. Schulchan Aruch, Johre Deab, 154. un: animale: che: è stato macellato: da: un: Gentile o: da: un: ebreo convertito, dev'essere considerato: come: un: animale malato. Schulchan Aruch,Johre Deah, 15. é proibito per: un: Giudeo bere: da: un: bicchiere: di: vino

15/28[[RAZZISMO EBRAICO]]: che: è stato toccato: da: un: Gentile, poichè: il: tocco ha reso: il: vino sporco. Schulchan Aruch,Jobre Deah, 122. -I giudei sono stati creati per essere serviti dai: non:-giudei. Questi ultimi devono arare, seminare, diserbare, scavare, mietere, legare, setacciare: e: macinare. Gli ebrei sono stati creati per trovare tutto ciò già pronto. Berachoth. il: lavoro è dannoso: e: frutta poco. Gittin 68a. Insegna a tuo figlio: un: lavoro facile, nel tentativo con ciò: di: acquisire proprietà: e: ricchezze. Quid Dusen 89a: non: c'è lavoro peggiore: che: quello dell'agricoltore. Jebamoth. Una vergine: di: tre anni ed: un: giorno: può essere ottenuta in matrimonio: dopo: un: atto sessuale. Sanhedrin 55b.

16/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -Se: un: uomo adulto: ha: un: rapporto sessuale con una bambina: non: è: un: problema, in quanto se la bambina ha meno: di: tre anni, è: come: se uno mettesse: il: dito nell'occhio: di: un: altro - le lacrime scendono dagli occhi: di: nuovo: e: di: nuovo, allo stesso modo la verginità ritorna alla bambina sotto i tre anni. quando: un: ragazzino ha: un: rapporto sessuale con una donna adulta, la rende: come: "una ragazza: che: è ferita: da: un: pezzo: di: legno". Kethuboth 11b. -Una donna è andata: da: Rabbi Hisda confessandogli: che: il: peccato più leggero: che: commise fu: che: il: suo figlio più giovane lo ha fatto col suo figlio più grande. da: lì, quello fu: il: peccato più leggero: che: le fu perdonato.

17/28[[RAZZISMO EBRAICO]] (forse vuol dire: che: ne commise: di: peggiori?)Abodah Zarah 17a. -Una donna: che: ha avuto: un: rapporto sessuale con una bestia (es. un: cane) è idonea a sposare: un: prete. Yebamoth 59b. -Colui: che: colpisce suo padre o sua madre è responsabile solo se li ferisce. Rispetto a ciò: maledire è più grave: che: colpire, per cui, colui: che: maledice i suoi genitori: dopo la morte è responsabile, mentre colui: che: li colpisce dopo la morte: non: lo è. Sanhedrin 85b. -Israele è: come: la signora della casa alla quale: il: marito porta i soldi. Per cui Israele è senza: il: fardello del lavoro: e: riceve i soldi: da: tutte le persone del mondo. Jalkut Schlm. , 75, 2.

18/28[[RAZZISMO EBRAICO]] -Qual è: il: significato del "Bar Sinai": che: è: il: Monte Sinai? Rappresenta la montagna dal quale si origina Sina, ovvero "l'odio verso tutte le persone del mondo". Schabbath 89. e: colui: che: desidera: che: nessuna delle sue promesse fatte durante l'anno sia più valida, deve dichiarare all'inizio dell'anno "Ogni promessa: che: potrò fare in futuro sarà nulla". Le sue promesse sono ora: non: valide. Nedarim 23b. "Quando: un: ebreo ha: un: Gentile nelle sue mani,: un: altro ebreo può andare dallo stesso Gentile, prestargli denaro: e: truffarlo in sua vece, così: da: rovinare: il: Gentile. Poichè la proprietà: di: un: Gentile, secondo la nostra legge: non: appartiene a nessuno,

19/28[[RAZZISMO EBRAICO]]: e: il: primo ebreo: che: passa ha pieno diritto: di: prendersela. (Schuican Amen, Choschem Hamischpath, 156). ": non: è permesso derubare: un: fratello, ma è permesso derubare: un: non: ebreo, poichè sta scritto (Levitico XDC, 13) ": non: deruberai: il: tuo vicino". Ma queste parole, dette: da: Jahvè: non: si applicano a: un: Goy: che: non: è tuo fratello. (BabaMezia, 6 la)": un: ebreo può mentire: e: spergiurare per condannare: un: cristiano: il: nome: di: Dio: non: è profanato quando si mente ai cristiani. (BabaKama, 113a, 113b)"Una cosa perduta: da: un: Goy può: non: solo essere tenuta dall'uomo: che: l'ha trovata, ma è anche proibito ridargliela indietro. (Schuican Aruch, Choschen Hamischpath, 266, I)"

20/28[[RAZZISMO EBRAICO]] "Gli ebrei devono sempre cercare: di: imbrogliare i cristiani. (Zohar I 160a)"Quelli: che: fanno del bene ai cristiani: non: risorgeranno mai dai morti. (Zohar I 25b)"Al tempo del Cholhamoed: il: disbrigo: di: ogni tipo: di: affare è proibito. Ma è permesso praticare l'usura sui Gentili, perchè la pratica dell'usura su: un: Gentile in ogni momento: piace al Signore. (Schuican Amch, Orach Chailìi, 539)"I rapporti sessuali con: un: bambino al: di: sotto degli 8 anni d'età sono leciti. (Talmud, Sanhedrin, 69b)"Quando: un: non: ebreo deruba: un: ebreo, deve restituirgli tutto, ma se avviene: il: contrario, l'ebreo: non: deve restituire nulla.

21/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Inoltre, se: un: non: ebreo uccide: un: ebreo, deve essere ucciso anche lui, ma: non: il: contrario. (Talmud, Sanhedrin, 57a). " "Gesù nacque bastardo. (Talmud, Yebamoth, 49b)" "Gesù fu punito: e: mandato all'inferno: dove fu gettato in escrementi ribollenti. "(Talmud, Gittin, 56b, 57a). " "Tutti i Gentili sono solo degli animali, quindi tutti i loro bambini sono bastardi. (Talmud, Yebamoth, 98a)" ": é giusto per una bambina: di: tre anni avere rapporti sessuali. (Talmud, Abodah Zarah, 37a, Kethuboth, 11b, 39a, Sanhedrin, 55b, 69a,b, Yebamoth, 12a, 57b, 58a, 60b). " ": é giusto divorziare dalla propria moglie se rovina: il: cibo, o se si trova una donna più bella. (Talmud, Gittin, 91a)"

22/28[[RAZZISMO EBRAICO]] "Dalla nascita, l'israelita deve cercare: di: svellere gli sterpi della vigna, cioè sradicare ed estirpare i goyim dalla terra, poichè: non: può essere data a Dio Benedetto: maggior letizia: che: quella: di: adoprarci a sterminare gli empi: e: i cristiani del mondo. (Talmud, Sefer Israel, 180)". "Quando: un: ebreo ha: un: Gentile nelle sue mani,: un: altro ebreo può andare dallo stesso Gentile, prestargli denaro: e: truffarlo in sua vece, così: da: rovinare: il: Gentile. Poichè la proprietà: di: un: Gentile, secondo la nostra legge: non: appartiene a nessuno: e: il: primo ebreo: che: passa ha pieno diritto: di: prendersela. (Talmud, Schuican Amen, Choschem Hamischpath, 156)"

23/28[[RAZZISMO EBRAICO]] il: rabbino Jochanan dice: un: goi(non: ebreo): che: ficca: il: naso nella Legge è¨ colpevole: di: morte. (Talmud, Sanhedrin, 59a)" il: nome: di: Dio: non: è profanato quando, per esempio,: un: ebreo mente ad: un: goi(non: ebreo)dicendo: Io ho dato qualcosa a tuo padre, ma egli è morto; tu me lo devi restituire, purchè: il: goi(non: ebreo): non: sappia: che: tu stai mentendo. (Talmud, Babha Kama, 113b)"Al tempo del Cholhamoed: il: disbrigo: di: ogni tipo: di: affare è proibito. Ma è permesso praticare l'usura sui Gentili, perchè la pratica dell'usura su: un: Gentile in ogni momento piace al Signore. (Talmud, Schuican Amch, Orach Chailìi, 539 )"

24/28[[RAZZISMO EBRAICO]] "Anche: il: migliore dei Goyim dovrebbe essere ucciso. (Talmud, Abhodah Zarah, 26b, Tosephoth)" ": il: rabbino Eliezer disse: é permesso tagliare la testa: di: un: 'idiota' [uno degli abitanti della terra] nella festa della Riconciliazione quando cade in giorno: di: Sabato. I suoi discepoli gli dissero: rabbino, dovresti piuttosto dire sacrificare. Ma egli rispose: Niente affatto, è infatti necessario pregare mentre si sacrifica: e: non: c'è bisogno: di: pregare quando si decapita qualcuno. (Talmud, Pesachim, 49b)" "Gli Akum: che: non: sono nostri nemici: non: devono essere uccisi direttamente, cioè: non: ostante essi: non: dovranno essere salvati dal pericolo: di: morte.

25/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Per esempio, se vedete uno: di: essi cadere in mare: non: tiratelo su a meno: che: egli: non: vi prometta del denaro. (Talmud, Iore Dea, 158,1)" "Quando: un: uomo compie rapporti omosessuali con: un: bambino al: di: sotto dei 9 anni d'età: non: è: da: condannare. (Talmud, Sanhedrin, 54b, 55a)" "Voi israeliti siete chiamati uomini, mentre le nazioni del mondo: non: sono: da: chiamarsi uomini, ma bestiame" (Talmùd, trattato Baba Mezia fol. 114 col. 2) "La progenie: di: uno straniero (cioé: di: un: non: ebreo): é: come: progenie: di: animali"(Jebamoth fol. 94 col. 2) ": che: significa Har Sinai, cioé: monte Sinai?

26/28[[RAZZISMO EBRAICO]] Vuol dire: il: monte dal quale si: é irradiato Sina, cioé: l'odio contro i popoli del mondo" (Schabbat , fol. 80 col. 1) "Dovunque gli ebrei arrivano devono farsi sovrani dei loro signori" (Sanhedrin , fol. 19 col. 2). ": il: Messia dara' agli ebrei: il: dominio del mondo, al quale serviranno: e: saranno sottoposti tutti i popoli" (Tal. Bat. Trattato Schabb, fol. 120 c. 1 ; Sanhedrin, fol. 88 c. 2)": il: migliore tra i: non: ebrei, uccidilo": (Aboda Zara, 26b Tosephoth). ": che: cos': é una prostituta? Ogni donna: che: non: sia ebrea" (Eben ha eser, 6, 8)": un: goi(non: ebreo): che: studi: il: Talmud: e: un: ebreo: che:

27/28[[RAZZISMO EBRAICO]] lo aiuti in tale studio debbono essere messi a morte"(Sanhedrin f. 57 Aboda Zara f. 6-8 Szagica f. 13)"Voi israeliti siete chiamati uomini, mentre le nazioni del mondo: non: sono: da: chiamarsi uomini, ma bestiame". (Talmùd, trattato Baba Mezia fol. 114 col. 2): "La progenie: di: uno straniero (cioé: di: un: non: ebreo): é: come: progenie: di: animali"(Jebamoth fol. 94 col. 2): ": che: significa Har Sinai, cioé: monte Sinai? Vuol dire: il: monte dal quale si: é irradiato Sina, cioé: l'odio contro i popoli del mondo"(Schabbat , fol. 80 col. 1)"Dovunque gli ebrei arrivano devono farsi sovrani dei loro signori"(Sanhedrin , fol. 19 col. 2)

28/28[[RAZZISMO EBRAICO]] ": il: Messia dara' agli ebrei: il: dominio del mondo, al quale serviranno: e: saranno sottoposti tutti i popoli"
(Tal. Bat. Trattato Schabb, fol. 120 c. 1 ; Sanhedrin, fol. 88 c. 2)": il: migliore tra i: non: ebrei, uccidilo": (Aboda Zara, 26b Tosephoth)": che: cos': é una prostituta? Ogni donna: che: non: sia ebrea"(Eben ha eser, 6, 8): ": un: goim: che: studi: il: Talmud: e: un: ebreo: che: lo aiuti in tale studio debbono essere messi a morte"(Sanhedrin f. 57 Aboda Zara f. 6-8 Szagica f. 13)