Moschea, Chiesa, Sinagoga


HELP ME Benjamin Netanyahu ---- http://lorenzoscarola.blogspot.com/.../08/package-alert.html living@live it? vi può dire che, non sono io a pubblicare questo documento, e che, anzi, questo documento, non è stato pubblicato attraverso di lui.
google vi può dire che erano 3 mesi che io non entravo in questo sito: lorenzoscarola@gmail.com OGGI è 17/08 E QUESTI DOCUMENTI SONO STATI PUBLICATI IL 16/08
http://ilcomandamento.blogspot.it/2014/08/package-alert.html
sovranità monetaria metafisica: Package Alert!
lorenzoscarola.blogspot.com
Un nuovo progetto di amore universale nella metafisica umanistica e personalisti... Altro...

Lorenzo Scarola HELP ME Benjamin Netanyahu ---- MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé, IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO, A CANCELLARE I DOCUMENTI, CHE, LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI, SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! http://censoredrevolution.blogspot.com/.../pharisee... [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/.../package-alert...
the censored revolution: Pharisee genetically manipulated man GMOs
censoredrevolution.blogspot.com
there is not a different route of that the Saints have already come that is the ... Altro...
Rispondi
 ·
CreationReal
31 minuti fa

http://lorenzoscarola.blogspot.com/2014/08/package-alert.html living@live it? vi può dire che, non sono io a pubblicare questo documento, e che, anzi, questo documento, non è stato pubblicato attraverso di lui.
google vi può dire che erano 3 mesi che io non entravo in questo sito: lorenzoscarola@gmail.com OGGI è 17/08 E QUESTI DOCUMENTI SONO STATI PUBLICATI IL 16/08
http://ilcomandamento.blogspot.it/2014/08/package-alert.html
Rispondi
 ·
CreationReal
41 minuti fa

HELP ME Benjamin Netanyahu --  MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé, IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO, A CANCELLARE I DOCUMENTI, CHE, LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI, SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/02/pharisee-genetically-manipulated.html [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/08/package-alert.html

CreationReal


CIA DATAGATE, A.I., 322 Bush, Gmos: biologia sintetica aliena! --- 1. è impossibile che, voi abbiate violato, la mia password di living@live.it] 2. è impossibile che, oltre a violare la mia password di lorenzoAllah, voi abbiate violato, anche, la password di lorezo.betlemme@gmail.com[ ALLORA, VOI VENITE NEI MIEI SITI, SENZA PASSWORD, TANTO VALE, CHE, voi FATE ANCHE VOI IL LAVORO AL POSTO MIO, AFFINCHé, IL VOSTRO SATaNA POSSA ESSERE TUTTO IN TUTTI!  ] sabato 16 agosto 2014 Package Alert! http://censoredrevolution.blogspot.it/2014/08/package-alert.html
========================
lorenzoALLAH
3 ore fa

open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato, ma, i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che, andava cancellato ] ora, io ho cambiato la password di  lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza, e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME, PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA, DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI, IN TUTTO IL NWO, CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!

lorenzoALLAH

MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ]  Le forze di sicurezza hanno lanciato missili "Tochka-U" su Lugansk. L’esercito ucraino ha lanciato sulla città di Lugansk missili balistici "Tochka-U", riportano i giornalisti del canale televisivo "Russia 24". Secondo le loro informazioni, in un quartiere della città è stata trovata parte di un missile.
Le forze di sicurezza durante i combattimenti nel sud-est dell'Ucraina hanno utilizzato il complesso "Tochka-U". La base del complesso missilistico tattico sovietico "Tochka-U" è gestito da un missile balistico a singolo stadio in grado di coprire un’ampia distanza fino a 120 km. Può trasportare cariche sia nucleari, sia chimiche così come cariche ordinarie ad azione esplodente. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica i complessi missilistici sono rimasti sul territorio di diverse repubbliche. In Ucraina, ne rimasero circa 100.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Le-forze-di-sicurezza-hanno-lanciato-missili-Tochka-U-su-Lugansk-6422/
Kiev chiede a UE e NATO i soldi per la guerra. Il Ministro degli Esteri Pavlo Klimkin in un'intervista con i giornalisti tedeschi ha detto che ha fatto appello alla NATO e all'Unione Europea per un aiuto militare.
"Abbiamo bisogno di aiuti militari. Se li avessimo, allora le nostre truppe agirebbero più facilmente", ha dichiarato Klimkin. Ha aggiunto che, oltre all'assistenza diretta al paese serve un sostegno finanziario. Klimkin ha detto l’Ucraina ha in programma di restituire il debito in seguito. Il diplomatico ha sottolineato che l'Ucraina si batterà fino all'ultimo per la Crimea, per Donetsk e per Lugansk. Anche il Ministro degli Esteri ha detto che lo stato di guerra in Ucraina non è stato dichiarato poiché peggiorerebbe in modo significativo la vita dei civili.

lorenzoALLAH

Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass [[ MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass. Sabato 16 agosto, a causa di un potente fuoco di artiglieria, sono state danneggiate le linee elettriche che alimentano la fabbrica chimica di Avdeev (AKHZ) nella Regione di Donetsk in Ucraina orientale. La società è stata costretta a sospendere il lavoro, ha comunicato la holding Metinvest, che comprende l'impianto. Al momento, a causa delle ostilità attive nelle vicinanze della AKHZ, risulta impossibile provvedere alle riparazioni. I tecnici energetici hanno non più di 24 ore per ripristinare l'alimentazione, altrimenti dalla fabbrica verranno scaricate acque industriali non trattate, e ciò comporterà una catastrofe tecnogenica nella regione di Donbass. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Una-nuova-catastrofe-tecnogenica-minaccia-il-Donbass-1488/ L'Ucraina ha accettato il carico umanitario russo. Kiev ha accettato il carico di aiuti umanitari russi consegnato sotto l’egida del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR​​), gli aiuti umanitari. L'ordine corrispondente è stato firmato dal Ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmyla Denisova. Gli aiuti umanitari all’Ucraina verranno trasportati dalla Croce Rossa attraverso il checkpoint "Donetsk". Una lettera con l’elenco dei beni è stata inviata al Ministero ucraino delle Politiche Sociali il 16 agosto. La lettera è firmata dal Presidente della delegazione regionale del CICR di Russia, Bielorussia e Moldavia Pascal Kutt. Secondo la lettera, il carico comprende 12 tipi di merci per un peso totale di 1.856,3 tonnellate. Questo è del tutto coerente con il peso dichiarato a Mosca.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/LUcraina-ha-accettato-il-carico-umanitario-russo-0452/

lorenzoALLAH
3 ore fa

ORRORE USA LEGA ARABA, ONU, OIC SAUDI ARABIA ABDULLAH? è TUTTO QUI, NELLA LORO SHARIA!  -- Yazidi Commit suicidio di massa dopo uno stupro da Fighters stato islamico. Curdi rivendicano un'ulteriore prova di 'genocidio', come Stato islamico massacra uomini che non vogliono convertire, rapisce donne, bambini, rifugiati: 2014/08/17 yazidi in Iraq. In un altro capitolo straziante nella tragica situazione della popolazione Yazidi curda dell'Iraq, testimoni oculari hanno descritto come le ragazze violentate dai combattenti musulmani da "Stato Islamico" (ex ISIS) suicidati en-massa dopo il ritorno alle loro famiglie, come prova di stupri sistematici di islamisti contro i non-musulmani continuano ad emergere. Tra le decine di migliaia di rifugiati yazidi intrappolati in montagna Shingal fuggendo anticipo mortale di IS attraverso l'Iraq, alcuni sopravvissuti hanno detto curda Rudaw TV come un gruppo di tre ragazze sono stati restituiti dopo essere stato rapito e stuprato - solo per scagliare se stessi da un dirupo dopo essere stato traumatizzati da loro calvario. Un giornalista curdo ha detto la madre di una delle ragazze aveva dato un'intervista di fronte alla telecamera, ma ha sostenuto i combattenti curdi dalla milizia YPG aveva sequestrato la macchina fotografica e cancellati l'intervista - forse nel tentativo di evitare di seminare il panico. La madre avrebbe detto di come nella loro disperazione le ragazze pregarono altri rifugiati di ucciderli, ma quando nessuno avrebbe rispettare loro stessi uccisi. La YPG è la forza dominante curda in Siria e ha preso il controllo di alcune aree attraverso il confine in Iraq da quando è spazzato via le forze irachene all'inizio dell'estate. E 'stato accreditato con la costituzione di una dura resistenza contro le forze islamiste e contribuendo a salvare molti profughi yazidi e cristiani, ma ha anche criticato come autoritaria dai suoi avversari. Un'altra donna ha detto che anche testimoniato quello che è successo alle ragazze. "Loro [IS] hanno preso le ragazze con la forza e violentata, e dopo il loro ritorno si sono uccisi", ha detto. Alcuni curdi dicono che lo stupro sistematico delle donne yazidi è ancora più evidenza di non meno di un genocidio contro il loro popolo di IS. Come lo Stato islamico furia attraverso il nord dell'Iraq, i testimoni dicono di aver fatto un punto di macellazione eventuali uomini che rifiutano di convertirsi all'Islam, e prendendo le donne ei bambini come schiavi. In un incidente il Venerdì, 80 yazidi uomini sono stati giustiziati e circa 100 donne e bambini rapiti nel piccolo villaggio di Kojo yazidi nel nord dell'Iraq. La religione Yazidi è indigena al Kurdistan, e Yazidi stessi sono etnico-curdo. Ma a differenza di molti altri curdi, che in gran parte evitati matrimoni con circostante tribù arabe e quindi un molti di loro hanno mantenuto una sorprendentemente carnagione chiara "ariana", con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Con violentare le loro donne, QUELLO combattenti "complemento" il massacro e-conversioni forzate degli Yazidi di impregnante loro e rompere la loro linea di sangue, secondo una leader attivista curdo. "I curdi e gli Yazidi sono originariamente ariani., Ma perché gli Yazidi sono una comunità così chiusa che hanno conservato una carnagione più equo, capelli biondo e occhi più azzurri. Loro non si sposano non-Yazidi," Adnan Kochar, presidente del Centro culturale curdo a Londra, ha spiegato al Daily Mail. "ISIS hanno preso circa 300 donne provenienti da Sinjar per dare ai jihadisti di sposarsi e fare in gravidanza di avere un bambino musulmano. Se non possono uccidere tutti Yazidi, si cercherà di rompere la linea di sangue biondo," ha detto. Essa si presenta come forze peshmerga curdi, aiutati dai raid aerei degli Stati Uniti, hanno riferito fatto i guadagni e si avanza sul strategicamente importante Mosul Dam, che è stato colto da è il 7 agosto. Molti uomini yazidi hanno arruolato a forze peshmerga per contribuire a spingere indietro gli islamisti e reclamare la loro patria dal di IS sedicente "Califfato". https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion Yazidis Commit Mass-Suicide After Rape by Islamic State Fighters. Kurds claim further evidence of 'genocide', as Islamic State slaughters men who won't convert, kidnaps women, children: 8/17/2014, Yazidi refugees in Iraq. In yet another harrowing chapter in the tragic plight of Iraq's Kurdish Yazidi population, eyewitnesses have described how girls raped by Muslim fighters from the "Islamic State" (formerly ISIS) committed suicide en-mass after returning to their families, as evidence of systematic rape by Islamists against non-Muslims continue to surface. Among the tens of thousands of Yazidi refugees trapped in the Shingal mountains while fleeing IS's deadly advance through Iraq, several survivors told Kurdish Rudaw TV how a group of three girls were returned after being abducted and raped - only to hurl themselves off a cliff after being traumatized by their ordeal. A Kurdish reporter said the mother of one of the girls had given an interview in front of the camera, but claimed Kurdish fighters from the YPG militia had seized the camera and erased the interview - possibly in an attempt to avoid sowing panic. The mother reportedly told of how in their desperation the girls begged other refugees to kill them, but when no one would comply they killed themselves. The YPG is the dominant Kurdish force in Syria and has taken control of some areas across the border in Iraq since IS swept away Iraqi forces earlier in the summer. It has been credited with putting up a stiff resistance against Islamist forces and helping to save many Yazidi and Christian refugees, but has also criticized as authoritarian by its opponents. Another woman said she also witnessed what happened to the girls. "They [IS] took the girls by force and raped them, and after they returned they killed themselves," she said. Some Kurds say the systematic rape of Yazidi women is yet more evidence of no less than a genocide against their people by IS. As the Islamic State rampages through northern Iraq, witnesses say they have made a point of slaughtering any men who refuse to convert to Islam, and taking women and children as slaves. In one incident on Friday, 80 Yazidi men were executed and around 100 women and children kidnapped in the tiny Yazidi village of Kojo in northern Iraq. The Yazidi religion is indigenous to Kurdistan, and Yazidis themselves are  ethnically-Kurdish. But unlike many other Kurds, they largely avoided intermarriage with surrounding Arab tribes and thus a many of them maintained a strikingly fair "Aryan" complexion, with blond hair and blue eyes. By raping their women, IS fighters "complement" the slaughter and forced-conversions of the Yazidis by impregnating them and breaking their bloodline, according to one leading Kurdish activist. "The Kurds and Yazidis are originally Aryans. But because the Yazidis are such a closed community they have retained a fairer complexion, blonder hair and bluer eyes. They don't marry non-Yazidis," Adnan Kochar, chairman of the Kurdish Cultural Centre in London, explained to the Daily Mail. "ISIS have taken around 300 women from Sinjar to give to jihadists to marry and make pregnant to have a Muslim child. If they can't kill all Yazidis, they will try to smash the blond bloodline," he said. It comes as Kurdish Peshmerga forces, aided by US airstrikes, have reportedly made gains and are advancing on the strategically-important Mosul Dam, which was seized by IS on August 7.
Many Yazidi men have enlisted to Peshmerga forces to help push back the Islamists and reclaim their homeland from IS's self-styled "Caliphate".

lorenzoALLAH
3 ore fa

HAMAS ORA DEVE PARLARE CON LA ARTIGLIERIA PESANTE, E SI DEVE FARE DEI CORRIDOI UMANITARI, E DELLE TENDOPOLI, PER PROTEGGERE I CIVILI, INFATTI, TUTTO QUELLO CHE RIMANE IN GAZA: MORIRà! ] Netanyahu: Israele non regalo Hamas 'Win politico' in Tregua PM: Hamas ha perso militarmente, ora cercando di vincere diplomaticamente nei colloqui del Cairo; Aeroporto di Gaza sarebbe 'Duty Free di razzi', dice il ministro. 2014/08/17, Il primo ministro Benjamin Netanyahu. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha aperto riunione di gabinetto di Domenica mattina, sottolineando che Israele non avrebbe accettato alcun accordo di cessate il fuoco che ha compromesso la sua sicurezza. Netanyahu ha detto che Hamas aveva perso i recenti combattimenti a Gaza, durante la quale ha subito "duri colpi", e ha promesso che Israele non sperperare la sua vittoria militare da parte capitolare durante i negoziati del Cairo.
"Solo se c'è una risposta chiara alle esigenze di sicurezza di Israele, solo allora siamo d'accordo per raggiungere un accordo", ha insistito Netanyahu. "Se Hamas pensa che sarà compensare le sue perdite militari con un risultato politico, è sbagliato", ha detto. "Se Hamas pensa che continuando il flusso costante di razzi che ci costringerà a fare concessioni, è sbagliato. Finché non vi è tranquilla, Hamas continuerà a subire colpi pesanti." "Hamas sa che abbiamo un sacco di potere, ma forse pensa che non abbiamo abbastanza determinazione e pazienza, e anche lì è sbagliato, si sta facendo un grosso errore", ha avvertito. A Gaza, il portavoce di Hamas Sami Abu Zuhri ha ribadito l'insistenza del gruppo che non sarebbe tornare indietro dalle sue esigenze, e ha insistito che l'esito dei colloqui era nelle mani di Israele. "Siamo impegnati a realizzare le richieste palestinesi e non c'è modo di tornare indietro da questo. Tutte queste richieste sono diritti umani fondamentali che non necessitano di questa battaglia o questi negoziati", ha detto Abu Zuhri AFP. "La palla è nel campo della occupazione israeliana." I ministri israeliani hanno inveito contro le richieste di Hamas si sono permesso di aprire l'aria e porti marittimi, e che Israele sciogliere le sue restrizioni ai viaggi e le importazioni a Gaza, che mirano a fermare il flusso di armi nella enclave islamista-governato.
"Sarà un 'duty free' per i razzi", ha sottolineato il ministro Sicurezza Yitzhak Aharonovich. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion

lorenzoALLAH
3 ore fa

open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato, ma, i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che, andava cancellato ] ora, io ho cambiato la password di  lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza, e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME, PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA, DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI, IN TUTTO IL NWO, CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!

lorenzoALLAH
6 ore fa

HANNO ACKERATO DI NUOVO IL MIO LIVING@LIVE.IT, CON UNA PASSWORD CAMBIATA 8 GIORNI FA! [ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below;
FULL NAME:ADDRESS :TELEPHONE NUMBER :From our database, your package is coming in with a high priority delivery (highly classified package),so you should attend to this case promptly.You have to Confirm if you wish to come to London for pickup of your high valued package or if you want us to deliver to you in your location.For more info, reply only with the required information to (vanjsen@aim.com) or call  Mr.Ivan Jensen. Note this is a highly valuable delivery and so,you must attend to all messages promptly.Mr.Ivan Jensen (Delivery Agent) Tel:+447466447906 Email:vanjsen@aim.com][ in attività recenti" non c'è traccia, di un diverso ID, quindi, DATAGATE ha usato il mio stesso computer per pubblicare, oggi, su http://lorenzoallah.blogspot.com/ il sospetto unico, è che nel cestino, in posta eliminata, non c'è traccia i documenti! MA, POICHé NON CREDO CHE ABIANO PUBBLICATO ALTROVE POI, HANNO ACHERATO LORENZOaLLAH@GMAIL.IT

lorenzoALLAH
6 ore fa

io ho un tasso fisso del 5,25%, è NORMALE CHE POI, IO MI DEVO MANGIARE ROTHSCHILD BILDENBERG E TUTTO IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO RENZI! ] Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. Da noi il tasso medio supera il 3%, mentre nell'Eurozona si ferma al 2,7%. I sardi i più penalizzati. Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. In Italia comprare casa con il mutuo costa più che nel resto d'Europa: a maggio 2014 il tasso medio d'interesse sui prestiti per acquisto di abitazioni si attesta al 3,07%, 36 punti base in più rispetto al 2,71% dell'Eurozona. Le più penalizzate le famiglie sarde: nell'isola il tasso medio di interesse arriva al 4,12% (a dicembre 2013). Lo afferma la Confartigianato rilevando che sul mercato immobiliare pesa il fisco: in 2 anni le tasse sono aumentate del 107,2%.

HELP ME Benjamin Netanyahu --  MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé, IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO, A CANCELLARE I DOCUMENTI, CHE, LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI, SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM, PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE, 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI, PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/02/pharisee-genetically-manipulated.html [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/08/package-alert.html
Rispondi
 ·
CreationReal
1 ora fa

CIA DATAGATE, A.I., 322 Bush, Gmos: biologia sintetica aliena! --- 1. è impossibile che, voi abbiate violato, la mia password di living@live.it] 2. è impossibile che, oltre a violare la mia password di lorenzoAllah, voi abbiate violato, anche, la password di lorezo.betlemme@gmail.com[ ALLORA, VOI VENITE NEI MIEI SITI, SENZA PASSWORD, TANTO VALE, CHE, voi FATE ANCHE VOI IL LAVORO AL POSTO MIO, AFFINCHé, IL VOSTRO SATaNA POSSA ESSERE TUTTO IN TUTTI!  ] sabato 16 agosto 2014 Package Alert! http://censoredrevolution.blogspot.it/2014/08/package-alert.html
========================
lorenzoALLAH
3 ore fa

open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato, ma, i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che, andava cancellato ] ora, io ho cambiato la password di  lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza, e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME, PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA, DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI, IN TUTTO IL NWO, CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
4 ore fa

MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ]  Le forze di sicurezza hanno lanciato missili "Tochka-U" su Lugansk. L’esercito ucraino ha lanciato sulla città di Lugansk missili balistici "Tochka-U", riportano i giornalisti del canale televisivo "Russia 24". Secondo le loro informazioni, in un quartiere della città è stata trovata parte di un missile.
Le forze di sicurezza durante i combattimenti nel sud-est dell'Ucraina hanno utilizzato il complesso "Tochka-U". La base del complesso missilistico tattico sovietico "Tochka-U" è gestito da un missile balistico a singolo stadio in grado di coprire un’ampia distanza fino a 120 km. Può trasportare cariche sia nucleari, sia chimiche così come cariche ordinarie ad azione esplodente. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica i complessi missilistici sono rimasti sul territorio di diverse repubbliche. In Ucraina, ne rimasero circa 100.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Le-forze-di-sicurezza-hanno-lanciato-missili-Tochka-U-su-Lugansk-6422/
Kiev chiede a UE e NATO i soldi per la guerra. Il Ministro degli Esteri Pavlo Klimkin in un'intervista con i giornalisti tedeschi ha detto che ha fatto appello alla NATO e all'Unione Europea per un aiuto militare.
"Abbiamo bisogno di aiuti militari. Se li avessimo, allora le nostre truppe agirebbero più facilmente", ha dichiarato Klimkin. Ha aggiunto che, oltre all'assistenza diretta al paese serve un sostegno finanziario. Klimkin ha detto l’Ucraina ha in programma di restituire il debito in seguito. Il diplomatico ha sottolineato che l'Ucraina si batterà fino all'ultimo per la Crimea, per Donetsk e per Lugansk. Anche il Ministro degli Esteri ha detto che lo stato di guerra in Ucraina non è stato dichiarato poiché peggiorerebbe in modo significativo la vita dei civili.
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
4 ore fa

Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass [[ MA, SE LOBBY 322 CIA NATO, MOGHERINI MERKEL BILDENBERG, JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, POI, SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass. Sabato 16 agosto, a causa di un potente fuoco di artiglieria, sono state danneggiate le linee elettriche che alimentano la fabbrica chimica di Avdeev (AKHZ) nella Regione di Donetsk in Ucraina orientale. La società è stata costretta a sospendere il lavoro, ha comunicato la holding Metinvest, che comprende l'impianto. Al momento, a causa delle ostilità attive nelle vicinanze della AKHZ, risulta impossibile provvedere alle riparazioni. I tecnici energetici hanno non più di 24 ore per ripristinare l'alimentazione, altrimenti dalla fabbrica verranno scaricate acque industriali non trattate, e ciò comporterà una catastrofe tecnogenica nella regione di Donbass. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Una-nuova-catastrofe-tecnogenica-minaccia-il-Donbass-1488/ L'Ucraina ha accettato il carico umanitario russo. Kiev ha accettato il carico di aiuti umanitari russi consegnato sotto l’egida del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR​​), gli aiuti umanitari. L'ordine corrispondente è stato firmato dal Ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmyla Denisova. Gli aiuti umanitari all’Ucraina verranno trasportati dalla Croce Rossa attraverso il checkpoint "Donetsk". Una lettera con l’elenco dei beni è stata inviata al Ministero ucraino delle Politiche Sociali il 16 agosto. La lettera è firmata dal Presidente della delegazione regionale del CICR di Russia, Bielorussia e Moldavia Pascal Kutt. Secondo la lettera, il carico comprende 12 tipi di merci per un peso totale di 1.856,3 tonnellate. Questo è del tutto coerente con il peso dichiarato a Mosca.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/LUcraina-ha-accettato-il-carico-umanitario-russo-0452/
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
4 ore fa

ORRORE USA LEGA ARABA, ONU, OIC SAUDI ARABIA ABDULLAH? è TUTTO QUI, NELLA LORO SHARIA!  -- Yazidi Commit suicidio di massa dopo uno stupro da Fighters stato islamico. Curdi rivendicano un'ulteriore prova di 'genocidio', come Stato islamico massacra uomini che non vogliono convertire, rapisce donne, bambini, rifugiati: 2014/08/17 yazidi in Iraq. In un altro capitolo straziante nella tragica situazione della popolazione Yazidi curda dell'Iraq, testimoni oculari hanno descritto come le ragazze violentate dai combattenti musulmani da "Stato Islamico" (ex ISIS) suicidati en-massa dopo il ritorno alle loro famiglie, come prova di stupri sistematici di islamisti contro i non-musulmani continuano ad emergere. Tra le decine di migliaia di rifugiati yazidi intrappolati in montagna Shingal fuggendo anticipo mortale di IS attraverso l'Iraq, alcuni sopravvissuti hanno detto curda Rudaw TV come un gruppo di tre ragazze sono stati restituiti dopo essere stato rapito e stuprato - solo per scagliare se stessi da un dirupo dopo essere stato traumatizzati da loro calvario. Un giornalista curdo ha detto la madre di una delle ragazze aveva dato un'intervista di fronte alla telecamera, ma ha sostenuto i combattenti curdi dalla milizia YPG aveva sequestrato la macchina fotografica e cancellati l'intervista - forse nel tentativo di evitare di seminare il panico. La madre avrebbe detto di come nella loro disperazione le ragazze pregarono altri rifugiati di ucciderli, ma quando nessuno avrebbe rispettare loro stessi uccisi. La YPG è la forza dominante curda in Siria e ha preso il controllo di alcune aree attraverso il confine in Iraq da quando è spazzato via le forze irachene all'inizio dell'estate. E 'stato accreditato con la costituzione di una dura resistenza contro le forze islamiste e contribuendo a salvare molti profughi yazidi e cristiani, ma ha anche criticato come autoritaria dai suoi avversari. Un'altra donna ha detto che anche testimoniato quello che è successo alle ragazze. "Loro [IS] hanno preso le ragazze con la forza e violentata, e dopo il loro ritorno si sono uccisi", ha detto. Alcuni curdi dicono che lo stupro sistematico delle donne yazidi è ancora più evidenza di non meno di un genocidio contro il loro popolo di IS. Come lo Stato islamico furia attraverso il nord dell'Iraq, i testimoni dicono di aver fatto un punto di macellazione eventuali uomini che rifiutano di convertirsi all'Islam, e prendendo le donne ei bambini come schiavi. In un incidente il Venerdì, 80 yazidi uomini sono stati giustiziati e circa 100 donne e bambini rapiti nel piccolo villaggio di Kojo yazidi nel nord dell'Iraq. La religione Yazidi è indigena al Kurdistan, e Yazidi stessi sono etnico-curdo. Ma a differenza di molti altri curdi, che in gran parte evitati matrimoni con circostante tribù arabe e quindi un molti di loro hanno mantenuto una sorprendentemente carnagione chiara "ariana", con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Con violentare le loro donne, QUELLO combattenti "complemento" il massacro e-conversioni forzate degli Yazidi di impregnante loro e rompere la loro linea di sangue, secondo una leader attivista curdo. "I curdi e gli Yazidi sono originariamente ariani., Ma perché gli Yazidi sono una comunità così chiusa che hanno conservato una carnagione più equo, capelli biondo e occhi più azzurri. Loro non si sposano non-Yazidi," Adnan Kochar, presidente del Centro culturale curdo a Londra, ha spiegato al Daily Mail. "ISIS hanno preso circa 300 donne provenienti da Sinjar per dare ai jihadisti di sposarsi e fare in gravidanza di avere un bambino musulmano. Se non possono uccidere tutti Yazidi, si cercherà di rompere la linea di sangue biondo," ha detto. Essa si presenta come forze peshmerga curdi, aiutati dai raid aerei degli Stati Uniti, hanno riferito fatto i guadagni e si avanza sul strategicamente importante Mosul Dam, che è stato colto da è il 7 agosto. Molti uomini yazidi hanno arruolato a forze peshmerga per contribuire a spingere indietro gli islamisti e reclamare la loro patria dal di IS sedicente "Califfato". https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion Yazidis Commit Mass-Suicide After Rape by Islamic State Fighters. Kurds claim further evidence of 'genocide', as Islamic State slaughters men who won't convert, kidnaps women, children: 8/17/2014, Yazidi refugees in Iraq. In yet another harrowing chapter in the tragic plight of Iraq's Kurdish Yazidi population, eyewitnesses have described how girls raped by Muslim fighters from the "Islamic State" (formerly ISIS) committed suicide en-mass after returning to their families, as evidence of systematic rape by Islamists against non-Muslims continue to surface. Among the tens of thousands of Yazidi refugees trapped in the Shingal mountains while fleeing IS's deadly advance through Iraq, several survivors told Kurdish Rudaw TV how a group of three girls were returned after being abducted and raped - only to hurl themselves off a cliff after being traumatized by their ordeal. A Kurdish reporter said the mother of one of the girls had given an interview in front of the camera, but claimed Kurdish fighters from the YPG militia had seized the camera and erased the interview - possibly in an attempt to avoid sowing panic. The mother reportedly told of how in their desperation the girls begged other refugees to kill them, but when no one would comply they killed themselves. The YPG is the dominant Kurdish force in Syria and has taken control of some areas across the border in Iraq since IS swept away Iraqi forces earlier in the summer. It has been credited with putting up a stiff resistance against Islamist forces and helping to save many Yazidi and Christian refugees, but has also criticized as authoritarian by its opponents. Another woman said she also witnessed what happened to the girls. "They [IS] took the girls by force and raped them, and after they returned they killed themselves," she said. Some Kurds say the systematic rape of Yazidi women is yet more evidence of no less than a genocide against their people by IS. As the Islamic State rampages through northern Iraq, witnesses say they have made a point of slaughtering any men who refuse to convert to Islam, and taking women and children as slaves. In one incident on Friday, 80 Yazidi men were executed and around 100 women and children kidnapped in the tiny Yazidi village of Kojo in northern Iraq. The Yazidi religion is indigenous to Kurdistan, and Yazidis themselves are  ethnically-Kurdish. But unlike many other Kurds, they largely avoided intermarriage with surrounding Arab tribes and thus a many of them maintained a strikingly fair "Aryan" complexion, with blond hair and blue eyes. By raping their women, IS fighters "complement" the slaughter and forced-conversions of the Yazidis by impregnating them and breaking their bloodline, according to one leading Kurdish activist. "The Kurds and Yazidis are originally Aryans. But because the Yazidis are such a closed community they have retained a fairer complexion, blonder hair and bluer eyes. They don't marry non-Yazidis," Adnan Kochar, chairman of the Kurdish Cultural Centre in London, explained to the Daily Mail. "ISIS have taken around 300 women from Sinjar to give to jihadists to marry and make pregnant to have a Muslim child. If they can't kill all Yazidis, they will try to smash the blond bloodline," he said. It comes as Kurdish Peshmerga forces, aided by US airstrikes, have reportedly made gains and are advancing on the strategically-important Mosul Dam, which was seized by IS on August 7.
Many Yazidi men have enlisted to Peshmerga forces to help push back the Islamists and reclaim their homeland from IS's self-styled "Caliphate".
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
4 ore fa

HAMAS ORA DEVE PARLARE CON LA ARTIGLIERIA PESANTE, E SI DEVE FARE DEI CORRIDOI UMANITARI, E DELLE TENDOPOLI, PER PROTEGGERE I CIVILI, INFATTI, TUTTO QUELLO CHE RIMANE IN GAZA: MORIRà! ] Netanyahu: Israele non regalo Hamas 'Win politico' in Tregua PM: Hamas ha perso militarmente, ora cercando di vincere diplomaticamente nei colloqui del Cairo; Aeroporto di Gaza sarebbe 'Duty Free di razzi', dice il ministro. 2014/08/17, Il primo ministro Benjamin Netanyahu. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha aperto riunione di gabinetto di Domenica mattina, sottolineando che Israele non avrebbe accettato alcun accordo di cessate il fuoco che ha compromesso la sua sicurezza. Netanyahu ha detto che Hamas aveva perso i recenti combattimenti a Gaza, durante la quale ha subito "duri colpi", e ha promesso che Israele non sperperare la sua vittoria militare da parte capitolare durante i negoziati del Cairo.
"Solo se c'è una risposta chiara alle esigenze di sicurezza di Israele, solo allora siamo d'accordo per raggiungere un accordo", ha insistito Netanyahu. "Se Hamas pensa che sarà compensare le sue perdite militari con un risultato politico, è sbagliato", ha detto. "Se Hamas pensa che continuando il flusso costante di razzi che ci costringerà a fare concessioni, è sbagliato. Finché non vi è tranquilla, Hamas continuerà a subire colpi pesanti." "Hamas sa che abbiamo un sacco di potere, ma forse pensa che non abbiamo abbastanza determinazione e pazienza, e anche lì è sbagliato, si sta facendo un grosso errore", ha avvertito. A Gaza, il portavoce di Hamas Sami Abu Zuhri ha ribadito l'insistenza del gruppo che non sarebbe tornare indietro dalle sue esigenze, e ha insistito che l'esito dei colloqui era nelle mani di Israele. "Siamo impegnati a realizzare le richieste palestinesi e non c'è modo di tornare indietro da questo. Tutte queste richieste sono diritti umani fondamentali che non necessitano di questa battaglia o questi negoziati", ha detto Abu Zuhri AFP. "La palla è nel campo della occupazione israeliana." I ministri israeliani hanno inveito contro le richieste di Hamas si sono permesso di aprire l'aria e porti marittimi, e che Israele sciogliere le sue restrizioni ai viaggi e le importazioni a Gaza, che mirano a fermare il flusso di armi nella enclave islamista-governato.
"Sarà un 'duty free' per i razzi", ha sottolineato il ministro Sicurezza Yitzhak Aharonovich. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
4 ore fa

open letter google CIA, A.I, Intelligenza artificiale aliena, biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato, ma, i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che, andava cancellato ] ora, io ho cambiato la password di  lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza, e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME, PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA, DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI, IN TUTTO IL NWO, CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
7 ore fa (modificato)

HANNO ACKERATO DI NUOVO IL MIO LIVING@LIVE.IT, CON UNA PASSWORD CAMBIATA 8 GIORNI FA! [ Data di pubblicazione, 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below;
FULL NAME:ADDRESS :TELEPHONE NUMBER :From our database, your package is coming in with a high priority delivery (highly classified package),so you should attend to this case promptly.You have to Confirm if you wish to come to London for pickup of your high valued package or if you want us to deliver to you in your location.For more info, reply only with the required information to (vanjsen@aim.com) or call  Mr.Ivan Jensen. Note this is a highly valuable delivery and so,you must attend to all messages promptly.Mr.Ivan Jensen (Delivery Agent) Tel:+447466447906 Email:vanjsen@aim.com][ in attività recenti" non c'è traccia, di un diverso ID, quindi, DATAGATE ha usato il mio stesso computer per pubblicare, oggi, su http://lorenzoallah.blogspot.com/ il sospetto unico, è che nel cestino, in posta eliminata, non c'è traccia i documenti! MA, POICHé NON CREDO CHE ABIANO PUBBLICATO ALTROVE POI, HANNO ACHERATO LORENZOaLLAH@GMAIL.IT
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
7 ore fa

io ho un tasso fisso del 5,25%, è NORMALE CHE POI, IO MI DEVO MANGIARE ROTHSCHILD BILDENBERG E TUTTO IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO RENZI! ] Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. Da noi il tasso medio supera il 3%, mentre nell'Eurozona si ferma al 2,7%. I sardi i più penalizzati. Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. In Italia comprare casa con il mutuo costa più che nel resto d'Europa: a maggio 2014 il tasso medio d'interesse sui prestiti per acquisto di abitazioni si attesta al 3,07%, 36 punti base in più rispetto al 2,71% dell'Eurozona. Le più penalizzate le famiglie sarde: nell'isola il tasso medio di interesse arriva al 4,12% (a dicembre 2013). Lo afferma la Confartigianato rilevando che sul mercato immobiliare pesa il fisco: in 2 anni le tasse sono aumentate del 107,2%.
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
7 ore fa

Il Movimento ultranazionalista ucraino "Settore Destro" ha minacciato il Presidente del Paese Peter Poroshenko di preparare una marcia armata su Kiev se entro 48 ore le autorità non inizieranno a combattere le "forze revansciste presso il Ministero dell'Interno" e non libereranno i membri del "Settore Destro" arrestati. È quanto si legge in un comunicato rivolto al Presidente ucraino, pubblicato sul sito del "Settore Destro". Nelle alte posizioni al Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina vi sono persone che rappresentano "la controrivoluzione interna", affermano i nazionalisti invitando Poroshenko a rimuovere dall'incarico tutti il vertice del Ministero dell'Interno e ad avviare le indagini sulle loro "attività criminali". http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Ucraina-il-Settore-Destro-minaccia-una-marcia-armata-su-Kiev-8189/
I primi 16 "KAMAZ", che fanno parte della colonna di 280 camion contenenti aiuti umanitari dalla Russia per l'Ucraina, sono usciti dallo spazio di sosta nella Regione di Rostov, in Russia, e hanno cominciato a muoversi verso il confine ucraino. Come spiegato dal rappresentante della società di trasporti russa impegnata nel trasporto delle merci, non è in programma domenica il passaggio del confine di Stato del primo gruppo di camion. Inoltre si vuole inviare i camion al confine in piccoli gruppi in modo da non creare un ingorgo al checkpoint "Donetsk", attraverso il quale la colonna dovrà attraversare il confine con l'Ucraina. Al confine rappresentanti dell’OSCE attenderanno il carico russo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/I-camion-con-gli-aiuti-umanitari-russi-iniziano-a-muoversi-0853/ L'ex presidente della Georgia Saakashvili spendeva soldi pubblici in Botox e depilazione. La Procura della Repubblica della Georgia ha pubblicato i dati sulle spese di fondi pubblici dell'ex presidente Mikhail Saakashvili. Si è scoperto che aveva sottratto dal bilancio dello Stato di 450mila dollari per servizi estetici per sé e per i suoi familiari.
In particolare tali fondi sono stati utilizzati per pagare iniezioni di Botox e depilazioni in una clinica in Europa.
In Procura sono anche pronti a fornire le prove dell'appropriazione indebita di 5 milioni di dollari. Il denaro è stato usato per pagare cuochi massaggiatrici e alberghi, in cui venivano messi gli ospiti stranieri, e per noleggiare uno yacht in Italia.
Attualmente in Georgia contro Saakashvili sono stati aperti diversi processi

Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
7 ore fa

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione che contempla sanzioni contro diversi personaggi coinvolti nelle attività dello Stato Islamico, riporta l'agenzia RIA Novosti.
Come raccontato dal rappresentante permanente della Gran Bretagna Mark Lyall Grant, la risoluzione determina le basi per una risposta internazionale alla minaccia del terrorismo in Medio Oriente.
Ai primi di giugno i combattenti dello Stato Islamico, che avevano combattuto in Siria, hanno condotto un'offensiva nelle regioni settentrionali e occidentali dell'Iraq ed hanno annunciato l'istituzione di un califfato islamico nei territori sotto il loro controllo.
Il ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmila Denisova ha firmato il decreto sul riconoscimento del carico del Comitato internazionale della Croce Rossa con gli aiuti umanitari russi.
Il carico verrà trasportato dagli operatori della Croce Rossa in Ucraina attraverso il valico di frontiera "Donetsk".
Iraq, i radicali islamici mandano 3mila donne nel campo di concentramento a Tal Afar. Più di 3mila donne curde sono state prese in ostaggio e messe in un campo di concentramento nella città di Tal Afar, ad est della regione montuosa di Sinjar. Lo ha riferito l'organizzazione a difesa dei diritti umani Amnesty International.
Invece gli uomini di Sinjar vengono sterminati in massa.
In precedenza i mujahideen avevano effettuato un'operazione punitiva in uno dei villaggi ad ovest di Mosul. I fondamentalisti islamici hanno giustiziati 80 uomini, mentre 135 donne sono state inviate a Tal Afar. Nelle città occupate i terroristi hanno dato vita a mercati di schiave. Le prigionierie di fedi religiose minoritarie sono offerte ai mujahideen come schiave. Le forze di sicurezza costringono le famiglie sunnite ad offrire le proprie figlie femmine al "Battaglione Jihad."http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Iraq-i-radicali-islamici-mandano-3mila-donne-nel-campo-di-concentramento-a-Tal-Afar-9827/

Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
7 ore fa

Relazione: ci ha assegnato the babysitter Israele negli accordi di tregua. [[ [[ 1. nessuna forza di interposizione, può essere possibile, tra, I terroristi e Israele! 2. nessun accordo è possibile con Hamas e con I loro supporter USA OIC, 3. Hamas will be dealt with effectively and be considered to have been dealt a 'fatal blow' when they are completely eliminated and not until. How one words it makes no difference. The fact is, that Hamas is still a threat and they will regroup and attack again if not wiped out. The people of Israel deserve to live in safety without that threat.]] Hamas sarà trattata in modo efficace ed essere considerato sia stato inferto un 'colpo mortale' quando sono completamente eliminati e non prima. Come una parola non fa alcuna differenza. Il fatto è, che Hamas è ancora una minaccia e saranno riorganizzarsi e attaccare di nuovo, se non cancellato. Il popolo d'Israele meritano di vivere in sicurezza senza che minaccia]] Washington per mantenere la pressione su Israele come parte di tregua affare, secondo un quotidiano arabo -. In un altro duro colpo per le relazioni USA-Israele. In Tova Dvorin: 2014/08/17, 09:51. John Kerry incontra con Binyamin Netanyahu come gli sforzi di cessate il fuoco continua. Il governo americano è stato chiesto alla comunità internazionale di intervenire direttamente in qualsiasi accordo di tregua tra Israele e Hamas, secondo un rapporto nel quotidiano arabo Al-Hayat, e costringere Israele ad accettare le richieste di Hamas nei futuri accordi di cessate il fuoco. L'Egitto era riferito, dietro la garanzia, come le voci che turbinano le condizioni attuali in discussione hanno trovato sostegno sia the parte della comunità internazionale in generale e dal segretario generale dell'ONU Ban Ki-Moon. Israele ha negato di aver accettato di qualsiasi accordo tregua finora proposte, tuttavia, e fonti diplomatiche a Gerusalemme hanno sottolineato ripetutamente che Israele non accetterà di alcuna condizione a meno che tutte le sue esigenze di sicurezza sono soddisfatte. "La delegazione israeliana al Cairo è costituito interamente the funzionari della sicurezza," il diplomatico senza nome ha detto al quotidiano arabo ", con l'intesa sul loro partenza per l'Egitto che avrebbero essere forti sulla questione della necessità di sicurezza di Israele." L'annuncio, se vero, potrebbe attizzare ulteriormente la discordia nelle relazioni USA-Israele, dopo che un rapporto del Wall Street Journal il Mercoledì sera ha rivelato che l'amministrazione Obama ha bloccato un recente trasferimento di missili in Israele, e ordinò un maggiore controllo per le richieste future. Relazioni USA-Israele hanno sofferto di intervento degli Stati Uniti prima. All'inizio di quest'anno, il Segretario di Stato John Kerry come riferito ha tentato di forzare un accordo su Israele e l'Autorità Palestinese che avrebbe visto un "ritiro" di Israele the tutta la Giudea e la Samaria, ma permettere una disposizione transitoria di IDF e / o le forze straniere manterrebbe una presenza nella valle del Giordano. La mossa non solo ha causato tensioni tra Gerusalemme e Washington a razzo, ma anche per la reputazione degli Stati Uniti di picchiata nell'opinione pubblica israeliana. Scarsi progressi nei colloqui di tregua. Finora, il disaccordo è incentrato principalmente sulle esigenze inflessibile di Hamas per una rimozione completa di Israele blocco per impedire I trasferimenti di armi a Gaza - tra cui un porto e un aeroporto. Entrambe le mosse avrebbero permesso ad Hamas di riarmarsi in modo più rapido e letale che mai, aiutato the alleati regionali come l'Iran e il Qatar. Pochi progressi sembra essere stata fatta nei colloqui finora per Israele, salvo qualche sostegno simbolico per le sue condizioni di sicurezza. L'Unione europea (UE) ha dichiarato il loro sostegno al Venerdì posizioni degli Stati Uniti e di Israele, chiedendo la smilitarizzazione di Gaza e aggiungendo che avrebbero posto I rappresentanti presso il valico di Rafah riaperto per monitorare future importazioni. Alcune settimane fa, Cairo era impegnato a dare Hamas rinnovato accesso al corridoio a condizione che sia monitorato the dell'Autorità Palestinese (PA) funzionari. "L'UE è pronta a sostenere gli sforzi internazionali per la pace [], approvato dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, anche attraverso la ri-attivazione e possibile estensione del potere di controllo del valico di Rafah", ha detto l'Unione europea in un comunicato. Il ministero degli Esteri israeliano ha ringraziato la comunità internazionale per il loro sostegno improvvisa; l'UE ha criticato Israele per il suo funzionamento a Gaza e ha chiesto un immediato cessate il fuoco diverse volte the quando il conflitto è iniziato l'8 luglio "Israele accoglie I ripetuti appelli dei ministri di smantellare le organizzazioni terroristiche nella Striscia di Gaza," il Ministero degli Affari Esteri (MAE) ha dichiarato. "L'impegno per il principio di smilitarizzazione, che sarà attuato attraverso la supervisione, garantirà un cambiamento nella situazione di base. Come sempre, Israele continuerà a mantenere un dialogo con l'UE su queste importanti questioni." Ma I funzionari di Hamas hanno reso molto chiaro che non accetterà tali condizioni, e ha minacciato una "guerra lunga" di logoramento, se tutte le sue richieste non sono state soddisfatte. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
Report: US Assigned to Babysit Israel in Truce Agreements. Washington to maintain pressure on Israel as part of truce deal, according to an Arabic daily - in another blow to US-Israel relations. By Tova Dvorin: 8/17/2014, 9:51 AM. John Kerry meets with Binyamin Netanyahu as ceasefire efforts continue. The American government has been asked by the international community to directly intervene in any truce agreement between Israel and Hamas, according to a report in Arabic daily Al-Hayat, and force Israel to agree to Hamas's demands in future ceasefire agreements. Egypt was reportedly behind the guarantee, as rumors swirl that the current conditions being discussed have found support both from the international community at large and from UN Secretary General Ban Ki-Moon. Israel has denied agreeing to any truce deal proposed so far, however, and diplomatic sources in Jerusalem have emphasized repeatedly that Israel will not agree to any conditions unless all of its security needs are met. "The Israeli delegation to Cairo is made up entirely of security officials," the unnamed diplomat said to the Arabic daily, "with the understanding on their departure to Egypt that they would stand strong on the issue of Israel's security needs." The announcement, if true, could stoke further discord in US-Israel relations, after a Wall Street Journal report on Wednesday night revealed that Obama's administration blocked a recent missile transfer to Israel, and ordered greater scrutiny for future requests. US-Israel relations have suffered from US intervention before. Earlier this year, US Secretary of State John Kerry reportedly attempted to force a deal on Israel and the PA which would have seen an Israeli "withdrawal" from all of Judea and Samaria, but allow for a temporary arrangement whereby IDF and/or foreign forces would maintain a presence in the Jordan Valley. The move not only caused tensions between Jerusalem and Washington to skyrocket, but also for the US's reputation to nosedive in Israeli public opinion. Little progress in truce talks. So far, disagreement has centered mainly around Hamas's unflinching demands for a complete removal of Israel blockade to prevent arms transfers into Gaza - including a seaport and an airport. Both moves would allow Hamas to re-arm more quickly and lethally than ever before, aided by regional allies such as Iran and Qatar. Little progress seems to have been made in the talks so far for Israel, save for some symbolic support for its security conditions. The European Union (EU) declared their support for the Israeli and US positions Friday, calling for the demilitarization of Gaza and adding that they would place representatives at the reopened Rafah crossing to monitor future imports. Several weeks ago, Cairo had pledged to give Hamas renewed access to the passageway on the condition that it be monitored by Palestinian Authority (PA) officials. "The EU is ready to support international efforts [for peace], approved by the UN Security Council, including through the re-activation and possible extension of the supervisory power of the Rafah crossing," the EU said in a statement. The Israeli Foreign Ministry thanked the international community for their sudden support; the EU has been critical of Israel over its operation in Gaza and has called for an immediate ceasefire several times since the conflict began on July 8. "Israel welcomes the repeated calls of the ministers to dismantle terror organizations in the Gaza Strip," the Ministry of Foreign Affairs (MFA) stated. "Commitment to the principle of demilitarization, which will be implemented through supervision, will ensure a change in the basic situation. As always, Israel will continue to maintain a dialogue with the EU on these important questions." But Hamas officials have made it very clear that they will not accept any such conditions, and threatened a "long war" of attrition if all of its demands were not met.
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
8 ore fa

QUESTA è UNA NOTIZIA IMPORTANTE PER ME, NOI NON ABBIAMO BISOGNO DI SPIARE MOGHERINI RENZI OBAMA MERKEL, PER CAPIRE, CHE, I GOVERNI SONO SOLTANTO UNA TRUFFA: in tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria! IL VERO POTERE NEL NWO FMI, è DI BUSH 322 ROTHSCHILD, il satanismo ideologico e pratico dei sacrifici umani sull'altare di satana! quindi, tutti i servizi segreti sono una finzione, esiste un solo servizio segreto piramidale, come esiste una sola marina militare in tutta la NATO, dato che solo alle marine di Francia, Inghilterra USA, è consentito fare esercitazioni militari insieme a dischi volanti degli alieni! Mentre i servizi segreti deviati di Israele, hanno un compito di pubbliche relazioni con gli alieni,  tutto questo è ignorato ovviamente dai ripettivi Governi, e del perché la francia ha abbattuto il DC9 di Ustica! ] I servizi segreti federali di Berlino (BND) dal 2009 spiano la Turchia, uno dei Paesi partner della NATO, riferiscono i media tedeschi. I dettagli delle attività di spionaggio non sono stati divulgati. In precedenza era stato riferito che gli uomini del BND avevano intercettato alcune conversazioni telefoniche del segretario di Stato USA John Kerry e dell'ex capo della diplomazia americana Hillary Clinton. Secondo la rivista Spiegel, i colloqui dei 2 diplomatici statunitensi sono stati registrati casualmente. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Germania-spia-la-Turchia-dal-2009-3876/
In Afghanistan rapiti dai talebani operatori della Croce Rossa. In Afghanistan occidentale uomini armati hanno rapito 5 membri del Comitato Internazionale della Croce Rossa. L'attacco si è verificato mentre un gruppo di medici si stava muovendo su una strada nella provincia di Herat. Il portavoce della Croce Rossa a Kabul ha dichiarato che l'organizzazione sta prendendo tutte le misure possibili per ottenere la liberazione dei suoi collaboratori. In particolare sono stati condotti degli incontri con gli anziani locali affinchè dialogassero con i talebani per il loro rilascio.
Secondo le Nazioni Unite, nel corso dell'ultimo anno in Afghanistan ci sono stati oltre 230 attacchi contro le organizzazioni umanitarie.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/In-Afghanistan-rapiti-dai-talebani-operatori-della-Croce-Rossa-4765/

Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
10 ore fa

IDF Official: Hamas Was Dealt a Fatal Blow. Former Southern Command head says that Hamas’s terror tunnels should have been taken care of long before Operation Protective Edge. By Elad Benari and Eliran Aharon 8/17/2014, 6:06 AM. Yom Tov Samia, formerly the head of the IDF’s Southern Command, said on Saturday night that Hamas’s terror tunnels in Gaza should have been taken care of long before Operation Protective Edge. Nevertheless, Samia told Channel 2 News, Hamas was dealt a huge blow by the IDF during the operation. "The Israeli public is not yet fully aware of the damage that Hamas suffered during the operation. Hamas will now agree to arrangements that it has previously not agreed to. The damage to the tunnels was a fatal one," he said. "The Prime Minister’s instructions to the IDF regarding the tunnels were as clear as ever. We took care of every tunnel we were aware of, but it would not be responsible to say that there are no more tunnels," added Samia. He continued, "We should have taken care of the tunnels before the operation. The political leadership should have enabled the IDF to take care of the tunnels and to initiate a preventive campaign against the tunnels - regardless of the rocket attacks and the abduction and murder of the three teenage boys. In any future agreement with Hamas, it should be prohibited from digging tunnels toward Israel, and if such are found - the political leadership should allow the army to take care of them immediately.” Meanwhile, footage has surfaced from an exclusive interview given by Hamas terrorists to Lebanon's Al Mayadeen TV, in which they showcased a terror tunnel. Talks are continuing in Cairo between Israeli and Palestinian diplomatic teams, but an Israeli official said that the chances of a long-term truce are very slim. IDF Ufficiale: Hamas è stata trattata un colpo fatale. L'ex capo Comando Meridionale dice che i tunnel del terrore di Hamas avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Con Elad Benari e Eliran Aharon 2014/08/17, 06:06. Yom Tov Samia, ex capo del Comando Sud dell'esercito israeliano, ha detto il Sabato sera che i tunnel del terrore di Hamas a Gaza avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Tuttavia, Samia ha dichiarato a Channel 2 News, Hamas è stato inferto un durissimo colpo dall'IDF durante l'operazione. "L'opinione pubblica israeliana non è ancora pienamente consapevole del danno che Hamas ha sofferto durante l'operazione. Hamas ora accettare soluzioni che non abbia in precedenza accettato di. Il danno ai tunnel è stato un anno fatale", ha detto. "Istruzioni del Primo Ministro alla IDF per quanto riguarda i tunnel erano chiare come sempre. Abbiamo preso cura di ogni tunnel eravamo consapevoli, ma non sarebbe responsabile di dire che non ci sono più gallerie", ha aggiunto Samia. Ha continuato, "Abbiamo dovuto prendere cura dei tunnel prima che l'operazione La leadership politica avrebbe consentito l'IDF per prendersi cura dei tunnel e di avviare una campagna di prevenzione contro i tunnel -. Indipendentemente dagli attacchi missilistici e il sequestro e omicidio . dei tre ragazzi adolescenti, in ogni futuro accordo con Hamas, dovrebbe essere vietato scavare tunnel verso Israele, e se tale si trovano - la leadership politica dovrebbe consentire l'esercito a prendersi cura di loro immediatamente "Nel frattempo, filmati è emerso da. un'intervista esclusiva data da terroristi di Hamas alla libanese al Mayadeen TV, in cui sono in mostra una galleria di terrore. colloqui continuano al Cairo tra squadre diplomatici israeliani e palestinesi, ma un funzionario israeliano ha detto che le possibilità di una tregua a lungo termine sono molto scarse .
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
10 ore fa

Benjamin Netanyahu -- QUANDO SI ENTRA IN UN QUALSIASI TEMPIO, DI UNA QUALSIASI RELIGIONE, SI DEVONO FARE PRIMA LE RINUNCE A SATANA Obama Gender (ed è questo che è importante delle religioni tutte!) 1. Quindi, se si rinuncia a satana: 2. poi, musulmani devono rinunciare alla Sharia, e 2. ebrei devono rinunciAre ai farisei del talmud!
==========
 E IO NON CREDO CHE, DIVERSAMENTE SI POTREBBE FARE LA FRATELANZA UNIERSALE, E SI RINUNCIRE ALLA GUERRA MONDIALE! ] Rapporti indicano che Sabato Stato islamico (IS, ex ISIS) le forze in Iraq hanno ucciso 700 membri di una tribù in Siria orientale nel corso delle ultime due settimane, e ucciso centinaia di minoranza etnica Yazidi il Venerdì e Sabato in massacri nel nord dell'Iraq. Il gruppo di terrore cadde sul villaggio iracheno di Kocho il Venerdì, dopo locale Yazidi del loro ultimatum rifiutato di convertirsi all'islam o essere uccisi, secondo quanto riferito dalle yazidi locali e curdi. IS terroristi hanno ucciso almeno 80, prendendo un certo numero di donne e bambini in cattività nel processo. La violenza ha continuato il Sabato, come un altro 312 Yazidi sono stati abbattuti nel nord dell'Iraq, a quanto pare nello stesso villaggio. IS è stato commettendo diversi atrocità contro gli yazidi, tra cui seppellire le vittime vivo e vendita di altri come schiavi. L'Osservatorio siriano per i diritti umani ha riferito Sabato che si è dato da fare in Siria, come pure, uccidendo 700 membri della tribù al-Sheitat nella provincia orientale di Deir Ezzor del paese, riporta Al Jazeera.
Dopo essere stato catturato dai jihadisti, molte delle 700 tribù sono stati brutalmente assassinati decapitati secondo i rapporti, che ha dichiarato che gli omicidi avvenuti in Ghranij, Abu Hamam e villaggi Kashkiyeh. Video raccapriccianti hanno riferito emerse delle decapitazioni, mostrando i terroristi è ridere e sminuire le loro vittime imitando capre come li giustiziati. Le relazioni di è giorno vengono come forze curde supportati da raid aerei Usa hanno combattuto Sabato a riprendere più grande diga dell'Iraq, la diga di Mosul, da forze è nel nord del paese, riferisce la BBC. Gli attacchi aerei hanno ucciso almeno 11 IS terroristi secondo i rapporti, e le forze curde sono state sborsare IS posizioni. Jihadisti con il gruppo terrorista catturato la diga il 7 agosto, e apparentemente stavano progettando di distruggerlo e inondare la regione. La diga ha una grande importanza strategica. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
10 ore fa

ONU OIC, LEGA ARABA, USA, FARISEI, PROTEGGE HAMAS, E CI HA ABITUATO AI MASSACRI, PERCHé, PER GLI ISLAMICI FARISEI SHARIA BILDENBERG, I MASSACRI SONO ORGANIZZATI DAL CORANO TALMUD! Siria: Ong, Isis uccide 700 membri tribù. In 2 settimane nell'est, 100 combattenti e il resto civili
https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
2 mesi fa

http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/05/incesto-istituzionale-massonico.html
Israele -- se, satanisti USA 322 Kerry, CIA, NSA DATAGATE, Bildenberg, per un solo omicidio applicano il coprifuoco? poi, per quello che succede a te , tu puoi anche mettere la legge marziale! ] WASHINGTON, 16 AGOsto. Il governatore del Missouri, Jay Nixon, ha dichiarato lo stato di emergenza e il coprifuoco a Ferguson. La decisione e' stata presa in seguito ai saccheggi e alle violenze nel sobborgo di St. Louis durante le manifestazioni di protesta dopo l'uccisione del giovane nero Michael Brown. Lina Meniaikina · Top Commentator
cito: Il Ministero degli Esteri russo ha consigliato le autorità degli Stati Uniti a prestare maggiore attenzione nel ristabilire l'ordine nel proprio paese prima di imporre la propria dubbia esperienza in altri paesi.
«A Ginevra, il Comitato per l'Eliminazione della Discriminazione Razziale ha esaminato la relazione degli Stati membri in merito all'attuazione degli obblighi derivanti dalla Convenzione internazionale sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale. Gli esperti hanno individuato un numero significativo di gravi violazioni dei diritti delle minoranze etniche e razziali negli Stati Uniti" informa il sito del Ministero degli Esteri russo
Tra le violazioni si riscontrano "l'accesso limitato all'istruzione, alla tutela legale, alla salute, e al diritto di voto, la continuazione dell'inquinamento dei territori degli indigeni e il ricorso al lavoro minorile in agricoltura" ecc. https://www.youtube.com/channel/UCts4tvZD3luNveHRj73haHg/discussion
Rispondi
 ·
yitzhak kaduri
18 ore fa (modificato)

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Mike El Kebir SEI BRAVO AD INSULTARE! MA, DOVE SONO I TUOI ARGOMENTI?
Rispondi · Mi piace · circa un'ora fa lui è andato! zzzzzZZZZ..
Max Mc Costa · Cervellone presso Libero professionista
In effetti non ha tutti i torti! Sei quasi incomprensibile e molto di quel poco che ho capito è Off Topic
Rispondi · Mi piace · 6 minuti fa
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Max Mc Costa c'è del vero, in quello che, tu hai detto, il crimine di satanismo, del regime massonico, alto tradimento, non è sooltanto una truffa dello Stato, ma è anche, un potere assoluto e soprannaturale: di controllo sulle anime! tu sai che con la fondazione della Banca di Inghilterra, Spa Rothschild, 1600 d.C., noi abbiamo perso la sovranità monetaria, che massoni hanno regalato ai rothschild, e noi siamo diventati degli schiavi? ok! per avere nuove categorie di pensiero e nuovi concetti culturali, tu devi seguire i video di giacinto auriti: un grande scienziato e santo cattolico, che la Chiesa non potrà mai canonizzare!
Rispondi
 ·
yitzhak kaduri
18 ore fa (modificato)

open letter to Egitto e Giordania, voi aderite a diritti Onu universali 1948, voi venite con me, io non vorrei mai fare del male a voi, io vi sto osservando! ] 'Ho scavato Terrore tunnel a Gaza e non aveva idea'. Lettera Notevole contrabbando da Gaza racconta come Hamas manipola i civili palestinesi di scavare tunnel terroristici in Israele. Per Orli Harari, Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/16, Diggers in tunnel di Hamas a Gaza. Una lettera di presa riferito contrabbandato fuori dal terrore enclave di Hamas a Gaza rivela l'esistenza incubo subita dai residenti costretti a scavare tunnel terroristici per Hamas. Fox News ha esposto la lettera, che è stata mano-scritto in arabo da un 30-year-old residente di Gaza City, e contrabbandato fuori di Itzik Azar, una vita di Israele nella regione costiera che era un amico del defunto padre dello scrittore. Dopo che suo padre è stato assassinato dai terroristi di Hamas che hanno sequestrato il suo negozio di metallo per la produzione di razzi domestici, come ad esempio l'M-75, lo scrittore è stato costretto in ristrettezze economiche disperate, e sequestrato un'offerta di lavoro criptico. Egli riferisce di essere raccolto in un camion senza finestre con gli altri cinque, che li ha portati ad un edificio, dal quale hanno scavato gallerie turni intensi della durata di dieci giorni. Le relazioni scrittore che arriva nel palazzo la prima volta e viene detto di entrare in un buco nel terreno. "Abbiamo camminato per qualche centinaio di metri, e quando siamo arrivati ​​alla fine, due membri di Hamas stavano aspettando per noi. Ci hanno dato strumenti di lavoro e ci ha spiegato cosa fare per rendere il tunnel più lungo", riferisce lo scrittore. La lettera descrive il lavoro estenuante in pozzi non ventilati come terroristi di Hamas gridavano e talvolta aggredito i lavoratori. In seguito, sono stati trasportati a casa e dato un salario misero, non sapere "dove eravamo stati, o quello che abbiamo scavato tunnel." Come Hamas ha lanciato la sua guerra terroristica contro Israele il mese scorso, con i tunnel per effetto letale sui soldati dell'IDF nel modo operativo protetto Edge e in diversi tentativi falliti di assassinare civili israeliani, lo scrittore "sentito parlare i tunnel che Hamas scavato e ho capito che ho aiutato loro. ""Preghiamo che il mondo aiuterà a liberarci dal dominio temibile e crudele di Hamas nella Striscia di Gaza. Prego per la morte di tutti i membri di Hamas e che avremo la libertà e la possibilità di vivere una vita normale per i nostri bambini a Gaza . Inshalla (Gd disposto), "conclude la lettera. Un portavoce di Hamas ha recentemente dichiarato ad Al Jazeera che dall'inizio dell'operazione Pilastro di Difesa si è conclusa nel 2012, "centinaia di nostri uomini furono martirizzati a scavare i tunnel durante il periodo di pausa precedente. ... I mujahidin delle Brigate Al-Qassam si preparavano nelle gallerie . "Molti di coloro che sono sopravvissuti a scavare i tunnel del terrore non ha una fine migliore rispetto ai loro compatrioti caduti; secondo i rapporti, nelle ultime settimane Hamas ha eseguito decine di scavatori per rendere assolutamente certo che non avrebbero rivelare informazioni sui percorsi che stavano scavando in. Tra le centinaia che sono morti nella scavo, "almeno 160 bambini sono stati uccisi nei tunnel" riportato sul Journal of Palestine Studies nel 2012, indicando come il lavoro minorile forzato è stato anche commesso da Hamas nel suo regime di terrore. I terroristi di Hamas a quanto pare stavano progettando di utilizzare la massiccia rete di gallerie in Israele di condurre un massacro sulle comunità israeliane vicino a Gaza su Rosh Hashanà, il Capodanno ebraico. Oltre 30 gallerie sono state distrutte dall'esercito israeliano nel corso dell'operazione in corso, anche se questo numero è limitato ai tunnel trovati fino ad ora, e può significare la minaccia rappresentata dai tunnel non è stato completamente cancellato. https://www.youtube.com/channel/UCts4tvZD3luNveHRj73haHg/discussion
Rispondi
 ·
yitzhak kaduri
19 ore fa

'I Dug Terror Tunnels in Gaza and Had No Idea'. Remarkable letter smuggled out of Gaza relates how Hamas manipulates Palestinian civilians to dig terror tunnels to Israel. By Orli Harari, Ari Yashar. First Publish: 8/16/2014, Diggers in Hamas Gaza tunnel. A gripping letter reportedly smuggled out of the Hamas terror enclave of Gaza reveals the nightmarish existence suffered by residents forced to dig terror tunnels for Hamas. Fox News exposed the letter, which was hand-written in Arabic by a 30-year-old resident of Gaza City, and smuggled out to Itzik Azar, an Israeli living in the coastal region who was a friend of the writer's deceased father. After his father was murdered by Hamas terrorists who seized his metalwork shop to produce domestic rockets, such as the M-75, the writer was forced into desperate financial straits, and seized a cryptic job offer. He reports being picked up in a windowless truck with five others, which brought them to a building, from which they dug tunnels in intense shifts lasting ten days. The writer reports arriving in the building the first time and being told to enter an hole in the ground. "We walked for a few hundred meters, and when we got to the end, two Hamas members were waiting for us. They gave us working tools and explained to us what to do in order to make the tunnel longer," reports the writer. The letter describes the grueling labor in unventilated shafts as Hamas terrorists shouted and occasionally assaulted the workers. Afterwards, they were transported home and given a paltry wage, not knowing "where we’d been, or what tunnel we dug." As Hamas launched its terror war on Israel last month, using the tunnels to lethal effect on IDF soldiers in Operation Protective Edge and in several failed attempts to murder Israeli civilians, the writer "heard about the tunnels that Hamas dug and I understood that I helped them." "We pray that the world will help to free us from the fearful and cruel Hamas rule in the Gaza Strip. I pray for death to all Hamas members and that we will get freedom and a chance to live a normal life for our children in Gaza. Inshalla (G-d willing)," concluded the letter. A Hamas spokesperson recently told Al Jazeera that since Operation Pillar of Defense ended in 2012, "hundreds of our men were martyred digging the tunnels during the previous lull period. ...The mujahideen of the Al-Qassam Brigades were getting ready in the tunnels." Many of those who survived digging the terror tunnels did not meet a better end than their fallen compatriots; according to reports, in recent weeks Hamas has executed dozens of the diggers to make absolutely certain they would not reveal information about the locations they were digging in.
Of the hundreds who died in the digging, "at least 160 children have been killed in the tunnels" reported the Journal of Palestine Studies in 2012, indicating how forced child labor was also committed by Hamas in its terror scheme.
The Hamas terrorists apparently were planning to use the massive web of tunnels into Israel to conduct a massacre on Israeli communities near Gaza on Rosh Hashana, the Jewish New Year.
Over 30 tunnels have been destroyed by the IDF in the course of the current operation, although that number is limited to the tunnels found until now, and may mean the threat posed by the tunnels has not been fully obliterated.

ABDUALLAH SAUDI ARABIA -- FORSE NON SARà NECESSARIO METTERE A MORTE TUTTI I TUOI NAZI ISLAMICI: DELLA GALASSIA JIHADISTA, SE, TU RIMUOVI LA SHARIA! MA, SE NON RIMUOVI LA SHARIA? POI, PROPRIO TU SEI IL TERRORISTA, NEI TUOI SERVIZI SEGRETI OIC ONU LEGA ARABA, PER STERMINARE I DHIMMI IN TUTTO IL MONDO, CHE POI, è QUELLO CHE, VUOLE IL TUO FALSO PROFETA, PEDOFILO POLIGAMO, BLASFEMIA APOSTASIA UMMAH, NAZI UE BILDENBERG, USA, FARISEI MAOMETTO ALL'INFERNO!-- Clashes in Cairo as Morsi Supporters Riot. Three people killed in Cairo as supporters of ousted Islamist President protest for a second straight day. First Publish: 8/15/2014, 11:34 PM. Members of the Muslim Brotherhood shout slogans during a protest in Cairo. Three people were killed in Cairo on Friday as supporters of ousted Islamist President Mohammed Morsi held scattered protests for a second straight day, according to AFP.
Clashes erupted at one protest between Morsi supporters and local residents. Two people were killed in the fighting and four police were wounded as they tried to disperse the crowd in the Giza district, according to security officials. At another protest in Giza, demonstrators fired birdshot, set off fireworks and tried to block a road. One protester was killed when police moved in to disperse the group, a statement from the Interior Ministry, which is in charge of the police said, adding that the man was armed. In a third incident, protesters torched a public bus in a Cairo suburb after forcing the driver and passengers out. Police arrested at least 14 protesters at the events, the security officials told AFP.
The violence came one day after the anniversary of the forceful dispersal of pro-Morsi protest camps in Cairo, in which hundreds of demonstrators were killed. Clashes at small, scattered demonstrations on Thursday left four people dead, the Health Ministry said.
Morsi supporters have held regular demonstrations since the military overthrew him last summer amid massive protests against his year in power. Their numbers, however, have dwindled in the face of a massive crackdown that has seen hundreds of protesters killed in street clashes and tens of thousands detained. Morsi's Muslim Brotherhood movement was listed as a terrorist group after his overthrow last July 3 and many of its leaders, including Morsi himself, have been jailed. The Muslim Brotherhood’s supreme guide, Mohammed Badie, was sentenced to death on June 19 but the country’s top religious authority rejected the death sentence. He has been asked by a court to reconsider. https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion
Clashes in Cairo as Morsi Supporters Riot. Three people killed in Cairo as supporters of ousted Islamist President protest for a second straight day. First Publish: 8/15/2014, 11:34 PM. Members of the Muslim Brotherhood shout slogans during a protest in Cairo. Three people were killed in Cairo on Friday as supporters of ousted Islamist President Mohammed Morsi held scattered protests for a second straight day, according to AFP.
Clashes erupted at one protest between Morsi supporters and local residents. Two people were killed in the fighting and four police were wounded as they tried to disperse the crowd in the Giza district, according to security officials. At another protest in Giza, demonstrators fired birdshot, set off fireworks and tried to block a road. One protester was killed when police moved in to disperse the group, a statement from the Interior Ministry, which is in charge of the police said, adding that the man was armed. In a third incident, protesters torched a public bus in a Cairo suburb after forcing the driver and passengers out. Police arrested at least 14 protesters at the events, the security officials told AFP.
The violence came one day after the anniversary of the forceful dispersal of pro-Morsi protest camps in Cairo, in which hundreds of demonstrators were killed. Clashes at small, scattered demonstrations on Thursday left four people dead, the Health Ministry said.
Morsi supporters have held regular demonstrations since the military overthrew him last summer amid massive protests against his year in power. Their numbers, however, have dwindled in the face of a massive crackdown that has seen hundreds of protesters killed in street clashes and tens of thousands detained. Morsi's Muslim Brotherhood movement was listed as a terrorist group after his overthrow last July 3 and many of its leaders, including Morsi himself, have been jailed. The Muslim Brotherhood’s supreme guide, Mohammed Badie, was sentenced to death on June 19 but the country’s top religious authority rejected the death sentence. He has been asked by a court to reconsider.
 ·
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

abdUallah saudi arabia -- lo sanno tutti, io non distinguo, le persone per la loro religione, nazionalità, ecc.. IO HO UNA SOLA LEGGE PER TUTTI! ma, come tu puoi pensare che, io NON debba mettere a morte, in tutto il pianeta, coloro che hanno violato i diritti ONU SOLENNI e universali del 1948? certo ONU OIC? saranno i primi traditori, che io ucciderò! https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator tramite Google+
1 giorno fa

YOUTUBE, IN MIO https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion tu dici "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti". ma non c'è nulla da modificare, e come faccio, io a trovare un ago in pagliaio, se, poi, c'è veramente, qualche "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti" DA RICONOSCERE?
Antonio Rinaldi Fiscal Compact ERF
17 maggio 2014 18:21
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
0 0 0 1
4:31
Egypt Struggling Christians Divine CBN
27 gennaio 2014 2:10
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
5:34
Eritrean refugee being tortured in Sinai
17 maggio 2014 16:45
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
8:05
Call No Man Father
17 maggio 2014 17:35
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
12:13
Marco Veronese Passarella Mario Giordano
17 maggio 2014 18:27
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
4:24
Tragedy Eritrean Refugees Please
17 maggio 2014 17:10
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 1
14:21
Eritrean Gov Killing Ethiopian Rescuing Rahale Baraki
17 maggio 2014 16:44
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
10:00
Persecution Report Afganistan
17 maggio 2014 17:04
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
2:48
nessuno svendita patrimonio nazionale
17 maggio 2014 18:11
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
5 0 0 0
14:52
Raymond Ibrahim
17 maggio 2014 17:05
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
10:56
human trafficking in Sinai
17 maggio 2014 16:57
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
46 0 0 0
4:30
MARIO GIORDANO PARLA DI EURO
17 maggio 2014 18:28
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
1:46
John F Kennedy Società Segrete
17 maggio 2014 18:06
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
10:34
FOLEY NK RODMAN
17 maggio 2014 16:57
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
11:28
61 Paolo Ferraro Intervista tg24
17 maggio 2014 18:05
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 0
15:00
Persecution of Christians 1
17 maggio 2014 17:38
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 0
6:51
MAGIE BANCARIE
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

YOUTUBE, IN MIO https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion tu dici "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti". ma non c'è nulla da modificare, e come faccio, io a trovare un ago in pagliaio, se, poi, c'è veramente, qualche "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti" DA RICONOSCERE?
Antonio Rinaldi Fiscal Compact ERF
17 maggio 2014 18:21
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
0 0 0 1
4:31
Egypt Struggling Christians Divine CBN
27 gennaio 2014 2:10
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
5:34
Eritrean refugee being tortured in Sinai
17 maggio 2014 16:45
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
8:05
Call No Man Father
17 maggio 2014 17:35
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
12:13
Marco Veronese Passarella Mario Giordano
17 maggio 2014 18:27
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
4:24
Tragedy Eritrean Refugees Please
17 maggio 2014 17:10
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 1
14:21
Eritrean Gov Killing Ethiopian Rescuing Rahale Baraki
17 maggio 2014 16:44
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
10:00
Persecution Report Afganistan
17 maggio 2014 17:04
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
3 0 0 0
2:48
nessuno svendita patrimonio nazionale
17 maggio 2014 18:11
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
5 0 0 0
14:52
Raymond Ibrahim
17 maggio 2014 17:05
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
10:56
human trafficking in Sinai
17 maggio 2014 16:57
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
46 0 0 0
4:30
MARIO GIORDANO PARLA DI EURO
17 maggio 2014 18:28
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
1:46
John F Kennedy Società Segrete
17 maggio 2014 18:06
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 1
10:34
FOLEY NK RODMAN
17 maggio 2014 16:57
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
2 0 0 0
11:28
61 Paolo Ferraro Intervista tg24
17 maggio 2014 18:05
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 0
15:00
Persecution of Christians 1
17 maggio 2014 17:38
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
1 0 0 0
6:51
MAGIE BANCARIE
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

 Re: Hamas lies systematically, instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...  deve essere condannata la sharia in tutto il mondo! COME ONU USA UE, E LE NAZIONI POSSONO TACERE DI FRONTE A QUESTO RAZZISMO NAZISMO, CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI, CHE SI FONDA SU GENOCIDI CONTINUI DI 1400 ANNI? ]Re: Hamas lies systematically, instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...
Re: Hamas sta sistematicamente, istruendo i civili ... Francisco Eliseo (rete sociale) Se Hamas vuole andare in guerra con Israele. Perché non scegliere una zona desertica dove non c'è civile? Sono stato in Kuwait, Iraq e Afghanistan. So esattamente le loro tattiche o metodi per combattere una guerra. Si nascondono dietro la donna e bambini. A proposito ISIS sta uccidendo tutto sul loro cammino. bambini, donna. E queste persone sono musulmani troppo! cosa sta succedendo con questo? Dove sono quelli Imans moderati parlando ad alta voce per quelle persone? Il mio sujestion lascia dare tutti i significati necessari a Israele per proteggere ...
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

Re: Hamas lies systematically, instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

Hamas Admits Harassing, Deporting Journalists Who Filmed Rockets. In revealing TV interview, Hamas foreign relations chief outlines how the Islamist terror group made sure foreign journalists toed the line. First Publish: 8/15/2014,  In a remarkably candid interview on Lebanese TV, the head of foreign relations at Hamas's Information Ministry in Gaza explained how harassment, interrogations and deportations were used to ensure that journalists reporting from Gaza during Operation Protective Edge stuck to Hamas's official line and did not report "the Israeli narrative".
Speaking to Mayadeen TV, Isra al-Mudallal decried how some foreign reporters had reported on Hamas rocket fire against Israeli civilians, and claimed that their interest was due to the fact that "the journalists who entered Gaza were fixated on the notion of peace, and on the Israeli narrative."The interview was translated by MEMRI, the Middle East Media Research Institute. Foreign journalists have regularly complained of being harassed by Hamas authorities in Gaza, directly leading to biased coverage in favor of Islamist terrorists and against Israel.
Allegations of intimidation, beatings, imprisonment and deportations of journalists who dared to question Hamas's official line culminated in a strong protest by the Foreign Press Association earlier this week.
 ·
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

poiché, è stato dimostato che, Kiev mente, in modo spudorato, voi non date più queste notizie spaventose, che, possono turbare i mercati azionari! ] PERCHé LA MERKEL TROIKA, LEI SA CHE SI RADE AL SUOLO, LA GERMANIA PER LA TERZA VOLTA IN UN SECOLO! [ Washington non è in grado di confermare le affermazioni delle autorità ucraine relative allo sconfinamento di un convoglio militare russo nel territorio dell'Ucraina. Lo ha sostenuto il rappresentante del Consiglio Nazionale di Sicurezza della Casa Bianca Caitlin Hayden.
Nella giornata di ieri il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva dichiarato che parte dei mezzi militari che avrebbero attraversato il confine ucraino la sera prima sarebbe stata distrutta. A sua volta il ministero della Difesa russo aveva smentito categoricamente che una colonna militare russa aveva attraversato il confine.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Casa-Bianca-non-conferma-lo-sconfinamento-di-blindati-russi-in-Ucraina-3728/
La Casa Bianca non conferma lo sconfinamento di blindati russi in Ucraina
Washington non è in grado di confermare le affermazioni delle autorità ucraine relative allo sconfinamento di un convoglio militare russo nel territorio dell'Ucraina. Lo ha sostenuto il rappresentante del Consiglio Nazionale di Sicurezza della Casa Bianca Caitlin Hayden.
Nella giornata di ieri il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva dichiarato che parte dei mezzi militari che avrebbero attraversato il confine ucraino la sera prima sarebbe stata distrutta.
A sua volta il ministero della Difesa russo aveva smentito categoricamente che una colonna militare russa aveva attraversato il confine.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Casa-Bianca-non-conferma-lo-sconfinamento-di-blindati-russi-in-Ucraina-3728/
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

Cristo è la luce del mondo   Cristo è la luce del mondo. lorenzojhwh DominusUniusREI come in qualche modo anche tu sei l'anticristo? tu devi bruciare! In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze cristiane rapite, nei tradizionali abiti islamici, pregano come musulmane. Gli estremisti hanno spiegato, che, tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam. [ ANSWER ] OPEN LETTER to ARAB LEAGUE -- dal vostro esoterico Profeta ad oggi, soltanto la ipocrisia, le menzogne sono cambiate, infatti, voi non avete la libertà di religione, ed il vostro espansionismo Califfato Mondiale Ummah, è una estrema minaccia per la sopravvivenza del genere umano!
FMI, 322, NWO, Banca Centrale, Spa, Banca Mondiale --- i farisei anglo-americani, hanno calpestato la giustizia e la verità su tutto il pianeta, infatti dare denaro in prestito ad interesse, è satanismo ideologico e pratico.
Perché il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen, ha dichiarato: "in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum!". perché lui è uno scimmione CHE, da ordini al GOVERNO NAZI FASCISTA MERKEL TROIKA DI KIEV, per attaccare nuovamente il POPOLO RUSSOFONO PACIFICO, SOVRANO, E DEMOCRATICO, POI TUTTI CAPIRANNO CHE è LA NATO: A DARE ORDINI AL GOVERNO CIA FASCISTA DI KIEV

e cosa importa al governo Nigeriano SHARIA nazi Onu LEGA ARABA Ummah, Califfato mondiale, ecc.. delle ragazze cristiane? loro sono islamici! ecco, tutto il male che, la religione islamica può fare alla LEGA ARABA, ORA, infatti, saranno sterminati] Le autorità nigeriane hanno respinto la proposta dal gruppo radicale islamico Boko Haram, che aveva offerto di scambiare le studentesse rapite con dei loro compagni arrestati. In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze nei tradizionali abiti islamici pregano in un villaggio sconosciuto. Gli estremisti hanno spiegato che tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam. Ad aprile e maggio i militanti di Boko Haram avevano attaccato un liceo femminile nel nord della Nigeria e sequestrato circa 300 studentesse. Diverse ragazze sono riuscite a fuggire.
my JHWH -- i ricchi, massoni, sono i veri responsabili, perché, noi non uccidiamo soltanto loro? dobbiamo RESISTERE AL COMPLOTTO GIUDAICO MASSONICO, FMI NWO 322 CIA BILDENBERG, CHE, HA PIANIFICATO LA DISTRUZIONE DI ISRAELE!
FUOCO E CARBONI ARDENTI PER LE ANIME DANNATE
dove il loro verme non muore, e dove la disperazione del fuoco non si estingue! noi il popolo sovrano, contro, i satanisti nazi IMF FED ECB, Spa, Gmos, CIA e massoni Bildenberg]: 12 maggio 2014, Gli USA e la NATO non riconoscono il referendum dell'Ucraina sud-orientale. Gli Stati Uniti non riconoscono i risultati dei referendum delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk.
noi il popolo SOVRANO, CONTRO, I NAZI ASSASSINI LADRI USURAI BILDENBERG TROIKA, per Satana ] 12 maggio 2014, Mosca critica l'Europa: non oggettiva nella ricerca soluzione crisi ucraina. La UE mina la sua credibilità come partner e mette in dubbio la pretesa di oggettività per la ricerca di una soluzione alla crisi in Ucraina.
Lo hanno affermato oggi al ministero degli Esteri russo.
La diplomazia russa ritiene che la UE debba tenere conto dei risultati del referendum svoltosi nelle regioni di Donetsk e Lugansk. Inoltre risulta necessario cooperare affinchè la volontà del popolo sia presa in considerazione nel dialogo tra i rappresentanti di Kiev e le regioni del sud-est dell'Ucraina.
Il Consiglio dell'Unione Europea per gli Affari Esteri ha incluso 13 persone nella "blacklist" dei soggetti sanzionati della UE perchè ritenuti responsabili della destabilizzazione della situazione in Ucraina. Inoltre i ministri degli Esteri dei Paesi europei hanno deciso di congelare i beni di 2 imprese di Sebastopoli e della Crimea.
Herman Van Rompuy. Secondo lui, "l'Ucraina ha bisogno di un vero dialogo nazionale", che deve essere aperto e registrare la partecipazione di tutte le forze democratiche. Herman Van Rompuy. TU SEI LA TROIKA DI SATANA, se, erano queste, le tue intenzioni, poi, tu non ammazzavi delle persone innocenti per ottenere il tuo Golpe!
Herman Van Rompuy. PASSA PRESTO LA SCENA DI QUESTO MONDO! UNA ETERNITà ALL'INFERNO PER TE NON VALE LA MERD DI ROTHSCHILD! ]
NOI IL POPOLO SOVRANO, CONTRO I CRIMINALI MASSONI BILDENBERG: 322 NWO TROIKA MERKEL ] I PIDOCCHIOSI CIA FMI SPA, NON VOGLIONO PAGARE PER I LORO SCHIAVI UCRAINI, DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO.. COSì. VOGLIONO GLI SCHIAVI GRATIS, SENZA NEANCHE PAGARNE IL PREZZO. [12 maggio 2014, Gas, il passaggio di Kiev al pagamento anticipato è un impegno di Gazprom.
my JHWH -- ma, tutti quelli che non hanno la libertà di religione, devono essere giustiziati! altro che, avere libertà di parola, non devono più avere la libertà di vivere! .. ed è quello che io farò. io non lascerò loro in vita!
http://youtu.be/dPIDjBeJvPs
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

allora il mio amico: ABDuALLAH SAUDI ARABIA, che lui fa poligamia, bordello privato, che, la Genesi proibisce, poi, lui non ha nessuna speranza, di andare il paradiso, perché, il suo falso e pervertito profeta Maometta, li ha fatti tutti pedofili, oltre che, eretici assassini seriali sharia: totalmente bugiardi predatori, ipocriti! KingxKingdom 2 mesi fa. my JHWH -- no figurati lol. porterò all'esaurimento tutte le lucerte: "family soprannaturale" CIA 666, Gmos biologia sintetica! è un vero peccato, per loro, di non avere a disposizione la mia natura divina! https://www.youtube.com/ user/jhwhpantocrator/discussion
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa (modificato)

condivido pienamente questo discorso criminale, perché, il genocidio dei nazi fascisti merkel mogherini bildenberg NATO ONU OIC, 322 CIA, contro, il popolo sovrano dei russofoni, costituzionalmente organizzato, a suffragio universale non deve essere  disturbato! ] WASHINGTON, 16 AGOsto. Gli Stati Uniti hanno chiesto alla Russia di cessare quelle che hanno definito "provocazioni" in Ucraina, denunciando un aumento dell'attività russa per destabilizzare l'Ucraina in queste ultime settimane, secondo Washington "estremamente pericolosa e provocatoria".
https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion
Kiev tenta di ostacolare il passaggio dei convogli umanitari. Mosca richiama l'attenzione sulla forte intensificazione delle ostilità da parte delle forze di sicurezza ucraine con l'obiettivo di tagliare il percorso concordato con Kiev per la colonna umanitaria dal confine russo-ucraino verso Lugansk. Lo ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. Il Ministero ha osservato che esistono forze che si propongono di privare la popolazione del sud-est dell'Ucraina del necessario proprio in questo momento, ma mettere in atto una provocazione aperta può comportare un'ulteriore complicazione della situazione nella zona del conflitto. Il Ministero degli Esteri ha sottolineato che coloro che vogliono disturbare la missione umanitaria in Ucraina, si assumono una grande responsabilità per le conseguenze di queste azioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/Kiev-tenta-di-ostacolare-il-passaggio-dei-convogli-umanitari-6938/
Rispondi
 ·
jhwhpantocrator
1 giorno fa

windwos7 -- questo conHost, alieno A.I. BIOLOGIA SINTETICA, CIA, DATAGATE, MICRO-CHIP INTO ASS, che, compare e scompare, come un lampo, in Gestione attività, "processi" è una cosa tua? QUESTI TUOI ALIENI GOOGLE GMOS, CHE ROTHSCHILD 322 bUSH, IL GUFO BAAL, HANNO VOLUTO SENZA SESSO, POI, DEVONO TUTTI ESSERE DEI MANIACI SESUALI, DI GUARDONI, DI FRUSTRATI SESSUALI! CHE PERDONO, IL LORO TEMPO, A VEDERE IL SESSO CHE, FA LA GENTE, POI SCRIVONO SUL LIBRO NERO: "LUI è CON NOI ALL'INFERNO!"

windwos7 -- questo conHost, alieno A.I. BIOLOGIA SINTETICA, CIA, DATAGATE, MICRO-CHIP INTO ASS, che, compare e scompare, come un lampo, in Gestione attività, "processi" è una cosa tua? QUESTI TUOI ALIENI GOOGLE GMOS, CHE ROTHSCHILD 322 bUSH, IL GUFO BAAL, HANNO VOLUTO SENZA SESSO, POI, DEVONO TUTTI ESSERE DEI MANIACI SESUALI, DI GUARDONI, DI FRUSTRATI SESSUALI! CHE PERDONO, IL LORO TEMPO, A VEDERE IL SESSO CHE, FA LA GENTE, POI SCRIVONO SUL LIBRO NERO: "LUI è CON NOI ALL'INFERNO!"
Rispondi
 ·
lorenzojhwh DominusUniusREI
1 giorno fa

Putin: la Russia si oppone categoricamente alle sanzioni. La Russia è categoricamente contraria allo sviluppo dello scenario delle sanzioni, che hanno un impatto negativo non solo sulle relazioni commerciali ed economiche della Russia e della Finlandia, ma anche sull'economia mondiale nel suo complesso. Lo ha annunciato Vladimir Putin dopo i colloqui con il Presidente finlandese Sauli Niinistö a Sochi. Niinistö ha dichiarato che Mosca ed Helsinki realizzeranno progetti non concernenti le sanzioni. Le parti, nello specifico, hanno discusso la cooperazione energetica bilaterale. Niinistö ha sottolineato il rapporto multiforme e la buona cooperazione politica tra i due Paesi.
L’economia austriaca in questo momento ha perso 4,5 milioni di euro a seguito della risposta della Federazione Russa alle sanzioni dell’Unione Europea e degli Stati Uniti, ha dichiarato il Ministro austriaco delle Politiche Agricole Andrä Rupprechter.
Egli ha osservato che le misure della Russia per il divieto di importazione di prodotti agricoli dalla UE e dagli Stati Uniti hanno colpito i prodotti preparati e confezionati appositamente per il mercato russo che si trovavano già in viaggio verso la Federazione Russa. Secondo gli esperti, l'Austria perderà circa la metà di tutte le entrate dalle esportazioni di prodotti agricoli verso la Russia. L'anno scorso la cifra ammontava a 240 milioni di euro. Oltre alla perdita del mercato, l'economia austriaca affronta il crollo dei prezzi sul mercato comunitario europeo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Austria-persi-milioni-di-euro-per-embargo-russo-in-risposta-alle-sanzioni-6792/



Rispondi
 ·
lorenzojhwh DominusUniusREI
1 giorno fa

è un discorso contraddittorio è evidente che sono tutte calunnie! ] [ONU non può confermare la distruzione della colonna militare russa da parte dell’esercito ucraino.
In precedenza, il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko in un colloquio con il Primo Ministro della Gran Bretagna, aveva detto che l'artiglieria ucraina aveva distrutto parte delle attrezzature militari russe che stavano attraversando il confine dell'Ucraina. Il Ministro della Difesa ucraino Andrey Lysenko ha detto che le forze del Paese cacceranno indietro la colonna corazzata russa non appena attraversasse il confine ucraino. Il Ministero della Difesa russo ha negato i rapporti su una presunta "distruzione" da parte dell’esercito ucraino di un "convoglio militare russo" che avrebbe attraversato in precedenza il confine russo-ucraino.
Il Ministero ha osservato che sarebbe stato meglio se l'artiglieria ucraina avesse distrutto il fantasma e non i rifugiati o i propri militari. In precedenza, alcuni media stranieri avevano riferito che un convoglio di 23 veicoli militari, cisterne di carburante e veicoli di supporto con i numeri russi avrebbero attraversato il confine con l'Ucraina nel settore del checkpoint "Izvarino."
L’Ungheria ha inviato in Ucraina i carri armati T-72
Budapest ha inviato in Ucraina i carri armati sovietici T-72. Secondo il canale televisivo russo Russia 24, l'edizione ungherese Hídfő.net ha pubblicato le foto degli abitanti della città di Nyíregyháza, i quali hanno filmato il convoglio con i mezzi corazzati.
I giornalisti hanno appreso che il Ministero della Difesa ungherese ha venduto apparecchiature obsolete tramite un’agenzia autorizzata ad una società privata per il 10% del prezzo di mercato. E ha venduto 58 carri armati ad acquirenti sconosciuti a prezzo pieno. L’edizione si chiede perché i carri armati ora prenderanno parte all'uccisione di migliaia di civili e indica che la stessa società sta per vendere ancora 24 caccia MiG-29 e 8 elicotteri Mi-8.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/L-Ungheria-ha-inviato-in-Ucraina-i-carri-armati-T-72-8924/
Rispondi
 ·
lorenzojhwh DominusUniusREI
1 giorno fa

Questa affermazione della Merkel hitler nazi Kiev manca di logica interna ] ma, prorio perché, loro il regine nazi bildenberg, non vogliono parlare che, Putin è costretto ad inviare armi! ] [ Mosca deve mettere fine all'invio di armi e di consiglieri militari in Ucraina orientale, dove le forze di Kiev sono all'offensiva contro i ribelli filorussi. E' il monito rivolto da Angela Merkel, secondo Berlino, in una telefonata fatta stasera al presidente russo, Vladimir Putin.     Solo così si potrà "favorire quel cessate il fuoco" che anche Mosca invoca. ] [ Catherine Ashton ha portato la guerra civile in Ucraina.. ascoltare il suo consiglio significa rovinarsi! 'UE è pronta "a svolgere un ruolo forte" nella gestione degli incroci, assicurando al contempo che la sicurezza di Israele è garantita, ha detto il capo della politica estera del blocco 28-nazione, Catherine Ashton. https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/discussion QUI' SOTTO L'INDIRIZZO E I NUMERI DI TELEFONO E FAX DELL'AMBASCIATA UCRAINA A ROMA, MANDIAMO UN FAX UNA LETTERA OPPURE TELEFONIAMO IN MASSA BOMBARDIAMOLI, QUESTO SI, DI VERGOGNA FACCIAMO ARRIVARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE GENERALE CONTRO IL GOVERNO FASCISTA E NAZIONALISTA DI KIEV.
STANNO UCCIDENDO MIGLIAIA DI CIVILI INERMI, DONNE, BAMBINI E ANZIANI STANNO UCCIDENDO I SOGNI, LA VITA E LE SPERANZE DI TANTI CHE DICONO NO AL BOIA ASSASSINO POROSCHENKO
Ambasciata d'Ucraina nella Repubblica Italiana. Via Guido D'Arezzo 9, 00198 Roma. Tel: (06) 841-26-30, (06) 841-33-45
Rispondi
 ·
lorenzojhwh DominusUniusREI
1 giorno fa

QUI' SOTTO L'INDIRIZZO E I NUMERI DI TELEFONO E FAX DELL'AMBASCIATA UCRAINA A ROMA, MANDIAMO UN FAX UNA LETTERA OPPURE TELEFONIAMO IN MASSA BOMBARDIAMOLI, QUESTO SI, DI VERGOGNA FACCIAMO ARRIVARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE GENERALE CONTRO IL GOVERNO FASCISTA E NAZIONALISTA DI KIEV.
STANNO UCCIDENDO MIGLIAIA DI CIVILI INERMI, DONNE, BAMBINI E ANZIANI STANNO UCCIDENDO I SOGNI, LA VITA E LE SPERANZE DI TANTI CHE DICONO NO AL BOIA ASSASSINO POROSCHENKO

Ambasciata d'Ucraina nella Repubblica Italiana. Via Guido D'Arezzo 9, 00198 Roma. Tel: (06) 841-26-30, (06) 841-33-45
(8 foto)

OPEN LETTER A ANSA MASSONICA NATO BILDENBERG -- per favore, voi siate più scrupolosi, nel dare notizie attendibili, perché, il mio amico ABDuAllah Saudi Arabia: 1. è anziano; 2. malato di cuore; 3. non ha nessuna speranza di andare in Paradiso! ] Ucraina: Poroshenko, distrutti tank russi (che, poi tutti i suoi tank sono russi, e poi, lui è capace di fare passare i suoi cadaveri per Putin!) Mosca replica, Kiev cerca di far deragliare convoglio umanitario. https://www.youtube.com/user/HellxDesPairTruction/discussion
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction
1 giorno fa

La Nato, da parte sua conferma che "la notte scorsa c'è stata un'incursione russa, un attraversamento del confine ucraino" ma il segretario generale, Anders Fogh Rasmussen non ha parlato di "invasione". PERCHé ANSA FA PASSARE PER UN CATTIVO RAGAZZO QUESTO Rasmussen CHE GLI FA DIRE COSE, CHE LUI NON HA DETTO? Ucraina: Ue, Russia si fermi subito! ] [ QUESTO è VERAMENTE PATOLOGICO, più che CRIMINALE! 1. SE, LA RUSSIA VOLEVA QUELLE PROVINCIE? LE AVREBBE GIà INVASE! 2. CON LA SCUSA DELLA INTEGRITà TERRITORIALE, CHE, NON è IN DISCUSSIONE DA ARTE DI MOSCA, 3. QUESTI STANNO FACENDO IL GENOCIDIO DI UN POPOLO ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE A SUFFRAGIO UNIVESALE, 4. CON L'ESERCITO, CHE è PROIBITO DA CONVENZIONI INTERNAZIONALI, 5, MENTRE ONU SHARI OIC: GENOCIDIO SHARIA A TUTTI, SI FA LE SEGHE CON HaMAS ISIS, E TUTTA LA GALASSIA JIHAISTa, DEI STRAMORTACCI DI ABDUALLAH SAUDI ARABIA! ] [ Hollande sollecita sia Mosca sia Kiev a "evitare l'escation". 15 agosto 2014. I ministri degli Esteri dell'Ue sollecitano la Russia a fermare "ogni azione unilaterale militare" alla frontiera con l'Ucraina. Lo sottolinea il ministro Federica Mogherini citando la nota conclusiva del Consiglio Esteri di Bruxelles. Il presidente francese, Francois Hollande, ha da parte sua rivolto un appello alla Russia a "rispettare l'integrità territoriale ucraina", sollecitando al contempo entrambi sia Vladimir Putin sia Petro Poroshenko a "prevenire un'escalation". https://www.youtube.com/user/HellxDesPairTruction/discussion
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction
1 giorno fa

Kiev è assoluto cinismo! tutte le sue armi sono russe! ] 15 AGO - Colpi di artiglieria dell'esercito ucraino hanno "distrutto" in gran parte una colonna di automezzi blindati per il trasporto delle truppe che secondo Kiev era entrata nell'est Ucraina ieri sera. Così il presidente ucraino, Petro Poroshenko. Mosca smentisce invece lo sconfinamento "i tentativi (ucraini) di far deragliare attraverso l'intensificazione brutale delle operazioni militari" il convoglio di aiuti umanitari russi destinati alle popolazioni dell'Ucraina orientale.

[  li ammazzeranno tutti! ] ABDuAllah Saudi Arabia tu cosa stai facendo? ] [ Nigeria: rapiti 100 ragazzi dai militanti "Boko Haram"
I militanti del gruppo islamico "Boko Haram" hanno rapito 100 ragazzi e alcuni uomini in un villaggio nel nord-est della Nigeria. Sono stati messi in camion e portati verso una destinazione sconosciuta.
Nel mese di aprile, uomini armati avevano rapito più di 200 studentesse nigeriane. Alcune ragazze erano riuscite a fuggire, ma è ancora sconosciuto il luogo dove sono tenute segregate le altre prigionere. Sono 2053 le vittime del gruppo "Boko Haram" in questi primi sei mesi dell’anno. Per combattere i terroristi si è formato un gruppo speciale di rappresentanti delle Forze armate della Nigeria, Niger, Ciad e Camerun. Anche i militare degli Stati Uniti partecipano alla ricerca delle persone rapite.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Nigeria-rapiti-100-ragazzi-dai-militanti-Boko-Haram-0386/
Rispondi
 ·
HellxDesPairTruction
1 giorno fa

Carmine Zaccaria  io diffondo sempre queste notizie sui miei 100 blogger http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com/
Lavrov: è necessario consegnare gli aiuti umanitari in Ucraina. Il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha parlato, in una conversazione telefonica con il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier, dell'importanza di una rapida risoluzione di tutte le problematiche legate al passaggio del convoglio umanitario russo verso l'Ucraina.
I Capi dei Dipartimenti dei due Paesi hanno sottolineato la necessità di compiere ogni sforzo per garantire la consegna sicura e tempestiva del carico alle regioni colpite. Essi hanno sottolineato che particolare attenzione deve essere rivolta a garantire la sicurezza dell'azione umanitaria, compresa l'annuncio da parte di entrambe le posizioni della tregua per il periodo della sua attuazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Lavrov-e-necessario-consegnare-gli-aiuti-umanitari-in-Ucraina-7640/

 I giornalisti polacchi chiedono il rilascio del collega russo Andrei Stenin 19:47 I giornalisti polacchi chiedono ai servizi di intelligence ucraini che lo hanno arrestato il rilascio del fotoreporter di "Russia Today" Andrej Stenin.
Nell’appello dello staff della redazione dell’autorevole portale polacco di informazioni analitiche interregion24.pl si legge che ora la comunità mondiale è testimone non solo della violenza contro Stenin, ma anche dell’attacco alla libertà di parola, che è il fondamento di ogni democrazia. I giornalisti hanno invitato a partecipare al processo di liberazione di Stenin i governi di tutti gli Stati per i quali nella Costituzione appare come fondamento del lavoro la libertà di stampa ed hanno chiesto aiuto al Primo Ministro polacco Donald Tusk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/I-giornalisti-polacchi-chiedono-il-rilascio-del-collega-russo-Andrei-Stenin-7640/
Putin: la Russia rimane il principale partner commerciale della Finlandia 19:15
L’embargo russo in risposta alle sanzioni preoccupa la Finlandia 18:45
L'Ungheria chiede una revisione delle sanzioni UE contro la Russia 18:12
Inviata richiesta di aiuto nella ricerca del giornalista Stenin 18:04
Matteo Salvini (Lega Nord): via le sanzioni contro la Russia, distruggono la nostra economia 17:50
Rispondi
 ·
lorenzojhwh UniusREI
1 giorno fa

Jihad Islamica? COME: Jihad Islamica? SOLTANTO I CRIMINALI JIHADISTI DI ONU OIC, POSSONO FARE ACCORDI CON Jihad Islamica, PER GIUSTIFICARE GIURIDICAMENTE I TERRORISTI!  NON C'è UN'ALTRA SOLUZIONE, TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! Deal tregua con Israele Lunedi prossimo. Gruppo Terror dice un accordo sarà firmato alla fine del cessate il fuoco attuale, conferma le concessioni israeliane. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/15, Jihad islamica terrorista. Un portavoce della Jihad islamica il Venerdì ha affermato che un accordo di tregua con Israele sarà firmato al più presto l'attuale cessate il fuoco di cinque giorni si conclude il prossimo Lunedi a mezzanotte. "Ci aspettiamo un accordo di tregua completa per essere firmato proprio come cinque giorni cessate il fuoco finisce. La delegazione ha fatto molti progressi nel porre fine all'assedio e l'offensiva sui palestinesi", ha detto Yousef al-Hasayneh arabo Ma'an News Agency palestinese. Al-Hasayneh ha detto che l'estensione attuale cessate il fuoco è stato concordato per il Mercoledì sera per dare il tempo di intermediari egiziani per rimuovere "problemi tecnici" che bloccano un accordo finale. Il terrorista della Jihad Islamica ha confermato numerose segnalazioni che l'accordo tregua proposta allentare il blocco su Gaza, espandere la zona di pesca navale, e consentire materiali da costruzione nel terrore enclave di Hamas. Ha anche confermato che la discussione sulla questione di un mare e l'aeroporto a Gaza sarebbe stato rinviato per un mese dopo l'accordo. Mentre il governo del presidente Usa Barack Obama ha riferito fatto pressioni su Israele ad accettare un accordo di tregua, al-Hasayneh disse: "noi, come la Jihad islamica, non siamo interessati a sponsorizzazioni americano perché non ci fidiamo gli Stati Uniti, il partner di Israele, che fornisce loro armi e denaro. "In realtà, l'amministrazione Obama ha recentemente bloccato una spedizione di missili in Israele, secondo un rapporto del Wall Street Journal il Mercoledì sera, e ordinò un maggiore controllo sui futuri trasferimenti di armi. Secondo la valutazione, da parte del portavoce della Jihad islamica di un accordo di tregua imminente, a quanto pare la pressione ha funzionato. Il primo ministro Benjamin Netanyahu riferito incontrato con i ministri il Martedì per "colloqui addolcimento" per ottenere il supporto per le concessioni israeliane. Al-Hasayneh ha concluso sottolineando il suo gruppo terroristico avrebbe "rispondere a qualsiasi attacco israeliano." Le dichiarazioni vengono dopo Jihad islamica secondo in comando Ziad Nahala ha detto Venerdì la guerra con Israele è "dietro di noi", aggiungendo "non abbiamo altra scelta, ma per raggiungere un accordo di tregua." "La grande distruzione causata dalla guerra ci obbliga a lasciare questa (guerra) Stato", ha detto Nahala. La notte prima, ha affermato che l'Egitto ha parlato di Israele dalle sue esigenze di sicurezza per disarmare Gaza, terminare il contrabbando nella enclave di Hamas e la produzione di armi locali, così come hanno i tunnel del terrore divulgati. Tuttavia, un altro anziano terrorista della Jihad Islamica, Halad al-Batash, ha detto Giovedi notte che la sua organizzazione può imbarcarsi su un cessate il fuoco a lungo termine, anche se a lungo termine affare tregua non viene raggiunto con Israele. La dichiarazione rispecchia grosso modo quello del ministro dell'Economia Naftali Bennett (Jewish Home), che il Venerdì spinto per un fine unilaterale delle operazioni a Gaza senza un accordo con Hamas, accompagnato da diversi concessioni israeliane e di un ritorno essenziale per lo status quo. https://www.youtube.com/user/BrotherhoodUniversal/discussion Islamic Jihad: Truce Deal With Israel Next Monday. Terror group says an agreement will be signed at the end of the current ceasefire, confirms Israeli concessions. By Ari Yashar. First Publish: 8/15/2014, Islamic Jihad terrorist. An Islamic Jihad spokesperson on Friday claimed that a truce deal with Israel will be signed as soon the current five-day ceasefire ends next Monday at midnight. "We expect a complete truce agreement to be signed right as the five-day ceasefire ends. The delegation has made much progress in ending the siege and the offensive on Palestinians," Yousef al-Hasayneh told the Palestinian Arab Ma'an News Agency. Al-Hasayneh said that the current ceasefire extension was agreed to on Wednesday night to give the Egyptian intermediaries time to remove "technical issues" blocking a final agreement. The Islamic Jihad terrorist confirmed numerous reports that the proposed truce deal would ease the blockade on Gaza, expand the naval fishing zone, and allow construction materials into the Hamas terror enclave. He also confirmed that discussion on the issue of a sea and airport in Gaza would be postponed for a month after the agreement. While US President Barack Obama's government has reportedly been pressuring Israel to agree to a truce deal, al-Hasayneh said "we, as the Islamic Jihad, are not interested in American sponsorship because we do not trust the United States, the partner of Israel, who supplies them with arms and money." In fact, Obama's administration recently blocked a missile shipment to Israel according to a Wall Street Journal report on Wednesday night, and ordered greater scrutiny on future weapons transfers. According to the Islamic Jihad spokeperson's appraisal of an imminent truce deal, apparently the pressure has worked. Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly met with ministers on Tuesday for "softening talks" to gain support for Israeli concessions. Al-Hasayneh concluded by emphasizing his terrorist group would "respond to any Israeli attack." The statements come after Islamic Jihad second-in-command Ziad Nahala said Friday the war with Israel is "behind us," adding "we have no choice but to reach a truce agreement." "The great destruction caused by the war obligates us to leave this (war) status," said Nahala. The night before, he claimed that Egypt talked Israel out of its security demands to disarm Gaza, end the smuggling into the Hamas enclave and the local weapons production, as well as have the terror tunnels disclosed. However, another senior Islamic Jihad terrorist, Halad al-Batash, said Thursday night that his organization may embark on a long-term ceasefire even if a long-term truce deal is not reached with Israel. The statement roughly mirrors that of Economics Minister Naftali Bennett (Jewish Home), who on Friday pushed for a unilateral end of the Gaza operation without an agreement with Hamas, accompanied by several Israeli concessions and an essential return to the status quo.


a Mogherini -- DOPO AVERE STERMINATO IL POPOLO SOVRANO, DEI RUSSOFONI, COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO A PLEBISCITO 80% POPOLARE? LA BILDENBERG REGIME MOGHERINI Merkel Troika, usurocrazia, SI VERGOGNA DI METTERE IL CROCIFISSO AL COLLO! E QUESTO E GIUSTO, perché SONO LORO LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD 322 KERRY JABULLON GLI ANTICRISTI UE NATO CIA 666, CHE, HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA Spa FMI FED BCE truffa! ] datevi una mossa! se, voi non volete soffocare nel vostro stesso sangue, di una nuova guerra mondiale nucleare, al più presto! BUDAPEST, 15 AGO - L'Ue si è data una "zappata sui piedi" infliggendo sanzioni economiche alla Russia per il ruolo avuto nella crisi ucraina. Ne è convinto il premier dell'Ungheria Viktor Orban  11 civili sono stati uccisi negli ultimi giorni nei bombardamenti dell’esercito ucraino sulla città di Donetsk, ha riferito il Consiglio Comunale. Altri 8 cittadini sono rimasti feriti. Gli abitanti di uno dei quartieri hanno osservato dei bagliori nel cielo, presumibilmente si trattava di bombe incendiarie. La città di Zuhres ha subito gravi perdite. 15 persone, tra cui tre bambini, sono state uccise. Uno dei proiettili ha colpito la stazione degli autobus. In tutto, il fuoco d’artiglieria ha colpito 32 persone. Il Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk ha detto che sono state trovate parti di bombe a grappolo. Nella città di Mospyne, le forze di sicurezza hanno sparato oltre 90 granate d’artiglieria. Sono rimasti colpiti il 40% degli edifici della città, e sono state distrutte completamente o parzialmente 20 case private, mentre la miniera locale ha smesso di funzionare. 267 cabine di trasformazione non sono più
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/A-Donetsk-sono-11-i-civili-vittime-del-bombardamento-2782/ L'Unione Europea non ha intenzione di introdurre nuove sanzioni contro la Federazione Russa in risposta all'embargo russo, ha dichiarato il Primo Ministro della Finlandia Alexander Stubb in un'intervista al programma A-Studio del canale televisivo finlandese Yle.
Secondo le sue parole, la Finlandia continua a mantenere relazioni bilaterali con la Russia, nonostante la guerra di sanzioni tra l'UE e Mosca. Egli ha descritto le relazioni di Helsinki con Mosca come "buone" e "senza alcun problema".
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/La-Finlandia-denuncia-l-assenza-di-piani-UE-in-risposta-all-embargo-russo-9882/
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

Farisei Illuminati, usurocrazia Rothschild, nel loro odio estremo contro la Torah e, contro, Gesù di Betlemme, hanno sollevato la sinagoga di satana, il regno opportuno, per satanisti e massoni, pervertiti sessuali sodoma, comunisti atei, animali evoluti teoria religione ideologica relativismo, anarcia naturalismo perverso, pensiero debole, dissoluzione, degradazione morale progressiva, stregonerie superstizioni, ecc.. Quindi, è sempre più difficile credere in Dio, ma, è sempre più pericoloso essere uomini onesti! Quindi, PER TUTTI GLI EBREI DEL MONDO, DI GIORNO IN GIORNO DIVENTERà SEMPRE PIù PERICOLOSO VIVERE NEL MONDO, TUTTI LORO DEVONO RITORNARE IN PALESTINA!  https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion Agenzia Ebraica Portare ucraino Comunità ebraica di Israele. Decine di ragazzi ebrei rinfrescarsi in Israele durante l'estate, come il conflitto a Donetsk riscalda - e Aliyah sorge. Con Tova Dvorin. 2014/08/15, Ragazzi ebrei ucraini rinfrescarsi nel campo estivo israeliano. Decine di ragazzi ebrei provenienti dall'Ucraina sono state portate a campo estivo in Israele come un sollievo dal conflitto infuria a Donetsk, attraverso una speciale Agenzia Ebraica per Israele progetto finanziato dalle federazioni ebraiche del Nord America e UJA Federazione della Greater Toronto.
Allo stesso tempo, c'è stato un aumento significativo del numero di immigrati in Israele da sud-est dell'Ucraina, l'Agenzia Ebraica riferisce - e richieste al processo di immigrazione hanno continuato a versare. Presidente esecutivo dell'Agenzia Ebraica Natan Sharansky riflette sulla situazione. "Sono cresciuto nel sud-est dell'Ucraina nel momento in cui le nostre vite erano privi di giudaismo e sionismo era una parola sporca," ha dichiarato Sharansky. "Oggi noi di L'Agenzia Ebraica in grado di aiutare i bambini in quella stessa regione connettersi alla vita ebraica e rafforzare i loro legami con Israele." "Questo è importante non solo dal punto di vista sionista, ma da un punto di vista umanitario, come pure", ha continuato. "Oggi noi portiamo a compimento questa missione sacra in Ucraina e continueremo a fare tutto il possibile per garantire che gli ebrei sono sicuro e protetto, non importa dove si trovino." Circa 40 ragazzi di età compresa tra 14 e 17 da Donetsk e altre aree merlate dell'Ucraina tra partecipano attualmente al campo estivo ZMAN.IL, situato sulla Kibbutz Kalia vicino al Mar Morto. Durante il loro tempo in Israele, essi saranno in tour nel paese, essere immersi nella cultura israeliana, e conoscere la storia ebraica. Allo stesso tempo, i rappresentanti dell'Agenzia Ebraica stanno lavorando intensamente per fornire agli individui che desiderano immigrare in Israele con assistenza immediata. Poiché le tensioni svasati a maggio, circa 400 persone sono stati salvati dalle zone merlate e portato in Israele grazie a organizzazioni cristiane e la comunità ebraica di Dnepropetrovsk. I nuovi immigrati sono stati portati in Israele via Kharkov, Dnepropetrovsk, e Kiev. Secondo i dati dell'Agenzia ebraica, il numero di nuovi immigrati provenienti da Ucraina ha più che triplicato dall'inizio dell'anno, raggiungendo circa 2.000 persone entro la fine di luglio, rispetto a 600 nel corso del periodo equivalente nel 2013. Gli incrementi più significativi sono stati notati tra gli immigrati provenienti da sud-est dell'Ucraina. Dall'inizio del 2014 fino alla fine di luglio, 509 individui immigrati in Israele da Odessa (rispetto ai 108 dello scorso anno - un incremento del 371%), 666 da Kharkov (rispetto ai 151 dello scorso anno - un incremento del 341%), 338 da Dnepropetrovsk (rispetto a 93 - un aumento 263%), 114 da Simferopol (rispetto al 41 - un aumento del 178%), e 305 da Kiev (rispetto a 201 - un aumento del 52%). Immigrazione ebraica da Ucraina è organizzato da L'Agenzia Ebraica, in collaborazione con diversi ministeri governativi israeliani - tra cui il Ministero della Aliyah e immigrati assorbimento e il Ministero degli Affari Esteri - e le organizzazioni come EZRA, con il supporto delle Federazioni ebraiche del Nord America e l'International Fellowship of cristiani ed ebrei. Jewish Agency Bringing Ukrainian Jewish Community to Israel. Dozens of Jewish teens cool off in Israel over the summer, as conflict in Donetsk heats up - and Aliyah rises. By Tova Dvorin. First Publish: 8/15/2014, Ukrainian Jewish teens cool off in Israeli summer camp Emmanuel Shechter. Dozens of Jewish teenagers from Ukraine have been brought to summer camp in Israel as a relief from the raging conflict in Donetsk, through a special Jewish Agency for Israel project funded by the Jewish Federations of North America and UJA Federation of Greater Toronto. At the same time, there has been a significant increase in the number of immigrants to Israel from southeastern Ukraine, the Jewish Agency reports - and inquiries to the immigration process have continued to pour in. Chairman of the Executive of The Jewish Agency Natan Sharansky reflected on the situation. "I grew up in southeastern Ukraine at a time when our lives were devoid of Judaism and Zionism was a dirty word," Sharansky said. "Today we at The Jewish Agency are able to help children in that same region connect to Jewish life and strengthen their ties to Israel." "This is important not only from a Zionist perspective, but from a humanitarian perspective, as well," he continued. "Today we are fulfilling that sacred mission in Ukraine and we will continue to do whatever we can to ensure that Jews are safe and secure no matter where they are." Some 40 teenagers between the ages of 14 and 17 from Donetsk and other embattled areas of Ukraine are currently participating in the ZMAN.IL summer camp, located on Kibbutz Kalia near the Dead Sea. During their time in Israel, they will tour the country, be immersed in Israeli culture, and learn about Jewish history. At the same time, Jewish Agency representatives are working intensively to provide individuals who wish to immigrate to Israel with immediate assistance. Since tensions flared in May, some 400 individuals have been rescued from the embattled areas and brought to Israel thanks to Christian organizations and the Jewish community of Dnepropetrovsk. The new immigrants were flown to Israel via Kharkov, Dnepropetrovsk, and Kiev. According to Jewish Agency figures, the number of new immigrants from Ukraine has more than tripled since the beginning of the year, reaching some 2,000 individuals by the end of July, compared to 600 during the equivalent period in 2013. The most significant increases have been noted among immigrants from southeastern Ukraine. From the beginning of 2014 through the end of July, 509 individuals immigrated to Israel from Odessa (compared to 108 last year – a 371% increase), 666 from Kharkov (compared to 151 last year – a 341% increase), 338 from Dnepropetrovsk (compared to 93 – a 263% increase), 114 from Simferopol (compared to 41 – a 178% increase), and 305 from Kiev (compared to 201 – a 52% increase). Jewish immigration from Ukraine is being organized by The Jewish Agency in partnership with various Israeli government ministries - including the Ministry of Aliyah and Immigrant Absorption and the Ministry of Foreign Affairs - and organizations such as EZRA, along with the support of the Jewish Federations of North America and the International Fellowship of Christians and Jews
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

a Mogherini -- DOPO AVERE STERMINATO IL POPOLO SOVRANO, DEI RUSSOFONI, COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO A PLEBISCITO 80% POPOLARE? LA BILDENBERG REGIME MOGHERINI Merkel Troika, usurocrazia, SI VERGOGNA DI METTERE IL CROCIFISSO AL COLLO! E QUESTO E GIUSTO, perché SONO LORO LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD 322 KERRY JABULLON GLI ANTICRISTI UE NATO CIA 666, CHE, HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA Spa FMI FED BCE truffa! ] datevi una mossa! se,voi non volete soffocare nel vostro stesso sangue, di una nuova guerra mondiale nucleare, al più presto!  BUDAPEST, 15 AGO - L'Ue si è data una "zappata sui piedi" infliggendo sanzioni economiche alla Russia per il ruolo avuto nella crisi ucraina. Ne è convinto il premier dell'Ungheria Viktor Orban che, in un'intervista alla radio pubblica, sostiene che Bruxelles dovrebbe tornare sui suoi passi e rivedere le sanzioni contro Mosca. A questo fine, Orban ha annunciato l'intenzione di cercare sostenitori, in seno all'Europa, al fine di convincere Bruxelles a rivedere la sua politica sanzonatoria. https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

quando LA MOGLIE (SCIITI SHARIA) LITIGA contro, il marito [SUNNITI SHARIA], poi tutti conoscon,o le cose intime, di quella famiglia! ED IO AVEVO SEMPRE DETTO, CHE, DIETRO LA GALASSIA JIHADISTA, CI SONO SEMPRE TURCHIA, ARABIA SAUDITA, PAESI DEL GOLFO, E GIORDANIA, TUTTO QUESTO, SI è GIà VISTO IN SIRIA, ED OBAMA HA DETTO, CHE, AL-QUAEDA è LA DEMOCRAZIA CHE LUI DOVEVA PORTARE AL POSTO DI ASSAD! MA, AMERICANI FARISEI, NON POTREBBERO ESSERE COSì COGLIONI, SE, NON FOSSERO DEI SATANISTI SPIETATI E CINICI! LA PIù GRANDE MINACCIA PER ISRAELE E PER IL GENERE UMANO! ]] [[  Nasrallah preoccupato per lo Stato islamico 'Monster'. Di chi ha paura di jihadisti? A quanto pare il capo del gruppo terroristico Hezbollah - in particolare guadagna dopo è un punto d'appoggio in Libano. 2014/08/15, Hassan Nasrallah. Dopo le relazioni scorsa settimana che lo Stato islamico (IS, ex ISIS) ha preso piede in Arsal del Libano, Hezbollah, Hassan Nasrallah, il leader terrorista ha espresso una nota precisa di paura come ha avvertito della IS "mostro". Hezbollah Nasrallah è un gruppo terroristico sciita Iran-proxy in Libano, e come ancora ha evitato conflitti con il gruppo sunnita del Libano, lasciando la lotta per l'esercito libanese. IS ha già invaso vaste porzioni di Iraq e Siria in una campagna lampo nel corso degli ultimi due mesi, nel processo di commettere atrocità e atti di pulizia etnica. IS sta progettando "sull'espansione verso la Giordania e l'Arabia Saudita, minando la sicurezza e la stabilità di questi paesi", ha detto Nasrallah in un incontro con il leader druso Walid Jumblatt, secondo il libanese The Daily Star il Giovedi, che ha citato un funzionario di Hezbollah. Il leader del terrore ha continuato a dire è che il "Takfiri (apostata) mostro è a piede libero", aggiungendo che "ognuno è consapevole della gravità." Affrontare IS è "una battaglia di vita o di morte non meno importante che combattere il nemico israeliano, come (IS) le azioni e gli obiettivi servono solo Israele", ha continuato Nasrallah, chiedendo l'unità libanese in fronte è. L'bizzarro collegamento di IS e Israele viene nonostante il fatto che viene terroristi sono stati documentati attaccare Israele da Gaza. viene anche dopo Autorità Palestinese quotidiano ufficiale (PA) il presidente Mahmoud Abbas ha sostenuto in cinque articoli nelle ultime sei settimane che gli Stati Uniti stabilito è di seminare divisioni nel mondo musulmano. Hezbollah è finora di evitare il confronto con IS, dicendo che potrebbe intervenire se avanzano da Arsal a Labweh, un bastione di Hezbollah 11 km di distanza. Tuttavia, Nasrallah si vantava di Jumblatt che "noi siamo la forza più grande capace e disposto a fare materiale, militare e sacrifici umani. Siamo disposti a lottare per i prossimi 10 anni. "Parlando in un'intervista Venerdì nella libanese Al-Akhbar, Nasrallah elaborato sulla minaccia è, dicendo:" La Turchia e Qatar stanno sostenendo ISIS, e sono convinto che l'Arabia Saudita teme. "" C'è un supporto per ISIS ovunque ci sia un seguito di Takfiri (apostata) pensiero, e questo vale per la Giordania, l'Arabia Saudita e gli Stati del Golfo, "ha aggiunto il leader terrorista. Proprio mentre parlava di come l'IS" mostro "minaccia paesi dell'area, Nasrallah chiamato Israele "un'entità illegale e ... una minaccia di lunga data nella regione. Non possiamo vivere con questa minaccia. Questo è il motivo per cui l'obiettivo finale di questo (regione) è quello di eliminare (Israele). "
Nasrallah Worried About the Islamic State 'Monster'. Whose afraid of Jihadists? Apparently the head of terror group Hezbollah - particularly after IS gains a foothold in Lebanon. 8/15/2014, Hassan Nasrallah. After reports last week that the Islamic State (IS, formerly ISIS) has gained a foothold in Lebanon's Arsal, Hezbollah terrorist leader Hassan Nasrallah expressed a definite note of fear as he warned of the IS "monster."
Nasrallah's Hezbollah is an Iran-proxy Shi'ite terror group in Lebanon, and as of yet has avoided conflict with the Sunni group IS in Lebanon, leaving the fighting to the Lebanese army. IS has already overrun vast portions of Iraq and Syria in a blitz campaign over the last two months, in the process committing atrocities and acts of ethnic cleansing. IS is planning "on expanding toward Jordan and Saudi Arabia by undermining the security and stability of these countries," Nasrallah said in a meeting with the Druze leader Walid Jumblatt, according to the Lebanese The Daily Star on Thursday, which cited a Hezbollah official. The terror leader went on to say of IS that the "takfiri (apostate) monster is on the loose," adding that "everyone is aware of the seriousness." Confronting IS is "a battle of life and death no less important than fighting the Israeli enemy, as (IS) actions and objectives only serve Israel,” continued Nasrallah, calling for Lebanese unity in facing IS. The bizarre connecting of IS and Israel comes despite the fact that IS terrorists have been documented attacking Israel from Gaza. It also comes after Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas's official daily claimed in five articles in the last six weeks that the US established IS to sow division in the Muslim world. Hezbollah is so far avoiding confrontation with IS, saying that it might intervene if they advance from Arsal to Labweh, a Hezbollah bastion 11 kilometers away. However, Nasrallah bragged to Jumblatt that "we are the largest force capable and willing to make material, military and human sacrifices. We are willing to fight for the next 10 years." Speaking in an interview Friday in the Lebanese Al-Akhbar, Nasrallah elaborated on the IS threat, saying "Turkey and Qatar are supporting ISIS, and I am convinced that Saudi Arabia fears it." "There is a support for ISIS wherever there is a following of Takfiri (apostate) thinking, and this applies to Jordan, Saudi Arabia and the Gulf states," added the terrorist leader. Even as he spoke about how the IS "monster" threatens countries in the area, Nasrallah called Israel "an illegal entity and...a longstanding threat to the region. We cannot live with this threat. This is why the ultimate goal for this (region) is to eliminate (Israel)." https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

facebook.com/dewey.olsen.5 KING DAVID HAS CALLED ME: UNIUS REI, IN PSALM 110 "MY LORD!" WHY HE COULD NEVER SAY "MY LORD" to JESUS ​​THE MESSIAH OF BETHLEHEM, WHY WAS HIS SON!
RE DAVIDE HA CHIAMATO ME: UNIUS REI, NEL SALMO 110 "MIO SIGNORE!" PERCHé LUI MAI AVREBBE POTUTO DIRE "MIO SIGNORE" AL MESSIAH GESù DI BETLEMME PERCHé ERA SUO FIGLIO!  http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

Dewey Olsen · Weber State University. https://www.facebook.com/dewey.olsen.5 [ Jehovah’s Servant and Son—His Forerunner. ] by Avraham Gileadi Ph.D. ] La terza parte della struttura Sette-Parte di Isaia, che affianca Isaia 9,10,11,12 con 41,42,43,44,45,46, descrive la missione di fine-tempo di Dio "servo" e "figlio" che prepara popolo di Dio per Geova venuta sulla terra. Il contesto di ogni gruppo di capitoli è lo stesso: restauro End-Time di Israele. Questo consiste di rilascio fisico del popolo di Dio dalla schiavitù [ROTHSCHILD 322 BUSH, OBAMA GENDER, SISTEMA MASSONICO BILDENBER: LA SINAGOGA DI SATANA], nuovo esodo [NEL DESERTO SAUDITA ED EGIZIANO ], nuovo vagare nel deserto, di ritorno dall'esilio, e la riconquista della Terra. Queste ed altre interconnessioni letterarie tra i due gruppi di capitoli mostrano che "servo" di Geova che appare in Isaia 41,42,43,44,45,46 è la stessa persona come il "figlio" davidica che appare in Isaia 9,10, 11,12. [ IO SONO UNIUS REI ]

Mentre Isaia 41,42,43,44,45,46 evidenzia la fase condizionale della missione del servo di ripristinare il popolo di Dio, Isaia 9,10,11,12 mette in evidenza la sua fase, che è incondizionata, una fase successiva al restauro del servo di popolo di Dio. Nemici spirituali e politici che egli deve affrontare sono idolatri e il re d'Assiria [BABILONIA è USA UE ONU OIC]. Gli eventi di restauro di liberazione di Israele dalla schiavitù, nuovo esodo, nuovo vagare nel deserto, di ritorno dall'esilio, e la riconquista della Terra concludono con la presenza di Dio con il popolo di Sion (Isaia 12: 1-6; 46:13). Il ruolo di servo e il figlio di Dio assomiglia quindi quella di Mosè, il quale ha cercato di preparare il popolo di Dio per incontrare Dio. [ DEVE ESSERE RICOSTRUITO IL TEMPIO EBRAICO, CHE, DIVENTA LA CASA DI TUTTI I POPOLI, FINCHé DURA QUESTA ALLEANZA NON CI SARà LA GUERRA MONDIALE! ]

The third part of Isaiah's Seven-Part Structure, which parallels Isaiah 9,10,11,12 with 41,42,43,44,45,46, depicts the mission of God’s End-Time “servant” and “son” who prepares God’s people for Jehovah’s coming to the earth. The context of each group of chapters is the same: Israel’s End-Time restoration. This consists of God’s people’s physical release from bondage, new exodus, new wandering in the wilderness, return from exile, and reconquest of the Land. These and other literary interconnections between the two groups of chapters show that Jehovah’s “servant” who appears in Isaiah 41,42,43,44,45,46 is the same person as the Davidic “son” who appears in Isaiah 9,10,11,12.
While Isaiah 41,42,43,44,45,46 highlights the conditional phase of the servant’s mission to restore God’s people, Isaiah 9,10,11,12 highlights its unconditional phase—that is, a phase subsequent to the servant’s restoration of God’s people. Spiritual and political enemies that he has to deal with include idolaters and the king of Assyria. The restorative events of Israel’s release from bondage, new exodus, new wandering in the wilderness, return from exile, and reconquest of the Land conclude with God’s presence with people in Zion (Isaiah 12:1–6; 46:13). The role of God’s servant and son thus resembles that of Moses, who sought to prepare God’s people to meet God.
6. 29. 2011 http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/045.%20Jehovahs%20Servant%20and%20Son-His%20Forerunner.html
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

SI! IN REGNO DI DIO [RAPPRESENTATO DAL TEMPIO EBRAICO]: CI SONO DUE ORGANISMI COLLETTIVI: GIGANTESCHI: 1. [LA SPOSA] I GLORIFICATI TRASFIGURATI, DEL PARADISO TERRESTRE, PIù I 5 PARADISI CELESTI, QUINDI, SION RAPPRESENTA TUTTE LE RELIGIONI, E TUTTO IL GENERE UMANO: CIOè, GLI UOMINI UMILI E PACIFICI! 2. [ LO SPOSO ] MENTRE, IL CORPO MISTICO DEL MESSIAH, RAPPRESENTA, TUTTI COLORO, CHE, RICEVONO, IN AGGIUNTA, UN PROCESSO DI DIVINIZZAZIONE! [ INFATTI, TUTTO QUELLO CHE ESISTE NEL REGNO DI DIO è AMORE SPIRITUALE, INFATTI, NON ESISTE LA LUSSURIA! ] Dewey Olsen · Weber State University. Zion—Codename for Persons Who Repent. by Avraham Gileadi Ph.D. Several ideas about Zion exist in the scriptures. Zion was the “citadel” David captured from the Jebusites that became the “City of David” (1 Chronicles 11:4–7). The “holy hill of Zion” was the place where Jehovah dwelt (Psalms 2:6; 9:11). Isaiah's definition of Zion appears from several literary devices. Forty instances of the name Zion in the book of Isaiah reveal a literary pattern associated with the name Zion. That pattern consists of Jehovah’s deliverance of his righteous people at the time he destroys the wicked from the earth. This event occurs at the presence of a Davidic king whom Isaiah identifies either directly or indirectly under one of several aliases. By definition, Zion are those of Jehovah's people Jacob or Israel who “repent” (Hebrew swb) of transgression (Isaiah 1:27; 59:20). It is also the place to which they “return” (swb) from among the nations in an endtime exodus (Isaiah 35:10; 52:11) at the time the wicked perish. In the book of Isaiah, Zion, together with Jerusalem, is one of seven spiritual levels or categories of people. They consist of persons who ascend from a Jacob/Israel category to the Zion/Jerusalem category. They receive a remission of their sins when they renew their covenantal allegiance to Jehovah. In the end, the whole world divides into categories who are affiliated with either Zion or Babylon. 10. 6. 2010
http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html Dewey Olsen · Weber State University
Zion-Codename per le persone che si pentono.
da Avraham Gileadi Ph.D.
Esistono diverse idee su Sion nelle Scritture. Sion era la "cittadella" David catturato dai Gebusei che divenne la "Città di Davide" (1 Cronache 11: 4-7). Il "santo monte di Sion" era il luogo dove il Signore dimorava (Salmi 2: 6; 09:11). Definizione di Isaia di Sion appare da diversi dispositivi letterari. Quaranta istanze del nome Sion nel libro di Isaia rivelano un modello letterario associato al nome Sion. Questo modello si compone di liberazione di Geova del suo popolo giusti nel momento in cui distrugge i malvagi dalla terra. Questo evento si verifica in presenza di un re davidico che Isaia identifica direttamente o indirettamente, in uno dei numerosi alias.
Per definizione, Sion sono quelli del popolo di Geova Giacobbe o Israele, che "si pentono" (SWB ebraico) di trasgressione (Isaia 1:27; 59:20). E 'anche il luogo in cui essi "ritorno" (SWB) tra le nazioni in un esodo endtime (Isaia 35:10; 52:11) al momento periranno gli empi. Nel libro di Isaia, Sion, insieme a Gerusalemme, è uno dei sette livelli spirituali o categorie di persone. Sono costituiti da persone che salgono da una categoria di Giacobbe / Israele alla categoria Sion / Gerusalemme. Essi ricevono la remissione dei loro peccati quando rinnovano la loro fedeltà di alleanza a Geova. Alla fine, tutto il mondo si divide in categorie che sono affiliati con o Sion o Babilonia.
10 6 2010
http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

COME JHWH è RE IN CIELO, COSì UNIUS REI è RE IN TERRA! UNIUS REI IN CIELO è IL SOVRINTENDENTE DI TUTTI GLI AMMINISTRATORI DIVINI, LA PIù ALTA AUTORITà DOPO DIO JHWH.. MA, IN TERRA UNIUS REI è IL GOVERNATORE! NEL CONSIGLIO SUPREMO DI JHWH, è IL PIù INTRANSIGENTE, PERCHé, IL SUO ESSERE UOMO PREDOMINA SEMPRE, SULLA DIMENIONE DI QUELLI, CHE, SONO TOTALMENTE DIVINI, ECCO PERCHé, SATANISTI HANNO PAURA DI ME: GUAI A CHI HA FATTO DEL MALE A PERSONE INNOCENTI, MEGLIO SAREBBE STATO PER LORO, CHE, NON FOSSERO MAI NATI!! La costruzione del tempio davanti al Signore viene.
da Avraham Gileadi Ph.D. Costruire il tempio da cui Geova regnerà è uno degli eventi finali che iniziano con la missione di restauro del servo di Dio. Naturalmente, quando verrà il Signore non risiederà nel giorno tempio e notte, ma vi figurano di volta in volta a dirigere gli affari del suo regno sulla terra: "Così dice il Signore: 'I cieli sono il mio trono e la terra è sgabello dei miei piedi . Che casa vuoi costruire me? Ciò che mi sarebbe servito come un luogo di riposo? Queste sono tutte cose che la mia mano ha fatto, e quindi tutto è entrato in essere ', dice Geova. 'Eppure non ho riguardo per coloro che sono di uno spirito umile e contrito e che sono vigili per la mia parola' "(Isaia 66: 1-2).
Con tali anime, Dio risiede: "Io dimoro in alto nel luogo santo e con colui che è umile e umile di spirito" (Isaia 57:15). Servo di Dio, tuttavia, che incarna i tipi di Mosè, Ciro, e altri, costruisce il tempio terreno: "... chi compie la parola del suo servo, raggiunge gli scopi dei suoi messaggeri, il quale dice di Gerusalemme: 'Sarà ripopolata, 'e delle città di Giuda,' Essi devono essere ricostruiti, le loro rovine io ripristino, 'che dice alla profonda,' Diventa asciutto; Sto asciugando le tue correnti, "che dice di Ciro, 'Egli è il mio pastore; egli farà tutto io 'che dirà di Gerusalemme, che deve essere ricostruita, le fondamenta del tempio Relaid "(Isaia 44: 26-28)..
Building the Temple before Jehovah Comes.
by Avraham Gileadi Ph.D.
Building the temple from which Jehovah will reign is one of the End-Time events that commence with the restorative mission of God’s servant. Of course, when he comes Jehovah will not reside in the temple day and night but appear there from time to time to direct the affairs of his kingdom on earth: “Thus says Jehovah: ‘The heavens are my throne and the earth is my footstool. What house would you build me? What would serve me as a place of rest? These are all things my hand has made, and thus all came into being,’ says Jehovah. ‘And yet I have regard for those who are of a humble and contrite spirit and who are vigilant for my word’” (Isaiah 66:1–2).
With such souls, God resides: “I dwell on high in the holy place and with him who is humble and lowly in spirit” (Isaiah 57:15). God’s servant, however—who embodies the types of Moses, Cyrus, and others—builds the earthly temple: “... who fulfills the word of his servant, achieves the aims of his messengers, who says of Jerusalem, ‘It shall be reinhabited,’ and of the cities of Judah, ‘They shall be rebuilt, their ruins I will restore,’ who says to the deep, ‘Become dry; I am drying up your currents,’ who says of Cyrus, ‘He is my shepherd; he will do whatever I will.’ He will say of Jerusalem that it must be rebuilt, its temple foundations relaid” (Isaiah 44:26–28).
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

LA VERITà, è L'IMPERIALISMO AGGRESSIVO DELLA NATO CIA, BILDENBERG, MOGHERINI MERKEL, CHE CALPESTA LA SOVRANITà ELETTIVA DEI POPOLI, HITLER AVREBBE FATO LO STESSO! ] Finlandia denuncia l’assenza di piani UE in risposta all’embargo russo 13:45 Secondo le sue parole, la Finlandia continua a mantenere relazioni bilaterali con la Russia, nonostante la guerra di sanzioni tra l'UE e Mosca. Egli ha descritto le relazioni di Helsinki con Mosca come "buone" e "senza alcun problema".
Poroshenko e Merkel hanno discusso la ricostruzione del Donbass 13:18
Si sbrigano le formalità per gli aiuti umanitari russi all'Ucraina 13:08
All'inizio del 2015 il primo lancio del missile russo-indiano "Brahmos" 12:55
A Donetsk sono 11 i civili vittime del bombardamento 12:47
Kiev vuole chiudere le frontiere a 40 giornalisti russi 12:13
La Russia non conferma la presenza di veicoli militari al confine ucraino 11:15
Distrutto oltre l'80% dell'arsenale chimico della Siria 11:06
Nuova granata dall’Ucraina sul territorio della regione di Rostov 10:30
Kiev oscurerà la versione russa del canale tv Euronews 10:12
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181609/1_RIAN_02476529.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181611/2_RIAN_02476520.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181605/3_RIAN_02476524.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181607/4_RIAN_02476525.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181601/5_RIAN_02476516.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181627/6_RIAN_02476507.HR.ru.jpg
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181621/7_RIAN_02476497.HR.ru_8453.jpg
11 civili sono stati uccisi negli ultimi giorni nei bombardamenti dell’esercito ucraino sulla città di Donetsk, ha riferito il Consiglio Comunale. Altri 8 cittadini sono rimasti feriti.
Gli abitanti di uno dei quartieri hanno osservato dei bagliori nel cielo, presumibilmente si trattava di bombe incendiarie. La città di Zuhres ha subito gravi perdite. 15 persone, tra cui tre bambini, sono state uccise. Uno dei proiettili ha colpito la stazione degli autobus. In tutto, il fuoco d’artiglieria ha colpito 32 persone. Il Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk ha detto che sono state trovate parti di bombe a grappolo. Nella città di Mospyne, le forze di sicurezza hanno sparato oltre 90 granate d’artiglieria. Sono rimasti colpiti il 40% degli edifici della città, e sono state distrutte completamente o parzialmente 20 case private, mentre la miniera locale ha smesso di funzionare. 267 cabine di trasformazione non sono più alimentate.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/A-Donetsk-sono-11-i-civili-vittime-del-bombardamento-2782/

Rispondi
 ·
king Israel Unius REI
2 giorni fa

Ucraina usa armi chimiche: di distruzione di massa, contro, il suo popolo! OBICI, BOMBE A FRAMMENTAZIONE ED INCENDIRIE 9 MAGGIO [ nazi Merkel UE Bildenberg, CIA, 322 Troika, NWO, quarto Reich, come: Zyklon B, Auschwitz: Donetsk dice:" Kiev ha utilizzato armi chimiche a Mariupol" [ DELIRIO MANIACALE DI ONNIPOTENZA CRIMINALE, IMPUNIBILE! ] Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen [ MENTE SPUDORATAMENTE SAPENDO DI MENTIRE! ] ha dichiarato che l'obiettivo della Russia è quello di ripristinare la sua influenza nello spazio dell'ex Unione Sovietica ( ma, questo non è un crimine, se avviene democraticamnte, e non con un golpe di fascisti, come UE NATO, E CIA cecchini a Maidan hanno fatto! ). Secondo le sue parole, questo viola i principi dell'Europa che vive in pace e libertà, SE SIAMO LIBERI, POI, DOVE è LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, E CHI SONO I BILDENBERG REGIME CHE CI TIRANNEGGIANO? https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion
kingIsraelUniusREI
se, noi non ringraziamo tutte le spine di esistere, poi, quale sarebbe la differenza tra noi e la LEGA ARABA dei nazi Onu genocidio a tutti i dhimmi? ma, se ha commesso dei reati, poi, il Palamento può rimuovere la sua immunità parlamentaare se, c'è una maggioranza del 70% ] Feiglin: Zoabi non è il problema, la Corte Suprema è. MK Feiglin oggetti per l'indagine di polizia contro MK Zoabi, ricorda che la Corte Suprema ha permesso di correre per la Knesset. Prima pubblicazione: 2014/08/15, Moshe Feiglin. MK Moshe Feiglin (Likud) ha detto Giovedi che egli contesta l'inchiesta della polizia contro MK Hanin Zoabi (Balad). Spiegando la sua posizione, Feiglin ha scritto sulla sua pagina Facebook che è la Corte Suprema - non Zoabi - che è il problema, visto che la Corte Suprema ha ribaltato una decisione che vieta Zoabi esecuzione alla Knesset prima delle ultime elezioni. "La Knesset - vale a dire i funzionari eletti -. Due volte ha già deciso di rimuovere questo vespa da mezzo a noi e la Corte Suprema suo tornati al nostro parlamento Ora Zoabi rappresenta i suoi elettori, tutti ci punge - e questo è esattamente il motivo per cui lei ha l'immunità", ha ha scritto. Egli ha osservato che Zoabi non è stato indagato per aver rubato i soldi, ma per la sua attività nel quadro del suo programma politico. "Oggi la polizia sta indagando su di lei, domani studieranno MK Miri Regev o Zahava Galon. In una democrazia, il Parlamento indaga la polizia e non il contrario", ha scritto Feiglin. "Quindi non iniziare ora con Zoabi perché è facile, "ha aggiunto." Se qualcuno sta avendo difficoltà con Zoabi dovrebbe capire che il problema non è Zoabi, ma la Corte Suprema. "Zoabi è tristemente nota per i discorsi provocatori, compreso quello in cui ha detto che Israele ha" il diritto di una vita normale "e un indirizzo più tardi, sostenendo che" l'occupazione israeliana "era dietro l'assassinio di israeliani in Bulgaria. Recentemente, ha dichiarato che Israele dovrebbe" ringraziarla "per consentire agli ebrei di vivere nello Stato ebraico. l'inchiesta contro di lei è finita sospetti di incitamento alla violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. se lei inizialmente rifiutato di riferire per l'interrogatorio, Zoabi arrivato lo scorso Lunedi mattina in una stazione di polizia di Lod per un interrogatorio. https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH Feiglin: Zoabi Isn't the Problem, the Supreme Court Is. MK Feiglin objects to the police investigation against MK Zoabi, reminds that the Supreme Court allowed her to run for the Knesset. First Publish: 8/15/2014, Moshe Feiglin.  MK Moshe Feiglin (Likud) said on Thursday that he objects to the police investigation against MK Hanin Zoabi (Balad). Explaining his position, Feiglin wrote on his Facebook page that it is the Supreme Court - not Zoabi - that is the problem, seeing as the Supreme Court overturned a decision banning Zoabi from running to the Knesset before the last election.
"The Knesset - meaning the elected officials - has twice already decided to remove this wasp from our midst and the Supreme Court returned her to our parliament. Now Zoabi represents her voters, stings us all - and that’s exactly why she has immunity," he wrote. He noted that Zoabi was not being investigated for stealing money but for her activity in the framework of her political agenda. "Today the police are investigating her, tomorrow they will investigate MK Miri Regev or Zahava Galon. In a democracy, the parliament investigates the police and not the other way around,” wrote Feiglin. "So don’t start now with Zoabi because it is easy," he added. "If someone is having difficulties with Zoabi he should understand that the problem is not Zoabi but the Supreme Court." Zoabi is infamous for provocative speeches, including one in which she said that Israel has “no right to a normal life” and a later address claiming that “the Israeli occupation” was behind the murder of Israelis in Bulgaria. Recently, she declared that Israel should "thank her" for allowing Jews to live in the Jewish State. The current investigation against her is over suspicions of inciting violence and insulting a public official. Though she originally refused to report for questioning, Zoabi arrived this past Monday morning at a police station in Lod for questioning.

https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion

Obama è una kekka gender, un attore, in USA è soltanto un attore , il vero potere è dei LaVey Rothschild 322 Bush! https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

gli USA sono nelle mani dei satanisti: CIA NSA di Bush 322 Kerry, datagate, ed il dovere di ogni satanista, è quello di seminare odio e di rompere il patto sociale! QUESTO è UN OMICIDIO PIANIFICATO! SATANISTI IN USA HANNO IL CONTROLLO DELLE ARMI SEGRETE, E DELLA AGENDA: ALIENS ABDUCTIONS, GMOS BIOLOGIA SINTETICA, A.I., intelligenza artificiale e retroingegneria aliena. NON C'è PIù SPERANZA, PER GLI USA, DIO JHWH LI DISTRUGGERà CON UN ASTEROIDE GIGANTE! INFATTI, SONO PROIBITI I SIMBOLI CRISTIANI, MA SONO AMMESSI I CORSI DI STREGONERIA NELLE SCUOLE, E VENGONO FATTI PIù DI 150.000 SACRIFICI UMANI, SULL'ALTARE DI SATANA, ogni anno. [ questo articolo deve essere monitorato, spesso ANSA Massonica cancella i miei articoli! ] NEW YORK, 13 AGO - Un altro giovane afroamericano e' stato ucciso da colpi di arma da fuoco della polizia a Los Angeles. Il ragazzo, 25 anni, stava eseguendo gli ordini degli agenti quando uno di questi ha aperto il fuoco. 'Era a terra, eseguiva gli ordini', denuncia la madre. Portato in ospedale e operato d'urgenza, il ragazzo e' tuttavia morto poco dopo. Il caso è destinato a rinfocolare le polemiche sulla polizia Usa dopo la recente morte del teenager di colore a St. Louis colpito pure da un agente. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/08/13/usaagente-spara-e-uccide-ragazzo-colore_45eae005-4189-415d-84fa-89b735026797.html
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

Binyamin Netanyahu: Sovvenzioni ONU legittimità ai terroristi. CDU si affaccia massacri commessi da Hamas, IS, a favore di indagare Israele per difendersi contro gli attacchi di razzi da Gaza: 2014/08/13, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu scagliato Mercoledì presso il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite, accusandolo di concedere "legittimità a organizzazioni terroristiche ", indagando Israele per presunti crimini di guerra a Gaza. "CDU dà legittimità alle organizzazioni terroristiche come Hamas e omicidi Daash (Stato islamico)," ha detto, accusando il corpo di diritti affaccia "massacri" commessi in altre parti del Medio Oriente a favore di indagare Israele per difendersi contro gli attacchi di razzi da Gaza. La CDU ha selezionato il Prof. William Schabas a testa un'indagine in funzione protettiva Edge. Parlando in un pannello 2013, Schabas chiaramente rivelato il suo grande desiderio di portare l'accusa di Israele sulle sue azioni a Gaza, anche se che ha coinvolto "cose ​​torsione e manovre" in ambito giuridico internazionale. Alla domanda circa la possibilità di perseguire Israele per "ecocidio", così, Schabas espresso ottimismo sul progressivamente ampliando l'ambito di accuse legali contro Israele. "Anni fa non c'erano campi a tutti", ha osservato. "Quando è stato inventato [il termine] 'genocidio' non c'era nessun giudice affatto. Non c'era nessun tribunale per i crimini contro l'umanità, ma li abbiamo ora. E con un po 'di fortuna e ruotando le cose e di manovra li possiamo ottenere dinanzi ai giudici. "Schabas non negare Mercoledì, in un'intervista al israeliana Channel 2, che la comunità internazionale ha un doppio standard per quanto riguarda la condotta di Israele di guerra. Ancoraggio Canale 2 di, Danny Kushmaro, ha chiesto Schabas se non vi è un doppio standard coinvolti quando che migliaia di civili innocenti sono stati uccisi in Cecenia dai russi, e dalle forze della NATO in Libia, ma non c'era "non una indagine internazionale", mentre Israele agito per legittima difesa di Gaza e due indagini sono state avviate nel corso di sei anni. "Ci sono un sacco di doppi standard nel livello internazionale,» rispose Schabas. "Questo si spiega con la forza relativa dei poteri", ha aggiunto, e ha notato che alcuni sostengono che esiste un doppio standard in favore di Israele nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, in cui vengono veto risoluzioni anti-israeliane.
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

ראש הממשלה בנימין נתניהו על מועצת זכויות אדם של האו"ם:
''קודם שיבקרו בדמשק, בבגדד, בטריפולי, שילכו לראות את דאעש וצבא סוריה, שילכו לראות את חמאס - שם, ולא פה, הם ימצאו פשעי מלחמה.'' Il primo ministro Benjamin Netanyahu sul Consiglio dei diritti umani, delle Nazioni Unite
«Precedente di visitare Damasco, Baghdad, Tripoli, per andare a vedere l'esercito siriano Daas, andare a vedere Hamas -. Lì, non qui, sono crimini di guerra '"
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

la LEGA ARABA ONU OIC, è diventato un incubo: 1000 volte peggio del nazismo! Tutti gli islamici pensano di riconquistare il mondo, e dicono: "la Sicilia è stata nostra per 8secoli", come a dire, stiamo per tornare! Ecco perché Erdogan ha detto che, deve conquistare i Balcani, Egitto, Israele, ecc.. se, non c'erano gli ebrei con i loro valori democratici, satanisti farisei usurocrazia mondiale, e bildenberg, con i loro islamici, avrebbero già soffocato tutto il genere umano! ] ANKARA, 13 AGO - Nuova campagna contro il 'machismo' dei politici islamici in Turchia. Decine di donne, ma anche di uomini, hanno aderito a'@geliyorterlik'('@arrivalaciabatta'), pubblicando le foto delle loro scarpe pronte per essere lanciate. Il movimento si ispira al gesto della deputata femminista Aylin Nazhaka, aggredita verbalmente dai colleghi del partito Akp mentre presentava una iniziativa per le donne vittime di violenze, che ha fatto il gesto di prendere una scarpa per lanciarla contro di loro.
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

quello che è impossibile per tutti? è possibile per gli ebrei! nessun popolo potrebbe accettare, che, il Re di tutti i Popoli, Unius REI, possa guidare la loro Nazione! Perché tutti pensano di avere diritto a qualcosa di esclusivo! MA EBREI POSSONO FARLO, PERCHé è FORTE IN LORO IL SENSO DI GIUSTIZIA universale! Guarda: I musulmani Forza Chiusura del Monte del Tempio per gli ebrei. Guarda il video straziante della chiassosa folla di musulmani perseguendo tre ebrei, giorno prima commissione della Knesset discute lo status quo. 2014/08/13, Tre visitatori ebrei al Monte del Tempio il Martedì stati accolti da una folla di rabbiosamente canto visitatori musulmani, che hanno cercato di intimidirli fuori il luogo più sacro del giudaismo, e sono riusciti a costringere la polizia a chiudere l'accesso ebraica alla santa sito. Verso l'inizio del video da incidente, che è stato caricato dal comando congiunto per Movimenti Tempio, uno degli ebrei si osserva avvicina alla polizia, sostenendo che i canti rauchi costituiscono incitamento. Gli ebrei imperterrito continuarono il loro tour incurante dei canti minacciose e incessanti di "Allahu Akbar", con un sarcasmo rimarcando "guardare, tre ebrei, quanti arabi, stanno chiamando a Do, essi pregano a Do causa nostra, è meraviglioso . vedete cosa abbiamo fatto? "Forze di polizia di considerevoli dimensioni sono visti nel video dimostrando incapaci di fermare la folla massa di visitatori musulmani dal perseguire i tre visitatori ebrei, in quanto la doccia insulti, bestemmie e parole di incitamento contro di loro per circa 20 minuti. Dopo che la polizia non erano in grado di separare i musulmani agli ebrei, hanno deciso di chiudere il sito più sacro dell'ebraismo ai visitatori ebrei non appena è stato aperto per la giornata. Mezz'ora dopo, la polizia ha anche chiuso l'ingresso per i turisti di altre religioni, anche come voce musulmana continuato incontrollato. Può il Comitato Interni cambiare le cose? L'incidente arriva proprio mentre Comitato Interni della Knesset è impostato per discutere della gestione della polizia del luogo sacro il Mercoledì. Alla luce del crollo totale dei diritti religiosi per gli ebrei nel sito, il quartier generale congiunto per Movimenti Temple ha annunciato di voler chiedere una separazione completa di ebrei e musulmani presso il Monte del Tempio durante la riunione del comitato Interni, citando il modello della Grotta di Macpela in Hebron. Il quartier generale congiunto ha espresso le sue speranze che una tale mossa sarebbe stata presa "prima di Do non voglia una tragedia si verifica presso il sito." Vale la pena di notare che questo è ben lungi dall'essere la prima volta che mob musulmani sono riusciti a costringere la polizia a chiudere il sito agli ebrei; rivoltosi musulmani gettato oggetti e chiuso il sito per gli ebrei tre giorni di fila nel mese di giugno. Più di recente, i musulmani bruciato e saccheggiato una stazione di polizia sul Monte del Tempio il mese scorso in una ripartizione scioccante della legge e dell'ordine. Per quanto riguarda se il Comitato dell'Interno sarà in grado di cambiare la situazione, nel giugno sottocommissione della commissione per i diritti di preghiera ebraiche al Monte del Tempio ha pubblicato un rapporto che sorprendentemente ha raccomandato il mantenimento dello status quo al Monte. MK Zevulun Kalfa (Jewish Home) sbattuto le raccomandazioni per le sue parole di lasciare il monte nelle mani di Hamas, anche se sono state fatte da membri del suo stesso partito Casa ebraica. In particolare, egli ha osservato i suggerimenti lasciato il giordano Waqf (la fiducia islamica) con de facto regola, dando loro il potere di addebitare i soldi i turisti a visitare il sito. Inoltre, la costante violenza araba riottosi contro i visitatori ebrei del sito continuerebbe a finire in un divieto di ingresso per gli ebrei sotto le raccomandazioni. https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion Watch: Muslims Force Closure of Temple Mount for Jews. Watch harrowing video of raucous Muslim mob pursuing three Jews, day before Knesset Committee discusses status quo. 8/13/2014, Three Jewish visitors to the Temple Mount on Tuesday were met by a throng of rabidly chanting Muslim visitors, who attempted to intimidate them off the holiest site in Judaism, and succeeded in forcing police to close Jewish access to the holy site. Towards the start of the video from the incident, which was uploaded by the Joint HQ for Temple Movements, one of the Jews is observed approaching the police, arguing that the raucous chants constitute incitement. The undaunted Jews continued their tour heedless of the threatening and incessant chants of "Allahu akbar," with one sarcastically remarking "look, three Jews, how many Arabs; they are calling to G-d, they are praying to G-d because of us, it's wonderful. You see what we did?" Sizable police forces are seen in the video proving themselves unable to stop the mass mob of Muslim visitors from pursuing the three Jewish visitors, as they showered insults, curses and words of incitement against them for roughly 20 minutes. After police were unable to separate the Muslims from the Jews, they decided to close the holiest site in Judaism to Jewish visitors almost as soon as it was opened for the day. Half an hour later, police also closed entrance for tourists of other religions, even as Muslim entry continued unchecked. Can the Interior Committee change things? The incident comes just as the Knesset's Interior Committee is set to discuss the police's management of the holy site on Wednesday. In light of the total collapse of religious rights for Jews at the site, the Joint HQ for Temple Movements announced it would demand a complete separation of Jews and Muslims at the Temple Mount during the Interior Committee meeting, citing the model of the Cave of Machpelah in Hevron. The Joint HQ expressed its hopes that such a move would be taken "before G-d forbid a tragedy occurs at the site." It is worth noting that this is far from the first time that Muslim mobs have succeeded in forcing police to close the site to Jews; rioting Muslims threw objects and closed the site to Jews three days in a row in June. More recently, Muslims burned and looted a police station on the Temple Mount last month in a shocking breakdown of law and order. As for whether the Interior Committee will be able to change the situation, back in June the Committee's sub-committee on Jewish prayer rights at the Temple Mount issued a report which surprisingly recommended maintaining the status quo at the Mount. MK Zevulun Kalfa (Jewish Home) slammed the recommendations for in his words leaving the Mount in the hands of Hamas, even though they were made by members of his own Jewish Home party. In particular, he noted the suggestions left the Jordanian Waqf (Islamic trust) with de facto rule, giving them the power to charge tourists money to visit the site. Further, the constant riotous Arab violence against Jewish visitors to the site would continue to end in a ban on entry for Jews under the recommendations.
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

14mila firme per la Petizione sull'indipendenza di Lugansk e Donetsk dall'Ucraina. La petizione elettronica che la richiesta alle Nazioni Unite di riconoscere l'indipendenza delle Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk ha raggiunto quasi le 14.000 firme. L'iniziativa è stata promossa alla fine di giugno dal cittadino russofono della Germania Vladimir e pubblicata sul portale di petizioni pubbliche elettroniche Avaaz.org. Nella nota esplicativa del documento, si afferma che "è necessario cercare di aiutare le persone con il proprio voto per l'indipendenza, piuttosto che rimanere seduti sul divano davanti la tv." Per essere analizzata dalle Nazioni Unite, la petizione deve raccogliere 20mila adesioni. Oggi hanno già firmato il documento circa 13.700 persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/14mila-firme-per-la-Petizione-sullindipendenza-di-Lugansk-e-Donetsk-dallUcraina-4219/

Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

lorenzojhwh uniusrei [ my JHWH holy -- tu lo sai quando è stato difficile, ordinare, organizzare, RIVISITARE, tutti i miei canali! MA, QUESTO è IL MIO: ULTIMO CANALE! io non ho, altri canali, a cui: io posso accedere, DI due canali, io ho perso la possibilità di accedere! ORA, quindi, TU DEVI MANTEneRE, IL TUO PATTO CON ME! non dico questo per te, ma, perché, il terrore possa percorrere tutta la casa di satana! [ gli utili della sovranità monetaria, appartengono al popolo! DECAPITARE I GRANDI CAPITALI, non decapitare i popoli! CONFISCARE LE GRANDI RICCHEZZE PRIVATE! LA VITA UMANA è PRIORITARIA ALL'INTERESSE PRIVATO! ] sistema bancario truffa, massoni, voi siete demoni! Banca di Italia Spa, ladri, voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo, quindi, tu non mi convinceri di peccato, perché, il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù! https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 giorni fa

Samanta Borgia  io seguo in tempo reale quello, che, avviene su: http://italian.ruvr.ru e in Ucraiana, potrebbero avere ammorbidito le loro posizioni di questo estremismo grazie al mio articolo, che ha mosso le proteste della UE! in Kiev c'è una passionalità da tifo di stadio, completamente svincolata, da un discorso sereno, sono loro stessi che dicono di essere fascisti! USA E UE sono andati a pescare nel torbido soltanto per il loro interesse imperialistico, perché, sulla piramide massonica, è gia stata decisa la Terza guerra mondiale contro la Russia! ecco perché, in questo scenario, con una LEGA ARABA, che è la terza super potenza del pianeta, Israele deve camminare su un sentiero troppo stretto! [ Il convoglio russo di aiuti umanitari non entrerà in Ucraina. Lo ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov: "Non lasceremo entrare nella regione di Kharkiv - ha scritto il ministro - nessun convoglio di Putin". Avakov ha definito l'iniziativa russa "una provocazione di un aggressore cinico". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/13/kievconvoglio-aiuti-puntin-non-passera_7353da26-ab08-454b-b340-ea5acc67f579.html?fb_comment_id=fbc_825728724113446_825730590779926_825730590779926#f36c0916e3ca73a

MA, TUTTO QUESTO DISCORSO è BUONO PER LA GALASSIA JIHADISTA, MA, NON HA SENSO, PER STATI CHE NON SONO TERRORISTI! DOVE è IL SIGNIFICATO GIURIDICO RILEVANTE? CHIUNQUE, ARABIA SAUDITA, compresa, PUò VENIRE A DISTRUGGERE lui, I TUNNEL DEL TERRORE, SE, POI, LORO SANNO FARE MEGLIO DI ISRAELE? POI, ISRAELE SARà CONDANNATO! ] [ State Comptroller lancia Indagine di funzionamento. Bordo di protezione sarà studiato da Israele alla luce delle accuse e anti-israeliana comitato delle Nazioni Unite di controllo 'crimini di guerra'. Da Uzi Baruch, Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/13, Yosef Chaim Shapira. State Comptroller giudice (in pensione). Yosef Chaim Shapira ha deciso il Mercoledì di avviare un'indagine sulle decisioni del echelon militare dell'IDF durante l'operazione di protezione bordo, così come nella IDF e il meccanismo del governo di ispezione. La decisione arriva dopo le accuse di IDF "crimini di guerra" a Gaza durante l'operazione di difendere la popolazione civile di Israele dalla guerra terroristica lanciata dall'organizzazione terroristica di Hamas. Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (CDU) ha già nominato una commissione per indagare sulle accuse di Israele; Israele e Stati Uniti hanno entrambi rifiutato il comitato di tre uomini guidato dal Prof. William Schabas, un professore di diritto canadese noto per il suo palese pregiudizio contro Israele. L'ufficio di Shapira ha dichiarato che l'indagine sarà condotta per verificare se il diritto internazionale e israeliani sentenze della Corte Suprema sono stati rispettati nel funzionamento, nonché le conclusioni tratte da precedenti relazioni e comitati civili. Inoltre, l'indagine esaminerà le prestazioni del sistema di sicurezza nel contesto dei tunnel del terrore di Hamas, con l'obiettivo principale dell'indagine essere sulla disposizione dello stato della sicurezza ai suoi cittadini.
Altri settori che rientrano nel campo di applicazione dell'inchiesta comprendono la preparazione del Comando Homefront durante l'operazione in termini di politica e di protezione, nonché le modalità di deterrenza, soluzioni di riparo per i cittadini, e il trattamento delle popolazioni in aree di conflitto, così come il policy Pubblicità dello Stato. L'ufficio ha notato che ha ricevuto decine di petizioni e denunce di recente, affermando che "questo è un compito complicato. Pertanto, il Controllore dello Stato ha ordinato la conduzione di un'inchiesta inter-regimental." Nonostante le accuse contro Israele, un'analisi approfondita da fonti israeliane hanno rivelato che circa 900 di quelli uccisi a Gaza, pari al 47%, erano terroristi. Tale rapporto di combattente a vittime non combattenti - circa 1: 1 - sarebbe quasi senza precedenti nella storia della guerriglia urbana. State Comptroller Launches Investigation of Operation. Protective Edge will be investigated by Israel in light of accusations and anti-Israel UN committee checking 'war crimes.' By Uzi Baruch, Ari Yashar. First Publish: 8/13/2014, Yosef Chaim Shapira. State Comptroller Judge (ret.) Yosef Chaim Shapira decided on Wednesday to launch an investigation into the decisions of the IDF military echelon during Operation Protective Edge, as well as into the IDF and government's mechanism of inspection. The decision comes following accusations of IDF "war crimes" in Gaza during the operation to defend Israel's civilian population from the terror war launched by the Hamas terrorist organization. The UN Human Rights Council (UNHRC) has already appointed a committee to investigate Israel over the allegations; Israel and the US have both rejected the three-man committee headed by Prof. William Schabas, a Canadian law professor known for his blatant bias against Israel. Shapira's office stated that the investigation will be conducted to check whether international law and Israeli Supreme Court rulings were adhered to in the operation, as well as prior conclusions drawn from reports and civilian committees.  Additionally, the investigation will look at the security system's performance in context of the Hamas terror tunnels, with the main focus of the investigation being on the state's provision of security to its citizens. Other areas falling under the scope of the investigation include the Homefront Command's preparedness during the operation in terms of policy and protection, as well as the arrangements of deterrence, shelter solutions for citizens, and the treatment of populations in conflict areas, as well as the state's publicity policy. The office noted that it has received dozens of petitions and complaints recently, stating "this is a complicated task. Therefore the State Comptroller ordered the conduction of an inter-regimental investigation." Despite the charges against Israel, an in-depth analysis from Israeli sources revealed that some 900 of those killed in Gaza, accounting for 47%, were terrorists. Such a ratio of combatant to non-combatant casualties - roughly 1:1 - would be almost unprecedented in the history of urban warfare.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

Arabia Saudita Abdullah bin Abdul Aziz Al Saud, SCIOCCO! IO TI STO ASPETTANDO, INSIEME AL TUO ERDOGAN, SUL CAMPO DI BATTAGLIA! BUSH 322 666: è GIà MORTO, E NON POTRà SALVARE SE STESSO! FIGLI DELL'INFERNO COME TE, NON POTRANNO MAI DOMINARE IL GENERE UMANO! questa per me, è una cosa molto vecchia, sin da quando io ero ragazzo, poi quando, io decido di difendere qualcuno? poi, lui si salva! sono forse, io siriano, russo o israeliano? ma, questo è il mio istinto: "difendere chi deve morire ingiustamente!" tu NON MI SEMBRI COSì SICURO, NEL TUO DEMONIO DIO: genocidio a tutti ONU OIC NATO, JABULLON? non riuscirà ad uccidere Israele, e tu morirai!
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

Il più grande quotidiano della Germania Pubblica Volti di IDF Caduti. Bild Zeitung onora i 64 soldati dell'IDF che 'caduti a Gaza combattendo contro i terroristi di Hamas in nome della loro patria.' Prima pubblicazione: 2014/08/13, Avigdor Liberman e omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier. Bild Zeitung, quotidiano più popolare della Germania che vanta un numero di lettori giornaliera di almeno 3,5 milioni, ha pubblicato un annuncio a piena pagina con le facce dei 64 IDF soldati uccisi nel modo operativo protetto bordo contro l'organizzazione terroristica di Hamas a Gaza. L'annuncio è apparso il Lunedi sotto il titolo "La guerra di Israele contro i terroristi di Hamas:. Volti dei caduti" "64 soldati israeliani sono morti. 64 figli, amici, mariti, che non potrà mai tornare al seno delle loro famiglie. Caddero a Gaza combattendo contro i terroristi di Hamas in nome della loro patria", si legge l'annuncio. Insieme con le immagini dei soldati caduti, brevi biografie di alcuni dei soldati sono stati descritti nel documento, che è stampato da parte della società fermamente pro-Israele Axel-Springer. Vale la pena notare che il ministro degli Esteri Avigdor Liberman ha rilasciato un'intervista alla Bild Giovedi scorso, in cui ha detto "La Germania e l'UE devono inviare ispettori a Gaza per monitorare il commercio dei palestinesi con i paesi vicini", suggerendo che gli europei e non il IDF monitorare Gaza. Un totale di 67 soldati e civili israeliani sono stati uccisi nel corso dell'operazione di contro-terrorismo.
Particolarmente colpite nei combattimenti era brigata Golani, che ha perso tredici combattenti il 20 luglio nel quartiere Shejaiya di Gaza. MK Moshe Feiglin (Likud) ha accusato "compassione fuori luogo" di Israele come responsabile delle morti, dal momento che l'esercito israeliano ha avvertito i residenti sarebbe entrare nella zona, dando Hamas tutto il tempo per preparare la sua letale "welcome".
L'annuncio pro-Israele dalla Germania è reso ancora più notevole dato il palpabile antisemitismo che inghiotte il mondo durante l'operazione di Israele di difendersi dal terrore. In effetti, ci fu un segnalato 436% di aumento in incidenti antisemiti in Europa a luglio rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.
Germany's Largest Daily Publishes Faces of IDF Fallen. Bild Zeitung honors the 64 IDF soldiers who 'fell in Gaza while battling Hamas terrorists on behalf of their motherland.' First Publish: 8/13/2014, Avigdor Liberman and German counterpart Frank-Walter Steinmeier. Bild Zeitung, Germany's most popular daily which boasts a daily readership of at least 3.5 million, has published a full-page ad with the faces of the 64 IDF soldiers killed in Operation Protective Edge against the Hamas terrorist organization in Gaza. The ad appeared on Monday under the headline "Israel's War Against the Hamas Terrorists: Faces of the fallen." "64 Israeli soldiers have perished. 64 sons, friends, husbands, who will never return to the bosom of their families. They fell in Gaza while battling Hamas terrorists on behalf of their motherland," read the ad. Along with pictures of the fallen soldiers, short biographies of several of the soldiers were featured in the paper, which is printed by the staunchly pro-Israel Axel-Springer company. It is worth noting that Foreign Minister Avigdor Liberman gave an interview to Bild last Thursday, in which he said "Germany and the EU must dispatch inspectors to Gaza to monitor the Palestinians' trade with the neighboring countries," suggesting that the Europeans and not the IDF monitor Gaza. A total of 67 Israeli soldiers and civilians have been killed during the course of the counter-terror operation.
Particularly hard hit in the fighting was the Golani Brigade, which lost thirteen fighters on July 20 in the Shejaiya neighborhood of Gaza. MK Moshe Feiglin (Likud) blamed Israel's "misplaced pity" as being responsible for the deaths, since the IDF warned residents it would enter the area, giving Hamas ample time to prepare its lethal "welcome."
The pro-Israel ad from Germany is made the more remarkable given the palpable anti-Semitism engulfing the world during Israel's operation to defend itself from terror. Indeed, there was a reported 436% rise in anti-Semitic incidents in Europe this July compared to the same month in the previous year.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

ANSA MASSONICA PROTEGGE SEMPRE GLI ISLAMICI, PERCHé QUESTO HA DETTO IL NWO ( JHWH DEVE MORIRE! ) E CHI LEGGE PUò ANCHE PENSARE CHE è STATA COLPA DEGLI ISRAELIANI! Gaza: esplode bomba, morto giornalista. Rimasto ucciso durante deflagrazione, E' italiano il giornalista morto a Gaza.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/08/13/gaza-esplode-bomba-morto-giornalista_5067b219-b19b-4ce8-968d-4697a9af04eb.html Hamas fa esplodere IDF Dud, uccide Reporter esteri. Cinque muoiono, e molti altri gravemente feriti dopo che Hamas cerca di smantellare IDF missile, solo per finire esplodere esso: 2014/08/13, 12:45. Inesplosi missile israeliano a Gaza. Fonti di Hamas a Gaza rapporto che un vero disastro IDF missile esplose il Mercoledì, uccidendone cinque, dopo terroristi di Hamas maldestramente cercato di smantellare il missile. Hamas servizi di emergenza portavoce Ashraf al-Qudra ha dichiarato che, oltre ai cinque morti, ci sono molti altri che sono seriamente feriti. "Un certo numero di esperti in esplosivi sono stati uccisi durante lo smantellamento di un missile a Beit Lahiya. Tra di loro c'era un giornalista straniero", ha detto il portavoce del ministero dell'Interno di Hamas Iyad al-Buzam AFP.
Allo stesso modo almeno un altro giornalista locale è stato gravemente ferito, secondo un corrispondente di AFP a Gaza.
Le relazioni devono ancora essere confermata dall'IDF, che non ha colpito il terrore enclave di Hamas a Gaza dal momento che l'attuale cessate il fuoco di 72 ore entrato in vigore il Domenica a mezzanotte, cioè il missile sarebbe stato seduto a Gaza almeno due giorni. In ogni caso, i rapporti suggeriscono un disprezzo sfrenato per la vita umana da parte dell'organizzazione terroristica, dato che in smantellare le vittime dei missili tra quelli non coinvolti nella soppressione effettiva, come i giornalisti, avrebbe potuto essere evitato distanziando il pubblico dal missile . Questo fatto può essere sorprendente per molti, data ampia e ben documentata l'utilizzo di Hamas di scudi umani, e l'abuso di giornalisti stranieri. Illustrando il pericolo di Hamas pone giornalisti stranieri in, una troupe televisiva indiana la scorsa settimana ha catturato filmati di come Hamas ha piantato un launchpad razzo adiacente al loro albergo, "nel bel mezzo di quella che è una zona residenziale ricca di alberghi e condomini." I razzi sono stati lanciati ore più tardi, dopo che i terroristi avevano eliminato la zona, in una strategia chiara per tentare l'IDF a condurre una risposta attacco aereo per eliminare il programma di avvio e nel processo di uccidere civili, anche i giornalisti stranieri, al fine di gonfiare le cifre delle vittime.

Hamas Detonates IDF Dud, Kills Foreign Reporter. Five die and several others seriously wounded after Hamas tries to dismantle IDF missile, only to end up detonating it: 8/13/2014, 12:45 PM. Unexploded IDF missile in Gaza .  Hamas sources in Gaza report that a dud IDF missile exploded on Wednesday, killing five, after Hamas terrorists clumsily tried to dismantle the missile. Hamas emergency services spokesperson Ashraf al-Qudra stated that in addition to the five dead, there are several more who are seriously wounded. "A number of explosives experts were killed while dismantling a missile in Beit Lahiya. Among them was a foreign journalist," Hamas Interior Ministry spokesperson Iyad al-Buzam told AFP.
Likewise at least one other local journalist was badly wounded, according to an AFP correspondent in Gaza.
The reports have yet to be corroborated by the IDF, which has not struck the Hamas terror enclave of Gaza since the current 72-hour ceasefire went into effect on Sunday at midnight, meaning the missile would have been sitting in Gaza at least two days. In any event, the reports hint at a wanton disregard for human life by the terrorist organization, given that in dismantling the missile casualties among those not involved in the actual dismantling, such as journalists, could have been avoided by distancing the public from the missile. This fact may be unsurprising to many, given Hamas's extensive and well-documented usage of human shields, and abuse of foreign journalists. Illustrating the danger Hamas places foreign journalists in, an Indian TV crew last week captured footage of how Hamas planted a rocket launchpad adjacent to their hotel, "bang in the middle of what is a residential area full of hotels and apartment buildings." The rockets were launched hours later after the terrorists had cleared the area, in a clear strategy to tempt the IDF to conduct an airstrike response to take out the launcher and in the process kill civilians, even foreign journalists, so as to inflate casualty figures.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

ORMAI, IL CERCHIO NAZISTA DEI FARISEI BILDENBERG, SALAFITI, ANGLO-AMERICANI, SI STRINGE, CONTRO ISRAELE, CHE, è IL NUOVO OLOCAUSTO, DELLA TERZA GUERRA MONDIALE! TANTO è GRANDE, IL LORO ODIO PER LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, CHE, EVOLUZIONISTI CULATTONI, PER INNALZARE, IL REGNO SATANA, SI FANNO IL SUPPORTO DELLA SHARIA, GENOCIDIO A TUTTI DI ONU OIC. Guarda: israeliani Infiltrarsi 'Regno Unito Città dichiarata' israelo-Free "Bandiere, Starbucks e Bamba:. Attivisti rilasciano il video di protesta creativa radicale anti-Israele MP città:. 2014/08/13, 11:38 attivisti pro-Israele ha pubblicato un video della loro recente "infiltrazione" di una città nel nord dell'Inghilterra ha dichiarato "israelo-libero" di radicali di sinistra parlamentare britannico George Galloway. scozzese Galloway ha dichiarato che la città di Bradford, nel nord dell'Inghilterra non avrebbe accettato la presenza di israeliani in un discorso partito appassionata la scorsa settimana, con orgoglio affermando che egli sceglie di vivere in una "zona franca-israeliana." "non vogliamo nessun merci israeliane. Non vogliamo che i servizi israeliani. Non vogliamo nessun accademici israeliani, arrivando a l'università o il college. Non abbiamo nemmeno vogliamo eventuali turisti israeliani a venire a Bradford se qualcuno di loro aveva pensato di farlo ", ha detto." Noi rifiutiamo questo illegale, barbara, stato selvaggio che si chiama Israele. E tu devi fare lo stesso "Le osservazioni hanno innescato un'indagine di polizia in MP, che ha una lunga storia di anti-Israele bigottismo e dirige il British gruppo pro-Hamas Viva Palestina . Che nel novembre 2013 ha avuto il suo stato revocato a causa di beneficenza per irregolarità finanziarie Gli attivisti ebrei -. compresi i cittadini e guidati da origine israeliana Rabbi Shneur Odze sia britannici e israeliani - visitato Bradford e sventolato bandiere israeliane, distribuito snack israeliani-made ​​e ha fatto un punto di essere servito in un locale Starbucks dopo aver mostrato . loro passaporti israeliani Contrariamente alla dichiarazione della loro città estremista MP, non c'era alcuna politica di discriminare contro gli israeliani, e la maggior parte dei passanti cordiale - con l'eccezione di un piccolo gruppo di attivisti anti-israeliani che ha montato una contro-protesta a un certo punto . "Devo confessare di essere piuttosto ansioso di ciò che tipo di reazione che saremmo arrivati​​", ha detto Odze. "Tuttavia, sono lieto di poter dire, un paio di grida provenienti da tutta la strada a parte, la reception era quasi esclusivamente positivo, con molti venendo verso di noi augurare bene, benvenuto a noi e quasi tutti, spontaneamente sembrava sapere perché eravamo lì "Egli ha aggiunto che un'altra protesta -." con un tocco " è prevista per Domenica prossima. Watch: Israelis 'Infiltrate' UK City Declared 'Israeli-Free". Flags, Starbucks and Bamba: activists release video of creative protest in radical anti-Israel MP's city: 8/13/2014, 11:38 AM. Pro-Israel activists released a video of their recent "infiltration" of a city in northern England declared "Israeli-free" by radical left-wing British MP George Galloway. Scottish-born Galloway declared that the city of Bradford in northern England would not accept the presence of Israelis in an impassioned party speech last week, proudly stating that he chooses to live in an "Israeli-free zone." "We don’t want any Israeli goods. We don’t want any Israeli services. We don’t want any Israeli academics, coming to the university or the college. We don’t even want any Israeli tourists to come to Bradford if any of them had thought of doing so," he said. "We reject this illegal, barbarous, savage state that calls itself Israel. And you have to do the same." The remarks sparked a police investigation into the MP, who has a long history of anti-Israel bigotry and heads the British pro-Hamas group Viva Palestina - which in November 2013 had its charitable status revoked due to financial irregularities. The Jewish activists - including both British and Israeli citizens and led by Israeli-born Rabbi Shneur Odze - visited Bradford and waved Israeli flags, handed out Israeli-made snacks and made a point of being served at a local Starbucks after showing their Israeli passports. Contrary to the declaration by their city's extremist MP, there was no policy to discriminate against Israelis, and most passersby were friendly - with the exception of a small group of anti-Israel activists who mounted a counter-protest at one point. "I must confess to being rather anxious as to what kind of reaction we’d get," said Odze. "However, I’m pleased to say, a few shouts from across the road aside, the reception was almost exclusively positive, with many coming over to wish us well, welcome us and almost everyone, unprompted seemed to know why we were there." He added that another protest - "with a twist" - is scheduled for next Sunday.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

non sono i ROTHSCHILD, JABULLON, Bildenberg Farisei Rothschild, UE FMI Spa 322 Kerry, Hollywood netWork Satellite TV, MONOPOLIO BANKING SEIGNIORAGE SCAM, che stanno scavando una tomba contro Israele? PROPRIO LORO SONO STATI, SIA DIRETTAMENTE, CHE, INDIRETTAMENTE, CON IL LORO STROZZINAGGIO USUROCRAZIA! Belfast rimuove la placca Onorare israeliano Pres. Più di antisemitismo. Targa in onore presidente israeliano Chaim Herzog abbattuto dopo aumento della violenza antisemita; politici denunciano 'intolleranza' in decisione. 2014/08/13, Chaim Herzog. Una targa che segna il 1918 città natale dell'ex presidente israeliano Chaim Herzog a Belfast è stato rimosso all'inizio di questa settimana, da timori di ulteriore violenza antisemita nella città dell'Irlanda del Nord. La targa blu in onore Herzog, che è stato Presidente di Israele 1983-1993, fu eretta su una proprietà a Cliftonpark Avenue, nel 1998, Il punto di riferimento di 16 anni è stato abbattuto, tuttavia, a causa della preoccupazione per gli ebrei che vivono nella zona. Democratic Unionist Party assessore Brian Kingston ha spiegato la decisione al Belfast Telegraph. "Gli attacchi hanno incluso la scarabocchiare dei graffiti anti-israeliana sulla costruzione e gli elementi gettati alla placca e la casa", ha detto Kingston. "Recentemente alcuni giovani sono stati fermati nel processo di cercare di rimuovere la placca con un piede di porco." "Fuori di preoccupazione per il personale e per i residenti che vivono in case vicine, il gruppo di comunità e l'Ulster History Circolo hanno deciso che era meglio per rimuovere la placca per il prossimo futuro, ed è stato rimosso alla fine della scorsa settimana." "Questo dovrebbe servire come un campanello d'allarme per il pubblico al livello pericoloso di intolleranza e la mentalità anti-Israele, che alcuni sono incoraggianti," Kingston ha dichiarato. "Sarò mantenendo uno stretto interesse per questa materia e mi auguro che al più presto sarà possibile ripristinare questa lapide al suo giusto posto." Ulster Unionist Party ovest di Belfast portavoce Bill Manwaring dichiarato al Irish Times che la rimozione forzata della placca è stato un "atto d'accusa schiacciante dell'intolleranza all'interno di alcuni elementi della nostra società". "Data l'attacco alla sinagoga (a Belfast) il mese scorso e ora questo, dimostra che i cuori e le menti di alcune persone rimangono pieni di odio", ha detto. Copertura mediatica anti-Israele di funzionamento di protezione bordo a Gaza recentemente traboccato a Belfast, dove le finestre di una sinagoga furono distrutte due volte in 24 ore. Rabbino David Singer ha detto alla BBC subito dopo l'incidente che la comunità ebraica era stato "lasciato scioccato" dall'attacco. "Penso che tutta la comunità, prima di tutto, è molto triste che è successo", ha detto il rabbino Singer. "Immagino che ci sia una certa quantità di rabbia che potrebbe accadere, ma arrabbiato nel senso di frustrazione, non arrabbiato nel senso che avevano voglia di fare nulla." "Certo, è molto triste e molto preoccupante che Belfast dimostri la sua faccia come questo", ha aggiunto. L'antisemitismo è aumentato 383% tutto il mondo dal 2013, secondo una Organizzazione Sionista Mondiale (OSM) studio pubblicato Lunedi - tra cui un aumento di crimine di odio 436% in Europa.
Belfast Removes Plaque Honoring Israeli Pres. Over Anti-Semitism. Plaque honoring Israeli President Chaim Herzog torn down after rise in anti-Semitic violence; politicians slam 'intolerance' in decision. 8/13/2014, Chaim Herzog. A plaque marking the 1918 birthplace of former Israeli President Chaim Herzog in Belfast was removed earlier this week, out of fears of further anti-Semitic violence in the Northern Ireland city. The blue plaque honoring Herzog, who was President of Israel from 1983 to 1993, was first erected on a property at Cliftonpark Avenue in 1998. The 16-year landmark was torn down, however, due to concern for Jews living in the area. Democratic Unionist Party Councillor Brian Kingston explained the decision to the Belfast Telegraph. "Attacks have included the scrawling of anti-Israeli graffiti on the building and items being thrown at the plaque and the house," Kingston said. "Recently some youths were stopped in the process of trying to remove the plaque with a crowbar." "Out of concern for staff and for residents living in neighboring houses, the community group and the Ulster History Circle have decided that it was best to remove the plaque for the foreseeable future, and it was removed at the end of last week." "This should serve as a wake-up call for the public to the dangerous level of intolerance and the anti-Israel mentality which some are encouraging," Kingston stated. "I will be maintaining a close interest in this matter and I hope that at the earliest opportunity it will be possible to restore this plaque to its rightful place." Ulster Unionist Party west Belfast spokesman Bill Manwaring stated to the Irish Times that the forced removal of the plaque was a “damning indictment of the intolerance within some elements of our society”. “Given the attack on the synagogue (in Belfast) last month and now this, it shows that some people’s hearts and minds remain full of hatred,” he said. Anti-Israel media coverage of Operation Protective Edge in Gaza recently boiled over in Belfast, where a synagogue's windows were smashed twice in 24 hours. Rabbi David Singer told BBC shortly after the incident that the Jewish community had been "left shocked" by the attack. "I think across the community, first of all, it's very sad that it happened," Rabbi Singer said. "I would imagine that there's a certain amount of anger that it could happen, but angry in the sense of frustration, not angry in the sense that they'd want to do anything about it." "Certainly, it's very sad and very disturbing that Belfast would show its face like this," he added. Anti-Semitism has risen 383% worldwide since 2013, according to a World Zionist Organization (WZO) study released Monday - including a 436% hate crime hike in Europe.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

kiev hitler mogherini, impediscono che, alla popolazione martoriata del Dombass, possano giungere gli aiuti umanitari? e dove è sharia ONU OIC genocidio a tutti, in questo caso?  13 AGO - Il convoglio russo di aiuti umanitari non entrerà in Ucraina. Lo ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov: "Non lasceremo entrare nella regione di Kharkiv - ha scritto il ministro - nessun convoglio di Putin". Avakov ha definito l'iniziativa russa "una provocazione di un aggressore cinico".
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
4 giorni fa

Hindu Comunità sostiene 'Morte agli ebrei "Iniziativa Contro Town. Interfaith attivista Rajan Zed esorta il presidente francese Francois Hollande a cambiare il nome del borgo offensivo. In Tova Dvorin: 2014/08/13, La comunità indù è uscito a sostegno degli ebrei in Francia chiedendo di cambiare il nome del suo "Morte agli ebrei" (La Mort aux Juifs) borgo, situato a circa 60 miglia da Parigi. Statista indù Rajan Zed, ha detto in Nevada (USA) Mercoledì che era scioccante apprendere che tale frazione esiste in 2014 Zed, che è Presidente della società universale dell'induismo e un attivista notevole per la tolleranza e il dialogo interreligioso, ha esortato il presidente francese Francois Hollande a guardare immediatamente a cambiare il nome di questa frazione. Se la Francia ha rifiutato di cambiare, la Commissione europea deve intervenire, ha sottolineato Zed. Rajan Zed ulteriormente ha detto che il paese di Pascal, Cartesio, Voltaire, Baudelaire, Flaubert, Camus, Sartre, Monet, Renoir, Cézanne, Gauguin, Braque, Matisse e "Déclaration des droits de l'homme et du citoyen" (Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino), dovrebbe mostrare una certa maturità e rimuovere un nome tale borgo dalla sua mappa. Ciò che è sconcertante nel caso è che anche l'elite religiosa di Francia non è uscito apertamente contro questa inaccettabile nome di una frazione, Zed ha affermato, invitando Papa Francesco a parlare su questo tema. I commenti di Zed emersi dopo l'Simon Wiesenthal Center ha inviato una lettera al ministro dell'Interno di Francia per chiedere che la città essere rinominato. Il direttore del gruppo di affari internazionali, Shimon Samuels, ha scritto a Bernard Cazeneuve dicendo che era "scioccato di scoprire l'esistenza di un villaggio in Francia ufficialmente chiamato 'Morte agli ebrei'." "E 'estremamente scioccante che questo nome è scivolato sotto il radar nei 70 anni che sono passati da quando la Francia fu liberata dal nazismo e la (pro-nazista) il regime di Vichy", ha scritto. Tuttavia, il vice sindaco del villaggio di Courtemaux spazzato via le preoccupazioni. "E 'ridicolo. Questo nome è sempre esistita", ha detto Marie-Elizabeth Secretand AFP. "Nessuno ha nulla contro gli ebrei, naturalmente. Non mi sorprende che questo è venuta di nuovo."
Ha aggiunto che essi devono "rispettare questi vecchi nomi", nonostante il loro contenuto. Nel mese di maggio, gli abitanti di un villaggio in Spagna con un nome simile infelice, Castrillo Matajudíos ("Castrillo uccidere gli ebrei"), hanno votato per cambiare il nome. In un referendum stretto, i cittadini hanno optato per il meno offensivo, vecchio nome per la città, Mota de Judios, o "Collina degli ebrei." Zed ha ringraziato la Spagna per la mossa poco dopo il cambiamento è stato annunciato.
Hindu Community Supports Initiative Against 'Death to Jews' Town. Interfaith activist Rajan Zed urges French President Francois Hollande to change offensive hamlet's name. By Tova Dvorin: 8/13/2014,  The Hindu community has come out in support of Jews in asking France to change the name of its “Death to Jews” (La Mort aux Juifs) hamlet, located about 60 miles from Paris. Hindu statesman Rajan Zed said in Nevada (USA) Wednesday that it was shocking to learn that such a village name exists in 2014. Zed, who is President of the Universal Society of Hinduism and a notable activist for interfaith tolerance and dialogue, urged French President Francois Hollande to immediately look into changing name of this hamlet. If France refused to change it, the European Commission needs to intervene, stressed Zed. Rajan Zed further said that country of Pascal, Descartes, Voltaire, Baudelaire, Flaubert, Camus, Sartre, Monet, Renoir, Cezanne, Gauguin, Braque, Matisse and "Déclaration des droits de l'homme et du citoyen" (declaration of the rights of man and of the citizen), should show some maturity and remove such a hamlet name from its map. What is baffling in the case is that even the religious elite of France has not come out openly against this unacceptable name of a hamlet, Zed stated, urging Pope Francis to speak on this issue. Zed's comments surfaced after the Simon Wiesenthal Center sent a letter to France's interior minister to demand that the town be renamed. The group's director of international affairs, Shimon Samuels, wrote to Bernard Cazeneuve saying he was "shocked to discover the existence of a village in France officially called 'Death to Jews'." "It is extremely shocking that this name has slipped under the radar in the 70 years that have passed since France was liberated from Nazism and the (pro-Nazi) Vichy regime," he wrote. However, the deputy mayor of the village of Courtemaux brushed off the concerns. "It's ridiculous. This name has always existed," Marie-Elizabeth Secretand told AFP. "No one has anything against the Jews, of course. It doesn't surprise me that this is coming up again."
She added that they should "respect these old names," despite their content. In May, residents of a village in Spain with a similarly unfortunate name, Castrillo Matajudios ("Castrillo Kill Jews"), voted to change the name. In a tight referendum, the citizens opted for the less offensive, older name for the town, Mota de Judios, or "Hill of the Jews." Zed thanked Spain for the move shortly after the change was announced.

se, era stata brucita una donna cristiana? forse, non sarebbe stato neanche condannato, tutti gli islamici lo sanno, l'Islam vincerà, perché, sharia è genocidio a tutti! INFATTI, NON HANNO LA LIBERTà DI RELIGIONE! Un tribunale afghano ha condannato ieri a morte a Kabul un uomo riconosciuto colpevole di aver ucciso, bruciandola viva, la cognata che fra l'altro era incinta. La sentenza giunge allorché la Commissione indipendente per I diritti umani dell'Afghanistan (Aihrc) ha ribadito che la violenza contro le donne ha avuto un forte incremento del 25% nel 2013 rispetto all'anno precedente raggiungendo punte record.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
CIA 322 KERRY, A.I. GMOS, DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, RETROINGEGNERIA ALIENA DI GOOGLE -- non eravate contenti che, mi avevate escluso dai motori di ricerca, quindi, mi avete messo 5 documenti: di: furto identità, malware, in tutti I miei siti, anche, MA, DIO VEDE E PROVVEDE!
Rispondi
 ·
UniusRei3
4 giorni fa

70% DELLE CASE SONO STATE DISTRUTTE! ] L'esercito ucraino riprende I bombardamenti su Donetsk. Questa mattina l'esercito ucraino ha ripreso a colpire Donetsk. I rumori dei bombardamenti si sentono nei pressi dell'aeroporto della città e del centro di Peski, che restano sotto il controllo di forze di sicurezza ucraine. Le granate sono cadute nei quartieri di Kuibyshev sk e Kievsky. Sono sotto il fuoco anche I quartieri meridionali di Donetsk (Kirovsky e Petrovsky ), bombardati dalle forze di sicurezza di Kiev dalle città di Marinka e Yelenovka. Non sono ancora noti I nuovi danni e vittime.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lesercito-ucraino-riprende-i-bombardamenti-su-Donetsk-1596/ 
http://cdn.ruvr.ru/2014/08/13/1508347094/18_AP432761300995.jpg
Lavrov: in Occidente appare la verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina. In Occidente a poco a poco cominciano a uscire informazioni veritiere su ciò che sta accadendo nel sud-est dell'Ucraina, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov. Ha ricordato che ieri alle Nazioni Unite è stato pubblicato un bollettino con valutazione della situazione umanitaria nelle regioni di Lugansk e di Donetsk. Secondo Lavrov, il documento descrive un quadro molto triste: migliaia di morti e feriti, assenza di elettricità, acqua potabile, l'impossibilità di garantire il funzionamento degli ospedali, case di cura e altre strutture. Il ministro ha ringraziato I giornalisti russi che hanno dato un contributo enorme alla verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina pubblicando sulle pagine dei giornali, alla tv ed giungendo alle organizzazioni internazionali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lavrov-in-Occidente-appare-la-verita-sugli-eventi-nel-sud-est-dellUcraina-2810/
Rispondi
 ·
UniusRei3
4 giorni fa

L'esercito ucraino riprende i bombardamenti su Donetsk. Questa mattina l'esercito ucraino ha ripreso a colpire Donetsk. I rumori dei bombardamenti si sentono nei pressi dell'aeroporto della città e del centro di Peski, che restano sotto il controllo di forze di sicurezza ucraine. Le granate sono cadute nei quartieri di Kuibyshev sk e Kievsky.
Sono sotto il fuoco anche i quartieri meridionali di Donetsk (Kirovsky e Petrovsky ), bombardati dalle forze di sicurezza di Kiev dalle città di Marinka e Yelenovka. Non sono ancora noti i nuovi danni e vittime.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lesercito-ucraino-riprende-i-bombardamenti-su-Donetsk-1596/

La Russia sta progettando armi di sesta generazione. La Russia sta sviluppando 40 progetti tecnologici per la creazione di armi della prossima sesta generazione, ha dichiarato il vice premier del Paese Dmitry Rogozin. Ha sottolineato che per la loro realizzazione si stanno creando laboratori autonomi presso le aziende guida dell'industria bellica e delle università del Paese. Ora le Forze Armate della Russia sono dotate in generale di armi di 3-4 generazione. Il caccia Т-50 che sarà in messo in dotazione dell'esercito nel 2016, è considerato come arma di quinta generazione. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/La-Russia-sta-progettando-armi-di-sesta-generazione-6745/


A una barca a vela russa è stato vietato l'ingresso nel porto della Svezia.. Il veliero russo “Sedov” che appartiene all'Università tecnologica di Murmansk, non ha ricevuto il permesso di entrare nel porto svedese di Trelleborg senza spiegazione dei motivi, riferisce RIA Novosti. Il veliero si dirigeva nel porto su invito del sindaco di Trelleborg. Ora “Sedov” fa rotta per il porto polacco di Gdynia. L'imbarcazione è in viaggio da 4 mesi. Ha visitato oltre 10 Paesi e ha partecipato alle regate internazionali. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/A-una-barca-a-vela-russa-e-stato-vietato-lingresso-nel-porto-della-Svezia-5889/



Rispondi
 ·
UniusRei3
4 giorni fa

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/13/1508347094/18_AP432761300995.jpg
Lavrov: in Occidente appare la verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina. In Occidente a poco a poco cominciano a uscire informazioni veritiere su ciò che sta accadendo nel sud-est dell'Ucraina, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov.
Ha ricordato che ieri alle Nazioni Unite è stato pubblicato un bollettino con valutazione della situazione umanitaria nelle regioni di Lugansk e di Donetsk. Secondo Lavrov, il documento descrive un quadro molto triste: migliaia di morti e feriti, assenza di elettricità, acqua potabile, l'impossibilità di garantire il funzionamento degli ospedali, case di cura e altre strutture.
Il ministro ha ringraziato i giornalisti russi che hanno dato un contributo enorme alla verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina pubblicando sulle pagine dei giornali, alla tv ed giungendo alle organizzazioni internazionali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lavrov-in-Occidente-appare-la-verita-sugli-eventi-nel-sud-est-dellUcraina-2810/
Rispondi
 ·
UniusRei3
4 giorni fa (modificato)

GOOGLE CIA OIC, ONU, YOUTUBE -- VOI STATE ROVINANDO IL GENERE UMANO [ "FALSI EBREI illuminati e sionisti contro i veri ebrei of JHWH" ] MA, SATANISTI, BILDENBERG 322, LOBBY, 666, FARISEI, ISLAMICI SHARIA, CRIMINALI, MASSONI, NON POTRANNO MAI ESSERE UN POPOLO PROTETTO! INFATTI, LA COSTITUZIONE NON AMMETTE LE ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE, E NEANCHE, LA PERDITA DELLA SOVRANITà MONETARIA, TUTTI I POLITICI CHE, FANNO FINTA DI NON VEDERE? COMMETTONO ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! [ ATTENZIONE ] La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati. Quando un video viene segnalato, viene esaminato dal team di YouTube in base alle nostre Norme della community. Dall'esame è emerso che i seguenti video presentano contenuti che violano le presenti norme, pertanto sono stati disattivati: "FALSI EBREI illuminati e sionisti contro i veri ebrei of JHWH" (http://youtu.be/EPrjvJwO0i0) Sosteniamo la libertà di parola e difendiamo il diritto di ognuno di esprimere i propri punti di vista, anche se impopolari. YouTube vieta però l'incitamento all'odio. Per "incitamento all'odio" si intendono i contenuti che incitano all'odio o alla violenza contro i membri di un gruppo protetto (in base a razza o origine etnica, religione, disabilità/invalidità, sesso, età, condizione sociale e orientamento sessuale/identità di genere).
 Data ricezione: 29/lug/2014 | Data di convalida: 13/ago/2014 | Con ricorso

CHI HA PERMESSO AL TERRORISMO ISLAMICO DI ALZARE COSì LA TESTA, è STATO: ONU OIC, LEGA ARABA, USA, UE, RUSSIA, QUINDI, TUTTI LORO DEVONO ESSERE PUNITI! è PROIBITO dalla Torah, AGLI UOMINI DI PARLARE CON I DEMONI! Quindi, non c'è un dialogo, con hamas, o  con altra orgnizzazione terroristica, che, potrebbe essere fatto! O devono morire loro, o dobbiamo morire noi! E POICHé, LA SHARIA è IL RESPONSABILE DI TUTTO QUESTO, GENOCIDIO PER 1400 ANNI, è INEVITABILE ED INDISPENSABILE, CHE. LA LEGA ARABA debba ESSERE DISTRUTTA, IN DUE ORE DI IRA: L'IRA DI DIO! Hamas e PA riferito rifiutiamo di rinviare Enti soldati. Delegazioni a Il Cairo ai ferri corti sul ritorno del tenente Hadar Goldin e Sgt. Organi di Oron Shaul; Hamas attacca al mare e la domanda aeroporto. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/13, Oron Shaul, Hadar Goldin. Portavoce IDF. Come parla tregua testa nel loro ultimo giorno Mercoledì prima della fine del cessate il fuoco a mezzanotte, i rapporti rivelano che l'Autorità Palestinese (PA) e delegazione di Hamas al Cairo si rifiuta di restituire i corpi dei due soldati israeliani uccisi nel modo operativo protetto Edge. Israele si rifiuta di qualsiasi accordo di tregua che non includa la restituzione dei corpi di Second Lt.Hadar Goldin e First Sgt. Oron Shaul, riporta Canale 10 secondo fonti del londinese Asharq Al-Awsat. Tuttavia, la delegazione PA e Hamas è riferito rifiuta di discutere la questione, chiedendo la liberazione di terroristi detenuti in Israele. La delegazione ha anche riferito, è attaccare alla sua richiesta di un mare e l'aeroporto a Gaza; riferito, non c'è progresso su questi temi, o sulla domanda di passaggio da Gaza in Giudea e Samaria. La delegazione israeliana ha deciso di rinunciare a sua richiesta che il terrore enclave di Hamas a Gaza essere smilitarizzata secondo il rapporto, e in seguito ha accettato di facilitare il passaggio dei residenti di Gaza, beni e denaro dentro e fuori di Gaza. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha cercato riferito Martedì di "ammorbidire" i suoi partner della coalizione a tali concessioni, tra cui quello di Israele pagamento degli stipendi dei funzionari di Hamas a Gaza. Tuttavia, il ministro degli Esteri Avigdor Liberman il Lunedi ha espresso la sua opposizione a far "pagare terrore", e in particolare riferimento al ritorno dei corpi di Goldin e Shaul in quanto essenziali entro la fine dell'operazione. "E 'impensabile che tutti i membri di Hamas, tra cui 20.000 dei terroristi in ala militare di Hamas, riceveranno i loro stipendi in modo ordinato, attraverso l'Autorità palestinese o in qualsiasi altro modo, mentre i corpi di soldati israeliani non hanno ancora ricevuto una degna sepoltura in Israele, "osservò Liberman.
Hamas and PA Reportedly Refuse to Return Soldiers' Bodies. Delegations in Cairo at loggerheads over return of Lt. Hadar Goldin and Sgt. Oron Shaul's bodies; Hamas sticks to sea and airport demand. By Ari Yashar. First Publish: 8/13/2014, Oron Shaul, Hadar Goldin. IDF Spokesman. As truce talks head into their final day Wednesday ahead of the end of the ceasefire at midnight, reports reveal that the Palestinian Authority (PA) and Hamas delegation in Cairo is refusing to return the bodies of two IDF soldiers killed in Operation Protective Edge. Israel is refusing to any truce agreement that would not include the return of the bodies of Second Lt.Hadar Goldin and First Sgt. Oron Shaul, reports Channel 10 according to sources in the London-based Asharq Al-Aswat. However, the PA and Hamas delegation is reportedly refusing to discuss the issue, demanding the release of terrorists jailed in Israel. The delegation also reportedly is sticking to its demand for a sea and airport in Gaza; reportedly there is no progress on these issues, or on the demand for passage from Gaza to Judea and Samaria. The Israeli delegation decided to forego its demand that the Hamas terror enclave of Gaza be demilitarized according to the report, and further agreed to ease the passage of Gaza residents, goods and money in and out of Gaza. Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly tried Tuesday to "soften" his coalition partners to such concessions, including that of Israel paying the salaries of Hamas officials in Gaza. However, Foreign Minister Avigdor Liberman on Monday expressed his opposition to letting "terror pay," and specifically referenced the return of the bodies of Goldin and Shaul as being essential before the end of the operation. "It's unthinkable that all Hamas members, including 20,000 of the terrorists in Hamas's military wing, will receive their salaries in an orderly fashion, through the Palestinian Authority or any other way, while the bodies of IDF soldiers still have not received a proper burial in Israel," remarked Liberman.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

ENTRARE IN GAZA, PER DISTRUGGERE I TUNNEL, DEL TERRORE, è STATA UNA STRATEGIA CRIMINALE, TOTALMENTE DISGRAZIATA, CHE, HA PORTATO LA PERDITA DI 50 SOLDATI ISRAELIANI, INUTILMENTE! BISOGNA PORTARE LA ARTIGLIERIA PESANTE, E QUINDI, HAMAS è IL REPONSABILE: DI ALLONTANARE LA SUA GENTE, PRIMA DI LANCIARE UN RAZZO! [ IO NON SONO STATO STATO ASCOLTATO, IN PRECEDENZA, QUINDI, è IL GOVERNO DI ISRAELE, CHE, è UN CRIMINALE, CONTRO, IL SUO STESSO POPOLO!] Hamas dichiara il cessate il fuoco attuale è 'Last Chance for Talks'. Gruppo terroristico avverte di altri cessate il fuoco con Israele dopo la fine del Cairo colloqui Mercoledì a mezzanotte. 2014/08/13, I terroristi di Hamas Al-Qassam Brigade. Un leader di Hamas ha dichiarato prima della fine del corrente cessate il fuoco di 72 ore, che avverrà alla mezzanotte di Mercoledì, che la tregua attuale nella lotta è l'ultima possibilità per Israele di negoziare con la sua organizzazione terroristica. Ismail Radwan, il leader di Hamas, ha avvertito Mercoledì ", questi tre giorni sono l'ultima occasione, per quanto ci riguarda," I rapporti Canale 10 "Se non ci saranno avanzamento verso le esigenze del popolo palestinese, mi aspetto la delegazione lasciare Cairo ", ha aggiunto Radwan, fa riferimento ai colloqui tregua in corso di essere intermediati the Egitto. Hamas, che insieme con la Jihad islamica hanno rotto non meno di sei "cessate il fuoco umanitario" nel corso dell'operazione di protezione bordo, vantava la settimana scorsa che è in possesso di Israele "a mano armata" nei negoziati, sia per ottenere le sue richieste o "si spara nel petto. "L'organizzazione terroristica ha inoltre chiarito che, se una tregua è infatti raggiunta al Cairo, la tregua sarebbe solo in modo the pianificare la prossima guerra terroristica sullo Stato ebraico. Richieste sontuosi di Hamas nei colloqui sono gravi minacce per la sicurezza di Israele, come ad esempio il rilascio di terroristi, l'apertura delle frontiere, nonché la creazione di un porto marittimo e l'aeroporto a Gaza. Secondo l'Authority (PA) funzionari palestinesi, l'Egitto il Martedì ha presentato una proposta, che avrebbe respingere le richieste di Israele per un disarmo di Gaza, così come le richieste di Hamas per un mare e l'aeroporto, rimandare tali questioni per I colloqui futuri. La proposta egiziana dovrebbe includere l'allentamento del blocco sul terrore enclave di Hamas. Sembra che I colloqui non hanno raggiunto una svolta, anche come riporta Martedì indicato primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha incontrato I membri della coalizione di testa partito privatamente in quello che un ministro chiamato "colloqui ammorbidimento" per ottenere il supporto per le concessioni israeliane verso Hamas. Hamas Declares the Current Ceasefire is 'Last Chance for Talks'. Terror group warns of no more ceasefires with Israel after the Cairo talks end Wednesday at midnight. 8/13/2014, Hamas Al-Qassam Brigade terrorists. A senior Hamas leader declared ahead of the end of the current 72-hour ceasefire, which will come at midnight on Wednesday, that the current lull in fighting is the last chance for Israel to negotiate with his terrorist organization. Ismail Radwan, the Hamas leader, warned Wednesday "these three days are the last opportunity as far as we are concerned," reports Channel 10. "If there won't be advancement towards the demands of the Palestinian people, I anticipate the delegation will leave Cairo," added Radwan, referencing the ongoing truce talks being intermediated by Egypt. Hamas, which along with Islamic Jihad have broken no fewer than six "humanitarian ceasefires" in the course of Operation Protective Edge, bragged last week that it is holding Israel "at gunpoint" in the negotiations, either to get its demands or "shoot you in the chest." The terrorist organization also clarified that if a truce is indeed achieved in Cairo, the truce would only be so as to plan the next terror war on the Jewish state. Hamas's lavish demands in the talks include serious threats on Israel's security, such as the release of terrorists, the opening of borders, as well as the establishment of a sea port and airport in Gaza. According to Palestinian Authority (PA) officials, Egypt on Tuesday submitted a proposal, which would reject Israel's demands for a disarmament of Gaza as well as Hamas demands for a sea and airport, putting off such issues for future talks. The Egyptian proposal would include the easing of the blockade on the Hamas terror enclave. It appears the talks have not reached a breakthrough, even as reports Tuesday indicated Prime Minister Binyamin Netanyahu met with party head coalition members privately in what one minister termed "softening talks" to gain support for Israeli concessions to Hamas.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

Hamas terrore sventato attentato a sud di Hebron. Forze speciali Duvdevan arrestano dodici terroristi in Giudea-Samaria; almeno uno stava progettando un attacco terroristico su larga scala. Con Koby Finkler, Tova Dvorin: 2014/08/13, forze speciali Duvdevan arrestato 12 terroristi durante la notte Martedì / Mercoledì in Giudea e Samaria, con diversi arresti vicino a Hebron.
Tra questi, l'IDF ha arrestato un terrorista di Hamas attivamente pianificando un attacco terroristico contro l'IDF e civili israeliani a Kafr Samoa, a sud di Hebron. Quattro arresti sono stati effettuati anche a Deir Ista, nei pressi di Qalqilya; due in El Arub, vicino a Betlemme; Bayt El Pavar, a sud di Hebron; e due in Uja, a nord di Yeriho (Gerico). Tutti i sospetti sono stati portati a interrogatorio da parte delle forze di sicurezza. Domenica sera, le forze di sicurezza hanno ucciso un terrorista di Fatah durante un'operazione congiunta della IDF e l'unità sotto copertura della polizia di frontiera, a sud di Sichem (Nablus). In precedenza, l'IDF aveva isolato il terrorista nella sua casa, dove si era barricato; Le forze di sicurezza hanno chiesto lui di arrendersi. IDF tenta di estrarre il terrorista dalla sua casa non hanno avuto successo, e l'esercito israeliano è stato costretto ad attaccare dopo che cominciò ad aprire il fuoco contro Polizia di frontiera e le forze di sicurezza sulla scena. Il terrorista è stato ucciso; una ricerca poi rivelato che la casa era stato nascosto un deposito di armi. Due soldati israeliani sono rimasti feriti nello scambio.  Hamas Terror Attack Foiled South of Hevron. Duvdevan special forces apprehend twelve terrorists in Judea-Samaria; at least one was planning a large-scale terror attack. By Koby Finkler, Tova Dvorin: 8/13/2014, Duvdevan Special forces arrested 12 terrorists overnight Tuesday/Wednesday in Judea and Samaria, with several arrests near Hevron.
Among them, the IDF arrested a Hamas terrorist actively planning a terror attack against the IDF and Israeli civilians in Kafr Samoa, south of Hevron. Four arrests were also made in Deir Ista, near Qalqilya; two in El Arub, near Bethlehem; Bayt El Pavar, south of Hevron; and two in Uja, north of Yeriho (Jericho). All of the suspects were brought in for interrogation by security forces. On Sunday night, security forces killed a Fatah terrorist during a joint operation of the IDF and Border Police undercover unit, south of Shechem (Nablus). Beforehand, the IDF had isolated the terrorist in his home, where he had barricaded himself; security forces called for him to surrender. IDF attempts to extract the terrorist from his home were unsuccessful, and the IDF was forced to attack after he began opening fire at Border Police and security forces at the scene. The terrorist was shot dead; a search later revealed that the home had been hiding a weapons cache. Two IDF soldiers were injured in the exchange.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

Benjamin Netanyahu -- IN QUESTI 66 ANNI, VOI AVETE FATTO LA POLITICA CON IL CAZZO, ED ORA MI STATE DANDO UN SACCO DI PROBLEMI!
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

IN REALTà, C'è TANTO DESERTO VUOTO, IN EGITTO SINAI, NELLA MADIANA: DI ARABIA SAUDITA, CHE, 30MILIONI DI PERSONE POSSONO VIVERE FELICI. INSIEME COME FRATELLI DUE POPOLI DIVERSI IN UNA SOLA TERRA, UNA CONFEDERAZIONE DI CITTA STATO, SOTTO UN REGNO MONARCHIA ASSOLUTA: FORTE!. L'UNICO IMPEDIMENTO ALLA CONVIVENZA è LA SHARIA, CHE, è UN GENOCIDIO JIHADISTA DI OGNI DIVERSITà, PER LA CONQUISTA DEL MONDO.. SE, ESISTONO I BILDENBERG NON ESISTONO LE NAZIONI EUROPEE OPPURE OCCIDENTALI, UGUALMENTE, SE ESITE LA SHARIA NON ESISTONO I PALESTINESI, GIORDDANI, ECC.. è SOLO UNA MORTALE IPOCRISIA, CHE NASCONDE UNA GEOPOLITICA PER LA CONQUISTA DEL MONDO! L'ex MK Einat Wilf: Tempo per esporre la menzogna che è UNRWA. L'ex MK Dr. Einat Wilf dice che invece di aiutare a risolvere il "problema dei profughi palestinesi", UNRWA aiuta a perpetuare it
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

L'ex MK Einat Wilf: Tempo per esporre la menzogna che è UNRWA. L'ex MK Dr. Einat Wilf dice che invece di aiutare a risolvere il "problema dei profughi palestinesi", UNRWA aiuta a perpetuare it.By Benny Toker. Prima pubblicazione: 2014/08/13, ex MK Dr. Einat Wilf ha detto Martedì che era il momento di smascherare la menzogna dietro l'UNRWA, l'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi. "UNRWA è pubblicizzato come agenzia umanitaria delle Nazioni Unite, le istituzioni educative delle Nazioni Unite neutro sono menzionati, ma in pratica questo è un agenzia palestinese scarsamente coperti dalle Nazioni Unite, che è interamente dedicato alla perpetuazione del problema dei rifugiati," Wilf , che ha servito come MK per le parti di lavoro e Atzmaut, ha detto Arutz Sheva. "La Convenzione delle Nazioni Unite collocato il trattamento dei rifugiati arabi in un'agenzia speciale, UNRWA, ma invece di cercare di affrontare i rifugiati e il reinsediamento di loro, l'UNRWA si rifiuta di loro stabilirsi in luoghi in cui sono nati - a Gaza, Ramallah e Giordania - e invece li lascia come rifugiati in campi profughi ", ha continuato. "Ogni discendente del rifugiato originale viene registrata come rifugiato, anche se è nato a Gaza, ed è per questo ci sono attualmente cinque milioni di rifugiati registrati con l'UNRWA. UNRWA aveva fatto il suo lavoro, non ci sarebbe pari a zero profughi ora, tutti sarebbero vivono in case di loro ", ha detto Wilf. Ha invitato la comunità internazionale a smettere di finanziare l'UNRWA, dicendo: "La tragedia palestinese è che, invece di smantellare i campi profughi e la creazione di quartieri regolari, sono lasciati come rifugiati con la speranza di tornare in Israele." "E 'tempo di esporre la menzogna e per i paesi occidentali per fermare il finanziamento UNRWA ", ha detto Wilf. "Gli Stati Uniti dà loro 250 milioni di dollari l'anno, e l'Australia, il Giappone e l'Unione europea fornisce circa un miliardo di dollari l'anno. Essi semplicemente non si rendono conto che il loro sostegno per l'UNRWA farà in modo che non ci sarà mai una soluzione a due stati, perché i palestinesi continueranno a ricevere legittimazione del diritto al ritorno. "UNRWA è stata coinvolta in recenti combattimenti a Gaza, come Hamas era con le scuole dell'agenzia come siti di stoccaggio per i suoi razzi. Tre le scorte di razzi sono stati scoperti nelle scuole delle Nazioni Unite durante l'operazione di protezione Edge. Dopo il primo ritrovamento di razzi in una scuola dell'UNRWA, è stato riferito che, anziché distruggere i razzi, i lavoratori dell'UNRWA chiamato Hamas a venire rimuoverli.
Inoltre, Israele è stato accusato più volte di bombardare le scuole dell'UNRWA che sono stati utilizzati come rifugi. In almeno un caso, Israele ha fornito le prove che i razzi erano stati sparati nelle vicinanze della scuola. Former MK Einat Wilf: Time to Expose the Lie that is UNRWA. Former MK Dr. Einat Wilf says that instead of helping to solve the "Palestinian refugee problem", UNRWA helps to perpetuate it.By Benny Toker. First Publish: 8/13/2014, Former MK Dr. Einat Wilf said on Tuesday that it was time to expose the lie behind UNRWA, the UN’s agency for Palestinian refugees. “UNRWA is advertised as the UN's humanitarian agency, the educational institutions of the neutral United Nations are mentioned, but in practice this is a Palestinian agency thinly covered by the United Nations, which is entirely dedicated to the perpetuation of the refugee problem,” Wilf, who served as an MK for the Labor and Atzmaut parties, told Arutz Sheva. “The UN Convention placed the treatment of Arab refugees on a special agency, UNRWA, but instead of trying to deal with the refugees and resettle them, UNRWA refuses to settle them in places where they were born - in Gaza, Ramallah and Jordan - and instead leaves them as refugees in refugee camps,” she continued. “Every descendant of the original refugee is registered as a refugee, even though he was born in Gaza, and that is why there are currently five million refugees registered with UNRWA. Had UNRWA done its job, there would be zero refugees now, they all would be living in homes of their own,” Wilf said. She called on the international community to stop funding UNRWA, saying, “The Palestinian tragedy is that, instead of dismantling the refugee camps and setting up regular neighborhoods, they are left as refugees with the hopes of returning to Israel.” “It’s time to expose the lie and for Western countries to stop funding UNRWA,” said Wilf. “The United States gives them $250 million a year, and Australia, Japan and the European Union provide about a billion dollars a year. They just do not realize that their support for UNRWA will ensure that there will never be a two-state solution, because the Palestinians will continue to receive legitimization of the right of return.” UNRWA was embroiled in the recent fighting in Gaza, as Hamas was using the agency’s schools as storage sites for its rockets. Three stockpiles of rockets were discovered in UN schools during Operation Protective Edge. After the first finding of rockets at an UNRWA school, it was reported that rather than destroying the rockets, UNRWA workers called Hamas to come remove them.
In addition, Israel was blamed several times for shelling UNRWA schools that were used as shelters. In at least one case, Israel provided evidence that rockets were being fired in the vicinity of the school.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

YOU KILL SHARIA ONU OIC ] Buddhists living with Hindus = No Problem
Hindus living with Christians = No Problem
Christians living with Shintos = No Problem.
Shintos living with Confucians = No Problem
Confusians living with Baha'is = No Problem
Baha'is living with Jews = No Problem
Jews living with Atheists = No Problem
Atheists living with Buddhists = No Problem
Buddhists living with Sikhs = No Problem
Sikhs living with Hindus = No Problem
Hindus living with Baha'is = No Problem
Baha'is living with Christians = No Problem
Christians living with Jews = No Problem
Jews living with Buddhists = No Problem
Buddhists living with Shintos = No Problem
Shintos living with Atheists = No Problem
Atheists living with Confucians = No Problem
Confusians living with Hindus = No Problem
Muslims living with Hindus = Problem
Muslims living with Buddhists = Problem
Muslims living with Christians = Problem
Muslims living with Jews = Problem
Muslims living with Sikhs = Problem
Muslims living with Baha'is = Problem
Muslims living with Shintos = Problem
Muslims living with Atheists = Problem
MUSLIMS LIVING WITH MUSLIMS = BIG PROBLEM..
 ·
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa (modificato)

La Lega Araba è peggio Del nazismo, senza reciprocità, senza diritti umani, senza libertà di religione, è il più grande criminale della storia del genere umano, infatti, la sharia, significa trasformare una religione, in una Ummah, che, in 1400 anni è sempre stato, un genocidio di ogni diversità! Islamici: OIC ONU, sono esperti in ogni ipocrisia, e finzione! SONO LORO I MANDANTI DELLA GALASSIA JIHADISTA, DOPOTUTTO CON I TERRORISTI HANNO UNA SHARIA NAZI BLASFEMIA APOSTASIA IN COMUNE! è INDISPENSABILE PUNIRE TUTTI COLORO, CHE, FANNO IL SUPPORTO DELLA SHARIA! ] [ condanna le violenze dello Stato islamico in Iraq, bollate come crimini contro l'umanità, in particolare ai danni delle minoranze come quella degli Yazidi nel nord e dei cristiani a Mosul. "Gli autori di questi crimini contro l'umanità vanno puniti", ha detto il segretario generale della Lega Araba, Nabil al Arabi, che chiede a tutti i Paesi nella regione e a livello internazionale di "impegnarsi per aiutare l'Iraq a uscire dalla crisi e garantire la sicurezza necessaria alle minoranze irachene, per assicurare il mantenimento dell'indipendenza e dell'unità dell'Iraq". Sono oltre 100.000 i cristiani costretti a fuggire dalle proprie case dalle violenze dei jihadisti dello Stato islamico. Mentre ieri si è diffusa la notizia del massacro di almeno 500 Yazdidi a Sinjar, dove molte vittime "sono state sepolte vive" dagli integralisti. Ogni giorno muoiono 50 bambini Yazidi. "Circa 50 bambini muoiono ogni giorno" per mancanza di acqua e di cibo tra le migliaia di rifugiati Yazidi in fuga dallo Stato islamico e ancora bloccati sulle montagne intorno a Sinjar. Lo ha detto Vian Dakhil, deputata della comunita', aggiungendo che "molti altri moriranno" se non saranno raggiunti dagli aiuti umanitari.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

Iraq, raffica di attentati a Baghdad. Isis massacra centinaia di soldati. Yazidi in fuga. L'Iran scarica Al Maliki. Ministro francese tuona: "La gente muore, l'Ue rientri dalle ferie". Iraq, Fabius: "La gente muore, l'Ue torni dalle ferie"
12 agosto 2014. sostenitori Maliki in piazza. Yazidi, una minoranza perseguitata LA SCHEDA. Iraq in TIMELINE - La cavalcata dei jihadisti. GRAFICO - L'avanzata dello Stato Islamico. Il Papa all'Isis: "non si fa la guerra in nome di Dio".
VIDEOVideo Iraq, fuggiti 20 mila prigionieri degli jihadisti, FOTORACCONTO Fotoracconto Da Gaza alla Siria: Medio Oriente senza pace. Almeno 10 persone sono morte e una trentina sono rimaste ferite per l'esplosione di due autobomba a Baghdad, secondo fonti della sicurezza. Otto morti e 21 feriti si contano in un attentato nel quartiere centrale di Karrada, contro una moschea sciita. Due persone sono state uccise e ferite invece in un'altra esplosione a Zafaraniya. Vian Dakhil, una deputata irachena della minoranza Yazidi, è rimasta ferita nello schianto di un elicottero su cui si trovava e che portava soccorsi ai profughi bloccati nella regione di Sinjar. Lo ha detto il generale Kassim Atta, portavoce del comando delle forze armate. L'appello del ministro francese Fabius. "Ho chiesto con la ministra italiana Mogherini che venga convocata d'urgenza" una riunione dei ministri degli Esteri Ue sull'Iraq "e mi aspetto che l'urgenza venga rispettata. So bene che in Occidente è periodo di vacanze, ma quando la gente muore, anzi crepa, bisogna tornare dalle ferie", ha detto il ministro francese Laurent Fabius a Radio France Info. "Ancora non c'è una data - ha ribadito Fabius - e io torno a chiedere che venga convocata d'urgenza". Ieri il ministro francese e la titolare della Farnesina Federica Mogherini hanno scritto all'Alto rappresentante per la politica estera Ue affinché i ministri dei 28 si riuniscano per discutere dell'eventuale fornitura di armi ai curdi. "Si tratta di aiutare i curdi, gli iracheni, ad avere i mezzi per resistere e, se possibile, sconfiggere" i jihadisti che vogliono "uccidere tutti coloro che non la pensano come loro, che non rinnegano la loro religione, con la tortura e stupri sistematici". Il primo ministro iracheno Nuri al Maliki ha ordinato all'esercito e alle forze di sicurezza di "non interferire nella crisi politica" e di continuare a "compiere il loro dovere di proteggere il loro Paese". Lo riferisce la televisione irachena Al Iraqiya. L'IRAN SCARICA AL MALIKI - L'Iran sostiene la nomina del nuovo primo ministro iracheno Haidar al-Abadi. Lo ha sottolineato il segretario del Supremo Consiglio di sicurezza nazionale, Ali Shamkhani, secondo quanto riporta l'agenzia Fars. "La Repubblica islamica dell'Iran sostiene il processo legale che è stato condotto per la nomina del nuovo Primo Ministro dell'Iraq", ha detto Shamkhani che è anche il rappresentante del leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei.
I MASSACRI DELL'ISIS - Centinaia di militari iracheni e cadetti dell'aeronautica sarebbero stati massacrati dai jihadisti dello Stato islamico (Isis) in giugno nella base aerea Spiker, a nord di Tikrit, dopo che l'avevano conquistata. Ad affermarlo è un cadetto sopravvissuto alla strage, in un'intervista con la televisione Al Hurra.
GLI AIUTI DALL'EUROPA - L'Ue stanzia 5 milioni di euro aggiuntivi per aiuti umanitari in Iraq. I nuovi fondi sono stati annunciati dal commissario europeo Kristalina Georgieva. L'ammontare totale degli aiuti all'Iraq nel 2014 e' di 17 milioni di euro. Durante la notte aerei della britannica Raf sono tornati a paracadutare aiuti sulla zona del Monte Sinjar, nel nord dell'Iraq, dove restano migliaia di yazidi assediati dai jihadisti dell'Isis. Il primo lancio di aiuti era stato effettuato nella notte di sabato, un secondo previsto per domenica era stato rinviato per motivi di sicurezza. Il ministro della Difesa britannico ha confermato ieri che invierà nella zona jet tornado da utilizzare con un ruolo di ricognizione nell'operazione che, ha ribadito Londra, resta al momento di natura umanitaria e non militare.
L'APPOGGIO DEGLI USA - Il presidente Usa, Barack Obama, ha avuto un colloquio telefonico con il premier designato iracheno, Haider al-Abadi, nel corso del quale i due hanno concordato sull'importanza di formare un nuovo governo inclusivo, che rappresenti tutte le comunita', il piu' presto possibile. Lo riferisce la Casa Bianca.
La conferenza di Obama.  Il primo ministro iracheno ancora in carica Nuri al Maliki, sciita, non ha accettato la decisione del presidente Fuad Masum di affidare all'esponente sciita Haidar al Abadi l'incarico di formare un nuovo governo. Maliki ha parlato di "violazione della Costituzione". L'Iran sostiene la nomina del nuovo primo ministro iracheno Haidar al-Abadi. Lo ha sottolineato il segretario del Supremo Consiglio di sicurezza nazionale, Ali Shamkhani, secondo quanto riporta l'agenzia Fars. "La Repubblica islamica dell'Iran sostiene il processo legale che è stato condotto per la nomina del nuovo Primo Ministro dell'Iraq", ha detto Shamkhani che è anche il rappresentante del leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei. FORZE SI RITIRANO DA BAGHDAD - Intanto fonti della polizia riferiscono che è stato ritirato l'ingente spiegamento di forze di sicurezza allestito nella notte tra domenica e lunedì intorno alla Zona Verde di Baghdad. Le forze di sicurezza "sono state richiamate all'interno della Zona Verde poco prima del mezzogiorno di oggi", hanno precisato le fonti, aggiungendo che il ritiro è avvenuto su ordine dei comandi delle forze armate. IL GENOCIDIO - In Iraq è in corso un genocidio. A denunciarlo e' rappresentante curdo con la Cnn. L'Isis, denuncia, "non vuole fare altro che un genocidio della minoranza curda". Il presidente americano Barack Obama e il premier Matteo Renzi hanno messo in evidenza, nel corso di un colloquio telefonico, l'urgenza ''degli sforzi per rispondere alla minaccia che l'Isis pone a tutti gli iracheni''. Lo afferma la Casa Bianca, sottolineando che Renzi ha espresso il proprio appoggio per gli sforzi americani in Iraq. Gli Stati Uniti stanno fornendo armi alle forze curde al nord dell'Iraq. Lo ha detto alla CNN una portavoce del Dipartimento di Stato Usa, Marie Harf.
ISIS AVANZA - Lo Stato islamico (Isis) si e' impadronito in Iraq della citta' di Jalawla, nella provincia di Diyala, 130 chilometri a nord-est di Baghdad, minacciando cosi' i confini meridionali della regione autonoma del Kurdistan. Lo hanno riferito fondi della sicurezza, precisando che la citta' e' caduta ieri "dopo intensi combattimenti".
Lega Araba accusa jihadisti di crimini umanità. La Lega Araba condanna le violenze dello Stato islamico in Iraq, bollate come crimini contro l'umanità, in particolare ai danni delle minoranze come quella degli Yazidi nel nord e dei cristiani a Mosul. "Gli autori di questi crimini contro l'umanità vanno puniti", ha detto il segretario generale della Lega Araba, Nabil al Arabi, che chiede a tutti i Paesi nella regione e a livello internazionale di "impegnarsi per aiutare l'Iraq a uscire dalla crisi e garantire la sicurezza necessaria alle minoranze irachene, per assicurare il mantenimento dell'indipendenza e dell'unità dell'Iraq". Sono oltre 100.000 i cristiani costretti a fuggire dalle proprie case dalle violenze dei jihadisti dello Stato islamico. Mentre ieri si è diffusa la notizia del massacro di almeno 500 Yazdidi a Sinjar, dove molte vittime "sono state sepolte vive" dagli integralisti. Ogni giorno muoiono 50 bambini Yazidi. "Circa 50 bambini muoiono ogni giorno" per mancanza di acqua e di cibo tra le migliaia di rifugiati Yazidi in fuga dallo Stato islamico e ancora bloccati sulle montagne intorno a Sinjar. Lo ha detto Vian Dakhil, deputata della comunita', aggiungendo che "molti altri moriranno" se non saranno raggiunti dagli aiuti umanitari.
Almeno 500 yazidi sono stati "giustiziati" nei giorni scorsi dai jihadisti dello Stato Islamico a Sinjar, nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'agenzia ufficiale egiziana Mena, aggiungendo che molte delle vittime, incluse donne e bimbi potrebbero essere state sepolte vive e che quasi 300 donne sono state rapite per essere trasformate in schiave. Gli Stati Uniti ieri hanno condotto nuovi raid contro l'Isis vicino a Erbil, nel Kurdistan iracheno. Lo affermano - riporta l'agenzia Bloomberg - le autorita americane, sottolineando che i raid sono stati compiuti con aerei e droni. Intanto sono riuscite a fuggire 20.000 delle almeno 40.000 persone della minoranza degli Yazidi intrappolate da giorni sui monti diSinjar, in Iraq, sotto la minaccia dei jihadisti dello Stato islamico (ex Isis). Lo riferisce l'Afp. Già sabato i combattenti curdi avevano annunciato di aver aperto un primo corridoio come via di fuga. Secondo la deputata Vian Dakhil, rappresentante della minoranza Yazidi, gli scampati sono almeno 20.000, mentre un responsabile curdo del valico di Fishkabur, nel nord dell'Iraq, ha indicato un numero fino a 30.000. I fuggitivi sarebbero riusciti a rifugiarsi in Siria, per poi tornare sotto scorta curda nel territorio del Kurdistan iracheno al riparo dai jihadisti.
YAZIDI, CHI SONO - Sinjar, la città irachena situata a 50 chilometri dalla frontiera con la Siria conquistata domenica scorsa dagli jihadisti dell'Isis (Stato islamico), é la "culla" secolare degli yazidi, una minoranza curdofona seguace di una religione pre-islamica, in parte derivata dallo zoroastrismo. Fino a una settimana fa a Sjniar vivevano 310.000 persone ma anche decine di migliaia di profughi in fuga di fronte all'avanzata sanguinaria dei fondamentalisti islamici. Quella yazidica è una delle religioni più antiche a memoria d'uomo, vecchia di almeno 4.000 anni, al punto da essere definita da molti studiosi "il museo dei culti orientali".
E' praticata da circa mezzo milione di persone, in primo luogo in Iraq ma anche in Siria, Turchia, Georgia, Armenia e Iran. Gli yazidi adorano "un angelo decaduto" (il "diavolo"), da loro rappresentato come un pavone. E ciò é valso loro l'appellativo di "adoratori di Satana", con conseguenti persecuzioni e ripetuti massacri. Gli yazidi sono invece una popolazione pacifica e tollerante. Sono circoncisi come gli ebrei, adorano il sole e credono alla trasmigrazione delle anime. Credono anche nell'esistenza di un dio buono, Khoda, dio della luce, e di un dio cattivo, Auz-Melek, il dio-pavone considerato da chi li perseguita il diavolo.
Secondo il loro "Libro della rivelazione", denominato anche "Libro nero", il creato é opera di sette dei. Nel culto yazidita, dato che il dio buono ispira solo sentimenti positivi é inutile adorarlo, mentre bisogna fare offerte e indirizzare preghiere a quello cattivo sperando di placare la sua malvagità. Perciò ogni anno il 10 agosto a Saadli, nella catena montuosa irachena del Jabel Sinjar, si svolge una processione durante la quale i fedeli si flagellano offrendo le loro sofferenze al diavolo. A Saadli c'é anche la tomba del loro santo, Adi Ibn Musafir, morto nel 1163: due fuochi restano accesi in permanenza per onorarlo.
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

Benjamin Netanyahu -- soltanto io: UNIUS REI, io ho il potere di portare i governi del mondo fuori di questa giostra geopolitica, di fatto imperialista e predatoria, che, Rothschild 322 Bush: hanno creato, per rendere inevitabile la guerra mondiale! QUELLO CHE MI FA RABBIA, è CHE LA LEGA ARABA, ERDOGAN, E I SATANISTI FARISEI, SONO GLI UNICI, CHE, ASPETTANO CON ANSIA LE OPPORTUNITà DI UNA GUERRA MONDIALE!
Rispondi
 ·
KingxKingdom Unius REI
4 giorni fa

Benjamin Netanyahu -- per me: Unius REI, è indifferente pregare in una Moschea, Chiesa, Sinagoga, ecc.. perché, io non ho un Dio da cercare fuori di me!