ONU ideologia Ankara assassina massoni

ARABIA SAUDITA è Allah sharia akbar: morte a tutti gli apostati infedeli ( è sempre la vagina, di una troia di argento vagina: di bambina pervertita di 9anni, con un idolo di pietra lunare al suo interno: il demonio! ) la MOGLie del GUFO Baal al Bohemian GROVE SPA FED, ed io dubito che in Arabia SAudita siano così diventati stupidi, tanto da rischiare il loro demonio dio, per esporsi incautametne, in Siria ed IRAQ! ] [ Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria
================
Che fine farà il caso di Bilal, figlio bolognese di Erdogan, al PROSSIMO PASSO FALSO DI ERDOGAN IN TURCHIA, LA RUSSIA NON SI PUò FAR SCAPPARE LA OCCASIONE, DI MACELLARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA!  (19.02.2016) L’inchiesta aperta in Italia nei confronti di Bilal Erdogan, figlio del presidente turco è un caso politico, oltre che giudiziario. Lo studente Erdogan, che si sarebbe trasferito a Bologna per continuare i suoi studi, è indagato per riciclaggio. Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. Dall'autunno scorso Bilal sarebbe tornato in Italia per completare i suoi studi presso l'università americana Johns Hopkins di Bologna, sui muri della quale dopo l'arrivo di Erdogan figlio sono apparse le scritte "Erdogan assassino", "Erdogan terrorista". Bilal è accusato di riciclaggio di grosse somme di denaro portate in Italia. L'inchiesta partita con un esposto presentato da Murat Hakan Huzan, imprenditore e oppositore del presidente Recep Erdogan, probabilmente non farà luce sui fatti accaduti nel breve periodo. "Sicuramente non sarà un caso che porterà a dei problemi diplomatici", questa è l'opinione di Daniele Santoro, esperto di Turchia e collaboratore di Limes, che in un'intervista a Sputnik Italia sottolinea come siano importanti i rapporti commerciali fra Italia e Turchia. — Daniele, che idea si è fatto sul caso del figlio di Erdogan indagato in Italia per riciclaggio?
— Si tratta di un'inchiesta partita in seguito alla denuncia fatta da un oppositore di Erdogan che si trova in Francia. È un atto quindi dovuto da parte della Procura, che fin dall'inizio caratterizza l'inchiesta in termini politici. Dire se il figlio di Erdogan abbia commesso i reati di cui viene accusato è impossibile, visti i tempi anche della magistratura italiana. Magari si verrà a sapere tra qualche decennio. La cosa interessante della vicenda è che si sostiene che Bilal Erdogan si sia trasferito in Italia con un ingente somma di denaro per preparare poi un'eventuale fuga del padre e del resto della famiglia. Erano voci che circolavano ancora prima delle elezioni 7 giugno, il cui esito sembrava incerto, infatti poi si sono concluse con la mancata vittoria dell'AKP. All'epoca poteva avere senso: se il partito di Erdogan non avesse vinto alle elezioni, cosa che poi è avvenuta, e se gli altri tre partiti avessero raggiunto un accordo per formare un governo, le inchieste che erano state aperte nel 2013 su Erdogan e la sua famiglia avrebbero potuto portare all'arresto o a problemi giudiziari per il presidente. Era possibile ipotizzare che si stesse per preparare il terreno per una fuga. Adesso in questa fase mi sembra fantascienza. — Quindi il retroscena politico della vicenda di Bilal, accusato di aver portato in Italia grandi somme di denaro per preparare poi la fuga del padre è poco convincente? Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Erdogan ha costruito il "monopolio della menzogna" — Mi sembra difficile ipotizzare che Erdogan possa a breve perdere il potere ed essere costretto a fuggire all'estero. Anzi, al contrario, oggi si pensa che la Turchia possa tornare alle urne entro la fine dell'anno. Nei sondaggi il partito curdo Hdp è crollato e se questo crollo venisse confermato da eventuali elezioni, il partito di Erdogan potrebbe conquistare una maggioranza tale da poter approvare da solo la riforma della Costituzione in senso presidenziale. Tra le due cose credo sia più probabile che Erdogan possa diventare il presidente di una repubblica presidenziale piuttosto che essere costretto a fuggire all'estero. Questo non toglie che Bilal Erdogan possa aver commesso i reati di cui è accusato. Il retroscena politico mi sembra un po' debole. Prima del 7 giugno ci poteva stare, adesso non credo.
— Secondo lei il caso verrà archiviato? Queste inchieste non porteranno a nulla di concreto, visto il loro aspetto politico? 
— Credo che non porteranno a nulla di concreto, poi è difficile saperlo. Sicuramente non sarà un caso che creerà dei problemi diplomatici. Vediamo come si comporta il governo italiano quando c'è da far valere la propria dignità, la vicenda di Regeni in Egitto ne è un esempio. L'Italia e la Turchia hanno importanti interessi commerciali. Qui in Turchia ci sono centinaia di aziende italiane che fanno cose importanti, come il terzo ponte sul Bosforo.
Credo che tra qualche giorno non se ne parlerà più. Bisognerà poi ovviamente vedere gli sviluppi dell'inchiesta: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160219/2131293/caso-di-bilal-erdogan.html#ixzz40dv5Z9QD
NATO attacca RUSSIA

ADESSO IL PROGETTO CRIMINALE DEGLI USA SI DELINEA IN TUTTO IL SUO SATANISMO! HANNO DISTRUTTO I DITTATORI ISLAMICI, PER FAR DIVENTARE UNA SOLA ARABIA SAUDITA TUTTA LA LEGA ARABA! ... PRESTO 2MILIARDI DI SUNNITI NAZISTI ASSASSINI SERIALI, MANIACI RELIGIOSI DOGMATICI DEL GENOCIDIO, MARCERANNO CONTRO TUTTO IL RESTO DEL MONDO! Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria. 19.02.2016 La data di inizio delle operazioni di terra in Siria non è stata determinata ed è oggetto di dibattito, ha riferito all'agenzia “Sputnik” il consigliere del ministero della Difesa saudita Ahmed Asiri. "Per quanto riguarda la data, proseguono le riunioni degli analisti militari, che determineranno la durata, i luoghi dell'operazione, il numero di soldati e le caratteristiche qualitative della campagna," — ha detto Asiri, segnala "RIA Novosti". In precedenza le autorità saudite avevano annunciato il possibile avvio delle operazioni di terra in Siria all'interno della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. E' stato riferito che Riyadh prevede di inviare in Siria diverse migliaia di militari e che l'operazione potrebbe essere effettuata in coordinamento con la Turchia. Le autorità degli Emirati Arabi e del Qatar hanno fatto sapere che sono pronti ad unirsi all'operazione saudita: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2133843/Guerra-Assad-Turchia.html#ixzz40drP7atD
NATO attacca RUSSIA

Russia convoca Consiglio di Sicurezza ONU per piani Turchia, su invio truppe in Siria. 19.02.2016, Mosca intende introdurre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite una bozza di risoluzione di condanna delle azioni che minano l'integrità territoriale e la sovranità della Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. "A questo proposito la Russia intende oggi convocare una seduta del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la questione e presentare una bozza di risoluzione, in cui si esorta a bloccare tutte le azioni che minano la sovranità e l'integrità della Siria e non conformi alla risoluzione №2254 del Consiglio di Sicurezza ONU: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2133551/Pace-Diplomazia.html#ixzz40dpmRq5s
NATO attacca RUSSIA

se la UE, ritiene legale un GOLPE a Kiev, di cecchini della CIA: PER FARE UN PoGROM DI ODESSA E DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE? POI, SU DI TUTTO SI PUò CALUNNIARE, ANCHE, contro UNIUS REI! A partire dallo scorso ottobre il dicastero della diplomazia UE guidato dal commissario Federica Mogherini pubblica ogni settimana un rapporto sulle "campagne di disinformazione" di Mosca. Nell'ultimo rapporto si osserva che da diverse settimane la Germania è finita nel mirino di Mosca. In Europa sicuri: Germania nel mirino della campagna di disinformazione del Cremlino. 19.02.2016)Il Cremlino sta conducendo una campagna di disinformazione contro la Germania? Lo verificheranno i servizi segreti tedeschi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2130375/UE-Mogherini-Merkel-geopolitica-Pegida.html#ixzz40doyboJe
NATO attacca RUSSIA

QUESTO è IL VERO PROBLEMA: è quì che io ti stavo aspettando! I TERRORISTI NAZISTI SHARIA MODERATI di Obama, IN REALTà, NON COMBATTONO CONTRO ISIS, IN MODO CREDIBILE, PERCHé, QUESTA è UNA GUERRA sunnita di INVASIONE TURCO SAUDITA della SIRIA: E CON LA GUERRA CIVILE? HA POCO DA SPARTIRE! ed i cosiddetti: "gruppi moderati" sono così islamici SALAFITI WAHHABITI, che, ASSAD non potrebbe mai fare con loro, un governo di coalizione. NON ESISTE UNA PROSPETTIVA POSITIVA, IN tutta QUESTA CRIMINALE OPERAZIONE USA IN MEDIO ORIENTE: se non fare uno sterminio totale della LEGA ARABA nel suo insieme! 19 FEB - Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al Jubeir vuole rifornire i gruppi moderati di opposizione in Siria di missili terra-aria. Lo ha detto lo stesso ministro in un'intervista pubblicata sul numero dello Spiegel in uscita domani, di cui è stata fornita un'anticipazione. I missili, secondo al Jubeir, "permetteranno all'opposizione moderata di abbattere elicotteri e aerei del regime".
NATO attacca RUSSIA

Hollande: Londra non può porre veto, Nell'Ue 'andiamo avanti meno numerosi ma più forti'. Tra l'altro, ha ricordato, "ho fatto una proposta di governo della zona euro con un parlamento e un bilancio propri".  1. STOP MASSONI! 2. SOVRANITà MONETARIA EUROPEA, 3. ritornate a fare la CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, OPPURE, IO SFASCIO TUTTO!
NATO attacca RUSSIA

IN EFFETTI, NON è FACILE ENTRARE NELLE PORCATE DEI CIRCOLI MASSONICI, ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE ] [ E' stata mandata a casa senza preavviso e secondo gli osservatori a Parigi in modo un filo brutale. E però Fleur Pellerin, l'ex ministra della Cultura scaricata da François Hollande non ci sta. Intervistata dai media critica il presidente e la "lobby organizzata" dei "salotti parigini". Al suo posto è stata nominata a sorpresa Audrey Azoulay, amica di Julie Gayet, la bionda attrice che è l'ultima fiamma di Hollande.
NATO attacca RUSSIA

lo Stato non può dire che è legale l'adulterio, quindi , la industria del porno si deve accontentare di coppie sposate, quindi, STOP! SONO ABOLITE LE STRAVAGANZE, E I RAPPORTI DI PERVERSIONE SESSUALE: E LA FRUIZIONE DI QUESTE PORCHERIE, SOLTANTO PER DUE ORE DURANTE LA NOTTE! CERTO, IO VI FACCIO DEL MALE, PER QUESTO GIà ADESSO! il problema del condom non si pone! Usa: vince industria porno, niente condom, Autorità sicurezza lavoro bocciano nuove norme http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/02/19/usa-vince-industria-pornoniente-condom_d2afaee6-aedb-4020-a303-22e4e9b85c86.html
NATO attacca RUSSIA

il PAPA Francesco ha colpito TRUMP, nel suo unico errore: di questa campagna elettorale! lui non può chiudere le frontiere ai bambini: sudamericani, che hanno rischiato la morte degli schiavisti, e dei commercianti di organi, per giungere negli USA! ] MA, ASSOLUTAMENTE STANTE IL DELITTO DI SHARIA, è INDISPENSABILE CHE I MUSULMANI DEBBANO ESSERE RESPINTI: E TUTTA LA LEGA ARABA SOFFOCATA NEL SANGUE! [ WASHINGTON, 19 FEB - Il Papa? "A wonderful guy" (una persona meravigliosa): Donald Trump, l'outsider repubblicano per la Casa Bianca, smorza i toni della polemica dopo che ieri il Papa lo aveva 'scomunicato' sostenendo che "non e' cristiano" chi vuole costruire muri, come quello che il magnate vuole erigere al confine col Messico. E, secondo la Cnn, si dice pronto ad incontrarlo "quando vuole", ribadendo che a suo avviso non si tratta di una 'battaglia':
NATO attacca RUSSIA

IN QUESTI TERRITORI PER QUELLO CHE SO IO, IL GENOCIDIO dei NON SUNNITI (ordinato da Erdogan e SALMAN) è STATO FATTO IN MODO SISTEMATICO! QUINDI, NON BISOGNA ESSERE TENERI CON I SOPRAVVISSUTI, ANCHE SE, I CIVILI DEVONO ESSERE SCANSATI: possibilmente, ed anche se, gli USA la devono smettere di uccidere deliberatamente i civili, bombardare scuole e ospedali per incolpare e calunniare la RUSSIA di tutto questo! ] Ong, 15 civili uccisi in raid in Siria, Tra vittime anche 3 minori e una donna. Bilancio potrebbe salire
NATO attacca RUSSIA

si possono sempre convertire al sunnismo, così SALMAN darà loro da mangiare invece di sterminarli! ] Yemen, Lancet: 21 milioni di persone su 25 bisognoe assistenza, Manca acqua, tasso malnutrizione tra più alti al mondo [ MA QUESTO NON è UN PROBLEMA PER QUEL BASTARDO DI OBAMA!
NATO attacca RUSSIA

IN QUALE COSTITUZIONE SI DICE che dobbiamo pagare le tasse, per comprare ad interesse il denaro teocratimente creato dal nulla, da Satana, in sue SpA banche commerciali private Farisei Bildenberg Massimo D'Alema? Lavoro: Ue, in Italia record di persone inattive, Nel terzo trimestre 2015 il 14,3% ha trovato occupazione
NATO attacca RUSSIA

SIETE DEI BASTARDI UE NATO, questi non sono i bambini ucraini, MA, sono soltanto i bambini del DONBASS che la MERKEL PRAVY SECTOR CIA SpA FED, cercano di uccidere, con genocidio! Ucraina: Unicef, 580 mila bambini colpiti da conflitto, Oltre 200 mila necessitano di sostegno psicologico
NATO attacca RUSSIA

Libia, sindaco Bengasi: 'Una catastrofe', Da Isis attacco barbaro. Spero Ue aiuti esercito ] QUESTA è PURA FOLLIA! COSA NON è BARBARO SHARIA DELITTI E PERVERSIONI SESSUALI, IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTI BASTARDI DI MAOMETTANI CI STANNO COSTRINGENDO ANCHE A COMBATTERE PER LORO, MA, TRA ISIS E LEGA ARABA CI SONO GLI STESSI SHARIA OBIETTIVI IN COMUNE, QUELLO CHE CAMBIA è SOLTANTO LA STRATEGIA! Ecco perché ISIS, al-Nursa e tutta la galassia jihadista: sono tutte funzionali ad Erdogan e Salman! TUTTI LORO DEVONO IN TOTO ESSERE STERMINATI!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE PUò ESSERE SOLTANTO UN TEOCRAZIA: E I MUSULMANI NON SMETTERANNO DI MINACCIARE ISRAELE, FINCHè NON DIVENTERà UNA MONARCHIA TEOCRATICA! dei criminali contrappongono: il concetto di DEMOCRAZIA contro TEOCRAZIA: niente di più falso! ma, quando non c'è stata teocrazia abbiamo avuto gli eccidi della rivoluzione francese, eccidi ISLAMICI turchi contro: armeni, curdi siriani e iracheni, eccidi spagnoli, eccidi nazisti tedeschi e, eccidi comunisti russi! Tutte le ideologie demoniache del XX secolo!
NATO attacca RUSSIA

IL CAVALLO NON GIOVA PER LA VITTORIA, CON TUTTA LA SUA FORZA NON POTRà SALVARE! SOLTANDO divenendo un regno: ISRAELE potrà CONQUISTARE tutti i sui nemici! .. ed ovviamente non sto parlando di una conquista di tipo militare! io CREDO CHE IL REGNO DI ISRAELE SI IMPORRA SUL MONDO SENZA VIOLENZA! Israele è l'ultima speranza per la sopravvivenza del genere umano!
NATO attacca RUSSIA

IL CRISTOCENTRISMO ] che Gesù di Betlemme offrendo la sua vita, anche per il bene e la salvezza dei suoi assassini, sia stato l'uomo più importante della storia del GENERE UMANO, questo lo dicono anche: atei: guru, e uomini di tutte le religioni, ed ecco perché MAometto sharia CAINO, e satana Rothschild SpA FED, per invidia, loro la mafia dei massoni salafiti, fanno uccidere così tanti martiri innocenti cristiani, per tutto il mondo! ECCO PERCHé ISRAELE: LA SANTITà DELLA RADICE: LA BENEDIZIONE DI ABRAMO, E TESORIERE DI TUTTE LE BENEDIZIONI DI DIO, NON PUò AVERE UN FUTURO IN QUESTO MONDO DI INDEMONIATI!
NATO attacca RUSSIA

TEL AVIV, 18 FEB - E' morto per le ferite subite uno dei due israeliani accoltellati da due palestinesi questo pomeriggio in Cisgiordania. Lo ha detto il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. Entrambi gli assalitori hanno, secondo i media israeliani e palestinesi, 14 anni. * Antimo Marandola [ lui parla bene al 95% di tutte le cose che dice, infatti, lui non dice mai nulla circa la usura bancaria Rothschild ALTO TRADIMENTO, satanismo Banche CENTRALI SpA ] Unioncamere Milano presso Docente Master Internazionalizzazione Pagheranno caro, pagheranno tutto. Tanto per dimostrare che i due fanciullini non meritassero la morte. per l'ennesima volta le bestie palestinesi approfittanno dell'imbecillità dei ragazzini per mandarli al suicidio. Avete notato che non sono mai uomini ma sempre ragazzini o ragazzine? I vigliacconi che li comandano mandano loro e se ne restano al caldo e al sicuro nei loro bunker a godersi i soldi del pizzo che viene estorto ai paesi occidentali. Ancora più scandaloso che ci sono allucinati in occidente che provano pure a giustificare tali bestie
* Gian Carlo ... gli assassini avevano 14 anni anche secondo i media palestinesi, in sostanza, se accoltellano con successo diventano eroi della patria, se vengono uccisi cercando di accoltellare, i soldati israeliani diventano assassini che sparano sui bambini: chiarissimo no?
NATO attacca RUSSIA

gli USA si divertono a bombardare ospedali, e povere persone innocenti e poi danno la colpa dei loro delitti alla RUSSIA! e se voi non eravate i bastardi farisei Spa Banche CENTRALI massoni Bildenberg tutto l'ANTICRISTO in Vaticano? non è vero che avreste potuto fare il genocidio dei cristiani in: Iraq, Siria, Nigeria, Kosovo, Donbass ed in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la mia spada (LA METAFISICA RAZIONALE) non si fermerà finché, non avrò ucciso, anche, l'ultimo responsabile e l'ultimo mandante di questi eccidi DI PERSONE INNOCENTI! E NON ESISTE UN RIMEDIO CHE POTREBBE SOTTRARVI ALLA MIA GIUSTIZIA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! BEIRUT, E QUESTO MONDO DI SATANA E DI Amnesty International ONU? CERCA INUTILMENTE DI PROGGERE QUELLO CHE è SUO, MA SE NON VERRETE DA ME, CON UMILTà, IO UCCIDERò ANCHE L'ULTIMO ESSERE UMANO DI QUESTO PIANETA (se lui fosse colpevole) PERCHé IO SONO: metafisica e spirito, io sono la LEGGE DEL TAGLIONE! 18 FEB - Quaranta persone sono state condannate a morte oggi in Iraq con l'accusa di aver preso parte nel giugno del 2014 al massacro di circa 1.700 reclute, in maggioranza sciite, compiuto dall'Isis nella base militare di Speicher, vicino a Tikrit. Lo hanno riferito fonti giudiziarie citate dalla televisione panaraba Al Arabiya e da Amnesty International. L'organizzazione umanitaria ha criticato la sentenza, affermando che essa è giunta al termine di un processo "fondamentalmente viziato".
=====
e perché, noi dovremmo aiutare la LIBIA, O LA LEGA ARABA, dall'ISIS, se anche, tutta la LEGA ARABA è senza diritti umani e, senza libertà di religione, DEGLI ASSASSINI CRIMINALI SPREGEVOLI DI MARTIRI CRISTIANI? L'UNICA COSA, che, PUò ESSERE FATTA: è QUELLA DI UCCIDERLI TUTTI! perché l'unica differenza tra ISIS e LEGA ARABA è soltanto una differenza di metodi ma, non è una differenza di scopi genocidari e nazisti, razzisti. E LA VOSTRA COLPA RIMANE ED è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
======
nessun pericolo biologico in un fenomeno naturale, OVVIAMENTE, ma, nessuno può negare il valore mortale del simbolo! VOI STATE PER DIVENTARE CADAVERI PAGLIA SULLA SUPERFICIE DI QUESTO PIANETA MALEFICATO DAI FARISEI, SHARIA Amnesty International, E BANCHE CENTRALI SPA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! 18 FEB - L'hanno battezzata "Hairy panic" ('panico peloso', ma anche 'panico che fa drizzare i capelli'), l'ultima delle strane 'piaghe' climatiche che hanno colpito l'Australia: sottilissima erba secca creata dalla prolungata siccità estiva, mossa dal vento, che ha invaso la cittadina di Wangaratta, 17mila anime, nello stato australiano di Victoria, accumulandosi all'esterno delle case in soffici nuvole di erba infestante, che s'insinuano dappertutto. Lo riportano vari media, fra cui la Bbc, che in un video mostra gli abitanti di Wangaratta impegnata nella inutile "fatica di Sisifo" di liberare garage, giardini, portici e ingressi di casa dall'impalpabile, soffice nuvola filamentosa. "Ieri ho passato otto ore cercando di liberarmene. E oggi siamo daccapo", racconta la sua frustrazione mostrando il cumulo giallastro formatosi durante la notte, una signora, che fortunatamente non sembra soffrire di febbre da fieno.
NATO attacca RUSSIA

my holy JHWH ] [ io ho deciso di prendere il possesso e la consegna: nel nome di GESù di Betlemme, di tutti i siti che il NWO ha distrutto in youtube: quindi, io ti offro tutto l'amore e tutti i sacrifici che il genere umano ha fatto, e che i sacerdoti di satana in youtube hanno distrutto, per nome e per conto dei SpA Banche CENTRALI: il satanismo dei farisei salafiti massoni del NWO! Perché loro hanno stuprato plagiato, corrotto, le leggi e le regole del gioco sociale, così come a loro è piaciuto di fare, per prendere sempre di più il controllo del genere umano e per portare tutto a SATANA!
NATO attacca RUSSIA

posso capire che l'Occidente è stato visto nel mondo, come una base di coloniale sfruttamento, ma, sul perché, vi siete accaniti con odio contro i cristiani, il vostro stesso sangue, i vostri cittadini, tutti orgogliosi patrioti, i più onesti e virtuosi tra di voi? questo soltanto satana potrebbe spiegarlo! disinnescate tutto l'odio che i farisei SpA FED, hanno messo nel mondo, per la vostra uccisione e predazione! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
NATO attacca RUSSIA

SONO STATO COSTRETTO DAI FARISEI SpA Banche Centrali, i satanisti usurai Talmud Kabbalah cannibali, a SALIRE fino al Trono di Dio, per trovare la giustizia, e Dio INFINITA UMILTà, non mi ha detto: "tu diventa la sgabello dei miei piedi!" NO! ma, con il gesto della mano mi ha detto: "tu siedi al centro del mio TRONO" adesso, chi di voi, come me, creatura di polvere e cenere, insolentirebbe al posto mio?
NATO attacca RUSSIA

circa il ddl Cirinna, non ho sentito dire da nessuno, quello che è il vero problema: "con il delitto della teosofia satanica del GENDER: che è una idelogia senza supporto scientifico, ma, è una infestazione corruttiva e demoniaca, un virus che può travolgere la società, non si può aggiungere nessun diritto civile legittimo ai gay, figuriamoci l'impossibile legge naturale del matrimonio o della adozione dei bambini!"
NATO attacca RUSSIA

il delitto mondiale di satanismo e genocidio universale, è stato fatto dai FARISEI che hanno trasformato in merce, il denaro che, INVECE, è soltanto uno strumento convenzionale virtuale di mediazione: TRA I BENI DI VALORE ECONOMICO, ECCO PERCHé LA ECONOMIA MONDIALE SI è AMMALATA A MORTE, E ECCO PERCHé, TANTE PERSONE SONO STATE IMPOVERITE E SPINTE ALLA DISPERAZIONE: da questo parassita mostruoso dei popoli, perché la finanza ha preso in ostaggio la economia e con essa anche la politica e la sovranità dei popoli sono stati traditi! La Banca non ha titolo politico per appropriarsi del valore monetario: e per indebitare, prestare denaro ad interesse ai popoli! INFATTI NESSUNA COSTITUZIONE RITIENE consolida istituisce, il SIGNORAGGIO BANCARIO, MA, DICE CHE IL SIGNORAGGIO è DEL POPOLO!
NATO attacca RUSSIA

FATE UN CORDONE MILITARE INTORNO ALLA TURCHIA! LA TURCHIA è RESPONSABILE DI QUESTA GUERRA! Onu, in Egeo muoiono due bimbi al giorno, Appello congiunto di Oim, Unicef e Unhcr: 340 da settembre [ ritirate i soldi ad ERDOGAN ] [ GINEVRA, 19 FEB - Dal settembre 2015, due bambini al giorno sono annegati in media nelle acque del Mediterraneo orientale mentre tentavano con le loro famiglie la pericolosa traversata verso l'Europa. Lo hanno denunciato oggi a Ginevra l'Unicef, l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) e l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). Dallo scorso settembre - quando la foto della tragica morte del piccolo Aylan ha commosso il mondo - più di 340 minorenni, tra i quali molti neonati. Il numero di decessi infantili è in aumento, hanno aggiunto.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/02/19/onu-in-egeo-muoiono-due-bimbi-al-giorno_7da14778-7cfa-4eff-badc-33fc4715a8aa.html
NATO attacca RUSSIA

DOVE IL COLORE DEL PETROLIO, HA IL COLORE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI E NON! Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. 18.02.2016 . ufficialmente indagato per riciclaggio a Bologna, dove risiede dall’estate 2015, Bilal Erdogan è proprietario di compagnie marittime che contrabbanderebbero l’oro nero di Daesh. La procura di Bologna ha aperto un'indagine per riciclaggio su Bilal Erdogan, figlio del presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, in seguito all'esposto presentato da un oppositore politico rifugiatosi in Francia, l'imprenditore Murat Hakan Huzan. Nell'esposto si chiede d'indagare su ingenti somme di denaro che sarebbero state portate in Italia da Bilal nel mese di settembre, al suo arrivo nella città emiliana con moglie e figli. Il fascicolo è affidato al pubblico ministero Manuela Cavallo. Bilal Erdogan, ufficialmente a Bologna per concludere il dottorato della Johns Hopkins in Relazioni internazionali, avviato a Washington, secondo il ministero della Difesa russo — che in dicembre aveva fornito foto e filmati — sarebbe la pedina di collegamento tra l'oro nero del Califfato e gli Stati acquirenti. Proprio le compagnie di trasporti marittimi di proprietà del terzogenito del presidente turco Edogan, tra cui la Bmz Ltd, rivenderebbe il greggio insanguinato dei tagliagole alle compagnie straniere, acquistato a circa 15 dollari al barile e venduto a quasi il triplo. [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” ] Per Alessandro De Pascale, giornalista che scrive per Il Manifesto e Left, già osservatore internazionale delle elezioni turche del giugno 2015, raggiunto da Sputnik Italia, "per la procura di Bologna si tratterebbe di un atto dovuto". La denuncia dell'oppositore politico, per il giornalista esperto di geopolitica internazionale, non sarebbe altro che "un ulteriore tassello d'apportare a un quadro già denso d'indizi e anomalie". "Alla tangentopoli del Bosforo — inchiesta esplosa nel dicembre 2013 che ha fatto tremare il governo coinvolgendo numerose personalità vicine al partito Akp di Erdogan, il quale ha provveduto a rimuovere migliaia di funzionari e dirigenti della polizia e di magistrati — da cui sono emerse telefonate in cui il presidente Erdogan chiedeva al figlio Bilal di mettere al sicuro del denaro, si deve aggiungere l'urgenza con cui sono stati richiesti i passaporti diplomatici per Bilal e famiglia. Se l'arrivo di Bilal in Italia sia motivato esclusivamente da questioni di studio oppure anche da altre ragioni, è certamente un fatto che la Procura di Bologna si appresterà a indagare. Indubbiamente le circostanze politiche ci raccontano di un quadro politico nuovo — il risultato delle elezioni del giugno 2015 — che avrebbe potuto divenire problematico per Erdogan e il suo partito, ma anche per i suoi figli che rappresentano il braccio imprenditoriale dell'Erdogan politico, ininterrottamente al potere in Turchia dal 2003. E' quindi verosimile la tesi degli oppositori politici turchi che con l'arrivo di Bilal in Italia, Erdogan cercasse di gettare le basi per un'eventuale ulteriore disfatta elettorale, che non si è poi verificata nel novembre 2015." Secondo F. William Engdahl, consulente di rischio strategico e autore di best-seller su petrolio e geopolitica, le compagnie marittime di Bilal Erdogan hanno moli speciali nei porti di Beirut e Ceyhan da cui partirebbe il contrabbando dell'oro nero su petroliere dirette in Giappone. ][ Omran al-Zoubi: Aereo russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan ] [ Gursel Tekin, vicepresidente del Partito Popolare Repubblicano turco ha dichiarato, in una recente intervista ai media turchi, che "secondo il presidente Erdogan per le convenzioni internazionali non c'è infrazione legale nelle attività illecite di Bilal, e suo figlio fa affari ordinari con società giapponesi, ma in realtà Bilal Erdogan è complice fino al collo del terrorismo, ma, fino a quando suo padre resterà in carica, sarà immune da ogni inchiesta giudiziaria". Tekin ha aggiunto che la Bmz Ltd è "un affare di famiglia e parenti stretti del presidente di Erdogan, che ne detengono le azioni, abusano di fondi pubblici e ricevono prestiti illeciti da banche turche". Oltre al redditizio contrabbando di petrolio di Bilal, Sumeyye Erdogan, altra figlia del presidente turco, gestisce un ospedale da campo segreto in Turchia, appena oltre il confine con la Siria, dove i camion dell'esercito turco ogni giorno trasportano decine di jihadisti feriti di Daesh, e ne inviano altri per la sanguinosa jihad in Siria, secondo la testimonianza di un'infermiera, anche se ora l'intervento dell'aviazione russa ha neutralizzato in parte questi viaggi della morte. L'analista geopolitico francese Thierry Meyssan è ancora più audace nella sua analisi e descrive, per Voltairenet, Recep Erdogan come "l'organizzatore principale del saccheggio della Siria, avvenuto anche attraverso lo smantellamento delle fabbriche di Aleppo, capitale economica, il furto dei macchinari e dei tesori archeologici." Bilal Erdogan, per ora, continua la sua vita bolognese tra casa, studio e una super scorta, composta da agenti turchi ma anche dalla polizia italiana: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2125719/bilal-erdogan-soldi-indagine.html#ixzz40brt7m2S
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA, ECCO PERCHé NON è POSSIBILE PER ISRAELE DI TROVARE AMICI: GLI USA LO RENDONO IMPOSSIBILE!  Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi,  19.02.2016(I media occidentali forniscono spesso informazioni incomplete sulle atrocità dei terroristi in Medio Oriente, compresa la Siria, ha dichiarato il commissario del ministero degli Esteri russo per i diritti umani, la democrazia e lo stato di diritto Konstantin Dolgov. Ha sottolineato che senza la vittoria contro i terroristi "è utopistico dire che la situazione nella regione in termini umanitari e nell'ambito dei diritti umani tornerà alla normalità." "In Occidente, spesso dai media occidentali vengono mostrate informazioni incomplete su quello che sta accadendo e sulle atrocità commesse dai terroristi. Cercano senza prove di accusare la Russia di qualcosa, sostenendo che le nostre forze aeree colpiscono le infrastrutture civili: non ci sono fatti, mentre sui numerosi fatti di sangue e sulle centinaia di migliaia di vittime dei terroristi in Siria, e non solo in Siria, non se ne parla a 360 gradi", — il diplomatico russo ha detto nel corso di una conferenza stampa dell'agenzia russa di stampa internazionale "Rossiya Segodnya": http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128175/Siria-Medioriente-propaganda-Daesh-terrorismo.html#ixzz40cbWt7fw
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA!  Dove finiscono i documenti d'identità dei Paesi UE smarriti? 19.02.2016( Ogni anno nell'Unione Europea vengono smarriti milioni di documenti d'identità europei. Qual è la loro sorte? Spesso vengono utilizzati dai terroristi o dai criminali, scrive il quotidiano danese “Berlingske”. In Danimarca, dove secondo la polizia nel 2015 sono finiti nel nulla 43.818 documenti d'identità, non vi è alcun limite sul numero di volte che una persona può cambiare il documento d'identità. Dal 2010 il numero di documenti smarriti raggiunge 226.311. Nonostante 61.399 documenti siano stati ritrovati in seguito, queste cifre rendono l'idea di come il titolo d'identità danese sia un prodotto ricercato nel mercato nero. In Europa le statistiche mostrano che anno dopo anno si perdono sempre più documenti. Negli ultimi 5 anni il numero delle denunce per la perdita di passaporti o di altri documenti di identità è raddoppiato. Secondo i dato dell'Interpol condivisi con "Berlingske" dal 2002 in Europa sono andati perduti 34 milioni di documenti d'identità. "Sono cifre spaventose," — ritiene lo studioso di terrorismo Magnus Ranstorp dell'Istituto di Difesa svedese. L'Interpol e l'Europol ritengono che i passaporti smarriti rappresentino una minaccia della sicurezza europea. Nei siti web clandestini il passaporto danese viene venduto a 3.150 €. Nella vicina Svezia le autorità hanno constatato l'aumento dello smarrimento dei documenti d'identità. Questo fatto offre "serie ragioni per ritenere" che molti passaporti svedesi siano finiti nel mercato nero. Forse alcuni cittadini li prestano ad altre persone per soldi o gratis. Lo scorso ottobre in Grecia un passaporto svedese poteva essere acquistato per 10mila dollari, rivela un'inchiesta dei giornalisti del giornale "Expressen". Molto probabilmente questo problema ha portato al fatto che a partire dal prossimo luglio in Svezia sarà possibile cambiare il passaporto non più di 3 volte cambiato ogni 5 anni. La piaga dei passaporti smarriti si interseca con gli attacchi terroristici di Parigi avvenuti a novembre. Almeno 2 dei terroristi avevano utilizzato passaporti falsi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128494/Terrorismo-Banditi-Interpol-Europol.html#ixzz40ccEB0W8
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! NON HA IMPORTANZA QUANTO POSSA ESSERE DOLOROSA QUESTA SITUAZIONE DEVE ESSERE AFFRONTATA IN MODO RADICALE E GLOBALE SU SCALA MONDIALE! è LA LEGA ARABA CHE HA DECISO DI CRIMINALIZZARE ANCHE LA SUA RELIGIONE! “La Russia sta definendo l'Europa in Siria”, 19.02.2016(La minaccia per gli interessi occidentali in Siria non proviene dalla Russia, ma dall'Arabia Saudita e dalla Turchia, ritiene l'analista francese Roland Lombardi. Gli obiettivi che Mosca persegue in Siria non costituiscono una minaccia per l'Occidente, ma al contrario coincidono con i suoi interessi, ha dichiarato in un'intervista al quotidiano "Atlantico" Roland Lombardi, esperto di relazioni internazionali. "Bisogna essere ciechi per non notare che, difendendo i propri interessi in Medio Oriente, la Russia allo stesso tempo sta difendendo gli interessi della Francia e dell'Europa", — è sicuro Lombardi. Secondo l'analista, la vera minaccia proviene dalla Turchia e dall'Arabia Saudita, che in Occidente vengono considerati alleati. Ma allo stesso tempo diventa ancor più evidente che sulla scia della "primavera araba" volevano che in tutti i Paesi arabi salissero al potere i salafiti e i "Fratelli Musulmani". L'Arabia Saudita e la Turchia in particolare sono sempre più isolate ed hanno molto da perdere, ritiene Lombardi. In preda al panico Ankara minaccia l'intervento in Siria, ma il suo obiettivo non è il Daesh, ma salvare i suoi movimenti jihadisti e bombardare i curdi, che sono alleati dell'Occidente nella lotta contro i terroristi. "Erdogan auspica nell'escalation e conta su un errore da parte della Russia per poter trarre vantaggio dall'articolo №5, che obbliga la NATO ad intervenire in suo soccorso. Sarebbe un disastro. Serve attendersi nuove provocazioni come contro il bombardiere russo abbattuto lo scorso anno," — avverte l'analista. L'esperto ritiene che la soluzione avanzata dalla Russia in Siria sia la più importante, razionale e condivisibile. Il Cremlino ha già incassato il sostegno di Iran, Cina, Egitto, Giordania, Emirati Arabi ed anche Israele. Inoltre sembra non dispiacere anche ai curdi e persino gli Stati Uniti stanno gradualmente rivedendo la propria posizione sulla soluzione del conflitto, conclude Lombardi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128935/Geopolitica-Turchia-NATO-ArabiaSaudita.html#ixzz40ccfgJEF
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! Cieli Aperti, la Russia denuncia le violazioni “inammissibili” della Turchia a Vienna, 19.02.2016 Alla commissione consultiva del trattato sui Cieli Aperti, la delegazione russa ha denunciato ufficialmente l'inammissibilità del divieto di sorvolo della Turchia in violazione del trattato, ha detto a RIA Novosti oggi il capo della delegazione russa all'incontro di Vienna sulla sicurezza militare e il controllo degli armamenti Anton Mazur. "La dichiarazione riflette la posizione della Federazione Russa per una situazione molto brutta che si è creata per colpa della Turchia. La dichiarazione è stata fatta dalla delegazione russa oggi in una riunione straordinaria della commissione; anche se alcuni dei nostri partner si sono lamentati perchè non la ritenevano importante, lunedì ci sarà una riunione ordinaria, ma abbiamo spiegato che una situazione di emergenza richiede una risposta rapida," — ha detto Mazur, riporta "RIA Novosti": http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2129499/Diplomazia-sicurezza.html#ixzz40cdx599s
NATO attacca RUSSIA

il delitto che ONU: LO STUPRATORE SHARIA DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ha permesso di fare contro la Siria invasa dal terrorismo ISLAMICO TURCO e SAUDITA, non possono avere più una soluzione politica! LA GUERRA MONDIALE è INEVITABILE! Russia, nel Consiglio di Sicurezza Putin ha discusso l'escalation al confine turco-siriano. 19.02.2016 Il presidente russo Vladimir Putin ha discusso con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza la situazione in Siria, i mercati petroliferi mondiali, così come problemi interni russi, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2130952/Turchia-Siria-Petrolio.html#ixzz40chUxZTz
NATO attacca RUSSIA

Benjamin Netanyahu LOL figurati! ] per tranquilizzare il tuo Fariseo USURAIO SATANISTA Rothschild? IO HO SORRISO CORDIALEMTE, e io ho stretto, anche, la mano al cassiere della mia banca! lol. e perché, non lo ho ucciso, e fulminato sul posto? lol. poi, QUESTo DOVREBBE TRANQUILLARE TUTTI I FARISEI MASSONI, di tutto il NWO: monoculo Lucifero torre di Babele: che hanno osservato tutto, attraverso, la telecamera: il "grande fratello" in tempo reale!
NATO attacca RUSSIA

LA LETTONIA NON PUò PIù DIRE DI ESSERE UNA DEMOCRAZIA! DI FATTO SPUTNIK è PARI AD ANSA, ED UN ALTRA VISIONE DEL MONDO, è QUELLA CHE CARATTERIZZA LA DEMOCRAZIA, DA UN REGIME TECNOCRATICO MASSONICO BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI! 18.02.2016, La Lettonia può introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie su sputniknews.lv. La Lettonia propone di introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie in lettone su sputniknews.lv. Lo ha detto Inese Laizāne, capo della Commissione per i diritti umani del parlamento lettone nella sua intervista al giornale Neatkarīgā. Dal 1 marzo nel Paese entra in vigore la legge sulle sanzioni nazionali e internazionali prevedente restrizioni per le persone fisiche e giuridiche che minacciano "agli interessi di politica estera e alla sicurezza della Lettonia": http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2123317/lettonia-sputnik-sanzioni.html#ixzz40XSDat4O
NATO attacca RUSSIA

Zakharova: Ankara ha messo in giro false informazioni sull’operazione russa in Siria, [ oGNI ASSASSINO è ANCHE UN BUGIARDO E TUTTI GLI ISLAMICI SONO INFAMI! ] 18.02.2016 Il portavoce ufficiale del mistero degli Esteri russo Maria Zakharova ha dichiarato che Ankara ha messo in giro la falsa informazione che la Russia in Siria ha colpito scuole, ospedali e civili. "Tutte queste dichiarazioni dei vertici turchi sono l'ennesima minaccia. Non posso nemmeno dire che si tratta di una menzogna, che probabilmente è una parola leggera: è una menzogna che la presunta parte russa e l'aeronautica militare russa abbiano preso parte ad un attacco finalizzato a colpire la popolazione civile siriana, le scuole e gli ospedali. Sono tutte menzogne" ha detto Zakharova. Dopo l'inizio dell'operazione dell'Aeronautica militare russa in Siria, l'Occidente ha regolarmente prodotto nei confronti della Russia prove non confermate dell'accusa che gli attacchi non siano condotti contro il Daesh, ma contro le posizioni dell'opposizione moderata e gli obiettivi civili. La Russia ha più volte smentito queste affermazioni, sostenendo che gli obiettivi della sua aeronautica militare in Siria sono esclusivamente i gruppi terroristici, e non le infrastrutture civili.
Il Cremlino sull'operazione in Siria: la Russia difende la propria sicurezza
Peskov: la Russia non accetta le accuse per l’attacco dell’ospedale in Siria
La Russia ha iniziato l'operazione militare in Siria per l'inattività della coalizione USA
L'Indipendent consacra la Russia: “ha determinato i vincitori e vinti in Siria”: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122711/zakharova-ankara-siria.html#ixzz40XQYFnob
NATO attacca RUSSIA

MA SE KIEV FA DARE LE SANZIONI A http://it.sputniknews.com/ IO DA DOVE PRENDO LE INFORMAZIONI? POI, lol. se io devo leggere le informazioni soltanto dalla Bibbia? POI, VOI SIETE SPACCIATI!
NATO attacca RUSSIA

I guerriglieri del Daesh potrebbero aver rubato una capsula di iridio-192, (. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh 18.02.2016) Se l’isotopo radioattivo è finito nelle mani del Daeh, i guerriglieri avrebbero le reali possibilità di creare una bomba con un grande raggio di azione radioattiva. I funzionari iracheni sono stati messi in allarme dal furto di un contenitore di iridio-192 da parte dei guerriglieri del Daesh.
La ricerca del materiale radioattivo si svolge dal novembre dello scorso anno. L'isotopo di iridio era conservato in una speciale valigetta delle dimensioni di un computer portatile nell'edifico protetto nella zona della città di Bars, che è sparita. Sul luogo dell'accaduto non sono state rilevate tracce di effrazione, ha reso noto la Reuters. "Temiamo che l'elemento radioattivo sia finito nelle mani del Daesh" ha riferito un alto funzionario del servizio di sicurezza iraniano.
I funzionari temono che i guerriglieri possano utilizzarlo per la creazione di una bomba capace esporre alle radiazioni territori rilevanti. Fin dal principio era stato comunicato che il proprietario del locale protetto dal quale è stato rubato l'iridio-192 è la compagnia di idrocarburi americana Weatherford, nonostante i rappresentanti della società abbiano smentito l'informazione. La società ha fatto sapere di non essere in possesso ne di questi materiali, ne di luoghi dove poterli conservare. In conformità con i documenti ufficiali, il materiale radioattivo appartiene alla società turca SGS. Ma non si è riuscito ad ottenere commenti dalla società.
Il materiale rubato appartiene alla seconda categoria di pericolosità secondo la classificazione AIEA. Questo materiale, che emette raggi gamma, è utilizzato per la ricerca dei difetti nei sistemi di tubazioni per gli idrocarburi. Secondo i dati dell'agenzia, Bagdad ha annunciato la scomparsa all'AIEA. Anche Washington è stato informato della sparizione dell'iridio, hanno riferito alcune fonti. Precendentemente grandi quantità di iridio-192 sono scomparse in Europa e negli USA. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122081/daesh-furto-iridio.html#ixzz40XNZ4ipQ
NATO attacca RUSSIA

ERDOGAN il BOIA, aveva tutto premeditato! PERCHé QUELLI CHE ABITANO ALL'INFERNO? NESSUNO DI LORO SI OPPORRà AL CRIMINE ISLAMICO, DI STERMINARE I CURDI! ANCHE PERCHé ONU NON CONDANNADO LA SHARIA HA CONDANNATO A MORTE IL GENERE UMANO!  L’esercito turco ha iniziato a bombardare i curdi nell’Iraq settentrionale, 18.02.2016) Lo Stato maggiore turco ha annunciato che le forze armate hanno iniziato gli attacchi aerei alle posizioni del PPK. "Ieri, due ore dopo l'attentato terroristico ad Ankara, è stata condotta un'operazione aerea nella zona di Haftanin dell'Iraq settentrionale, la quale è durata un'ora. L'obiettivo dell'attacco era un gruppo di 60, 70 persone, incluso i capi dell'organizzazione terroristica (PPK)" si legge nella dichiarazione dello Stato maggiore turco pubblicata da RIA Novosti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2118568/esercito-turco-attacca-ppk.html#ixzz40XLtSxC6


 di questa dichiarazione io ho avuto la conferma! [ queste apparizioni mariane sono un "contrappasso". permesso da Dio in violazione delle leggi soprannaturali perché i satanisti Americani CIA Nsa ecc.. tedeschi inglesi e francesi attraverso i loro sacrifici umani di cannibalismo rituale cioè 200.000 sacrifici umani ogni anno fatti sullo altare di satana realmente in modo istituzionale e i politici non possono dire di non sapere effettivamente questi satanisti possono parlare con demoni e satana stesso... e da loro essere guidati e controllati questa esperienza è il mondo dello Occulto a cui appartiene la agenda Aliens Abductions "] Međugorje scritto anche Medjugorje è una piccola località del comune di Čitluk oggi parte del cantone dell'Erzegovina-Narenta della Federazione di Bosnia ed Erzegovina in Bosnia ed Erzegovina. medjugorje.altervista.org/‎
I messaggi della Madonna di Medjugorje dal 1984 ad oggi le interviste ai veggenti le preghiere mariane il trattato della vera devozione ed altri documenti...
‎I messaggi di Medjugorje - ‎Notiziario - ‎I 10 segreti di Medjugorje - ‎Testimonianze

EvolutionisReligion

Communique from Pontifical Council for Social Communications on Pope's WYD message. 2014-02-06 Vatican Radio. (Vatican Radio) The Pontifical Council for Social Communications has released a communique commenting on Pope Francis's message for the upcoming World Youth Day (WYD) to be celebrated next April 13th in each diocese around the world. Please find below the full text of their press release in English: MESSAGE FROM HIS HOLINESS POPE FRANCIS FOR THE 29th WORLD YOUTH DAY (2014) The Holy Father's Message to young people to prepare for the 29th World Youth Day 2014 focusses on the theme: "Blessed are the poor in spirit for theirs is the kingdom of heaven" (Mt 5:3). This is the first annual Message from Pope Francis to the youth of the world. It follows the tradition begun by Blessed John Paul II and continued by Benedict XVI on the occasion of each World Youth Day. Pope Francis is resuming the conversation he began with young people at the very successful WYD that took place in Rio de Janeiro in July 2013. He presents the themes for the next three WYDs in order to set in motion the three-year path of spiritual preparation leading to the international celebration in Krakow in July 2016.
The themes for the next three WYDs are taken from the Beatitudes. The Holy Father considers this passage from Matthew's Gospel to be a central point of reference in a Christian's life. It should be part of everyone's life plan.
In this Message the Holy Father reminds young people that Jesus himself showed the way by embodying the Beatitudes in his life. It is a real challenge for young people today to live according to the Beatitudes by following Jesus. It means going against the tide and being witnesses of revolutionary innovation. As you cannot be a real Christian and "think small" about life the Pope urges young people to resist "low cost" offers of happiness and to have the courage to be truly happy a gift that only God can give. Pope Francis explains to young people what it means to be "poor in spirit" thus entering into the heart of the theme for the next World Youth Day. Jesus himself chose the way of dispossession and poverty. The Pope addressed a pressing invitation to young people to imitate Jesus and he pointed to the example of Saint Francis of Assisi. Young Christians are therefore called to conversion to embrace an evangelical lifestyle one of moderation in which we seek the essential and act in solidarity with the poor. The Pope explains that the poor are both the "suffering flesh" of Christ that we are all called to personally touch and they are also true masters of life often with much to offer on the human and spiritual plane. The Pope emphasises the close connection between the theme for the Rio WYD – "Go and make disciples of all nations!" (cf Mt 28:19) – and the Beatitude about the poor in spirit. Pope Francis explains "evangelical poverty is a basic condition for spreading the kingdom of God". It is often the most simple of hearts that express true joy and evangelisation depends on this joy.The Holy Father reminds young people that thirty years have passed since the Cross of the Jubilee of the Redemption was entrusted to young people. The anniversary is on 22 April. "That symbolic act by John Paul II was the beginning of the great youth pilgrimage which has since crossed the five continents". Pope Francis tells young people that after John Paul II's canonisation "an event marked by immense joy" he will be "the great patron of the World Youth Days which he inaugurated and always supported".

EvolutionisReligion

THE VATICAN TELEVISION CENTER
The Vatican Television Center (CTV) was created in 1983. In November 1996 it was officially recognized as an organization fully associated with the Holy See. The principal aim of CTV is to contribute to spreading the universal message of the Gospel by using television to document the Pope's pastoral ministry and the activities of the Apostolic See. (From the Statute of June 1st 1998) The main services offered by CTV are the following: live broadcasts production archiving and daily assistance to other broadcasters.
LIVE BROADCASTS
Every year CTV conducts around 130 live broadcasts of events inside the Vatican (the Angelus the Pope's General Audience and other events or celebrations). In addition there are the live broadcasts associated with the Holy Father's trips in Italy and abroad. Live broadcasts are transmitted by other Catholic television networks. On request by international TV networks CTV can coordinate satellite link-ups in order to relay the signal anywhere in the world. On an experimental basis the Angelus is currently transmitted directly from the Vatican via Intelsat towards America every Sunday. CTV is also promoting a project which includes the interactive and multimedial diffusion of certain major events marking the start of the Third Millennium.
DAILY SERVICES
CTV covers the daily public activities of the Holy Father and the main events that take place within the Apostolic See. It distributes this footage to the press agencies and television stations that request it. CTV also distributes footage shot as part of the papal entourage during the Pope's trips abroad and coordinates special duplications centers within the press centers on these trips. Inside the Vatican CTV offers assistance and facilities to foreign correspondents (TV crews video and audio assistance satellite broadcasts editing facilities etc.).
PRODUCTION
CTV has produced numerous documentaries over the past ten years of Pope John Paul II's pontificate on the Vatican and the Basilicas of Rome. These have been broadcast on television and distributed on home video often in other language editions including English and Spanish.Since Easter 1998 a weekly (25-minute) magazine program entitled 'Octava Dies' is rebroadcast nationally by Italian Catholic networks and globally in 'natural sound' by APTN. The Italian and English-language versions can be heard on this Internet site.
THE VATICAN TELEVISION CENTER
Via del Pellegrino - 00120 Vatican City
Director General: Msgr. Dario Edoardo Viganò
Tel. +39 06 698 85467/85233 - Fax +39 06 698 85192
E-mail: ctv@ctv.va(Office)
ctvteca@ctv.va(Video-Archive)
ARCHIVES
CTV manages a temperature and humidity controlled area housing a video archive with over 10000 cassettes and approximately 4000 hours of video recordings of Pope John Paul II documenting his pontificate since 1984. Television networks and documentary producers from all over the world constantly request access to this archive. A computerized filing system means the footage can be easily consulted according to subject matter date etc.
Private individuals can request copies of CTV video recordings and productions on VHS by contacting the Vatican Television Center office which is open from 9 to 13 Rome time Monday to Saturday.

NEWS.VA ARCHIVE

TWITTER @PONTIFEX
02/07/2014
What zest life acquires when we allow ourselves to be filled by the love of God!
02/06/2014
The world makes us look towards ourselves our possessions our desires.The Gospel invites us to be open to others to share with the poor.
02/04/2014
Dear young people Jesus gives us life life in abundance. If we are close to him we will have joy in our hearts and a smile on our face.
02/03/2014
It is important to have friends we can trust. But it is essential to trust the Lord who never lets us down.
02/02/2014
May the World Day of Consecrated Life be a timely occasion to rediscover the centrality of Jesus in our lives.
See all tweets
VATICAN EVENTS
02/09/2014
Angelus Domini
Piazza San Pietro
start noon end 12:30 p.m.
02/10/2014
Holy Mass with the Pope
Cappella della Casa Santa Marta Vaticano
start 7 a.m. end 7:45 a.m.
02/11/2014
Holy Mass with the Pope
Cappella della Casa Santa Marta Vaticano
start 7 a.m. end 7:45 a.m.
02/12/2014
General Audience
Vaticano
start 10:25 a.m. end noon
All about Vatican events
L'Osservatore Romano
Latest Edition
Vatican Radio
World
Vatican Radio's Latest News
Listen
Vatican
Communique from Pontifical Council for Social Communications on Pope's WYD message
Church
Dialogue between Catholics and Oriental Orthodox concludes in India

EvolutionisReligion


Pope Francis to Polish bishops: The Church in Ponland must reach out to the peripheries
Vatican City 7 February 2014 (VIS) – As the canonisation of Blessed John Paul II approaches Pope Francis today received in...
Pope Mass: Proclaim the Gospel with humility
(Vatican Radio) Pope Francis during his Homily at Mass on Friday at the Casa Santa Martha said that as Christians...
Pope's Message for WYD: Resist "low cost" offers of happiness and embrace the revolutionary Beatitudes
(Vatican Radio) Pope Francis has released a message for the 29th World Youth Day (WYD) on Palm Sunday 2014...
Media director for U.S. Bishops: UN child protection report "a lost opportunity"
(Vatican Radio) Sister Mary Ann Walsh the Director of Media Relations for the USCCB has described a recent report from...
Fr Lombardi SJ: Note on children's rights Committee findings
(Vatican Radio) The Director of the Press Office of the Holy See Fr. Federico Lombardi SJ has issued a Note...
Pope Francis expresses his sympathy for victims of Buenos Aires fire
(Vatican Radio) Pope Francis has sent a message expressing his sympathy for the victims of a fire at a warehouse...

Pope Francis
Thousands of couples expected to celebrate Valentine's Day with Pope Francis
(Vatican Radio) Thousands of young couples are expected to join Pope Francis in the Vatican on Valentine's Day Friday February 14th to celebrate...
Mass at Santa Marta What we leave to others
To live our whole life within the Church as sinners but not as corrupt traitors and with an attitude of hope that allows us to...
At the General Audience the Pope Speaks about the Eucharist as the source of life for the Church -The word and the bread
"It is so important to go to Mass on Sunday" and "not just to pray but to receive Communion... It is a beautiful thing to...
Solidarity with those affected by floods in Italy
Vatican City 5 February 2014 (VIS) – In his greetings following the catechesis of this Wednesday's general audience Pope Francis recalled in a special way...
Queen Elizabeth to visit Vatican in April
(Vatican Radio) Queen Elizabeth II accompanied by the Duke of Edinburgh will visit the Vatican and meet Pope Francis on Thursday April 3. A statement...
Pope Francis: God too weeps like a father who never disowns his children
(Vatican Radio) Pope Francis says God too weeps just like a loving father who never disowns his children even if they are rebellious. This was...
Pope's Lenten Message 2014 focuses on poverty sacrifice
(Vatican Radio) Pope Francis' Message for the Lenten season 2014 was released at a Vatican Press conference Tuesday. The theme of the Message is drawn...
Pope Francis receives Polish bishops
(Vatican Radio) The bishops of Poland are making their ad limina visits this week. Among the issues that have come up during the course...
Pope Francis' universal prayer intention for February
Vatican City 3 February 2014 (VIS) – Pope Francis' universal prayer intention for February is: "That the Church and society may respect the wisdom and experience...

EvolutionisReligion


[ contro gli aguzzini delle Banche Centrali e i loro vampiri massoni. ] tutto il male di satana contro la civiltà ebraico critiana. Rapporto Eurispes: ceto medio sempre più povero cala la fiducia nelle istituzioni. 2014-01-30 Radio Vaticana. L'Italia assiste a una progressiva pauperizzazione del ceto medio. E' quanto emerge dal Rapporto Eurispes presentato questo giovedì a Roma. Diminuisce la fiducia degli italiani verso le istituzioni ma aumenta quella verso la Chiesa cattolica. Il servizio è di Elvira Ragosta: Arranca l'Italia del rapporto Eurispes 2014 che fotografa una società defluente. Il ceto medio diventa sempre più povero e più del 30% della popolazione non riesce ad arrivare a fine mese con le proprie entrate. Il potere d'acquisto cala per 7 italiani su 10. Rispetto allo scorso anno si fa meno ricorso ai "compro oro" ma un terzo del campione in intervistato ha detto di farne ancora uso per pagare le spese mediche. Mentre il ceto medio impoverisce i ricchi diventano sempre più ricchi perché – spiega l'Eurispes – hanno i mezzi per cogliere le opportunità della crisi. E se continua a diminuire la fiducia verso le istituzioni aumenta invece il tentativo di sfidare la fortuna: un terzo degli intervistati ha dichiarato di giocare al lotto Superenalotto e ai "gratta e vinci". Il presidente dell'Eurispes Gian Maria Fara: "Questo è un Paese che ha grandissime risorse che ha grandissime potenzialità. Lo sforzo che dobbiamo fare è secondo me quello di riuscire a trasformare la potenza in energia. Questo Paese può reagire alla crisi così come sta facendo in molti settori ma quella che evidentemente manca è una regia un progetto di insieme che porti in tempi relativamente brevi il Paese fuori dalle 'secche'. Noi abbiamo dedicato anche all'interno del Rapporto grande spazio al Mezzogiorno. Quello che vediamo è un Sud abbandonato a se stesso abbandonato a una deriva di separatezza come se una parte del Paese abbia cominciato a pensare che tutto sommato non vale la pena di sforzarsi per recuperare una parte importante del nostro territorio". E nel Rapporto di quest'anno c'è anche un capitolo dedicato a quello che voi chiamate "l'effetto Bergoglio":
"Abbiamo visto un notevole miglioramento dell'indice di fiducia della Chiesa rispetto all'anno scorso. Evidentemente c'è un effetto di trascinamento prodotto e provocato da Papa Francesco sul quale si concentra un consenso unanime. Il Papa raccoglie un consenso assolutamente trasversale – destra sinistra centro credenti e non credenti. E' una figura che ha ridato slancio e senso alla Chiesa mondiale".

EvolutionisReligion


07/02/2014
Quale sapore acquista la vita quando ci si lascia inondare dall'amore di Dio!
06/02/2014
Il mondo ci fa guardare noi stessi l'avere il piacere. Il Vangelo ci invita ad aprirci agli altri a condividere con i poveri.
04/02/2014
Cari giovani Gesù ci dà la vita la vita in abbondanza. Vicini a Lui avremo la gioia nel cuore e un sorriso sulle labbra.
03/02/2014
È importante avere amici di cui potersi fidare. Ma è essenziale avere fiducia nel Signore che non ci delude mai.
02/02/2014
La Giornata Mondiale della Vita Consacrata sia un'occasione propizia per riscoprire la centralità di Gesù Cristo nella nostra vita

EvolutionisReligion


ONU ideologico anticristo Banche Centrali cristianofobico sotto accusa per violazione di diritti umani e massacri di schiavi dhimmi. [ Il rapporto dell'Onu su media - Non giova a nessuno 2014-02-06 L'Osservatore Romano ] «Gli abusi sessuali sui minori sono un peccato e un crimine e nessuna organizzazione deve essere riluttante nel rimarcarlo con forza» scrive suor Mary Ann Walsh portavoce dei vescovi statunitensi sul blog della Conferenza episcopale. «La Chiesa cattolica — prosegue Walsh ricordandone l'impegno decennale — ha sicuramente fatto più di ogni altra organizzazione internazionale per affrontare il problema e continuerà a farlo». Walsh però è ferma nel criticare il rapporto dell'Onu che mischiando gli abusi con le posizioni della Chiesa in materia di aborto e contraccezione provoca una colpevole sovrapposizione di piani. «Malauguratamente il rapporto si è indebolito da solo includendo obiezioni sul magistero cattolico in materia di matrimonio omosessuale aborto e contraccezione. La Dichiarazione dei diritti dell'uomo del 1948 difende la libertà di religione il che sicuramente include anche la libertà della Chiesa ai suoi insegnamenti». Non si comprende bene — chiosa Walsh — se la preoccupazione delle Nazioni Unite siano i bambini o le battaglie culturali.

ONU ideologico anticristo Banche Centrali cristianofobico sotto accusa per violazione di diritti umani e massacri di schiavi dhimmi. [ Il rapporto dell'Onu su media - Non giova a nessuno 2014-02-06 L'Osservatore Romano ] «Che la Chiesa cattolica abbia gestito in modo errato fino alla tragedia la vicenda della pedofilia nei propri ranghi ai vertici nei palazzi nelle parrocchie e nei seminari è verità storica assodata» esordisce Gianni Riotta su «La Stampa». Così se il rapporto della commissione Onu per i diritti dei minori «arriva opportunamente a stigmatizzare il grande scandalo» il testo però «non persuade nel tono superficiale da magazine alla moda dove con nonchalance questioni controverse come aborto contraccezione identità sessuale uomo-donna vengono gettati nello stesso canovaccio con la pedofilia. Come se un piccolo parroco di provincia immaginate un pretino come nel vecchio romanzo Diario di un curato di campagna di Bernanos che dal pulpito condanni l'interruzione di gravidanza e raccomandi prudenze con le contraccezioni sia per questo d'istinto sospettabile di pedofilia da tenere lontano dagli scolari del catechismo».
Tra le molte verità — prosegue Riotta — c'è « un eccesso di giacobinismo moralistico che indebolisce il rapporto Onu. Come se si dovessero pagare pegni al Codice del Politicamente Corretto reso particolarmente rigido dal linguaggio burocratico da Palazzo di Vetro». E continua: «Confusa appare l'identità tra Chiesa Stato Sovrano e Chiesa religione come se un parroco pedofilo americano italiano o brasiliano rispondessero solo al Papa delle proprie colpe e non anche ai tribunali del proprio Paese». Per ricordare poco più avanti che «la Chiesa ha collaborato con il Rapporto al massimo livello — con il Procuratore Capo nei processi contro la pedofilia fino al 2012 il vescovo Charles J. Scicluna — sperando servisse da stimolo esterno all'opera di riforma morale. La gelida prosa Onu ha tutti i timbri della burocrazia contemporanea a posto ma priva di calore e rispetto si rivela purtroppo poco utile contro i mali che a parole intende combattere».


ONU ideologico anticristo Banche Centrali cristianofobico sotto accusa per violazione di diritti umani e massacri di schiavi dhimmi. [ Il rapporto dell'Onu su media - Non giova a nessuno 2014-02-06 L'Osservatore Romano ] Simili su «la Repubblica» le valutazioni di Enzo Bianchi che parte dalla certezza di come il documento riaccenda «doverosamente l'attenzione sugli abusi verso i minori da parte di persone — preti religiosi educatori — con responsabilità all'interno della Chiesa cattolica». Con rammarico il priore di Bose constata però «che sovente si privilegiano accenti scandalistici e si ignorano o sminuiscono dati di fatto o iniziative che tentano di porre rimedio e di sanare questa orribile piaga». Il rapporto continua Bianchi «non sembra aiutare l'assunzione di responsabilità e consapevolezze né sembra riconoscere quanto fatto in questi ultimi anni — e non solo negli ultimi dieci mesi — dalla Chiesa cattolica per sanare una ferita che resta insanabile per le vittime ma che deve essere medicata come doverosa prevenzione affinché non si ripetano abomini simili. Il documento non aiuta perché sembra assimilare in toto Vaticano e Chiese locali singoli preti vescovi e intere conferenze episcopali comportamenti di istituzioni religiose risalenti a decenni addietro ed eventi di attualità; non aiuta perché pare ignorare gli sforzi compiuti e attenersi solo ai disastri causati; non aiuta perché inserisce nella doverosa stigmatizzazione della piaga della pedofilia altre questioni etiche che attinenti non sono dall'aborto all'omosessualità. Come si può parlando di difesa dei minori passare a rimproverare alla Chiesa cattolica la sua posizione fermamente contraria all'aborto? E cosa ha a che fare il tipo di approccio teologico o pastorale all'omosessualità con la depravazione della pedofilia? E a quale altro Stato membro od osservatore presso l'Onu si chiede esplicitamente di cambiare la propria Costituzione o il Codice civile o penale come si fa con la Santa Sede pretendendo che modifichi il Codice di diritto canonico?».
L'impressione che si ha leggendo il rapporto — scrive ancora Bianchi —

ONU ideologico anticristo Banche Centrali cristianofobico sotto accusa per violazione di diritti umani e massacri di schiavi dhimmi. [ Il rapporto dell'Onu su media - Non giova a nessuno 2014-02-06 L'Osservatore Romano ] «è che si sia voluto affrontare un male certamente detestabile e tenace non confrontandosi con l'istanza ecclesiale in modo franco e costruttivo in vista di una comune battaglia per estirparlo ma reiterando condanne già espresse ignorando cambiamenti avvenuti e considerando più o meno esplicitamente l'interlocutore cattolico come una controparte che non collabora alla soluzione del problema ma lo accresce a causa del suo stesso approccio etico». Insomma «non giova a nessuno — conclude il priore di Bose — procedere con schemi ideologici su simili tragedie: non certo alle vittime né alla Chiesa ma nemmeno alla società civile che evita in tal modo di porsi interrogativi fondamentali su un'etica condivisa e sulla degenerazione di un clima che disprezza l'altro e offende il più debole». Qualche perplessità anche per John L. Allen del «Boston Globe». «Dire che il Vaticano non abbia fatto nulla per combattere gli abusi contro i minori è terribilmente scorretto. Prima da cardinale e poi come Papa Ratzinger ha fatto di tutto per intervenire con fermezza anche se non tutti i vescovi cattolici hanno preso sul serio le sue direttive». E conclude: «La causa della protezione dei minori dovrebbe essere sostenuta da tutti indistintamente che si tratti di conservatori o liberali laici o credenti. Chiunque dovrebbe essere d'accordo sul fatto che la difesa dei bambini è una priorità assoluta. L'Onu però ha deciso di confondere le acque mescolando il tema degli abusi con una battaglia culturale partigiana».

EvolutionisReligion

L'Iran pronto a modificare il reattore nucleare di Arak [[ non c'è miglior sordo di chi non vuol sentire! allora: "peggio per te!" Quello che rende pericoloso il tuo nucleare è la tua mancaza di libertà di religione! non puoi gestire legalmente l'energia nucleare come un maniaco religioso nazista qualunque.. quindi tu non puoi valutare i danni in cui ti stai mettendo! ]] L'Iran sta valutando l'introduzione di una serie di modifiche tecniche per il funzionamento del reattore ad acqua pesante di Arak col fine di convincere l'Occidente della natura pacifica di questo impianto ha dichiarato oggi il capo dell'Organizzazione per l'energia atomica iraniana Ali Akbar Salehi. 

EvolutionisReligion

Il governo del Pakistan inizia a dialogare con i talebani [ questi sono terroristi islamici coerenti leali tutti meritano il mio rispetto a motivo della loro trasparenza. [ quindi moriranno con onore! ] non come quel bugiardo di King Saudi Arabia che lui alimenta il terrorismo mondiale della galassia jihadista al-Qaeda e poi lui pensa di poter nascondere i suoi crimini anche con me! ] In Pakistan si è svolto il primo incontro ufficiale tra i rappresentanti del governo e una delegazione del movimento radicale islamico Tehreek-e-Taliban Pakistan. Il luogo dell'incontro non è stato segnalato.

EvolutionisReligion

Francia in picchiata il consenso di Hollande [ lol. il suo problema: è che lui ha picchiato: contro: qualcosa che è molto più duro di lui: Unius REI! ] La percentuale di cittadini francesi che nutrono fiducia per il presidente Francois Hollande per la prima volta dal suo insediamento è scesa al 19% in base ad un sondaggio condotto da TNS Sofres e Sopra Group. 

EvolutionisReligion

La vice segretaria di Stato USA Victoria Nuland nella telefonata con l'ambasciatore USA in Ucraina Geoffrey Pyatt si è permessa di commentare volgarmente il ruolo dell'UE nella risoluzione della crisi ucraina: "Fuck the Ue" ovvero "l'Unione europea si fotta". 7 febbraio 2014 [] QUESTA SI CHE È ONESTÀ INTELLETTUALE di un assassino coerente! NON COME KERRY CHE LUI È UN TRENO DI BUGIE PER UCCIDERE anche ISRAELE con la ipocrisia saudita!

EvolutionisReligion

La Germania continuerà la linea dell'austerity nell'Eurozona [ quindi ha rinnegato il discorso del nostro prezioso presidente della Repubblica giorgio napolitano! ] la Germania porterà alla distruzione l'Europa!


EvolutionisReligion

[ è fin troppo evidente che un criminale nazista per il teatrino della politca abbia tutto l'interesse che la verità alternativa a quella "pappina" del monopolio massonico possa aprire glii occhi del popolo anche io al posto suo sarei seriamente preoccupato! ] Democrazia in Europa minacciata dal digitale?
] [ E' possibile che il digitale sia davvero sinonimo di totalitarismo? Il signor Schultz ha sollevato l'interrogativo vedremo ora chi sara' in grado di rispondere.

EvolutionisReligion

[35/1Gen2014ore 2058 ] 12/30/2013 NEPAL [ assassini e figli di assassini complici di assassini non potranno mai sfuggire dalla maledizione del sangue saranno maledette tutte le loro generazioni l'inferno è la loro patria! ] Fundamentalists set fire to a church just before Christmas. The attack took place in Dhading district a few kilometres from Kathmandu on 23 December. The homes of four converts to Christianity were also set on fire. Radical Hindu groups are thought to be behind the attack but Nepali officials downplay the incident. 12/30/2013 VIETNAM [ assassini e figli di assassini complici di assassini non potranno mai sfuggire dalla maledizione del sangue saranno maledette tutte le loro generazioni l'inferno è la loro patria! ] Vietnamese Catholics attacked while carrying Christmas gifts to orphans. Attack took place in Kontum where a group of volunteers were blocked by police and forced to turn back. One of the assaulted tortured by the head of the local Communist Party ended up in hospital with multiple internal injuries.

EvolutionisReligion

[34/1Gen2014ore 2054 ] 12/31/2013 BANGLADESH [perché la vita umana è sacra soltanto per i cristiani e gli ebrei migliori? poi noi soltanto aiutiamo tutti senza distinzioni ideologiche o religiose. ]
15 children die in Bangladesh cold snap. Unusual cold snap hits poorest in Northern districts: Caritas and Society of St. Vincent de ' Paul launch a collection of warm clothes to donate to the needy. Hospitals and clinics full but temperatures continues to drop.12/30/2013 SYRIA
Aleppo archbishop: The Church is helping everyone "without distinction of religion or faction" Two weeks of bombing by the regime and the rebels left nearly 500 people dead. At Christmas 12 bombs fell on the city's Christian neighbourhoods. "People are exhausted by war hunger and cold" but "The solidarity between Muslims and Christians is a sign of hope for the future" said Mgr Antoine Audo Chaldean archbishop of Aleppo said.

EvolutionisReligion

[33/1Gen2014ore 2054 ] 12/30/2013 CHINA [non c'è un altra verità la vita umana è sacra soltanto per la civiltà ebraico-cristiana! e i farisei Illuminati FED BCE Spa Fmi sono satanisti come i salafiti! ] #Xinjiang authorities try to force six women to abort for violating one-child policy
Despite Beijing's announced reforms the authorities continue to abuse women in the name of family planning. One woman managed to escape whilst the others received or will receive treatment. "My son was crying when he was born" one man said but "the abortion drug [...] had already been injected" and he "died an hour after he was born." Local authorities confirm the facts. 30/12/2013 CINA. Xinjiang 6 donne costrette ad abortire: hanno violato la legge sul figlio unico. Nonostante i grandi proclami di Pechino continuano gli abusi perpetrati dalle autorità in nome della pianificazione familiare. Una donna è riuscita a fuggire mentre le altre hanno subito il trattamento. Il racconto di un padre: "Mio figlio è nato e piangeva. È morto un'ora dopo il parto per il veleno che gli hanno iniettato". Il governo locale conferma tutto.

EvolutionisReligion

[33/1Gen2014ore 2050 ] [ma il Comunismo che i farisei Illuminati della Spa Banca di inghilterra hanno inventato per distruggere il cristianesimo non è qualcosa che potrà mai trovare una legittimazione reale! ] 12/31/2013 CHINA The myth and the lies of Mao Zedong still oppress China.
The great statesman deflates the rhetoric surrounding the figure of the Great Helmsman revealing his crimes and the pursuit of world supremacy at all costs. The millions of deaths in the Great Leap Forward and the blood spilled by the Cultural Revolution the oppression of intellectuals the ban on peasants' possession of land and on trade unions for the workers. The myth of Mao resists and is supported by the current leadership because it guarantees absolute power. The painful and ruthless analysis of Bao Tong a former collaborator of Zhao Ziyang for years in prison and under house arrest for having sided against the Tiananmen massacre. 31/12/2013 CINA
Il mito e le bugie di Mao Zedong opprimono ancora la Cina.
Il grande statista smonta la retorica sulla figura del Grande Timoniere mostrando i suoi delitti e la ricerca della supremazia mondiale a tutti i costi. I milioni di morti del Grande Balzo in avanti; il sangue versato con la Rivoluzione culturale; l'oppressione degli intellettuali; il divieto di possedere la terra per i contadini; il divieto di sindacati per gli operai. Il mito di Mao resiste ed è sostenuto dalla leadership attuale perché garantisce il potere assoluto. Un'analisi dolorosa e spietata di Bao Tong già collaboratore di Zhao Ziyang per anni in prigione e ora agli arresti domiciliari per essersi schierato contro il massacro di Tiananmen.

EvolutionisReligion

[32/1Gen2014ore 2021 ] 01/01/2014 VATICAN
Pope: best New Year wish fully realized in Mary Mother of God
At Mass on the Octave of Christmas and the 47th anniversary of the World Day of Peace ("Fraternity the foundation and Path to Peace") Pope Francis emphasizes that the faith of the Church is modelled on that of Mary who beneath the Cross of Jesus became the Mother of all "good and bad". Mary "had to take the same path as ourselves a path which is sometimes difficult and obscure". To her "let us entrust our journey of faith the desires of our heart our needs and the needs of the whole world especially of those who hunger and thirst for justice and peace". An invitation to the faithful to pray as stated at the Council of Ephesus: "Mother of God." The real hope of courage and strength " not an illusory hope based on frail human promises".
Vatican City ( AsiaNews) - "The wish" for a year full of God's blessing "was fully realized in a woman Mary who was destined to become the Mother of God and it was fulfilled in her before any other creature". Pope Francis' sermon this morning in St. Peter's Basilica
01/01/2014 VATICAN
Pope: Devoid of magic or fatalism the Christian hope for peace with Mary the Mother of God
At the Angelus Pope Francis recalls the theme of the 47th World Day for Peace and stresses that "we are all children of our Heavenly Father we are part of the same human family and we share a common destiny." " What happens in the human heart? In the heart of humanity? It's time to stop." Building peace "starts in the home". Thanks to Caritas Pax Christi Sant'Egidio Community the Movement of family love Sternsinger Fraterna Domus. Best wishes to the President and the people of Italy.
12/31/2013 VATICAN
Pope: A year that ends is one more step toward the hope of meeting God
At the Te Deum of Thanksgiving Pope Francis reflects on the Christian vision of the passage of time. " Let us ask ourselves: how have we lived this time that He has given us? Have we used it mainly for ourselves for our own interests or have we also spent it for others? And God? ". The " contrasts " that exist in the city of Rome.
01/01/2014 VATICANO
Papa: In Maria Madre di Dio si realizza l'augurio per un nuovo anno
Nella messa dell'Ottava di Natale e ricorrenza della 47a Giornata Mondiale della Pace ("Fraternità fondamento e via per la pace") papa Francesco sottolinea che la fede della Chiesa è modellata su quella di Maria che sotto la croce di Gesù è divenuta Madre di tutti "buoni e cattivi". Maria ha camminato "sulle stesse strade frequentate da noi a volte difficili e oscure". "A Lei affidiamo il nostro itinerario di fede i desideri del nostro cuore le nostre necessità i bisogni del mondo intero specialmente la fame e la sete di giustizia di pace e di Dio". L'invito a pregarla come i fedeli al Concilio di Efeso: "Madre di Dio!". Il vero augurio pieno di forza "non una speranza illusoria basata su fragili promesse umane"
Città del Vaticano (AsiaNews) - "L'augurio" per un anno pieno della benedizione di Dio "si è realizzato pienamente in una donna Maria in quanto destinata a diventare la Madre di Dio e si è realizzato in lei prima che in ogni altra creatura". E' un'omelia...
01/01/2014 VATICANO
Papa: Senza magie e fatalismi l'augurio cristiano della pace con Maria Madre di Dio
All'Angelus papa Francesco ricorda il tema della 47ma Giornata mondiale per la pace e sottolinea che "siamo tutti figli dell'unico Padre celeste facciamo parte della stessa famiglia umana e condividiamo un comune destino". "Cosa succede nel cuore dell'uomo? Nel cuore dell'umanità? E' ora di fermarsi!". Costruire la pace "a cominciare dalla propria casa". I ringraziamenti a Caritas Pax Christi Comunità di S.Egidio Movimento dell'amore familiare Sternsinger Fraterna Domus. Gli auguri al presidente e al popolo dell'Italia.
31/12/2013 VATICANO
Papa: un anno che finisce è un passo verso la speranza dell'incontro con Dio
Al Te Deum di ringraziamento la riflessione di papa Francesco sul trascorrere del tempo nella visione cristiana. "Domandiamoci: come abbiamo vissuto il tempo che Lui ci ha donato? Lo abbiamo usato soprattutto per noi stessi per i nostri interessi o abbiamo saputo spenderlo anche per gli altri? E Dio?". I "contrasti" che esistono nella città di Roma.

EvolutionisReligion

[31/1Gen2014ore 2021 ] [tu sei stato esaudito! tu avrai un risveglio spirituale in tutta la cristianità mondiale e perché i cristiani non hanno bisogno di essere i terroristi islamici! ] [ oggi è la festa liturgica di Maria Madre della Chiesa Regina del Regno di Dio sul trono alla destra di suo figlio vero Dio e vero uomo. ma chi non conosce l'Amore di Dio non può capiere queste cose cioè la tenerezza divina! ] 01 gennaio #ROMA Questo pomeriggio #papa #Francesco si è recato in visita in forma strettamente privata e senza che la cosa fosse preannunciata alla basilica romana di #Santa #Maria #Maggiore. Il Papa nella solennità di Maria Madre di Dio ha voluto pregare dinanzi all'immagine mariana della "Salus populi romani". Padre Federico Lombardi ha sottolineato che questa è stata la settima volta dall'inizio del suo pontificato che papa #Bergoglio ha voluto pregare nella la basilica di #Santa #Maria #Maggiore.