satana Ankara 666 kerry Gmos

hanno deciso tutto nella massoneria NWO e poi, vengono a fare il teatrino, macabro d'avanti a noi!
Ultima Ora Mondo:
    00:01     Brexit: Merkel anticristo, un'intesa giusta
    23:43     Cameron, ora raccomando sì a referendum
    23:43     Renzi a Paesi Est, 'serve solidarietà'
    22:44     Brexit: Tusk, accordo all'unanimità
    22:30     Portavoce Tusk, non c'è ancora l'accordo
    22:13     Brexit:Lituania, accordo fatto tra Ue-Gb
#Obama 666 CIA NWO ] SEI STATO SGAMATO! TE LO DICEVO IO, FINGERE DI AVERE SMESSO DI FUMARE? NON è STATA UNA BUONA IDEA! [ Kyrgyzkorm ‏@kyrgyzkormkg В Москве появилась соцреклама "Курение убивает больше людей, чем Обама" - Clima teso fra Russia e Usa, a Mosca appare cartellone anti fumo con foto di Obama: Il fumo uccide più persone di Obama, sebbene lui ne uccida molte. Non fate come lui"
=========
Vertici della Cassazione contro Salvini: "I suoi attacchi un pericolo per la democrazia" ] se i Bildenberg Regime massonico, senza sovranità monetaria, erano la democrazia? Questo la Costituzione che ho letto io? non lo ha mai insegnato!
NATO attacca RUSSIA

l'unica cosa che quì è spregevole ed ignobile sono gli islamici e i loro satanisti della CIA! Potrebbe essere un autottacco, oppure potrebbe essere un attentato della CIA per mettere nei guai la Russia e la Turchia! PERCHé UNA COSA è SICURA: NON SONO CERTO I CURDI CHE SI VOGLIONO ANDARE A CERCARE PIù GUAI! ISTANBUL, 17 FEB - Il bilancio dell'esplosione di un'autobomba stasera nel centro di Ankara al passaggio di un convoglio militare, che trasportava un gruppo di soldati, è salito ad almeno 18 morti e 45 feriti. Ad aggiornarlo è l'ufficio del governatore della capitale turca. L'autobomba è stata fatta esplodere appena il convoglio militare si è fermato a un semaforo. Lo riferisce l'esercito di Ankara in un comunicato, in cui condanna l'attacco come "spregevole e ignobile".
NATO attacca RUSSIA

Erdogan BOIA ] CIA e Sauditi sono una sola agenzia! [ Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti ] [ e se voi non eravate i bastardi farisei Spa Banche CENTRALI massoni Bildenberg, e tutto l'ANTICRISTO in Vaticano? non è vero che avreste potuto fare il genocidio dei cristiani in: Iraq, Siria, Nigeria, Kosovo, Donbass ed in tutto il mondo! ] io dico, se tu ritieni di poter escludere la CIA da questo attentato? poi sono stati i sauditi!
NATO attacca RUSSIA

ErdogAn assassino ISLAMICo: SHARIA senza reciprocità! ] circa, il troppo perfetto attentato fatto dalla CIA: Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti [ attento! ] non è scritto nella Bibbia: "gli ebrei aboliranno il loro patto con la morte!", ma dice: "verrà abolito il loro patto con la morte!" e se gli ebrei farisei, raabbini, Rothschild SpA FMI, non possono salvarsi da soli dal satanismo? chi credi di essere tu? Quanto più ipocrita usuraio, commerciante di schiavi, cinico, maligno e  criminale pensi tu, di essere migliore di loro?
NATO attacca RUSSIA

ErdogAn il boia ISLAMICo: per SHARIA sultanato: di troia fica argento: di nove anni, alla MECCA CAABA! ]  quando io ho detto ad una racchia di bullo: "senti bella.. ecc.. ecc.." lei ha risposto: "si lo so che sono bella! ecc.. ecc.." e se lei si crede bella in mezzo alle altre ragazze? TU TI PUOI ANCHE CREDERE BIANCANEVE, in mezzo ai sette nani: della NATO, che aspetta il principe azzurro: della CIA: per la conquista del mondo califfato!

ARABIA SAUDITA è Allah sharia akbar: morte a tutti gli apostati infedeli ( è sempre la vagina, di una troia di argento vagina: di bambina pervertita di 9anni, con un idolo di pietra lunare al suo interno: il demonio! ) la MOGLie del GUFO Baal al Bohemian GROVE SPA FED, ed io dubito che in Arabia SAudita siano così diventati stupidi, tanto da rischiare il loro demonio dio, per esporsi incautametne, in Siria ed IRAQ! ] [ Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria
================
Che fine farà il caso di Bilal, figlio bolognese di Erdogan, al PROSSIMO PASSO FALSO DI ERDOGAN IN TURCHIA, LA RUSSIA NON SI PUò FAR SCAPPARE LA OCCASIONE, DI MACELLARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA!  (19.02.2016) L’inchiesta aperta in Italia nei confronti di Bilal Erdogan, figlio del presidente turco è un caso politico, oltre che giudiziario. Lo studente Erdogan, che si sarebbe trasferito a Bologna per continuare i suoi studi, è indagato per riciclaggio. Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. Dall'autunno scorso Bilal sarebbe tornato in Italia per completare i suoi studi presso l'università americana Johns Hopkins di Bologna, sui muri della quale dopo l'arrivo di Erdogan figlio sono apparse le scritte "Erdogan assassino", "Erdogan terrorista". Bilal è accusato di riciclaggio di grosse somme di denaro portate in Italia. L'inchiesta partita con un esposto presentato da Murat Hakan Huzan, imprenditore e oppositore del presidente Recep Erdogan, probabilmente non farà luce sui fatti accaduti nel breve periodo. "Sicuramente non sarà un caso che porterà a dei problemi diplomatici", questa è l'opinione di Daniele Santoro, esperto di Turchia e collaboratore di Limes, che in un'intervista a Sputnik Italia sottolinea come siano importanti i rapporti commerciali fra Italia e Turchia. — Daniele, che idea si è fatto sul caso del figlio di Erdogan indagato in Italia per riciclaggio?
— Si tratta di un'inchiesta partita in seguito alla denuncia fatta da un oppositore di Erdogan che si trova in Francia. È un atto quindi dovuto da parte della Procura, che fin dall'inizio caratterizza l'inchiesta in termini politici. Dire se il figlio di Erdogan abbia commesso i reati di cui viene accusato è impossibile, visti i tempi anche della magistratura italiana. Magari si verrà a sapere tra qualche decennio. La cosa interessante della vicenda è che si sostiene che Bilal Erdogan si sia trasferito in Italia con un ingente somma di denaro per preparare poi un'eventuale fuga del padre e del resto della famiglia. Erano voci che circolavano ancora prima delle elezioni 7 giugno, il cui esito sembrava incerto, infatti poi si sono concluse con la mancata vittoria dell'AKP. All'epoca poteva avere senso: se il partito di Erdogan non avesse vinto alle elezioni, cosa che poi è avvenuta, e se gli altri tre partiti avessero raggiunto un accordo per formare un governo, le inchieste che erano state aperte nel 2013 su Erdogan e la sua famiglia avrebbero potuto portare all'arresto o a problemi giudiziari per il presidente. Era possibile ipotizzare che si stesse per preparare il terreno per una fuga. Adesso in questa fase mi sembra fantascienza. — Quindi il retroscena politico della vicenda di Bilal, accusato di aver portato in Italia grandi somme di denaro per preparare poi la fuga del padre è poco convincente? Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Erdogan ha costruito il "monopolio della menzogna" — Mi sembra difficile ipotizzare che Erdogan possa a breve perdere il potere ed essere costretto a fuggire all'estero. Anzi, al contrario, oggi si pensa che la Turchia possa tornare alle urne entro la fine dell'anno. Nei sondaggi il partito curdo Hdp è crollato e se questo crollo venisse confermato da eventuali elezioni, il partito di Erdogan potrebbe conquistare una maggioranza tale da poter approvare da solo la riforma della Costituzione in senso presidenziale. Tra le due cose credo sia più probabile che Erdogan possa diventare il presidente di una repubblica presidenziale piuttosto che essere costretto a fuggire all'estero. Questo non toglie che Bilal Erdogan possa aver commesso i reati di cui è accusato. Il retroscena politico mi sembra un po' debole. Prima del 7 giugno ci poteva stare, adesso non credo.
— Secondo lei il caso verrà archiviato? Queste inchieste non porteranno a nulla di concreto, visto il loro aspetto politico? 
— Credo che non porteranno a nulla di concreto, poi è difficile saperlo. Sicuramente non sarà un caso che creerà dei problemi diplomatici. Vediamo come si comporta il governo italiano quando c'è da far valere la propria dignità, la vicenda di Regeni in Egitto ne è un esempio. L'Italia e la Turchia hanno importanti interessi commerciali. Qui in Turchia ci sono centinaia di aziende italiane che fanno cose importanti, come il terzo ponte sul Bosforo.
Credo che tra qualche giorno non se ne parlerà più. Bisognerà poi ovviamente vedere gli sviluppi dell'inchiesta: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160219/2131293/caso-di-bilal-erdogan.html#ixzz40dv5Z9QD
NATO attacca RUSSIA

ADESSO IL PROGETTO CRIMINALE DEGLI USA SI DELINEA IN TUTTO IL SUO SATANISMO! HANNO DISTRUTTO I DITTATORI ISLAMICI, PER FAR DIVENTARE UNA SOLA ARABIA SAUDITA TUTTA LA LEGA ARABA! ... PRESTO 2MILIARDI DI SUNNITI NAZISTI ASSASSINI SERIALI, MANIACI RELIGIOSI DOGMATICI DEL GENOCIDIO, MARCERANNO CONTRO TUTTO IL RESTO DEL MONDO! Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria. 19.02.2016 La data di inizio delle operazioni di terra in Siria non è stata determinata ed è oggetto di dibattito, ha riferito all'agenzia “Sputnik” il consigliere del ministero della Difesa saudita Ahmed Asiri. "Per quanto riguarda la data, proseguono le riunioni degli analisti militari, che determineranno la durata, i luoghi dell'operazione, il numero di soldati e le caratteristiche qualitative della campagna," — ha detto Asiri, segnala "RIA Novosti". In precedenza le autorità saudite avevano annunciato il possibile avvio delle operazioni di terra in Siria all'interno della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. E' stato riferito che Riyadh prevede di inviare in Siria diverse migliaia di militari e che l'operazione potrebbe essere effettuata in coordinamento con la Turchia. Le autorità degli Emirati Arabi e del Qatar hanno fatto sapere che sono pronti ad unirsi all'operazione saudita: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2133843/Guerra-Assad-Turchia.html#ixzz40drP7atD
NATO attacca RUSSIA

Russia convoca Consiglio di Sicurezza ONU per piani Turchia, su invio truppe in Siria. 19.02.2016, Mosca intende introdurre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite una bozza di risoluzione di condanna delle azioni che minano l'integrità territoriale e la sovranità della Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. "A questo proposito la Russia intende oggi convocare una seduta del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la questione e presentare una bozza di risoluzione, in cui si esorta a bloccare tutte le azioni che minano la sovranità e l'integrità della Siria e non conformi alla risoluzione №2254 del Consiglio di Sicurezza ONU: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2133551/Pace-Diplomazia.html#ixzz40dpmRq5s
NATO attacca RUSSIA

se la UE, ritiene legale un GOLPE a Kiev, di cecchini della CIA: PER FARE UN PoGROM DI ODESSA E DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE? POI, SU DI TUTTO SI PUò CALUNNIARE, ANCHE, contro UNIUS REI! A partire dallo scorso ottobre il dicastero della diplomazia UE guidato dal commissario Federica Mogherini pubblica ogni settimana un rapporto sulle "campagne di disinformazione" di Mosca. Nell'ultimo rapporto si osserva che da diverse settimane la Germania è finita nel mirino di Mosca. In Europa sicuri: Germania nel mirino della campagna di disinformazione del Cremlino. 19.02.2016)Il Cremlino sta conducendo una campagna di disinformazione contro la Germania? Lo verificheranno i servizi segreti tedeschi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2130375/UE-Mogherini-Merkel-geopolitica-Pegida.html#ixzz40doyboJe
NATO attacca RUSSIA

QUESTO è IL VERO PROBLEMA: è quì che io ti stavo aspettando! I TERRORISTI NAZISTI SHARIA MODERATI di Obama, IN REALTà, NON COMBATTONO CONTRO ISIS, IN MODO CREDIBILE, PERCHé, QUESTA è UNA GUERRA sunnita di INVASIONE TURCO SAUDITA della SIRIA: E CON LA GUERRA CIVILE? HA POCO DA SPARTIRE! ed i cosiddetti: "gruppi moderati" sono così islamici SALAFITI WAHHABITI, che, ASSAD non potrebbe mai fare con loro, un governo di coalizione. NON ESISTE UNA PROSPETTIVA POSITIVA, IN tutta QUESTA CRIMINALE OPERAZIONE USA IN MEDIO ORIENTE: se non fare uno sterminio totale della LEGA ARABA nel suo insieme! 19 FEB - Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al Jubeir vuole rifornire i gruppi moderati di opposizione in Siria di missili terra-aria. Lo ha detto lo stesso ministro in un'intervista pubblicata sul numero dello Spiegel in uscita domani, di cui è stata fornita un'anticipazione. I missili, secondo al Jubeir, "permetteranno all'opposizione moderata di abbattere elicotteri e aerei del regime".
NATO attacca RUSSIA

Hollande: Londra non può porre veto, Nell'Ue 'andiamo avanti meno numerosi ma più forti'. Tra l'altro, ha ricordato, "ho fatto una proposta di governo della zona euro con un parlamento e un bilancio propri".  1. STOP MASSONI! 2. SOVRANITà MONETARIA EUROPEA, 3. ritornate a fare la CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, OPPURE, IO SFASCIO TUTTO!
NATO attacca RUSSIA

IN EFFETTI, NON è FACILE ENTRARE NELLE PORCATE DEI CIRCOLI MASSONICI, ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE ] [ E' stata mandata a casa senza preavviso e secondo gli osservatori a Parigi in modo un filo brutale. E però Fleur Pellerin, l'ex ministra della Cultura scaricata da François Hollande non ci sta. Intervistata dai media critica il presidente e la "lobby organizzata" dei "salotti parigini". Al suo posto è stata nominata a sorpresa Audrey Azoulay, amica di Julie Gayet, la bionda attrice che è l'ultima fiamma di Hollande.
NATO attacca RUSSIA

lo Stato non può dire che è legale l'adulterio, quindi , la industria del porno si deve accontentare di coppie sposate, quindi, STOP! SONO ABOLITE LE STRAVAGANZE, E I RAPPORTI DI PERVERSIONE SESSUALE: E LA FRUIZIONE DI QUESTE PORCHERIE, SOLTANTO PER DUE ORE DURANTE LA NOTTE! CERTO, IO VI FACCIO DEL MALE, PER QUESTO GIà ADESSO! il problema del condom non si pone! Usa: vince industria porno, niente condom, Autorità sicurezza lavoro bocciano nuove norme http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/02/19/usa-vince-industria-pornoniente-condom_d2afaee6-aedb-4020-a303-22e4e9b85c86.html
NATO attacca RUSSIA

il PAPA Francesco ha colpito TRUMP, nel suo unico errore: di questa campagna elettorale! lui non può chiudere le frontiere ai bambini: sudamericani, che hanno rischiato la morte degli schiavisti, e dei commercianti di organi, per giungere negli USA! ] MA, ASSOLUTAMENTE STANTE IL DELITTO DI SHARIA, è INDISPENSABILE CHE I MUSULMANI DEBBANO ESSERE RESPINTI: E TUTTA LA LEGA ARABA SOFFOCATA NEL SANGUE! [ WASHINGTON, 19 FEB - Il Papa? "A wonderful guy" (una persona meravigliosa): Donald Trump, l'outsider repubblicano per la Casa Bianca, smorza i toni della polemica dopo che ieri il Papa lo aveva 'scomunicato' sostenendo che "non e' cristiano" chi vuole costruire muri, come quello che il magnate vuole erigere al confine col Messico. E, secondo la Cnn, si dice pronto ad incontrarlo "quando vuole", ribadendo che a suo avviso non si tratta di una 'battaglia':
NATO attacca RUSSIA

IN QUESTI TERRITORI PER QUELLO CHE SO IO, IL GENOCIDIO dei NON SUNNITI (ordinato da Erdogan e SALMAN) è STATO FATTO IN MODO SISTEMATICO! QUINDI, NON BISOGNA ESSERE TENERI CON I SOPRAVVISSUTI, ANCHE SE, I CIVILI DEVONO ESSERE SCANSATI: possibilmente, ed anche se, gli USA la devono smettere di uccidere deliberatamente i civili, bombardare scuole e ospedali per incolpare e calunniare la RUSSIA di tutto questo! ] Ong, 15 civili uccisi in raid in Siria, Tra vittime anche 3 minori e una donna. Bilancio potrebbe salire
NATO attacca RUSSIA

si possono sempre convertire al sunnismo, così SALMAN darà loro da mangiare invece di sterminarli! ] Yemen, Lancet: 21 milioni di persone su 25 bisognoe assistenza, Manca acqua, tasso malnutrizione tra più alti al mondo [ MA QUESTO NON è UN PROBLEMA PER QUEL BASTARDO DI OBAMA!
NATO attacca RUSSIA

IN QUALE COSTITUZIONE SI DICE che dobbiamo pagare le tasse, per comprare ad interesse il denaro teocratimente creato dal nulla, da Satana, in sue SpA banche commerciali private Farisei Bildenberg Massimo D'Alema? Lavoro: Ue, in Italia record di persone inattive, Nel terzo trimestre 2015 il 14,3% ha trovato occupazione
NATO attacca RUSSIA

SIETE DEI BASTARDI UE NATO, questi non sono i bambini ucraini, MA, sono soltanto i bambini del DONBASS che la MERKEL PRAVY SECTOR CIA SpA FED, cercano di uccidere, con genocidio! Ucraina: Unicef, 580 mila bambini colpiti da conflitto, Oltre 200 mila necessitano di sostegno psicologico
NATO attacca RUSSIA

Libia, sindaco Bengasi: 'Una catastrofe', Da Isis attacco barbaro. Spero Ue aiuti esercito ] QUESTA è PURA FOLLIA! COSA NON è BARBARO SHARIA DELITTI E PERVERSIONI SESSUALI, IN TUTTA LA LEGA ARABA? QUESTI BASTARDI DI MAOMETTANI CI STANNO COSTRINGENDO ANCHE A COMBATTERE PER LORO, MA, TRA ISIS E LEGA ARABA CI SONO GLI STESSI SHARIA OBIETTIVI IN COMUNE, QUELLO CHE CAMBIA è SOLTANTO LA STRATEGIA! Ecco perché ISIS, al-Nursa e tutta la galassia jihadista: sono tutte funzionali ad Erdogan e Salman! TUTTI LORO DEVONO IN TOTO ESSERE STERMINATI!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la NATO è la troia, gli USA sono la puttana, la CIA è il protettore, e la SpA Banche CENTRALI Rothschild: sistema massonico Regime Bildenberg: sono i padroni del bordello! [ chi dice che la DEMOCRAZIA è incompatibile: con la teocrazia: ignora la verità della storia, cioè: che Democrazia, e i suoi diritti umani, e la dignita del valore sacro della persona, sono tutti nati in ambito ebraico cristiano, e soltanto in esso ambito, sussistono UNICAMENTE A TUTT'OGGI, come eccezione: dono del Vangelo di Gesù CRISTO, in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE PUò ESSERE SOLTANTO UN TEOCRAZIA: E I MUSULMANI NON SMETTERANNO DI MINACCIARE ISRAELE, FINCHè NON DIVENTERà UNA MONARCHIA TEOCRATICA! dei criminali contrappongono: il concetto di DEMOCRAZIA contro TEOCRAZIA: niente di più falso! ma, quando non c'è stata teocrazia abbiamo avuto gli eccidi della rivoluzione francese, eccidi ISLAMICI turchi contro: armeni, curdi siriani e iracheni, eccidi spagnoli, eccidi nazisti tedeschi e, eccidi comunisti russi! Tutte le ideologie demoniache del XX secolo!
NATO attacca RUSSIA

IL CAVALLO NON GIOVA PER LA VITTORIA, CON TUTTA LA SUA FORZA NON POTRà SALVARE! SOLTANDO divenendo un regno: ISRAELE potrà CONQUISTARE tutti i sui nemici! .. ed ovviamente non sto parlando di una conquista di tipo militare! io CREDO CHE IL REGNO DI ISRAELE SI IMPORRA SUL MONDO SENZA VIOLENZA! Israele è l'ultima speranza per la sopravvivenza del genere umano!
NATO attacca RUSSIA

IL CRISTOCENTRISMO ] che Gesù di Betlemme offrendo la sua vita, anche per il bene e la salvezza dei suoi assassini, sia stato l'uomo più importante della storia del GENERE UMANO, questo lo dicono anche: atei: guru, e uomini di tutte le religioni, ed ecco perché MAometto sharia CAINO, e satana Rothschild SpA FED, per invidia, loro la mafia dei massoni salafiti, fanno uccidere così tanti martiri innocenti cristiani, per tutto il mondo! ECCO PERCHé ISRAELE: LA SANTITà DELLA RADICE: LA BENEDIZIONE DI ABRAMO, E TESORIERE DI TUTTE LE BENEDIZIONI DI DIO, NON PUò AVERE UN FUTURO IN QUESTO MONDO DI INDEMONIATI!
NATO attacca RUSSIA

TEL AVIV, 18 FEB - E' morto per le ferite subite uno dei due israeliani accoltellati da due palestinesi questo pomeriggio in Cisgiordania. Lo ha detto il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. Entrambi gli assalitori hanno, secondo i media israeliani e palestinesi, 14 anni. * Antimo Marandola [ lui parla bene al 95% di tutte le cose che dice, infatti, lui non dice mai nulla circa la usura bancaria Rothschild ALTO TRADIMENTO, satanismo Banche CENTRALI SpA ] Unioncamere Milano presso Docente Master Internazionalizzazione Pagheranno caro, pagheranno tutto. Tanto per dimostrare che i due fanciullini non meritassero la morte. per l'ennesima volta le bestie palestinesi approfittanno dell'imbecillità dei ragazzini per mandarli al suicidio. Avete notato che non sono mai uomini ma sempre ragazzini o ragazzine? I vigliacconi che li comandano mandano loro e se ne restano al caldo e al sicuro nei loro bunker a godersi i soldi del pizzo che viene estorto ai paesi occidentali. Ancora più scandaloso che ci sono allucinati in occidente che provano pure a giustificare tali bestie
* Gian Carlo ... gli assassini avevano 14 anni anche secondo i media palestinesi, in sostanza, se accoltellano con successo diventano eroi della patria, se vengono uccisi cercando di accoltellare, i soldati israeliani diventano assassini che sparano sui bambini: chiarissimo no?
NATO attacca RUSSIA

gli USA si divertono a bombardare ospedali, e povere persone innocenti e poi danno la colpa dei loro delitti alla RUSSIA! e se voi non eravate i bastardi farisei Spa Banche CENTRALI massoni Bildenberg tutto l'ANTICRISTO in Vaticano? non è vero che avreste potuto fare il genocidio dei cristiani in: Iraq, Siria, Nigeria, Kosovo, Donbass ed in tutto il mondo!
NATO attacca RUSSIA

la mia spada (LA METAFISICA RAZIONALE) non si fermerà finché, non avrò ucciso, anche, l'ultimo responsabile e l'ultimo mandante di questi eccidi DI PERSONE INNOCENTI! E NON ESISTE UN RIMEDIO CHE POTREBBE SOTTRARVI ALLA MIA GIUSTIZIA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! BEIRUT, E QUESTO MONDO DI SATANA E DI Amnesty International ONU? CERCA INUTILMENTE DI PROGGERE QUELLO CHE è SUO, MA SE NON VERRETE DA ME, CON UMILTà, IO UCCIDERò ANCHE L'ULTIMO ESSERE UMANO DI QUESTO PIANETA (se lui fosse colpevole) PERCHé IO SONO: metafisica e spirito, io sono la LEGGE DEL TAGLIONE! 18 FEB - Quaranta persone sono state condannate a morte oggi in Iraq con l'accusa di aver preso parte nel giugno del 2014 al massacro di circa 1.700 reclute, in maggioranza sciite, compiuto dall'Isis nella base militare di Speicher, vicino a Tikrit. Lo hanno riferito fonti giudiziarie citate dalla televisione panaraba Al Arabiya e da Amnesty International. L'organizzazione umanitaria ha criticato la sentenza, affermando che essa è giunta al termine di un processo "fondamentalmente viziato".
=====
e perché, noi dovremmo aiutare la LIBIA, O LA LEGA ARABA, dall'ISIS, se anche, tutta la LEGA ARABA è senza diritti umani e, senza libertà di religione, DEGLI ASSASSINI CRIMINALI SPREGEVOLI DI MARTIRI CRISTIANI? L'UNICA COSA, che, PUò ESSERE FATTA: è QUELLA DI UCCIDERLI TUTTI! perché l'unica differenza tra ISIS e LEGA ARABA è soltanto una differenza di metodi ma, non è una differenza di scopi genocidari e nazisti, razzisti. E LA VOSTRA COLPA RIMANE ED è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
======
nessun pericolo biologico in un fenomeno naturale, OVVIAMENTE, ma, nessuno può negare il valore mortale del simbolo! VOI STATE PER DIVENTARE CADAVERI PAGLIA SULLA SUPERFICIE DI QUESTO PIANETA MALEFICATO DAI FARISEI, SHARIA Amnesty International, E BANCHE CENTRALI SPA! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI! 18 FEB - L'hanno battezzata "Hairy panic" ('panico peloso', ma anche 'panico che fa drizzare i capelli'), l'ultima delle strane 'piaghe' climatiche che hanno colpito l'Australia: sottilissima erba secca creata dalla prolungata siccità estiva, mossa dal vento, che ha invaso la cittadina di Wangaratta, 17mila anime, nello stato australiano di Victoria, accumulandosi all'esterno delle case in soffici nuvole di erba infestante, che s'insinuano dappertutto. Lo riportano vari media, fra cui la Bbc, che in un video mostra gli abitanti di Wangaratta impegnata nella inutile "fatica di Sisifo" di liberare garage, giardini, portici e ingressi di casa dall'impalpabile, soffice nuvola filamentosa. "Ieri ho passato otto ore cercando di liberarmene. E oggi siamo daccapo", racconta la sua frustrazione mostrando il cumulo giallastro formatosi durante la notte, una signora, che fortunatamente non sembra soffrire di febbre da fieno.
NATO attacca RUSSIA

my holy JHWH ] [ io ho deciso di prendere il possesso e la consegna: nel nome di GESù di Betlemme, di tutti i siti che il NWO ha distrutto in youtube: quindi, io ti offro tutto l'amore e tutti i sacrifici che il genere umano ha fatto, e che i sacerdoti di satana in youtube hanno distrutto, per nome e per conto dei SpA Banche CENTRALI: il satanismo dei farisei salafiti massoni del NWO! Perché loro hanno stuprato plagiato, corrotto, le leggi e le regole del gioco sociale, così come a loro è piaciuto di fare, per prendere sempre di più il controllo del genere umano e per portare tutto a SATANA!
NATO attacca RUSSIA

posso capire che l'Occidente è stato visto nel mondo, come una base di coloniale sfruttamento, ma, sul perché, vi siete accaniti con odio contro i cristiani, il vostro stesso sangue, i vostri cittadini, tutti orgogliosi patrioti, i più onesti e virtuosi tra di voi? questo soltanto satana potrebbe spiegarlo! disinnescate tutto l'odio che i farisei SpA FED, hanno messo nel mondo, per la vostra uccisione e predazione! E LA VOSTRA COLPA è TERRIBILE, PERCHé VI SIETE GETTATI DIETRO LE SPALLE LE MIE PAROLE IN QUESTI 8 ANNI!
NATO attacca RUSSIA

SONO STATO COSTRETTO DAI FARISEI SpA Banche Centrali, i satanisti usurai Talmud Kabbalah cannibali, a SALIRE fino al Trono di Dio, per trovare la giustizia, e Dio INFINITA UMILTà, non mi ha detto: "tu diventa la sgabello dei miei piedi!" NO! ma, con il gesto della mano mi ha detto: "tu siedi al centro del mio TRONO" adesso, chi di voi, come me, creatura di polvere e cenere, insolentirebbe al posto mio?
NATO attacca RUSSIA

circa il ddl Cirinna, non ho sentito dire da nessuno, quello che è il vero problema: "con il delitto della teosofia satanica del GENDER: che è una idelogia senza supporto scientifico, ma, è una infestazione corruttiva e demoniaca, un virus che può travolgere la società, non si può aggiungere nessun diritto civile legittimo ai gay, figuriamoci l'impossibile legge naturale del matrimonio o della adozione dei bambini!"
NATO attacca RUSSIA

il delitto mondiale di satanismo e genocidio universale, è stato fatto dai FARISEI che hanno trasformato in merce, il denaro che, INVECE, è soltanto uno strumento convenzionale virtuale di mediazione: TRA I BENI DI VALORE ECONOMICO, ECCO PERCHé LA ECONOMIA MONDIALE SI è AMMALATA A MORTE, E ECCO PERCHé, TANTE PERSONE SONO STATE IMPOVERITE E SPINTE ALLA DISPERAZIONE: da questo parassita mostruoso dei popoli, perché la finanza ha preso in ostaggio la economia e con essa anche la politica e la sovranità dei popoli sono stati traditi! La Banca non ha titolo politico per appropriarsi del valore monetario: e per indebitare, prestare denaro ad interesse ai popoli! INFATTI NESSUNA COSTITUZIONE RITIENE consolida istituisce, il SIGNORAGGIO BANCARIO, MA, DICE CHE IL SIGNORAGGIO è DEL POPOLO!
NATO attacca RUSSIA

FATE UN CORDONE MILITARE INTORNO ALLA TURCHIA! LA TURCHIA è RESPONSABILE DI QUESTA GUERRA! Onu, in Egeo muoiono due bimbi al giorno, Appello congiunto di Oim, Unicef e Unhcr: 340 da settembre [ ritirate i soldi ad ERDOGAN ] [ GINEVRA, 19 FEB - Dal settembre 2015, due bambini al giorno sono annegati in media nelle acque del Mediterraneo orientale mentre tentavano con le loro famiglie la pericolosa traversata verso l'Europa. Lo hanno denunciato oggi a Ginevra l'Unicef, l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) e l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). Dallo scorso settembre - quando la foto della tragica morte del piccolo Aylan ha commosso il mondo - più di 340 minorenni, tra i quali molti neonati. Il numero di decessi infantili è in aumento, hanno aggiunto.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/02/19/onu-in-egeo-muoiono-due-bimbi-al-giorno_7da14778-7cfa-4eff-badc-33fc4715a8aa.html
NATO attacca RUSSIA

DOVE IL COLORE DEL PETROLIO, HA IL COLORE DEL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI E NON! Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. 18.02.2016 . ufficialmente indagato per riciclaggio a Bologna, dove risiede dall’estate 2015, Bilal Erdogan è proprietario di compagnie marittime che contrabbanderebbero l’oro nero di Daesh. La procura di Bologna ha aperto un'indagine per riciclaggio su Bilal Erdogan, figlio del presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, in seguito all'esposto presentato da un oppositore politico rifugiatosi in Francia, l'imprenditore Murat Hakan Huzan. Nell'esposto si chiede d'indagare su ingenti somme di denaro che sarebbero state portate in Italia da Bilal nel mese di settembre, al suo arrivo nella città emiliana con moglie e figli. Il fascicolo è affidato al pubblico ministero Manuela Cavallo. Bilal Erdogan, ufficialmente a Bologna per concludere il dottorato della Johns Hopkins in Relazioni internazionali, avviato a Washington, secondo il ministero della Difesa russo — che in dicembre aveva fornito foto e filmati — sarebbe la pedina di collegamento tra l'oro nero del Califfato e gli Stati acquirenti. Proprio le compagnie di trasporti marittimi di proprietà del terzogenito del presidente turco Edogan, tra cui la Bmz Ltd, rivenderebbe il greggio insanguinato dei tagliagole alle compagnie straniere, acquistato a circa 15 dollari al barile e venduto a quasi il triplo. [ Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh” ] Per Alessandro De Pascale, giornalista che scrive per Il Manifesto e Left, già osservatore internazionale delle elezioni turche del giugno 2015, raggiunto da Sputnik Italia, "per la procura di Bologna si tratterebbe di un atto dovuto". La denuncia dell'oppositore politico, per il giornalista esperto di geopolitica internazionale, non sarebbe altro che "un ulteriore tassello d'apportare a un quadro già denso d'indizi e anomalie". "Alla tangentopoli del Bosforo — inchiesta esplosa nel dicembre 2013 che ha fatto tremare il governo coinvolgendo numerose personalità vicine al partito Akp di Erdogan, il quale ha provveduto a rimuovere migliaia di funzionari e dirigenti della polizia e di magistrati — da cui sono emerse telefonate in cui il presidente Erdogan chiedeva al figlio Bilal di mettere al sicuro del denaro, si deve aggiungere l'urgenza con cui sono stati richiesti i passaporti diplomatici per Bilal e famiglia. Se l'arrivo di Bilal in Italia sia motivato esclusivamente da questioni di studio oppure anche da altre ragioni, è certamente un fatto che la Procura di Bologna si appresterà a indagare. Indubbiamente le circostanze politiche ci raccontano di un quadro politico nuovo — il risultato delle elezioni del giugno 2015 — che avrebbe potuto divenire problematico per Erdogan e il suo partito, ma anche per i suoi figli che rappresentano il braccio imprenditoriale dell'Erdogan politico, ininterrottamente al potere in Turchia dal 2003. E' quindi verosimile la tesi degli oppositori politici turchi che con l'arrivo di Bilal in Italia, Erdogan cercasse di gettare le basi per un'eventuale ulteriore disfatta elettorale, che non si è poi verificata nel novembre 2015." Secondo F. William Engdahl, consulente di rischio strategico e autore di best-seller su petrolio e geopolitica, le compagnie marittime di Bilal Erdogan hanno moli speciali nei porti di Beirut e Ceyhan da cui partirebbe il contrabbando dell'oro nero su petroliere dirette in Giappone. ][ Omran al-Zoubi: Aereo russo abbattuto per difendere interessi del figlio di Erdogan ] [ Gursel Tekin, vicepresidente del Partito Popolare Repubblicano turco ha dichiarato, in una recente intervista ai media turchi, che "secondo il presidente Erdogan per le convenzioni internazionali non c'è infrazione legale nelle attività illecite di Bilal, e suo figlio fa affari ordinari con società giapponesi, ma in realtà Bilal Erdogan è complice fino al collo del terrorismo, ma, fino a quando suo padre resterà in carica, sarà immune da ogni inchiesta giudiziaria". Tekin ha aggiunto che la Bmz Ltd è "un affare di famiglia e parenti stretti del presidente di Erdogan, che ne detengono le azioni, abusano di fondi pubblici e ricevono prestiti illeciti da banche turche". Oltre al redditizio contrabbando di petrolio di Bilal, Sumeyye Erdogan, altra figlia del presidente turco, gestisce un ospedale da campo segreto in Turchia, appena oltre il confine con la Siria, dove i camion dell'esercito turco ogni giorno trasportano decine di jihadisti feriti di Daesh, e ne inviano altri per la sanguinosa jihad in Siria, secondo la testimonianza di un'infermiera, anche se ora l'intervento dell'aviazione russa ha neutralizzato in parte questi viaggi della morte. L'analista geopolitico francese Thierry Meyssan è ancora più audace nella sua analisi e descrive, per Voltairenet, Recep Erdogan come "l'organizzatore principale del saccheggio della Siria, avvenuto anche attraverso lo smantellamento delle fabbriche di Aleppo, capitale economica, il furto dei macchinari e dei tesori archeologici." Bilal Erdogan, per ora, continua la sua vita bolognese tra casa, studio e una super scorta, composta da agenti turchi ma anche dalla polizia italiana: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2125719/bilal-erdogan-soldi-indagine.html#ixzz40brt7m2S
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA, ECCO PERCHé NON è POSSIBILE PER ISRAELE DI TROVARE AMICI: GLI USA LO RENDONO IMPOSSIBILE!  Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi,  19.02.2016(I media occidentali forniscono spesso informazioni incomplete sulle atrocità dei terroristi in Medio Oriente, compresa la Siria, ha dichiarato il commissario del ministero degli Esteri russo per i diritti umani, la democrazia e lo stato di diritto Konstantin Dolgov. Ha sottolineato che senza la vittoria contro i terroristi "è utopistico dire che la situazione nella regione in termini umanitari e nell'ambito dei diritti umani tornerà alla normalità." "In Occidente, spesso dai media occidentali vengono mostrate informazioni incomplete su quello che sta accadendo e sulle atrocità commesse dai terroristi. Cercano senza prove di accusare la Russia di qualcosa, sostenendo che le nostre forze aeree colpiscono le infrastrutture civili: non ci sono fatti, mentre sui numerosi fatti di sangue e sulle centinaia di migliaia di vittime dei terroristi in Siria, e non solo in Siria, non se ne parla a 360 gradi", — il diplomatico russo ha detto nel corso di una conferenza stampa dell'agenzia russa di stampa internazionale "Rossiya Segodnya": http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128175/Siria-Medioriente-propaganda-Daesh-terrorismo.html#ixzz40cbWt7fw
NATO attacca RUSSIA

SONO TUTTI AMICI DI TURCHIA E ARABIA SAUDITA SOLTANTO PERCHé NON VOGLIONO CHE LORO SCATENINO IL TERRORISMO ISLAMICO ANCHE IN EUROPA!  Dove finiscono i documenti d'identità dei Paesi UE smarriti? 19.02.2016( Ogni anno nell'Unione Europea vengono smarriti milioni di documenti d'identità europei. Qual è la loro sorte? Spesso vengono utilizzati dai terroristi o dai criminali, scrive il quotidiano danese “Berlingske”. In Danimarca, dove secondo la polizia nel 2015 sono finiti nel nulla 43.818 documenti d'identità, non vi è alcun limite sul numero di volte che una persona può cambiare il documento d'identità. Dal 2010 il numero di documenti smarriti raggiunge 226.311. Nonostante 61.399 documenti siano stati ritrovati in seguito, queste cifre rendono l'idea di come il titolo d'identità danese sia un prodotto ricercato nel mercato nero. In Europa le statistiche mostrano che anno dopo anno si perdono sempre più documenti. Negli ultimi 5 anni il numero delle denunce per la perdita di passaporti o di altri documenti di identità è raddoppiato. Secondo i dato dell'Interpol condivisi con "Berlingske" dal 2002 in Europa sono andati perduti 34 milioni di documenti d'identità. "Sono cifre spaventose," — ritiene lo studioso di terrorismo Magnus Ranstorp dell'Istituto di Difesa svedese. L'Interpol e l'Europol ritengono che i passaporti smarriti rappresentino una minaccia della sicurezza europea. Nei siti web clandestini il passaporto danese viene venduto a 3.150 €. Nella vicina Svezia le autorità hanno constatato l'aumento dello smarrimento dei documenti d'identità. Questo fatto offre "serie ragioni per ritenere" che molti passaporti svedesi siano finiti nel mercato nero. Forse alcuni cittadini li prestano ad altre persone per soldi o gratis. Lo scorso ottobre in Grecia un passaporto svedese poteva essere acquistato per 10mila dollari, rivela un'inchiesta dei giornalisti del giornale "Expressen". Molto probabilmente questo problema ha portato al fatto che a partire dal prossimo luglio in Svezia sarà possibile cambiare il passaporto non più di 3 volte cambiato ogni 5 anni. La piaga dei passaporti smarriti si interseca con gli attacchi terroristici di Parigi avvenuti a novembre. Almeno 2 dei terroristi avevano utilizzato passaporti falsi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128494/Terrorismo-Banditi-Interpol-Europol.html#ixzz40ccEB0W8
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! NON HA IMPORTANZA QUANTO POSSA ESSERE DOLOROSA QUESTA SITUAZIONE DEVE ESSERE AFFRONTATA IN MODO RADICALE E GLOBALE SU SCALA MONDIALE! è LA LEGA ARABA CHE HA DECISO DI CRIMINALIZZARE ANCHE LA SUA RELIGIONE! “La Russia sta definendo l'Europa in Siria”, 19.02.2016(La minaccia per gli interessi occidentali in Siria non proviene dalla Russia, ma dall'Arabia Saudita e dalla Turchia, ritiene l'analista francese Roland Lombardi. Gli obiettivi che Mosca persegue in Siria non costituiscono una minaccia per l'Occidente, ma al contrario coincidono con i suoi interessi, ha dichiarato in un'intervista al quotidiano "Atlantico" Roland Lombardi, esperto di relazioni internazionali. "Bisogna essere ciechi per non notare che, difendendo i propri interessi in Medio Oriente, la Russia allo stesso tempo sta difendendo gli interessi della Francia e dell'Europa", — è sicuro Lombardi. Secondo l'analista, la vera minaccia proviene dalla Turchia e dall'Arabia Saudita, che in Occidente vengono considerati alleati. Ma allo stesso tempo diventa ancor più evidente che sulla scia della "primavera araba" volevano che in tutti i Paesi arabi salissero al potere i salafiti e i "Fratelli Musulmani". L'Arabia Saudita e la Turchia in particolare sono sempre più isolate ed hanno molto da perdere, ritiene Lombardi. In preda al panico Ankara minaccia l'intervento in Siria, ma il suo obiettivo non è il Daesh, ma salvare i suoi movimenti jihadisti e bombardare i curdi, che sono alleati dell'Occidente nella lotta contro i terroristi. "Erdogan auspica nell'escalation e conta su un errore da parte della Russia per poter trarre vantaggio dall'articolo №5, che obbliga la NATO ad intervenire in suo soccorso. Sarebbe un disastro. Serve attendersi nuove provocazioni come contro il bombardiere russo abbattuto lo scorso anno," — avverte l'analista. L'esperto ritiene che la soluzione avanzata dalla Russia in Siria sia la più importante, razionale e condivisibile. Il Cremlino ha già incassato il sostegno di Iran, Cina, Egitto, Giordania, Emirati Arabi ed anche Israele. Inoltre sembra non dispiacere anche ai curdi e persino gli Stati Uniti stanno gradualmente rivedendo la propria posizione sulla soluzione del conflitto, conclude Lombardi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2128935/Geopolitica-Turchia-NATO-ArabiaSaudita.html#ixzz40ccfgJEF
NATO attacca RUSSIA

L'ESPANSIONISMO ISLAMICO DEL NAZISMO SHARIA: PROTETTO DA ONU USA UE LEGA ARABA,  SONO UN DELITTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO! Cieli Aperti, la Russia denuncia le violazioni “inammissibili” della Turchia a Vienna, 19.02.2016 Alla commissione consultiva del trattato sui Cieli Aperti, la delegazione russa ha denunciato ufficialmente l'inammissibilità del divieto di sorvolo della Turchia in violazione del trattato, ha detto a RIA Novosti oggi il capo della delegazione russa all'incontro di Vienna sulla sicurezza militare e il controllo degli armamenti Anton Mazur. "La dichiarazione riflette la posizione della Federazione Russa per una situazione molto brutta che si è creata per colpa della Turchia. La dichiarazione è stata fatta dalla delegazione russa oggi in una riunione straordinaria della commissione; anche se alcuni dei nostri partner si sono lamentati perchè non la ritenevano importante, lunedì ci sarà una riunione ordinaria, ma abbiamo spiegato che una situazione di emergenza richiede una risposta rapida," — ha detto Mazur, riporta "RIA Novosti": http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2129499/Diplomazia-sicurezza.html#ixzz40cdx599s
NATO attacca RUSSIA

il delitto che ONU: LO STUPRATORE SHARIA DI TUTTI I DIRITTI UMANI, ha permesso di fare contro la Siria invasa dal terrorismo ISLAMICO TURCO e SAUDITA, non possono avere più una soluzione politica! LA GUERRA MONDIALE è INEVITABILE! Russia, nel Consiglio di Sicurezza Putin ha discusso l'escalation al confine turco-siriano. 19.02.2016 Il presidente russo Vladimir Putin ha discusso con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza la situazione in Siria, i mercati petroliferi mondiali, così come problemi interni russi, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2130952/Turchia-Siria-Petrolio.html#ixzz40chUxZTz
NATO attacca RUSSIA

Benjamin Netanyahu LOL figurati! ] per tranquilizzare il tuo Fariseo USURAIO SATANISTA Rothschild? IO HO SORRISO CORDIALEMTE, e io ho stretto, anche, la mano al cassiere della mia banca! lol. e perché, non lo ho ucciso, e fulminato sul posto? lol. poi, QUESTo DOVREBBE TRANQUILLARE TUTTI I FARISEI MASSONI, di tutto il NWO: monoculo Lucifero torre di Babele: che hanno osservato tutto, attraverso, la telecamera: il "grande fratello" in tempo reale!
NATO attacca RUSSIA

LA LETTONIA NON PUò PIù DIRE DI ESSERE UNA DEMOCRAZIA! DI FATTO SPUTNIK è PARI AD ANSA, ED UN ALTRA VISIONE DEL MONDO, è QUELLA CHE CARATTERIZZA LA DEMOCRAZIA, DA UN REGIME TECNOCRATICO MASSONICO BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI! 18.02.2016, La Lettonia può introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie su sputniknews.lv. La Lettonia propone di introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie in lettone su sputniknews.lv. Lo ha detto Inese Laizāne, capo della Commissione per i diritti umani del parlamento lettone nella sua intervista al giornale Neatkarīgā. Dal 1 marzo nel Paese entra in vigore la legge sulle sanzioni nazionali e internazionali prevedente restrizioni per le persone fisiche e giuridiche che minacciano "agli interessi di politica estera e alla sicurezza della Lettonia": http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2123317/lettonia-sputnik-sanzioni.html#ixzz40XSDat4O
NATO attacca RUSSIA

Zakharova: Ankara ha messo in giro false informazioni sull’operazione russa in Siria, [ oGNI ASSASSINO è ANCHE UN BUGIARDO E TUTTI GLI ISLAMICI SONO INFAMI! ] 18.02.2016 Il portavoce ufficiale del mistero degli Esteri russo Maria Zakharova ha dichiarato che Ankara ha messo in giro la falsa informazione che la Russia in Siria ha colpito scuole, ospedali e civili. "Tutte queste dichiarazioni dei vertici turchi sono l'ennesima minaccia. Non posso nemmeno dire che si tratta di una menzogna, che probabilmente è una parola leggera: è una menzogna che la presunta parte russa e l'aeronautica militare russa abbiano preso parte ad un attacco finalizzato a colpire la popolazione civile siriana, le scuole e gli ospedali. Sono tutte menzogne" ha detto Zakharova. Dopo l'inizio dell'operazione dell'Aeronautica militare russa in Siria, l'Occidente ha regolarmente prodotto nei confronti della Russia prove non confermate dell'accusa che gli attacchi non siano condotti contro il Daesh, ma contro le posizioni dell'opposizione moderata e gli obiettivi civili. La Russia ha più volte smentito queste affermazioni, sostenendo che gli obiettivi della sua aeronautica militare in Siria sono esclusivamente i gruppi terroristici, e non le infrastrutture civili.
Il Cremlino sull'operazione in Siria: la Russia difende la propria sicurezza
Peskov: la Russia non accetta le accuse per l’attacco dell’ospedale in Siria
La Russia ha iniziato l'operazione militare in Siria per l'inattività della coalizione USA
L'Indipendent consacra la Russia: “ha determinato i vincitori e vinti in Siria”: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122711/zakharova-ankara-siria.html#ixzz40XQYFnob
NATO attacca RUSSIA

MA SE KIEV FA DARE LE SANZIONI A http://it.sputniknews.com/ IO DA DOVE PRENDO LE INFORMAZIONI? POI, lol. se io devo leggere le informazioni soltanto dalla Bibbia? POI, VOI SIETE SPACCIATI!
NATO attacca RUSSIA

I guerriglieri del Daesh potrebbero aver rubato una capsula di iridio-192, (. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh 18.02.2016) Se l’isotopo radioattivo è finito nelle mani del Daeh, i guerriglieri avrebbero le reali possibilità di creare una bomba con un grande raggio di azione radioattiva. I funzionari iracheni sono stati messi in allarme dal furto di un contenitore di iridio-192 da parte dei guerriglieri del Daesh.
La ricerca del materiale radioattivo si svolge dal novembre dello scorso anno. L'isotopo di iridio era conservato in una speciale valigetta delle dimensioni di un computer portatile nell'edifico protetto nella zona della città di Bars, che è sparita. Sul luogo dell'accaduto non sono state rilevate tracce di effrazione, ha reso noto la Reuters. "Temiamo che l'elemento radioattivo sia finito nelle mani del Daesh" ha riferito un alto funzionario del servizio di sicurezza iraniano.
I funzionari temono che i guerriglieri possano utilizzarlo per la creazione di una bomba capace esporre alle radiazioni territori rilevanti. Fin dal principio era stato comunicato che il proprietario del locale protetto dal quale è stato rubato l'iridio-192 è la compagnia di idrocarburi americana Weatherford, nonostante i rappresentanti della società abbiano smentito l'informazione. La società ha fatto sapere di non essere in possesso ne di questi materiali, ne di luoghi dove poterli conservare. In conformità con i documenti ufficiali, il materiale radioattivo appartiene alla società turca SGS. Ma non si è riuscito ad ottenere commenti dalla società.
Il materiale rubato appartiene alla seconda categoria di pericolosità secondo la classificazione AIEA. Questo materiale, che emette raggi gamma, è utilizzato per la ricerca dei difetti nei sistemi di tubazioni per gli idrocarburi. Secondo i dati dell'agenzia, Bagdad ha annunciato la scomparsa all'AIEA. Anche Washington è stato informato della sparizione dell'iridio, hanno riferito alcune fonti. Precendentemente grandi quantità di iridio-192 sono scomparse in Europa e negli USA. La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non (FARE AFFARI) interagire col Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2122081/daesh-furto-iridio.html#ixzz40XNZ4ipQ
NATO attacca RUSSIA

ERDOGAN il BOIA, aveva tutto premeditato! PERCHé QUELLI CHE ABITANO ALL'INFERNO? NESSUNO DI LORO SI OPPORRà AL CRIMINE ISLAMICO, DI STERMINARE I CURDI! ANCHE PERCHé ONU NON CONDANNADO LA SHARIA HA CONDANNATO A MORTE IL GENERE UMANO!  L’esercito turco ha iniziato a bombardare i curdi nell’Iraq settentrionale, 18.02.2016) Lo Stato maggiore turco ha annunciato che le forze armate hanno iniziato gli attacchi aerei alle posizioni del PPK. "Ieri, due ore dopo l'attentato terroristico ad Ankara, è stata condotta un'operazione aerea nella zona di Haftanin dell'Iraq settentrionale, la quale è durata un'ora. L'obiettivo dell'attacco era un gruppo di 60, 70 persone, incluso i capi dell'organizzazione terroristica (PPK)" si legge nella dichiarazione dello Stato maggiore turco pubblicata da RIA Novosti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160218/2118568/esercito-turco-attacca-ppk.html#ixzz40XLtSxC6


satana, 322 bush, 666 kerry Gmos .. poiché, il genoma, è proprietà collettiva del genere umano,
1. voi non avete avuto dal genere umano (tutto insieme, nella sua totalità), il diritto di modificare i geni!
2. voi non siete capaci da elementi minerali, di realizzare, in laboratorio, una sola cellula vegetale!
3. le vostre manipolazioni genetiche sono un crimine, ed ogni vostra presunta proprietà sui geni, è giuridicamente: nulla, invalida, abusiva decaduta,
perché, voi non avete il diritto sulla vita, che, Dio soltanto ha, e la cui proprietà appartiene al genere umano, nel suo insieme, con diritto di veto, ad ogni, sua componente, più piccola!



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ]Case Nos. 13-4178, 14-5003, 14-5006. UNITED STATES COURT OF APPEALS FOR THE TENTH CIRCUIT DEREK KITCHEN, individually, et al., Plaintiffs-Appellees, v. GARY R. HERBERT, in his official capacity as Governor of Utah, et al., Defendants-Appellants. Appeal from the United States District Court for the District of Utah, Civil Case No. 2:13-CV-00217- RJS MARY BISHOP, et al., Plaintiffs-Appellees, and SUSAN G. BARTON, et al., Plaintiffs-Appellees/Cross-Appellants, v. SALLY HOWE SMITH, in her official capacity as Court Clerk for Tulsa County, State of Oklahoma, Defendant-Appellant/Cross-Appellee. Appeal from the United States District Court for the Northern District of Oklahoma,Civil Case No. 04-CV-848-TCK-TLW ________________________ Brief of Amici Curiae United States Conference of Catholic Bishops; National Association of Evangelicals; The Church of Jesus Christ of Latter-Day Saints; The Ethics & Religious Liberty Commission of the Southern Baptist Convention; and Lutheran Church—Missouri Synod. In Support of Defendants-Appellants and Supporting Reversal.. ii.. CORPORATE DISCLOSURE STATEMENT Pursuant to Rule 26.1 of the Federal Rules of Appellate Procedure, the undersigned states that none of the religious organizations that join, this brief issues stock or has a parent corporation that issues stock. s/Alexander Dushku Alexander Dushku. Attorney for Amici Curiae Religious Organizations, February 10, 2014. xi. FED. R. APP. P. 29 (c)(5) STATEMENT. Pursuant to Rule 29 (c)(5), the undersigned states that counsel for the parties have not authored any part of this brief and no party or counsel for any party contributed money to fund any part of the preparation or submission of this brief. This brief is filed with the written consent of all parties. 1. IDENTITY AND INTEREST OF AMICI The voices of millions of Americans are represented in the broad cross-section of faith communities that join in this brief. Our theological perspectives, though often differing, converge on a critical point: that the traditional, husband-wife definition of marriage is vital to the welfare of children, families, and society. Faith communities like ours are among the essential pillars of this Nation's marriage culture. With our teachings, rituals, traditions, and ministries, we sustain and nourish both individual marriages and a culture that makes enduring marriages possible. We have the deepest interest in strengthening the time-honored institution of husband-wife marriage because of our religious beliefs and also because of the benefits it provides to children, families, and society. Our practical experience in this area is unequaled. In millions of ministry settings each day we see the benefits that married mother-father parenting brings to children. And we deal daily with the devastating effects of out-of-wedlock births, failed marriages, and the general decline of the venerable husband-wife marriage institution. 2. We therefore seek to be heard in the democratic and judicial forums where the fate of that foundational institution will be decided. This brief is submitted out of a shared conviction that the United States Constitution does not prohibit the People of Utah and Oklahoma from deciding—directly or through their elected representatives—to preserve the husband-wife definition of marriage. Statements of interest of the amici are found in the Addendum. INTRODUCTION. A common theme has arisen among advocates for redefining marriage to include same-sex couples: that those who oppose them must be irrational or even bigoted—that they are motivated by "anti-gay animus," whether in the form of unthinking ignorance or actual hostility. Such aspersions, which take various forms, are often cast at people and institutions of faith. The accusation is false and offensive. It is intended to suppress rational dialogue and democratic conversation, to win by insult and intimidation rather than by reason, experience, and fact. In truth, we support the husband-wife definition of marriage because we believe it is right and good for children, families, and society. Our respective faith
[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 3. traditions teach us that truth. But so do reason, long experience, and social fact. We are among the "many religions [that] recognize marriage as having spiritual significance," Turner v. Safley, 482 U.S. 78, 96 (1987), indeed as being truly "sacred," Griswold v. Connecticut, 381 U.S. 479, 486 (1965). Our respective religious doctrines hold that marriage between a man and a woman is sanctioned by God as the right and best setting for bearing and raising children. We believe that children, families, society, and our Nationthrive best when husband-wife marriage is upheld and strengthened as a cherished, primary social institution. The family lives of millions of Americans are ordered around and given deep meaning and stability by these beliefs. The value we place on traditional, husband-wife marriage is also influenced by rational judgments about human nature and the needs of individuals and society (especially children) and by our collective experience counseling and serving millions of followers over countless years. For these reasons, too, we are convinced that traditional marriage is indispensable to social welfare and our republican form of government. 4. As our faith communities seek to sustain and transmit the virtues of husband-wife marriage and family life, our teachings and rituals seldom focus on sexual orientation or homosexuality. Our support for the established meaning of marriage arises from an affirmative vision "of the family, as consisting in and springing from the union for life of one man and one woman in the holy estate of matrimony," Murphy v. Ramsey, 114 U.S. 15, 44 (1885), and not from animosity toward anyone. In this brief we demonstrate that Utah's and Oklahoma's marriage laws should not be overturned based on the spurious charge that religious organizations support such laws out of animus. Our faith communities bear no ill will toward same-sex couples, but rather have marriage-affirming religious beliefs, that merge with both practical experience and sociological fact to convince us that retaining the husband-wife marriage definition is essential. We further demonstrate that under Supreme Court jurisprudence the notion of "animus" holds limited relevance—and none here. Finally, we refute the suggestion that the Establishment Clause limits the fundamental right of persons and institutions of faith to participate fully in the democratic process. 5. The fact that religious believers support Utah's and Oklahoma's marriage laws by no stretch undermines their constitutional validity. ARGUMENTI. Utah's and Oklahoma's Marriage Amendments Should Not Be Invalidated or Subjected to Closer Judicial Scrutiny Based on False Accusations of Animus. Plaintiffs in the Utah case argued below that State laws defining marriage as the union of a man and a woman are "based on a desire to harm [same-sex couples], and no legitimate purpose overcomes the State's purpose and effect of disparaging and injuring . . . gay and lesbian citizens." Pls' Mot. Summary Judgment, Kitchen v. Herbert, No. 2:13-cv-00217-RJS, at 19 (D. Utah Oct. 13, 2013). The district court in Oklahoma echoed that sentiment when, after canvassing religious beliefs expressed in support of husband-wife marriage, it concluded that Oklahoma's marriage laws represent "an arbitrary exclusion based upon the majority's disapproval of the defined class." Bishop v. United States ex rel Holder, ___F.Supp.2d ___, 2014 WL 116013, at *32 (N.D.Okla. Jan. 14, 2014). These statements do not represent the reasons we support marriage between a man and a woman. We believe that husband-wife



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 6. marriage—"an institution more basic in our civilization than any other," Williams v. North Carolina, 317 U.S. 287, 303 (1942)—is "the most important relation in life" and "ha[s] more to do with the morals and civilization of a people than any other institution," Maynard v. Hill, 125. U.S. 190, 205 (1888). Our faiths also teach love and respect for all people. To suggest that our support for traditional marriage is based on hostility is false. That support predates by centuries the controversy over same-sex marriage and has nothing to do with disapproval of any group. Our support for traditional marriage stands on the affirmative belief that husband-wife marriage complements our human natures as male and female, promotes responsible procreation, and provides the best environment for children. Moreover, reducing religious support for traditional marriage to irrational bias ignores rational arguments for traditional marriage that have nothing to do with homosexuality. Obviously, "reasons exist to promote the institution of marriage beyond meremoral disapproval of an excluded group." Lawrence v. Texas , 539 U.S. 558, 585 (2003) (O'Connor, J., concurring). We discuss many of these reasons below. They are arguments supported by eons of history, right reason, 7. experience, common sense, and social science. They have been accepted by many courts. See, e.g. , Hernandez v. Robles, 855 N.E. 2d 1 (N.Y.2006). A. We Defend Traditional Marriage Out of Fidelity to Religious Beliefs That Include But Transcend Teachings About Human Sexuality, Not Out of Animus. Let us first dispel the myth that hostility lies at the root of religious support for husband-wife marriage. Jesus expressed no disapproval or hostility when he taught, "Have you not read that he who made them from the beginning made them male and female, and said, 'For this reason a man shall leave his father and mother and be joined to his wife, and the two shall become one flesh?'" Matthew 19:4-5 (RSV). Nor were the ancient Jewish scriptural texts that Jesus referenced based on animosity toward anyone. See. Genesis 1:27, 2:23. (RSV). Faith communities and religious or ganizations have a long history of upholding traditional marriage for reasons that have nothing to do with homosexuality. Their support for husband-wife marriage precedes by centuries the very idea of same-sex marriage. Many of this Nation's prominent faith traditions have rich religious narratives that extol the. 8. personal, familial, and social virtue s of traditional marriage while barely mentioning homosexuality. The Catholic Tradition. With a tradition stretching back two millennia, the Catholic Church recognizes marriage as a permanent, faithful, and fruitful covenant be tween a man and a woman that is indispensable to the common good. 1. Marriage has its origin, not in the will of any particular people, religion, or state, but rather, in the nature of the human person, created by God as male and female. When joined in marriage, a man and woman uniquely complement one another spiritually, emotionally, psychologically, and physically. This makes it possible for them to unite in a one-flesh union capable of participating in God's creative action through the generation of new human life. Without this unitive complementarity—and the corresponding capacity for procreation that is unique to such a union—there can be no marriage. 2. These fundamental Catholic teachings about marriage do not mention and have nothing to do with same-sex attraction.

[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 9. The Evangelical Protestant Tradition. For five centuries the various denominational voices of Protestantism have taught marriage from a biblical view focused on uniting a man and woman in a divinely sanctioned companionship for the procreation and rearing of children and the benefit of society. One representative Bible commentary teaches: "Marriage . . . was established by God at creation, when God created the first human beings as 'male and female' (Gen. 1:27) and then said to them, 'Be fruitful and multiply and fill the earth' (Gen.1:28). . . . Marriage begins with a commitment before God and other people to be husband and wife for life," with "[s]ome kind of public commitment" being important so that society can "know to treat a couple as married and not as single."
3. Homosexuality is far from central to Evangelical teachings on marriage. The Latter-day Saint (Mormon) Tradition. Marriage is fundamental to the doctrine of The Church of Jesus Christ of Latter-day Saints. A formal doctrinal proclamation on marriage declares that "[m]arriage between a man and a woman is ordained of God," that "[c]hildren are entitled to birth with in the bonds of matrimony, and to. 10. be reared by a father and a mother who honor marital vows with complete fidelity," and that "[h]usband and wife have a solemn responsibility to love and care for each other, and for their children." 4. Strong families based on husband-wife marriage "serve as the fundamental institution for transmitting to future generations the moral strengths, traditions, and values that sustain civilization." 5. Here again, homosexuality is remote from teachings about marriage and family. * * * In sum, our religious understandings of marriage are rooted in beliefs about God's will concerning men, women, children, and society, rather than in the narrower issue of homosexuality. Religious teachings may indeed address homosexual conduct and other departures from the marriage norm, but such issues are a secondary

[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 11. and small part of religious discourse on marriage. Indeed, it is only the recent same-sex marriage movement that has made it more common for religious organizations to include discussions of homosexuality in their teachings on marriage. The suggestion that religious support for husband-wife marriage is rooted in anti-homosexual animus rests on a false portrayal of our beliefs. B. We Defend Traditional Marriage to Protect Vital Interests in the Welfare of Children, Families, and Society. The social benefits of husband-wife marriages and families with a father and mother are critical for the well-being of society and its children. Utah and Oklahoma have compelling interests in maintaining traditional marriage. 1. Procreation and Child-Rearing Ideally Occur Within a Stable Marriage Between a Man and a Woman. Every child has a father and a mother. Procreation within a stable male-female marriage gives a child a uniquely full human context that accounts for both the child's biology and the deeper intentions and commitments of the child's parents. The male-female ideal in marriage and parenting provides children security and other irreplaceable benefits 12. a. Sex between men and women presents a social challenge. "[A]n orderly society requires some mechanism for coping with the fact, that sexual intercourse commonly results in pregnancy and childbirth." Morrison v. Sadler, 821 N.E.2d 15, 25-26 (Ind. Ct. App. 2005) (citation and quotation marks omitted). Marriage provides "the important legal and normative link between heterosexual intercourse and procreation on the one hand and family responsibilities on the other. The partners in a marriage are expected to engage in exclusive sexual relations, with, children the probable result and paternity presumed." Id. at 26 (citation and quotation marks omitted). Husband-wife marriage thus "protects child well-being . . . by increasing the likelihood that the child's own mother and father will stay together in a harmonious household." 6. That is important because, "[c]hildren in single-parent families, children born to unmarried mothers, and children in stepfamilies or cohabiting relationships face higher risks of poor outcomes than do children in intact families headed. 13. by two biological parents." 7. As Massachusetts Justice Robert Cordy observed, while nature forges a link between mother and child, there is "no corresponding process for creating a relationship between father and child. . . . The institution of marriage fills this void by formally binding the husband-father to his wife and child, and imposing on him the responsibilities of fatherhood." Goodridge v. Dep't of Pub. Health, 798 N.E.2d 941, 996 (Mass. 2003) (Cordy, J., dissenting). b. Both social science and our own experience have taught that, children thrive best when cared for by both of their biological parents. Lofton v. Sec'y of Dep't of Children and Family Servs. , 358 F.3d 804, 819 (11th Cir. 2004) ("[C]hildren benefit from the presence of both a father and mother in the home."). Innate differences between men and women mean that they "are not fungible in relation to child rearing." 8. From those natural differences it follows that "a child benefits from, 14. having before his or her eyes, every day, living models of what both a man and a woman are like." Hernandez, 855 N.E. 2d at 7. Social science confirms the common-sense understanding that, "family structure matters for children, and the family structure that, helps children the most is a family he aded by two biolog ical parents in a low-conflict marriage." 9. Indeed, "[a] family headed by two married parents who are the biological mother and father of their children is the optimal arrangement for maintaining a socially stable fertility rate, rearing children, and inculcating in them the [values] required for politically liberal citizenship." 10. The critical role of mothers in child development has never been doubted. But now a large and growing body of research demonstrates, that the contributions of fathers are equally critical to children's formation and well-being. 11. "The burden of social science evidence 9. MOORE, supranote 7, at 1-2. 10. Matthew B. O'Brien, Why Liberal Neutrality Prohibits Same-Sex Marriage: Rawls, Political Liberalism, and the Family, 2012 BRIT. J. AM. LEG. STUD. 411, 414. 11 See, e.g., W. BRADFORD WILCOX ET AL., WHY MARRIAGE MATTERS (2d ed. 2005); Cynthia C. Harper & Sara S. McLanahan, Father Absence 15. supports the idea that gender-differentiated parenting is important for human development and that the contribution of fathers to childrearing is unique and irreplaceable." 12. 2. Limiting Marriage to Male-Female Couples Furthers Powerful State Interests. a. Alternative child-rearing arrangements pose significant risks. The late James Q. Wilson detailed the overwhelming evidence that single and, in particular, fatherless parenting significantly increases the likelihood that a child will experience poverty, suicide, mental illness, physical illness, infant mortality, lower educational achievement, juvenile delinquency, adult criminality, unwed teen parenthood, lower life expectancy, and, reduced intimacy with parents. That such social pathologies bear a strong statistical correlation with child-rearing in family structures other than the stable husband-wife marital home with both biological parents is truly sobering. 13 and Youth Incarceration, 14 J. RES. oN ADOLESCENCE 369, 385-86. (2004). 12 DAVID POPENOE, LIFE WITHOUT FATHER: COMPELLING NEW EVIDENCE THAT FATHERHOOD & MARRIAGE ARE INDISPENSABLE FOR THE GOOD OF CHILDREN & SOCIETY 146 (1996). 13. See generally Brief Amici Curiae of James Q. Wilson et al., Legal and Family Scholars In Support of Appellees at 41-43, In re Marriage Cases,
16. The figures Professor Wilson cites are not merely impersonal statistics. Our faith communities are intimately familiar with the personal tragedies associated with unwed parenting and family breakdown. We have seen boys, bereft of their fathers or any proper male role model, acting out in violence, joining gangs, and engaging in other destructive social and sexual behaviors. We have cared for and mourned with victims left in their destructive wake. And we have ministered to those boys in prisons where too many are consigned to live out their ruined lives. We have seen young girls, deprived of the love and affection of a father, engaging in a wide array of self-destructive behaviors. All too often the result is pregnancy and out-of-wedlock birth, thereby cruelly repeating the cycle. The inescapable truth is that only male-female relationships can create children. Children need their mothers and fathers. And society, needs mothers and, fathers to raise their children. That, in a nutshell, is why society needs the institution of male-female marriage, and why Utah and Oklahoma are right to specially protect and support it. 183 P.3d 384 (Cal. 2008) (No. S147999), available at http://www.courts.ca.gov/documents/Legal_Family_Scholars_Amicus_Brief.pdf 17. b. In this respect, as in so many others, the law plays an important educational function. "[L]aw is not just an ingenious collection of devices to avoid or adjust disputes and to advance this or that interest, but also a way that society makes sense of things." 14. By reserving marriage for the relation ship between a man and a woman, the law encourages socially optimal behavior through an institution that supports and confirms the People's deep cultural understanding— and the sociological truth—that stable mother-father marital unions are best for children. "If same-sex partnerships were recognized as marriages, however, that ideal would be abolished from our law: no civil institution would any longer reinforce the notion that children need both a mother and father; that, men and women on average bring different gifts to the parenting enterprise; and that boys and girls need and tend to benefit from fathers and mothers in different ways." 15. A gender-neutral marriage definition unavoidably changes the message and function of marriage by al tering it to serve the interests of 14. MARY ANN GLENDON, ABORTION AND DIVORCE IN WESTERN LAW: AMERICAN, FAILURES, EUROPEAN CHALLENGES 7-8 (1987). 15. Sherif Girgis, Robert P. George, & Ryan T. Anderson, What is Marriage? , 34 HARV. J.L. & PUB. POL, Y 245, 262-63 (2011)

18 adults. 16. That would be a case of those in power (adults) using law to bring about change that is self-serving. "One may see these kinds of social consequences of legal change as good, or as questionable, or as both. But to argue that these kinds of cultural effects of law do not exist, and need not be taken into account when contemplating major changes in family law, is to demonstrate a fundamental lack of intellectual seriousness about the power of law in American society." 17. We reject the charge that the long-established understanding of marriage disrespects persons in same-sex relationships. That, understanding predates by centuries the current debate over same-sex unions. 18. But we do agree that changing the legal definition of 16. Supporters of same-sex marriage typically conceive of marriage primarily as a vehicle for advancing the autonomy interests of adults. See, e.g., Ralph Wedgwood, The Fundamental Argument for Same-Sex Marriage, 7 J.POL. PHIL. 225, 225 (1999) ("The basic rationale for marriage lies in its serving certain legitimate and important interests of married couples."). 17. INSTITUTE FOR AMERICAN VALUES, MARRIAGE AND THE LAW: A STATEMENT OF PRINCIPLES 26 (2006). 18 See, e.g., JOHN WITTE JR., FROM SACRAMENT TO CONTRACT: MARRIAGE, RELIGION, AND LAW IN THE WESTERN TRADITION 17 (2d ed. 2012) ("The western tradition inherited from ancient Greece and Rome the idea that, marriage is a union of a single man and a single woman who unite for 19. marriage would alter the way society views marriage, making it adult-focused rather than child-focused, just as Plaintiffs suggest. That is, if, the meaning of marriage is changed in concept, the cultural significance attached to marriage will also change in practice. Transforming marriage into a relationship primarily directed at adults and their life choices, we judge, will further deepen the devastating effects we have experienced over the last half-century with the devaluing of marriage as a child-centered institution. For all these reasons, society has the most compelling interest in keeping the focus of marriage where society needs it most: on legally uniting men and women so, that the children they bear will feel secure and have the best chance of being properly nurtured by both parents. This conclusion reflects not only venerable religious beliefs but reason, long experience, and sociological fact. C. We Support Laws Protecting Traditional Marriage to Safeguard the Marriage Institution Against Judicial Redefinition. In the past two decades, a surge of State-by-State lawmaking— most often through State constitutional amendments —has reaffirmed the purposes of mutual love and friendship and mutual procreation and nurture of children.").



666, CIA 187Audiohostem --- tutti gli omicidi, e tutti gli atti di cannibalismo, a cui tu hai partecipato, sull'altare di satana, e tutto il sangue di porco, che, tu potresti bere? non riusciranno mai a strapparti il mio AMORE dal tuo cuore! .. e tu lo sai, io ucciderò, tutti quelli, che, il mio amore, ed il mio perdono, non riuscirà, a conquistare!
io sono UNIUS REI!



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 20. the traditional definition of marriage. But marriage amendments, like those challenged here, cannot be explained as manifestations of animus toward any citizens but as a safeguard against perceived overreach by State judges. See Kitchen v. Herbert, __ F.Supp.2d ___, 2013 WL 6697874, at *23 (D. Utah Dec. 20, 2013); Bishop, 2014 WL at *23. Support for new laws reaffirming traditional marriage has been motivated by a desire to reaffirm the societal importance of traditional marriage and preemptively protect it against judicial redefinition. Like the national groundswell against assisted suicide, traditional marriage, "[t]hough deeply rooted . [has] in recent years been reexamined and, generally, reaffirmed." Washington v. Glucksberg, 521 U.S. 702, 716(1997). II. Utah's and Oklahoma's Laws Reserving Marriage for a Man and a Woman Are Not Invalid Ex pressions of Animus. We have identified a few of the reasons why we support traditional marriage, none of which is based on hostility or animus. These reasons alone are sufficient to survive this Court's scrutiny. But, lest these and other reasons advanced by the States simply be brushed aside based on allegations of animus, we next address the limited role such allegations play in equal-protection analysis. 21. A. Allegations of "Animus" Are Relevant Only, If a Law Can Be Explained Solely By Animus with No Other Possible Rationale. Judicial inquiry into animus is an exception to the rule that a law will not be declared unconstitutional "on the basis of an alleged illicit legislative motive." United States v. O'Brien, 391 U.S. 367, 383 (1968); see also Board Ed. Westside Cnty. Schs. (Dist. 66) v. Mergens, 496 U.S. 226, 249 (1990) ("[W]hat is relevant is the legislative purpose of the statute, not the possibly religious motives of the legislators who enacted the law"). Inquiring into animus when adjudicating an equal protection claim serves the limited purpose of "ensur[ing] that classifications are not drawn for the purpose of disadvantaging the group burdened by the law." Romer v. Evans, 517 U.S. 620, 633 (1996) (emphasis added). The plaintiff must show "that, the decisionmaker . . . selected or reaffirmed a particular course of action at least in part 'because of,' not merely 'in spite of,' its adverse effects upon an identifiable group." Personnel Adm'r of Mass. v. Feeney, 442 U.S. 256, 279 (1979). That a law challenged under the Equal Protection Clause allegedly suggests "'negative attitudes' " or "'fear'" toward a group is not a sufficient basis to strike it down. Board Trustees Univ. Ala. v.



666 satana 187Audiohostem ---> cosa è l'AMORE?

[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 22. Garrett, 531 U.S. 356, 367 (2001). "Although such biases may often accompany irrational (and therefore unconstitutional) discrimination, their presence alone does not a constitutional violation make." Id. (emphasis added). Only naked animus—"unsubstantiated by factors, which are properly cognizable"—may render legislation unconstitutional. Id. (internal quotation marks omitted). B. Neither Windsor Nor Romer Justifies This Court in Construing Utah and Oklahoma Marriage Laws As Expressions of Impermissible Animus. These limits on the animus inquiry characterized the Supreme Court's approach to equal protection analysis in Windsor and Romer. Windsor struck down section 3 of the Defense of Marriage Act ("DOMA") as a "'discrimination[ ] of an unusual character'" requiring "careful consideration." United States v. Windsor, 570 U.S. ___, 133 S. Ct. 2675, 2693 (2013) (quoting Romer, 517 U.S. at 633). Only after concluding that Congress's definition of marriage was "unusual"—a "federal intrusion" on the States' "historic and essential authority to define the marital relation"—did the Court delve into "the design, purpose, and effect of DOMA" to determine whether the law was "motived by an improperanimus or purpose." Id. at 2692, 2693. Its. 23. purpose, the Court found, was to "impose restrictions and disabilities" on rights granted by those States that, through a deliberative process, had chosen to recognize same-sex marriage.
Id. at 2692. The Court reasoned: DOMA's unusual deviation from the usual tradition of recognizing and accepting state definitions of marriage here operates to deprive same-sex couples of the benefits and responsibilities of their marriages. This is strong evidence of a law having the purpose and effect of disapproval of that class. Id. at 2693 (emphasis added). Windsor does not decide this case because the Utah and Oklahoma laws challenged here fundamentally differ from DOMA. State laws reaffirming the historic definition of marriage cannot remotely be described as classifications of an "unusual character," especially when Windsor, went out of its way to stress that control of the marital relation lies within the "' virtually exclusive province of the States.'" Id. at 2693, 2691 (quoting Sosna v. Iowa, 419 U.S. 393, 404 (1975)). Because State laws defining marriage are the norm, there is no warrant for the "careful consideration" applied in Windsor or the inquiry into alleged animus. Id. at 2693. 28. characterize a suspect class and marrying a person of the same sex is not a fundamental right, "[a] century of Supreme Court adjudication under the Equal Protection Clause affirmatively supports the application of the traditional standard of review, which requires only that [State laws defining marriage] be shown to bear some rational relationship to legitimate state purposes." Rodriguez, 411 U.S. at 40. Finding animus here, when the challenged classifications are demonstrably not "unusual," would abandon the Supreme Court's established equal protection framework. Third, it would deny Utah's and Oklahoma's marriage laws the deference they are owed under rational basis review, thereby depriving the people of those States of the benefits of federalism—"the liberties that derive from the diffusion of sovereign power." Bond v. United States, 564 U.S. __, 131 S.Ct. 2355, 2364 (2011) (Kennedy, J.) (internal quotation marks omitted). Perhaps their greatest loss would be the capacity to petition State governments to "respond, through the enactment of positive law, to the initiative of those who seek a voice in shaping the destiny of their own times without having to rely solely upon the political processes that, control a remote central power." Id. A 29. mistaken finding of animus would defeat, in short, the efforts of "ordinary citizens seeking to maintain a degree of control, a sense of community, in an increasingly interrelated and complex world." College Savings Bank v. Florida Prepaid Postsecondary Educ. Expense Bd., 527 U.S. 666, 703 (1999) (Breyer, J., dissenting). In the marriage context, this disenfranchisement would fall especially hard on faith communities, which by religious mission and tradition shoulder much of the burden of sustaining a vibrant marriage culture and supporting families and in dividuals when marriages fail. Despite that vital role, their strongly held values would no longer be reflected in the law—indeed, their values would be declared illegitimate. 19 III. Utah's and Oklahoma's Marriage Amendments Are Not Invalid Under the Establishment Clause Because They Were Informed by Religious and Moral Viewpoints. Provisions protecting traditional marriage typically receive support from religious organizations and people of faith. Some suggest 19. Striking down State marriage laws for animus also would be unjustly one-sided. Laws protecting traditional marriage no more imply animus toward same-sex couples than laws redefining marriage imply animus toward people of faith.



187AudioHostem 666 Gmos aliens abductions, agenda, NWO, CIA, Nsa, cannibal, [] mi dispiace, di avere scoperto, la tua vera identità, soltanto, dopo averti fatto cacciare, come direttore, da youtube.. ma, tu lo sai, che, io ti voglio bene.. e se, ti annunci? io sarei felice di ospitarti a casa mia, qualche ora, con la tua compagna, o anche a solo! se, poi, non hai il coraggio di confessarti da un prete? poi, io ti posso assolvere io, da tutti i tuoi peccati, e crimini, anche, se tu preferisci! .. però confessarsi da un prete sarebbe la cosa migliore.. ma, tu lo sai, io NON parlo inglese, quindi, tu dovrai procurarti un traduttore, per parlare con me! .. e poi, con me, tu devi avere pazienza, perché, io sono un poco lento nella comprensione, infatti, io sono un poco stupido!



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 30. this implicates the Establishment Clause. But religious motivations are not constitutionally disqualifying because legislation is not judged by the private motivations of its supporters. Mergens, 496 U.S. at 249 ("[W]hat is relevant is the legislative purpose of the statute, not the possibly religious motives of the legislators who enacted the law."). The constitutional separation of church and State does not require the removal of religious values from public life or democratic deliberations. Religion has been a key motivating factor for the most formative political movements in our Nation's history. From the founding of our Nation, 20. to the abolition of slavery, 21. the fight for women's suffrage, 22. 20. "[T]he Founding Fathers believed de votedly that there was a God and that the unalienable rights of man were rooted in Him." School Dist. of Abington Twp. v. Schempp, 374 U.S. 203, 212 (1963), Indeed, "[t]he men of 1776 believed that the good state would rise on the rock of private and public morality, that morality was in the case of most men and all states the product of religion, and that the earthly mission of religion was to set men free. It was no mere pose when they justified resistance to oppression as obedience to God and an appeal to heaven." CLINTON ROSSITER, SEEDTIME OF THE REPUBLIC: THE ORIGIN OF THE AMERICAN TRADITION OF POLITICAL LIBERTY 59 (1953). Accordingly, they amended the Constitution to secure religious liberty as America's first freedom. See, U.S. CONST. amend. 1. 21. Lincoln's presidential speeches were "suffused with" religious references that inspired and sustaine d the terrible fight to end slavery. WILLIAM LEE MILLER, LINCOLN' SVIRTUES. 50 (2002). 31. and the civil rights movement, 23. American discourse, politics, and law have been enriched by and suffused with religious faith. Perhaps this is why in his campaign for President, Barack Obama recognized that "to say that men and women should not in ject their 'personal morality' into public policy debates is a practical absurdity." 24. No principle of constitutional law, under the Establishment, Clause or otherwise, prevents vote rs from supporting a constitutional amendment—or prohibits State legislators from enacting a law—reflecting moral judgments about, what is best for society. See Harris v. McRae, 448 U.S. 297, 319-20 (1980) ("That the Judaeo-Chrstian religions oppose stealing does not mean that a State or the Federal Government may not, consistent with the Establishment Clause, enact 22. Susan B. Anthony argued that, women's suffrage would bring moral and religious issues "into the political arena" because such issues were of special importance to women. Letter from Susan B. Anthony to Dr.George E. Vincent (Aug. 1904), in 3 I DAHUSTED HARPER, LIFE AND WORKS OF SUSAN B. ANTHONY, at 1294 (1908). 23. Martin Luther King's best-known
speeches and writings relied on biblical language and imagery. See, e.g., Martin Luther King, I Have a Dream (1963), in I HAVE ADREAM: WRITINGS AND SPEECHES THAT CHANGED THE WORLD, at 105-06 (James Melvin Washington ed., 1992). 24. Barack Obama, Call to Renewal Keynote Address (June 28, 2006), available at http://www.nytimes.com/2006/06/28/us/politics/2006obama-speech.html?pagewanted=all&_r=0
.



187AudioHostem 666 aliens abductions agenda, NWO CIA, Nsa, cannibal, [ ] my son, tu sei andato da un prete cattolico a confessarti? perché, il fatto che, tu sei giovane? questo non vuol dire, che, la tua vita potrebbe essere lunga!



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 32. laws prohibiting larceny."); McGowan v. Maryland, 366 U.S. 420, 422. (1961) (holding that a Sunday-closing law does not violate the Establishment Clause merely because it "happens to coincide or harmonize with the tenets of some or all religions"). To the contrary, most State and congressional enactments reflect moral judgments, meaning judgments about what is right and best for society. From criminal laws, to business and labor regulations, environmental legislation, military spending, and universal health care—the law and public policy are constantly based on notions of morality. See, e.g., Heart of Atlanta Motel, Inc. v. United States, 379 U.S. 241, 257 (1964) (collecting decisions upholding federal laws where "Congress was legislating against moral wrongs"). If all laws representing moral choices were to be invalidated under the Establishment Clause, it would be the end of representative government as we know it, for "[c]on flicting claims of morality . . . are raised by opponents and proponents of almost every [legislative] measure." Dandridge v. Williams. , 397 U.S. 471, 487 (1970). Thus, it is axiomatic that no law is invalid when it "merely happens to coincide or harmonize with the tenets of some or all. 33. religions." McGowan, 366 U.S. at 442; see also Harris, 448 U.S. at 319. The Civil Rights Act of 1964—whose anniversary we celebrate this year—was no less valid because "Congress was also dealing with what, it considered a moral problem." Heart of Atlanta Motel, 379 U.S. at 257. And courts "surely would not strike down a law providing money to feed the hungry or shelter the homeless if it could be demonstrated, that, but for the religious beliefs of the legislators, the funds would not have been approved." Edwards v. Aguillard , 482 U.S. 578, 615 (1987) (Scalia, J., dissenting) . More fundamentally, declaring a law void because it adheres to traditional moral beliefs is contrary to the fundamental constitutional right of religious citizens to participate fully in the process of self-government as believers. "[The Constitution] does not license government to treat religion and those, who teach or practice it . . . as subversive of American ideals and therefore subject to unique disabilities." Mergens, 496 U.S. at 248; see also In re Winship, 397 U.S. 358, 385 (1970) (Black, J., dissenting) (describing the "right of each man to participate in the self-government of his society" as "perhaps the most fundamental liberty of our people"). "[N]o less than members.
[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! poligamia e pedofilia islamica ] turtleturbo1025 said: Sharia law can go fuck off!! Try to deceive me? You can fuck off to and die in fiery torment yourself, I'm all about helping people innocent..
my JHWH, tu he dici, loro hanno capito che, contro di me, non devono più scommettere nulla?
. 34, any other group, [religious Americ ans must] enjoy the full measure of protection afforded speech, association, and political activity generally." McDaniel v. Paty , 435 U.S. 618, 641 (1978) (Brennan, J., concurring in the judgment). Voters cannot—and should not—be required to check
their religious beliefs at the door when they enter the polls. See id. ("[G]overnment may not . . . fence out from political participation those . . . whom it regards as over-involved in religion."). 25, It follows that subjecting marriage laws and amendments to unusual constitutional scrutiny because they coincide with traditional morality would also raise grave First Amendment concerns. Increased scrutiny could be regarded as a "religious gerrymander," indirectly, "regulat[ing] . . . [political participation] because it is undertaken for religious reasons." Church of Lukumi Babalu Aye, Inc. v. City of Hialeah, 508 U.S. 520, 532 (1993) (citations omitted). Though differing religious groups may align on differe nt sides of the marriage issue, 25. Nullifying Utah's and Oklahoma's marriage laws because they reflect the views of some religious voters would render meaningless the
"profound national commitment to the principle that debate on public issues should be uninhibited, robust, and wide-open." New York Times Co. v. Sullivan, 376 U.S. 254, 270 (1964)
35. judges cannot pronounce the religious beliefs of one set of voters, progressive and another ignorant or hateful. "The Establishment Clause . . . may not be used as a sword to justify repression of religion or its adherents from any aspect of public life." McDaniel, 435 U.S. at 640-41 (Brennan, J., concurring in the judgment) (citations omitted). Citizens of faith are entitled to rely on their religious beliefs in debating and making decisions about important matters of public policy. And Utah's and Oklahoma's marriage laws are entitled to be judged on their merits based on settled rules of law—not on a more demanding standard born of suspicion toward religion, religious believers, or their values. CONCLUSION. Marriage, understood as the union of one man and one woman, remains a vital and foundational institution of civil society. The government's interests in continuing to encourage and support marriage are not merely legitimate but compelling. No other institution joins together two persons with the natural ability to create children for the purpose of maximizing the welfare of such children. No other institution strives to ensure that, children have the opportunity of [[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 36. feeling a sense of security and being raised in a stable household by the mother and father who conceived them. Undermining the husband-wife marital institution by redefining it to include same-sex couples will, in the long term, harm vital child-welfare interests that only the husband-wife definition can secure. The result will be more mothers and fathers concluding that the highest end of marriage is not the welfare of their children but the advancement of their own life choices. We know, from personal experience over numerous decades of ministering to families and children, that more focus on satisfying adult needs will not benefit vulnerable children. The societal il
ls caused by the deterioration of husband-wife marriage will only be aggravated if the State cannot reserve to marriage its historic and socially vital meaning.
DATED this 10th day of February, 2014.



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 39
CERTIFICATE OF DIGITAL SUBMISSION. I hereby certify that:(1)all required privacy redactions, have been made per 10th Cir. R. 25.5; (2) if required to file additional hard copies, the ECF submission is an exact copy of those documents; (3) the digital submissions have been scanned for viruses with the most recent version of a commercial virus scanning program, Sophos, version 10.3 and updated as of February 10, 2014 and according to the
program are free of viruses. KIRTON |MCCONKIE By:s/Alexander Dushku
Alexander Dushku R. Shawn Gunnarson, Justin W Starr 1800 Eagle Gate Tower
60 E. South Temple Salt Lake City, Utah 84111
Telephone: (801)328-3600
Facsimile: (801)321-4893
e-mail: adushku@kmclaw.com
Attorneys for Amici Curiae Religious Organizations



[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 40. ADDENDUM—STATEMENTS OF INTEREST OF THE AMICI The United States Conference of Catholic Bishops
("USCCB" or "Conference") is a nonprofit corporation, the members of which are the
Catholic Bishops in the United States. The USCCB advocates and promotes the pastoral teaching of the U.S. Catholic Bishops in such diverse areas of the nation's life as the free expression of ideas, fair employment and equal opportunity for the underprivileged, protection of the rights of parents and children, the sanctity of life, and the nature of marriage. Values of particular importance to the Conference include the promotion and defense of marriage, the protection of the First Amendment rights of religious organizations and their adherents, and, the proper development of the nation's jurisprudence on these issues. The National Association of Evangelicals. ("NAE") is the largest network of evangelical churches, denominations, colleges, and, independent ministries in the United States. It serves 41 member denominations, as well as numerous evangelical associations, missions, nonprofits, colleges, seminaries, and independent churches. NAE serves as the collective voice of evangelical churches, as well as other church-related and independent religious ministries.
[ in difesa della legge naturale, contro, tutte le perversioni sessuali! ] 41. The Church of Jesus Christ of Latter-day Saints. ("LDS Church"). is a Christian denomination with over 14 million members worldwide. Marriage and the family are central to the LDS Church and its members. The LDS Church teaches that marriage between a man and, a woman is ordained of God, that the traditional family is the foundation of society, and that marriage and family supply the crucial relationships through which parents and children acquire private and public virtue. Out of support for these fundamental beliefs, the LDS Church appears in this case to defend the traditional, husband-wife
definition of marriage. The Ethics and Religious Liberty Commission (ERLC) is the moral concerns and public policy entity of the Southern Baptist Convention (SBC), the nation's largest Protestant denomination, with over 46,000 churches and 16 million members. The ERLC is charged by the SBC with addressing public policy affecting such issues as marriage and family, the sanctity of human life, ethics, and religious liberty. Marriage is a crucial social institution. As such, we seek to strengthen and protect it for the benefit of all. 42. The Lutheran Church-Missouri Synod. is the second largest, Lutheran denomination in North America, with approximately 6,150. member congregations which, in turn, have approximately 2.4 million, baptized members. The Synod believes that marriage is a sacred union of one man and one woman, Genesis, 2:24-25, and that God gave marriage as a picture of the relationship between Christ and His bride the Church, Ephesians 5:32. As a Christian body in this country, the Synod believes it has the duty and responsibility to speak publicly in support of traditional marriage and to protect marriage as a divinely. created relationship between one man and one woman.
GUERRA AL MES. Il volantino. Pubblicato 27 giugno 2012 - 18.35 - Da Claudio Messora
di Lidia Undiemi. Rischiamo di finire come la Grecia, dove la Troika, in cambio di aiuti finanziari, ha posto tutta una serie di politiche di austerità, di taglio dei dipendenti, di riduzione delle pensioni che non sono aiuti, ma un mero scambio di natura finanziaria. Cioè: danno del denaro a uno Stato, il quale in cambio cede loro la sovranità, e poi saranno loro ad imporre al popolo tutta una serie di condizioni insopportabili, soprattutto per le fasce più deboli. Bene, adesso anche gli italiani rischiano di ritrovarsi come i greci. Infatti un passaggio fondamentale del trattato MES dice espressamente che uno Stato che intenda chiedere un prestito al cosiddetto fondo salva stati (il MES, appunto) deve sottostare a condizioni molto rigorose. Non abbiamo sentito né un parlamentare nazionale né uno comunitario riferire al popolo italiano i dettagli di questo trattato, nonostante già di per sé preveda un vincolo di 125 miliardi di euro che influenzerà giocoforza le nuove generazioni nonché le politiche di ogni futuro governo. Nessuno, nessuno ha voluto chiedere alle istituzioni competenti dei chiarimenti, per poi riferire ai cittadini. Per tale ragione abbiamo lavorato tanto, in rete. Personalmente ho lanciato una iniziativa, tesa soprattutto a sensibilizzare l'opinione pubblica. Per fortuna la società civile ha mostrato grande impegno e lucidità, consentendo alla denuncia di una singola studiosa di diventare una battaglia nazionale. Adesso è arrivato il momento, anche per il singolo cittadino, di partecipare attivamente contro questo tipo di politica europea che mira, sostanzialmente, a togliere la sovranità politica alle singole nazioni. Per tali ragioni ho realizzato un volantino, che contiene le indicazioni di base per riuscire a far comprendere l'argomento, o quanto meno per sensibilizzare i singoli cittadini. Sul retro del volantino troverete una serie di domande da fare alla classe politica italiana, tra cui ad esempio: "In cosa si tradurranno le condizioni rigorose contenute nel trattato, per il popolo italiano?". Questo è uno dei punti fondamentali da sciogliere. E visto ciò che è accaduto in Grecia, dubito che si tratti di condizioni migliorative per la collettività. Fra le altre domande, proprio perché siamo nel periodo intermedio tra la strage di Capaci e quella di via D'Amelio, voglio fare una domanda a tutti i "professionisti dell'Antimafia", senza alcuna polemica (ndr: non mi riferisco alla magistratura per la quale nutro grandissimo rispetto). Poiché il MES farà ricorso al mercato finanziario esterno, per potere soddisfare le richieste di prestito, in che modo gli stati saranno protetti dal rischio di ingerenza dei capitali sporchi nelle operazioni finanziarie? Il dubbio sorge in relazione al fatto che, in un periodo di grave crisi in cui lo Stato è indebolito dal punto di vista economico-finanziario – ma direi anche istituzionale -, nel momento in cui lo Stato debitore si rivolge a questa organizzazione e questa, tra immunità e inviolabilità dei documenti, si pone in qualche modo da intermediario nei confronti dei finanziatori esterni, in operazioni finanziarie di carattere internazionale enormi e in uno stato di diritto sempre meno funzionante, chi ci garantisce che di fatto non si avrà una svendita degli stati nei confronti di organizzazioni finanziarie esterne, facenti riferimento ad organizzazioni criminali o meno? Ma in ogni caso, prima di vincolare l'attuale Governo, le future legislazioni e le future generazioni a pagare 125 miliardi di euro e a condividere le decisioni di politica interna con questa organizzazione finanziaria, perché nessuno vuole discuterne, nessuno dei parlamentari dei partiti di destra, di sinistra, grandi e piccoli, ipocriti e meno ipocriti? Su questi aspetti sono tutti d'accordo! Io mi sento priva di rappresentanza in Italia e credo che in questo Paese attualmente non ci sia una opposizione al Governo delle banche. L'articolo 15 del trattato MES prevede che il consiglio dei governatori dell'Organizzazione può decidere – attenzione a questo passaggio – di concedere assistenza finanziaria a un membro del MES ricorrendo a prestiti con l'obiettivo specifico di ricapitalizzare le istituzioni finanziarie dello stesso membro. Prestiti provenienti da organizzazioni esterne o private. Noi questo non lo dobbiamo, non possiamo permettercelo. Non abbiamo tanto tempo, perché siamo stati indifferenti troppo a lungo. Viviamo in un sistema sociale e politico marcio. Basta pensare alle dichiarazioni del presidente della Corte dei Conti, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2011, in cui è stato messo in evidenza come le privatizzazioni e le esternalizzazioni si sono ridotte a un mezzo per la gestione clientelare del potere politico amministrativo. Cioè la nostra pubblica amministrazione non è completamente rivolta verso il bene comune, bensì verso interessi ed affari privati. Pensate a tutti gli scandali politici che stanno uscendo, da destra a sinistra. Anche il Fondo Monetario Internazionale, che si ingerisce mediante Monti delle decisioni di politica interna, volendo ancora una maggiore flessibilizzazione del mercato del lavoro (quando sappiamo che questo strumento ha fallito ormai da diversi anni), ora spinge per le privatizzazioni. Adesso la soluzione sarebbe dunque questa, per porre rimedio alla grande crisi? La svendita del patrimonio pubblico? Qui siamo alla follia! Uno Stato senza patrimonio pubblico non è uno Stato. Non può garantire i propri cittadini, non può tutelarli. Vogliono la nostra identità! I trattati ESM e Fiscal Compact necessitano dell'autorizzazione del Parlamento. Cioè è necessaria l'autorizzazione alla ratifica. Dunque si invertono completamente i rapporti tra il Governo e i parlamentari, perché da un lato abbiamo questa Europa, rappresentata da Mario Monti, che vuole a tutti i costi ulteriore cessione di sovranità da parte dello Stato italiano (in questo caso mediante questi due trattati), mentre dall'altro i nostri parlamentari hanno un potere enorme, in quanto saranno loro a decidere se concedere o meno l'autorizzazione alla ratifica. Ora, immaginate per un attimo questo potere spropositato nelle mani di un Parlamento che si è dimostrato di fatto incapace di portare l'Italia verso uno sviluppo virtuoso, con i parlamentari appartenenti a partiti politici soggetti a continui scandali. Ma davvero voi volete far sì che a decidere il futuro delle nuove generazioni siano questi soggetti, che siano cioè loro a ratificare trattati di una importanza gigantesca per la sopravvivenza del nostro stato di diritto? E' possibile accettare tutto questo? E sono tutti d'accordo! Una notizia importantissima, arrivata in questi giorni dalla Germania, è che la Corte tedesca ha fatto slittare la ratifica dei trattati poiché i verdi si sono opposti. L'hanno fatto perché non c'era stato un adeguato dibattito e approfondimento in Parlamento. Il secondo portavoce del partito di sinistra, Linke, ha annunciato che se il Parlamento concederà l'autorizzazione alla ratifica sottoporrà alla valutazione della Corte Costituzionale una serie di profili di illegittimità. Al di là di come andrà a finire, quantomeno in Germania un minimo di dibattito politico, un minimo di opposizione contro il Governo delle banche, c'è! Noi qui invece abbiamo questi giornali, questi mezzi di informazione che tengono in sala di rianimazione dei partiti che sono morti, ma che purtroppo oggi hanno ancora un potere enorme. E i primi a gridare contro l'informazione di regime sono proprio quelli che oggi ne stanno approfittando. Non dimenticatelo in futuro. Abbiate memoria di ciò che sta accadendo. Quindi vi invito a divulgare il più possibile il volantino che potete trovare su www.crisiesoluzioni.it. Soprattutto ora che è periodo di elezioni e tutti questi politici silenti se ne andranno in giro a fare campagna elettorale per se stessi, per i propri amici o per i propri candidati. Ponete loro le domande contenute nel volantino. Soprattutto diffondetelo presso i vostri concittadini, i vostri amici, i vostri parenti, i vostri conoscenti, in qualsiasi occasione anche durante le vacanze. Parlate a tutti del MES. E mi riferisco anche alla società civile, ai movimenti, alle associazioni: dovete cogliere tutte le occasioni, dovete mettervi in prima fila per difendere il nostro Stato rispetto a queste scellerate cessioni di sovranità, dove il popolo è stato completamente tagliato fuori. Attenzione, non per colpa di Monti, ma per colpa dei nostri parlamentari nazionali ed europei che non stanno dicendo assolutamente nulla sull'argomento. Per scaricare il volantino: www.crisiesoluzioni.it.